4
gennaio

LE PAGELLE DELL’ANNO 2016: I BOCCIATI

Gabriel Garko

1 a Gabriel Garko. Arrivato a Sanremo, dopo rifiuti eccellenti incassati da Conti, l’attore torinese si dà arie da star (è “un co-conduttore, non un valletto”, precisa) non giustificate dalle sue performance. Da incubo, costellate di gaffe. Non va meglio con la fiction, dove i vecchi trionfi sono ormai lontani. Smarrito.

2 a Gianluca Semprini. Era difficile dire di no alla chiamata di una Daria Bignardi abbindolata dalle luccicante sirene di Sky, ma di certo ciò non può esentarlo da colpe per il fallimento di Politcs. Non pervenuto.

3 a Flavio Insinna. Annus horribilis per il mattatore capitolino che nella seconda parte dell’anno (la prima della stagione tv) è incappato nell’inaspettato tonfo di Affari Tuoi e nel sonoro flop di Dieci Cose, ennesimo insuccesso targato Insinna nella fascia oraria più prestigiosa. Ragazzo Triste.

3 a Michele Santoro. Il suo ritorno in video è stata una delle delusioni maggiori del 2016. Dal blasonato giornalista si attendevano novità e dibattito, accompagnati dal solito riscontro popolare. E, invece, non solo Italia non ha convinto ma il programma si è dovuto accontentare di ascolti risibili. Re nudo.

4 ad Alessia Marcuzzi. Per la prima volta, forse, nella sua carriera la solare conduttrice ha sentito il peso delle critiche, inaspritesi con il confronto costante con Simona Ventura, sua naufraga. Poi è arrivato il GF Vip con Ilary Blasi (malgrado la stessa Marcuzzi tempo addietro avesse annunciato la sua presenza) che non l’ha fatta rimpiangere. Sarebbe ora che si mettesse a tavolino con Mediaset per studiare un programma che la valorizzi realmente. Sirena fuor d’acqua.

5 ad Antonella Clerici. Nessun programma in prima serata, Ti lascio una canzone cancellato e La Prova del Cuoco alle prese con un lento declino; per la boccoluta conduttrice è un’annata di stallo. Peccato. Leonessa in gabbia.

5 a Paola Perego. Per qualcuno è soltanto la ‘moglie di’, e se è vero che casca sempre in piedi è altrettanto vero che le vengono affidate da un po’ di tempo a questa parte missioni impossibili. Prima La Vita in Diretta contro Il Segreto e con una linea editoriale rinnovata (e inadatta allo slot e alla rete), poi la moribonda Domenica In e infine l’inesistente sabato pomeriggio di Rai1. Davide e Golia.

5 a Michelle Hunziker. Sui social si chiedono: “ma che avrà da ridere da 20 anni?”. Già perchè il copione della showgirl svizzera è ormai sempre lo stesso. Immobile.

QUI I PROMOSSI DEL 2016



Articoli che potrebbero interessarti


raffaella-carrà
PAGELLE TV DEL 2015: I BOCCIATI


Pagelle, Antonella Clerici
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (21-27/02). PROMOSSI CLERICI E BALLANDO, BOCCIATI OSSINI E L’”ARCORINA” DI POMERIGGIO CINQUE


Selfie Tina
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (12-18/12/2016). PROMOSSA LA7, BOCCIATI MINA, CELENTANO E SANTORO


lemme a domenica live
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (9-15/05/2016). PROMOSSI ESC E LUNETTA SAVINO, BOCCIATI L’ESORDIO DI FLIGHT 616 E IL CAOS LEMME A DOMENICA LIVE

8 Commenti dei lettori »

1. xxxxx ha scritto:

4 gennaio 2017 alle 13:18

Io avrei messo tra i bocciati anche Costantino della Gherardesca, ma questi vanno già benissimo.



2. Luca ha scritto:

4 gennaio 2017 alle 13:29

bhe la Hunziker è immobile come lo sono tutti in tv, perchè i programmi e i ruoli “che passa il convento” son quelli da decenni…non è certo colpa di Michelle…anzi Striscia dopo 30 anni fa ascolti record e ha costretto la Rai a chiudere anticipatamente i pacchi e trovare un nuovo competitor contro la corazzata di Ricci. Inoltre l’abbiamo vista a Zelig, House Party e Italian Musical Awards…devo dire che è stata un’ottima annata televisiva per la Hunziker, che migliora anno dopo anno.



3. misteralexio ha scritto:

4 gennaio 2017 alle 15:17

io avrei aggiunto tutti i personaggi che passano da sanreno e vengono incoronati come grandi presentatori e puntualmene non ne azzecccano una vedi luca e paolo ,geppy cucciari,e persone come gabriele cirilli che ride solo lui



4. Rox ha scritto:

4 gennaio 2017 alle 16:21

Manca Teo Mammuccari, il re dei floppers di questa stagione.



5. jack ha scritto:

4 gennaio 2017 alle 17:45

non trovo giusti i voti negativi alla Marcuzzi e alla Hunziker. hanno portato dei risultati discreti alla rete in cui lavorano a differenza di tanti altri.
vi siete dimenticati di Mammuccari … da chi è raccomandato?!?!



6. Luca ha scritto:

4 gennaio 2017 alle 19:15

Il problema è che se togliete la risata alla Hunziker cosa rimane ?
D’accordo con misteralexio : Cirilli,Luca e paolo e la Cucciari terribili
Ma qualcosa gliela fanno pur sempre fare perchè sono di…sinistra (pseudo)
E in Italia se non sei di sinistra (pseudo) difficilmente ti fanno lavorare



7. Lorenzo ha scritto:

4 gennaio 2017 alle 20:10

D’accordo su tutto. Soprattutto sulla Marcuzzi. La colpa non e’ sua ma di Mediaset che gli affida i reality non sono adatti a leiiii ma quando lo vogliono capire??? Già la conferma ce stata con la Blasi bravissima al GF, l’isola e’ la Ventura. La Marcuzzi deve avere programmi diversi,programmi nuovi … La vedrei bene anche in preserale con un game show.
Ultimo appunto sulla Hunzicher può piacere o meno però nell’ultimo trimestre e’ stata una protagonista della rete del biscione. Io gli affiderei l’eventuale seconda stagione di House party con ospiti sempre diversi puntata in puntata.
Comunque ci servono idee e programmi nuovi!



8. Giorgia ha scritto:

5 gennaio 2017 alle 00:10

Anche secondo ke il 5 dato alla Hunziker è ingiusto perché quest’autunno è stata molto presente su canale 5 e sia Striscia che House Party sono andati bene negli ascolti…cmq per il prossimo anno anch’io le affiderei la conduzione di House Party…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.