6
giugno

Reazione a Catena: sono tornati I Tre di Denari, eliminati per un errore del notaio

Reazione a Catena

Reazione a Catena - I Tre di Denari

Tutto sotto controllo. Al primo appuntamento con la nuova edizione di Reazione a Catena, in onda il 5 giugno 2017 nel preserale di Rai 1, si sono presentati due schieramenti familiari per i fan del popolare game show: da una parte Le Compagnucce, dall’altra I Tre Di Denari. E’ stato Amadeus, sin da subito, a spiegare le ragioni delle due ’squadre ritrovate’.

La prima è la formazione delle campionesse in carica, avendo vinto l’ultima puntata a settembre 2016. Com’è consuetudine per il quiz estivo del primo canale, chi si aggiudica l’ultimo appuntamento della stagione rimane titolare fino al rientro con l’edizione successiva. Ed è questo il caso delle tre ex compagne di classe romane tornate per difendere il titolo, districandosi tra le celebri catene di parole. Anche gli sfidanti, però, sono ‘volti già visti’ e attenzione,  “incredibile ma vero” -come ammette lo stesso conduttore in apertura di puntata- dopo aver fatto ricorso per una presunta risposta errata, durante il gioco dell’Intesa Vincente, è ri-accolto in gara il trio composto da Marco, Francesco e Michael, 21 volte campioni e forti di un bottino da 285 mila euro.

Amadeus ha immediatamente spiegato che l’eliminazione de I Tre di Denari è avvenuta per un errore del notaio che non considerò valido il temine “guardialinee“, ritenendo italiano corretto solo “guardalinee“. Esistono invece entrambe le versioni dello stesso vocabolo. Comunque sia, hanno vinto loro, non solo per il ricorso andato a buon fine ma perché sono diventati nuovamente campioni, scippando il titolo alle avversarie. E hanno pure guadagnato più di settemila euro nel segmento finale dell’Ultima Parola. Chi la dura la vince e la ri-vince. Ed ora chissà che il trio di amici e colleghi della Brianza non riesca anche a superare il record, stabilito l’anno scorso, con le 22 parole trovate nell’Intesa Vincente.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus
Reazione a Catena in prima serata ad agosto, Amadeus: «Sarà un triangolare. Ecco chi giocherà»


Amadeus - I Tre di Denari
Reazione a Catena 2017: nuovo ricorso per I Tre di Denari? Amadeus risponde alla polemica


Le Caffeine
Reazione a Catena: sconfitti I Tre di Denari


I Tre di Denari - Selfie con Amadeus
Reazione a Catena: i Tre di Denari licenziati dall’azienda in cui lavoravano. Ecco cosa faranno ora

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.