10
gennaio

DIMARTEDÌ: MAURIZIO CROZZA NON C’È. “CONCLUSO IL RAPPORTO CON LA7″

Maurizio Crozza diMartedì

DiMartedì ha perso la copertina di Maurizio Crozza. Il comico genovese, che ha lasciato La7 per trasferirsi sul canale Nove di Discovery (il debutto è previsto per marzo), con l’inizio del nuovo anno ha interrotto la propria collaborazione con il talk show di Giovanni Floris. Ad annunciarlo è stato lo stesso conduttore, che nei primi minuti di trasmissione ha parlato di conclusione del rapporto tra l’artista e la rete di Urbano Cairo.

“Da oggi dovremo fare da soli perché si è concluso il rapporto tra La7 e Maurizio Crozza. In bocca al lupo a Maurizio per la sua nuova avventura!” ha detto Giovanni Floris.

E così, lo spazio tradizionalmente riservato alla copertina del comico ligure è stato occupato da un’intervista a Luigi Di Maio. Il pubblico si era già accorto dell’assenza di Crozza sin dall’apertura del programma, quando il conduttore aveva annunciato gli ospiti della serata omettendo però l’artista genovese, che – come annunciato in anteprima da DavideMaggio.it – è atteso al Festival di Sanremo 2017 accanto a Carlo Conti e Maria De Filippi (per maggiori info clicca qui).

Nell’ultima puntata del 2016, Crozza – che aveva imitato Paolo Gentiloni – aveva salutato Floris ed il pubblico così:

“Noi ci rivediamo, ci rivediamo… non so nemmeno se ci rivediamo…” riferendosi implicitamente al suo passaggio a Discovery e alla possibilità di mantenere comunque la collaborazione con diMartedì.

Ma, con l’inizio del nuovo anno, l’accordo tra il comico, Discovery e La7 non c’è stato e il contributo satirico è venuto meno. I fan di Crozza non si disperino: chissà che le sue copertine non tornino presto sugli schermi in forma simile e… prestigiosa. Prima di quanto ci si possa aspettare!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Luca e Paolo, diMartedì
diMartedì, Luca e Paolo al posto di Crozza: “In Rai tagliano stipendi, con immenso piacere vi salutiamo da La7″ (Video)


maurizio-crozza-al-festival-di-sanremo
CROZZA AL FESTIVAL DI SANREMO 2017. ORA E’ UFFICIALE


Crozza Gentiloni
DIMARTEDÌ – MAURIZIO CROZZA IMITA PAOLO GENTILONI E SALUTA FLORIS: “CIAO GIOVA, NON SO NEMMENO SE CI RIVEDIAMO”


Crozza ballarò del 13 novembre 2012
BALLARÒ: MAURIZIO CROZZA COMMENTA IL CONFRONTO TV TRA I LEADER DEL CENTROSINISTRA (VIDEO)

5 Commenti dei lettori »

1. XxdanyxX ha scritto:

10 gennaio 2017 alle 22:32

prima di quando si possa sperare? in riferimento a Sanremo? o in riferimento ad un altro programma (molto più difficile credo)?



2. Davide Maggio ha scritto:

11 gennaio 2017 alle 00:07

Ovviamente Sanremo :-) Farà qualcosa di simile, non esattamente le copertine di Ballarò/diMartedì.



3. lorenzo ha scritto:

11 gennaio 2017 alle 00:41

Peccato la sua assenza a dimartedi si sentirà… Ne beneficerà la Berlinguer. Non capisco perché Crozza abbia lasciato la7. Aveva tutto li. Poi per cosa? Nemmeno fisse RAI o Mediaset … Discovery… Nove già sento puzza di flop. Fara la fine della Ventura



4. Luca ha scritto:

11 gennaio 2017 alle 10:40

@ lorenzo
E’ andato via perchè Cairo non voleva più coprirlo d’oro come ha fatto fino a quest’anno
Semplice e lineare
sempre questioni di …MONEY MONEY MONEY



5. Luca ha scritto:

11 gennaio 2017 alle 12:06

Continuano gli applausi finti ogni 30 secondi
Insopportabili



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.