7
febbraio

SANREMO 2017, TESTI CANZONI: ALESSIO BERNABEI – NEL MEZZO DI UN APPLAUSO

Alessio Bernabei

Si intitola Nel mezzo di un applauso ed è una canzone che parla dell’amore in modo celebrativo, narrandone la bellezza nell’imprevisto, nei momenti inaspettati, in quei dettagli che fanno spesso la differenza. A cantarla è Alessio Bernabei al Festival di Sanremo 2017. Il brano, ha dichiarato il cantante, “è il giusto seguito di Noi siamo infinito” della scorsa edizione, ma con una marcia in più dal punto di vista dell’arrangiamento e del ritmo.

Testi Sanremo 2017 – Nel mezzo di un applauso – Alessio Bernabei

Nel mezzo di un applauso
di R. Casalino – D. Faini – V. Casagrande – R. Casalino
Ed. Universal Music Italia/Universal Music Publishing Ricordi/
LP & Friends – Milano

Stanotte ho aperto
Uno spiraglio nel tuo intimo
Non ho bussato
Però sono entrato piano.
Aspetterò che tu ti senta un po’
Più al sicuro,
Nel frattempo ti canto
Una canzone al buio.
È il tratto fuori dal comune
A vivere nel tempo,
Quella bellezza in cui il difetto
Resta al posto giusto.
Se vuoi trovarmi, cercami nell’imprevisto.
Ho capito che la felicità
Non è per sempre e che
Ti viene data in prestito e
Adesso che è qui con me,
Ho capito perché
Perché possa regalarla
Regalarla a te.
E non c’è pioggia
E non c’è vento che
Può spostare l’epicentro
Dei miei occhi su te,
Può spostare l’equilibrio
Dei miei occhi su te,
Perché siamo
Nel bel mezzo di un applauso.
L’universo intero,
L’universo intero applaude noi.
L’universo intero applaude noi.
Non accontentarti di qualcuno
Solo perché è ovvio,
Come un accordo dissonante
A cui non fai più caso.
Se vuoi incontrarmi,
Cercami nell’imprevisto.
Ho capito che la felicità
Non è per sempre e
Che ti viene data in prestito e
Adesso che è qui con me,
Ho capito perché
Perché possa regalarla
Regalarla a te
E non c’è pioggia
E non c’è vento che
Può spostare l’epicentro
Dei miei occhi su te,
Può spostare l’equilibrio
Dei miei occhi su te,
Perché siamo
Nel bel mezzo di un applauso
L’universo intero,
L’universo intero applaude noi.
L’universo intero,
L’universo intero applaude.
L’universo intero applaude noi.
Sento che rinasco dal tuo stesso petto
Per morire non so dove e non so quando
Nell’abbraccio tuo intravedo meglio tutto
E tutto è stupendo.
Ho capito che la felicità
Non è per sempre e
Che ti viene data in prestito e
Adesso che è qui con me,
Ho capito perché
Perché possa regalarla
Regalarla a te
E non c’è pioggia
E non c’è vento che
Può spostare l’epicentro
Dei miei occhi su te,
Può spostare l’equilibrio
Dei miei occhi su te,
Perché siamo
Nel bel mezzo di un applauso
L’universo intero,
L’universo intero applaude noi.
L’universo intero,
L’universo intero applaude.
L’universo intero applaude noi.
L’universo intero,
L’universo intero applaude

TUTTI I TESTI DI SANREMO 2017 |

SCHEDA DI PRESENTAZIONE DI ALESSIO BERNABEI |

#NELMEZZODIUNDIARIO: IL VIDEODIARIO DI ALESSIO BERNABEI IN DIRETTA DA SANREMO. GUARDA |



Articoli che potrebbero interessarti


Michele Bravi
Michele Bravi e Alessio Bernabei giocano con i tormentoni dell’estate – Video


Lele
SANREMO 2017, TESTI CANZONI: LELE – ORA MAI


Maldestro
SANREMO 2017, TESTI DELLE CANZONI: MALDESTRO – CANZONE PER FEDERICA (VIDEO)


Valeria_Farinacci_Sanremo_2017
SANREMO 2017, TESTI CANZONI: VALERIA FARINACCI – INSIEME

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.