25
gennaio

Champions League ed Europei 2020: il calcio che conta diventa un affare tra Sky e Rai

Champions League

Champions League

Si registrano importanti cambiamenti nella partita dei diritti tv. Se è vero che i Mondiali in Russia si vedranno sui canali Mediaset, dalla prossima stagione il calcio europeo, tra coppe e tornei per nazionali, sarà un affare tra Sky e Rai. La pay tv, oltre ad essersi assicurata la Champions League, trasmetterà interamente anche gli Europei 2020. E la tv di Stato, che si conferma in prima linea per le partite dell’Italia, tornerà ad avere la ‘finestra free’ della prestigiosa coppa dalle grandi orecchie.

Champions League 2018/2019 in chiaro sulla Rai

Dopo sette stagioni, la massima competizione di calcio europea per club torna ad impreziosire il palinsesto della Rai. La Champions League, che dalla prossima annata 2018/2019 sarà nuovamente sui canali Sky dopo il triennio targato Mediaset Premium, sarà garantita anche dalla tv del servizio pubblico, che trasmetterà in chiaro la migliore partita del mercoledì di una squadra italiana. Ricordiamo che dalla prossima stagione l’Italia sarà rappresentata da ben quattro squadre nella fase a gironi, dove si alterneranno nei giorni di gara (due giocheranno di martedì e due di mercoledì).

In virtù dell’accordo con Sky, Rai 1 trasmetterà 15 partite: 6 durante la fase a gironi e 9 nella fase finale (4 ottavi, 2 quarti, 2 semifinali e la finale). A queste si aggiungerà la finale unica di Supercoppa Europea in programma ad agosto, sfida che vedrà in campo le vincitrici della Champions League e dell’Europa League.

Europei 2020: tutte le partite su Sky, 27 anche sulla Rai

Oltre alla Champions League, Sky ha acquistato dall’Uefa anche i diritti delle partite dei prossimi campionati Europei, in programma dal 12 giugno al 12 luglio 2020. La pay tv garantirà la diretta di tutti i 51 match in programma, di cui 24 in esclusiva e i restanti 27, invece, saranno trasmessi anche dalla Rai, che garantirà ai non abbonati gli highlights degli incontri non visibili in chiaro.

Viale Mazzini, inoltre, avrà l’esclusiva assoluta, sia free che pay, di tutte le partite di qualificazione dell’Italia, sia agli Europei 2020 che ai Mondiali 2022, degli incontri amichevoli e quelli alla Nations League, il nuovo torneo riservato alle nazionali europee, che aprirà i battenti a settembre 2018.

>>> Formula 1 in esclusiva su Sky fino al 2020. Alla Rai solo il Gran Premio d’Italia 2018

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Champions League
CHAMPIONS LEAGUE: A FEBBRAIO 2017 L’ASTA PER I NUOVI DIRITTI TV. SKY PRONTA AD APPROFITTARE DEL CAOS MEDIASET-VIVENDI


Uefa Champions League
CHAMPIONS LEAGUE 2015/2018: MEDIASET CONFERMA L’ESCLUSIVA ED ATTACCA (SKY?)


Diritti TV Serie A
Diritti TV Serie A 2018/2021 assegnati a Mediapro. Sky infuriata: diffida la Lega e fa ricorso


Diritti TV Serie A 2018/2021
Diritti TV: la Serie A 2018/2021 resta in bilico ma si lavora «per fare in modo che Mediaset e Sky possano rientrare in corsa»

1 Commento dei lettori »

1. mugnezz ha scritto:

25 gennaio 2018 alle 20:20

che palle le telecronache rai



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.