21
novembre

Grande Fratello Vip 2017, Cecilia e Ignazio: la disfatta della ‘coppia meno interessante degli ultimi 35 anni’

GFVip 2017 - Cecilia e Ignazio

E’ successo raramente nella storia di questo reality che una coppia nata all’interno della Casa non fosse amata dal pubblico. E invece al Grande Fratello Vip 2017 Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser non hanno conquistato il favore dei telespettatori. Dalle urla provenienti fuori dalla Casa - che dicevano: Cecilia fai schifo, sei la rovina dell’Italia” – all’hashtag #ceciliaeignaziofuori dritto in tendenza passando per gli applausi fragorosi dello studio quelle poche volte che qualcuno osava metterli in discussioni, di avvisaglie ce n’erano. La certezza, però, è arrivata solo ieri con l’eliminazione a furor di popolo (49% in un televoto a 4) della piccolina di casa Rodriguez (al di là del mancato ingresso in finale di Ignazio). Con tutta la leggerezza del caso, questo non può che essere un interessante spunto di riflessione.

La loro storia è nata poche settimane fa quando la sorella di Belen Rodriguez e il figlio di Francesco Moser si sono ritrovati sempre più vicini, tanto da far sorgere nella bella argentina il dubbio di non voler più continuare la sua storia fuori con Francesco Monte. L’ex tronista è entrato nella Casa e in quell’occasione lei ha messo ufficialmente fine alla relazione. Via alle danze, la sua liaison con Ignazio poteva finalmente decollare e così i telespettatori hanno assistito a baci, abbracci, notti di passione e armadi infuocati (episodio, questo, che ha fatto nascere il già citato hashtag).

Ma in tutto ciò il pubblico, da sempre incline ad affezionarsi alle storie d’amore, non ha fatto altro che allontanarsi sempre di più dai due. E non è una questione di bigottismo dinnanzi ad un tradimento di una donna (elemento che, unito alla longevità della relazione con Monte e alla signorile reazione di quest’ultimo, comunque spiega una parte della mancata affezione). Il problema è che quella tra Ignazio e Cecilia è sembrata tutto fuorché una storia spontanea. Da un lato i due protagonisti che ci hanno sguazzato in maniera sfrontata e incoerente, dall’altro un Grande Fratello che spesso li ha “sponsorizzati”.

Cecilia e Ignazio sono stati propinati a tutte le ore, proposti a colazione, pranzo e cena in tutte le salse e in tutte le forme. E anche Blasi e Signorini ci hanno messo del loro (“Voi siete bellisimi perchè siete veri, ha detto l’opinionista). Nemmeno una critica a quella che obiettivamente era una situazione discutibile, con dei punti oscuri da chiarire, ma solo tanti complimenti mentre nel frattempo si mettevano alla gogna altri concorrenti per molto meno. Insomma, la storia tra i due è sembrata decisamente troppo spinta e forzata. E i telespettatori, ovviamente, cosa fanno? Percepiscono un’imposizione e scappano da ciò che loro non hanno scelto di apprezzare.

A tutto ciò, va detto, si aggiunge la poca linearità del percorso fatto dai due novelli piccioncini. Ignazio cercava una storia sin dal suo ingresso in Casa. Prima con Ivana, poi Aida, ora con Cecilia. E’ molto attaccato al gioco, e lo ha dimostrato ulteriormente durante la nona puntata (qui la diretta minuto per minuto) quando rimasto solo con Jeremias non ha fatto una sola piega per chiedere a Giulia De Lellis di eliminarlo -rivelando che il suo solo interesse era quello di restare in gara. E anche ieri, ha ventilato quasi come fosse uno scherzo, un’eventualità fantascientifica, la possibilità di uscire per raggiungere l’amata. Cecilia, dal canto suo, dopo giorni in cui si professava super innamorata di Monte e tempo speso a parlare di possibili messe in scena e complotti tra Luca e Soleil; una volta legata ad Ignazio ha passato la settimana a spassarsela allegramente salvo poi a ridosso della diretta avere dubbi, ripensamenti e pensieri dolci per il suo ex.

Cecilia e Ignazio non sono piaciuti semplicemente perché non hanno trasmesso verità e spontaneità spiattellando ai telespettatori (e al povero Monte) la loro passione. Forse ce li ritroveremo tra qualche anno sposati e con figli, glielo auguriamo, ma al confronto la storia tra Margherita Zanatta e Nando Colelli sembrava il più puro degli amori adolescenziali.

Chiudiamo con una battuta della Gialappa’s a commento della puntata di ieri: “Ringraziamo il Grande Fratello per aver scomposto la coppia meno interessante degli ultimi 35 anni“.

[TUTTO SUL GRANDE FRATELLO VIP 2017]



Articoli che potrebbero interessarti


Ilary Blasi e Daniele Bossari
Pagelle TV della settimana. Speciale Grande Fratello Vip


Ignazio - GF Vip 2017
Grande Fratello Vip 2017, giorno 73. Cecilia manda un messaggio aereo per Ignazio. Giulia delusa da Damante


GFVip 2017 - Ignazio e Cecilia nell'armadio
GF Vip, armadio gate: Cecilia e Ignazio tornano sul luogo del… delitto – Foto


Ignazio e Cecilia in sauna - GF Vip 2017
Grande Fratello Vip 2017, giorno 67. Cecilia spiega perché ha lasciato Francesco Monte: «Io vado a lavorare e non mi posso cambiare davanti alla gente»

12 Commenti dei lettori »

1. Marco Cappuccini ha scritto:

21 novembre 2017 alle 14:51

Più che altro sembrava che a lui interessasse un altro Rodriguez..



2. xxxxx ha scritto:

21 novembre 2017 alle 15:49

Se la sono cercata: lei ha tradito il suo fidanzato, lui non si è fatto nessun problema a fasi fare un boccaglio in diretta televisiva sapendo tra l’altro la situazione in cui si trovava Cecilia.
O lo fanno per mettersi in mostra o sono stupidi e non sanno di essere ripresi, e la second ipotesi è la meno probabile.



3. Valmont ha scritto:

21 novembre 2017 alle 15:53

Se dovevate fare un paragone ad una coppia vera nata dal GF quella di Katia ed Ascanio Pacelli nella quarta ed del programma oggi sposi con figli. Quella di Margherita e Nando è naufragata quando lui è uscito è non ha usato parole dolci.

Sposi la Belenina e Moserino? Che risate.



4. Srich ha scritto:

21 novembre 2017 alle 21:07

Valmont proprio perchè questa è una coppia che appare fintissima ha comparato con una che fu altrettanto improbabile.
Comunque solo veder nominata la Zanatta mi ha fatto risalire la nostalgia per l’ultima edizione degna di nota del Gf, niente a che vedere con la miseria di questa, nonostante fossero entrambe scrittissime.

#BringbackourTavassi



5. Pongo&Peggy ha scritto:

21 novembre 2017 alle 21:12

Il paragone con Margherita e Nando era volutamente sarcastico, appunto perchè sono stati una delle coppie meno credibili e peggio assortite della storia del reality. Ma come spiega bene l’articolo Cecilia e Ignazio sono riusciti a battere persino loro, guadagnandosi senz’altro il titolo di coppia meno amata di sempre, oltre a quello di “meno interessante degli ultimi 35 anni” (Gialappi geniali come sempre, grazie di esistere!).

Sull’uscita spontanea di Ignazio, millantata per l’intera settimana nel caso fosse stata eliminata Cecilia, credo che nessuno abbia scommesso un soldo bucato. Ormai il valore e lo spessore umano di questo bimbominkia lo hanno capito anche i sassi, e ieri ne abbiamo avuta l’ennesima conferma. Non solo si è guardato bene dall’uscire come aveva promesso tutta la settimana, ma è stato ben contento di rientrare!



6. Pongo&Peggy ha scritto:

21 novembre 2017 alle 21:13

Srich abbiamo scritto quasi la stessa cosa, wow …. ;-)



7. soralella ha scritto:

21 novembre 2017 alle 23:07

Ignazio, un uomo chiamato coerenza. Prima minaccia per una settimana di abbandonare il gioco se Cecilia esce, poi non solo resta, ma tempo poche ore già dichiara che sta bene e che le ultime due settimane “se le vuole vivere bene”. Probabilmente si illude anche di poter vincere, povero fessacchiotto.



8. lana ha scritto:

22 novembre 2017 alle 08:28

Mi dispiace ma queste cose le dice solo chi non ha guardato il GF senza prevenzione e malafede. Tutto si può dire di Ignazio ma non che non sia stato sempre coerente con sè stesso (cambiare idea e avere anche cedimenti per emotività non è incoerenza, è essere umani e onesti con sè stessi), trasparente schietto e leale.
Tutto il gran parlare negativo è stato scatenato solo dall’invidia e dalla malafede di chi, non trovando altri argomenti per parlare di un GF in cui, onestamente, gli argomenti di “discussione” e “polemica” latitavano, non ha trovato altro modo che mistificare e calunniare il più debole.
Se solo si osserva una giornata di Ignazio, di tutto lo si puà accusare ma non di essere calcolatore o superficiale.



9. pongo&peggy ha scritto:

22 novembre 2017 alle 13:00

lana io non parlo nè per invidia nè per malafede nè per pregiudizio, e perchè mai dovrei? E poi invidia di cosa? Il GF l’ho guardato per giornate intere e francamente Ignazio è indifendibile

Poi scusa perchè sarebbe il più debole? Nella Casa è entrato come il reginetto della festa, erano tutti ai suoi piedi, e anche fuori all’inizio piaceva molto. Si è rovinato da solo con le sue mani, a partire dalla famosa lite con Daniele, che ti ricordo fu completamente isolato e ignorato per una settimana, perchè tutti avevano preso le parti di Ignazio … e lo chiami debole? Certo, mica ha ammazzato qualcuno, ma è immaturo, superficiale, opportunista, e anche malignetto. Stendiamo poi un velo pietoso sulla storia con Cecilia, già abbondantemente commentata. Uno che appena uscito dalla stanza dove ha “consumato” racconta tutto ai primi che incrocia nel corridoio vantandosi anche di “aver fatto i numeri” per te non è un superficiale? E per fortuna.



10. Tina ha scritto:

22 novembre 2017 alle 16:11

Uno schifoso figlio di papa’ degno di quella stronza .



11. Nimo ha scritto:

23 novembre 2017 alle 12:06

Perché la gente è sempre più bigotta e moralista.
Ma in realtà a me non è mai piaciuta nessuna coppia del GF, vera o finta che fosse. Le coppiette che amoreggiano piacciono alle bimbeminkia.



12. marzia ha scritto:

23 novembre 2017 alle 18:49

Lei antipatica, volgare con un parentado inqualificabile, lui insulso ,anonimo e spersonalizzato. Una coppia piacevole come l’orticaria



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.