12
gennaio

Uomini e Donne: bassi ascolti in Spagna, il programma passa da Telecinco a Cuatro

Uomini e Donne tronisti spagnoli

I tronisti spagnoli di Uomini e Donne

Grane per Uomini e Donne. Il dating show è costretto a cedere il suo spazio e a subire un declassamento. Non in Italia, però, dove il programma è intoccabile ma in Spagna dove va in onda la versione locale Mujeres y Hombres y Viceversa. Dal prossimo 24 gennaio, il programma lascerà l’ammiraglia Telecinco e approderà lo stesso giorno, con una doppia diretta (e una “scelta”), sulla meno ambiziosa Cuatro, rete del gruppo Mediaset rivolta ai più giovani.

Per Telecinco è la fine di un’era iniziata nel 2008. Il programma, trasmesso nella fascia meridiana, è da un po’ di tempo alle prese con bassi ascolti (ma non catastrofici per il mercato iberico), intorno al 10% di share (ieri 809.000 spettatori e il 10.7%). A nulla sono valsi i tentativi di rianimare il formato: l’arrivo della diretta, un leggero cambio d’orario (attualmente inizia alle 13.15) e l’introduzione della “casa dei tronisti“.

Nessuna cancellazione, però: l’azienda guidata da Paolo Vasile ha deciso di non buttare via il programma, prodotto da Bulldog Tv (subentrata negli anni a Magnolia), ricollocandolo nel pomeriggio di Cuatro. Mujeres y Hombres y Viceversa segna, infatti, ottimi risultati nel target commerciale (15% di share medio che sale al 25.9% negli spettatori tra i 13 e i 24 anni). La creatura mediatica di Maria De Filippi funziona sul web, piace ai giovani e alimenta polemiche su polemiche per via di contenuti ritenuti trash (negli anni si sono sprecate le petizioni on line di chi ne invocava la chiusura).

In Spagna è in onda la sola versione classica; proposta in un’altra collocazione, la versione over non ha attecchito ed è stata accantonata in pochissimo tempo. E pensare che nel Belpaese è proprio grazie a ‘dame e cavalieri’ che Uomini e Donne riesce a dominare gli ascolti. A dispetto poi di una società, ritenuta sempre più aperta al mondo LGBT, al di là dei Pirenei non è mai stata varata una versione gay.



Articoli che potrebbero interessarti


Uomini e Donne Spagna coppia gay
UOMINI E DONNE IN SPAGNA: UNA COPPIA GAY “INFILTRATA” IN UN TRONO ROSA


Valerio Pino Uomini e Donne Spagna2
UOMINI E DONNE SPAGNA: VALERIO PINO SI PROPONE PER UN TRONO GAY


Tronista bisex
FERMI TUTTI! LA TRONISTA E’ BISESSUALE. MA MARIA LO SA?


Uomini e Donne: bassi ascolti in Spagna, il programma passa da Telecinco a Cuatro
DM LIVE24: 9 GENNAIO 2010. LA BERTE’ SMASCHERA, LA DAVID E GIANNI SPERTI SCAPPANO, LA VALIGIA VOLA E LA D’URSO REGISTRA

4 Commenti dei lettori »

1. Claudio75 ha scritto:

12 gennaio 2018 alle 18:42

È se vede che in Spagna so più intelligenti di noi…



2. aaaaa ha scritto:

12 gennaio 2018 alle 23:49

“al di là dei Pirenei non è mai stata varata una versione gay.”

Strano, dalla foto non si direbbe…



3. Francesco ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 17:26

Solo in Italia si può guardare questa robaccia.



4. Francesco93 ha scritto:

14 gennaio 2018 alle 10:42

Perché loro non hanno Maria de Filippi… In compenso trasmettono una roba come Salvame che qui farebbe rabbrividire i puritani



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.