22
novembre

SELFIE: LE COSE POSSONO CAMBIARE. OTTIMI ASCOLTI MA SIMONA VENTURA A DISAGIO CON LE EMOZIONI. FORMAT PERFETTIBILE

gemma galgani e simona ventura

Gemma Galgani e Simona Ventura

E pensare che poco più di sei mesi fa, isolata in Honduras, stava a rotolarsi nel fango con una “figlia di“; lo scorso ottobre era pronta a ripartire su una rete cadetta; oggi, invece,  Simona Ventura è tornata col botto su Canale 5 con gli oltre 4 milioni di spettatori che ieri si sono sintonizzati per assistere alla premiere di Selfie – Le Cose Cambiano. Un exploit che spiazza: l’imponenza del dato raggiunto, a fronte di una concorrenza più che temibile, e la genesi del progetto, nato per illuminare Italia1, lasciavano supporre ben altri risultati. Ma non solo. Quello che è andato in scena ieri sera è stato un programma assai perfettibile.

Il nuovo appuntamento del lunedì di Canale 5 si presenta come un coacervo di elementi e sapori, incapaci di conferire al format sembianze ben definite. Insomma, chi pensava che il meglio della tv generalista (Fascino) e il meglio – o quasi – delle nuove tv (Pesci Combattenti) uniti avrebbero dato come risultato un’impareggiabile somma, sarà rimasto deluso. Selfie, piuttosto, rispecchia la tendenza (vincente) dell’universo defilippico di dare la precedenza ai contenuti piuttosto che alla forma. E nello show di Simona Ventura – pur non essendo pienamente appagati dalle storie trattate – personaggi e situazioni che destavano la curiosità ed esercitavano appeal ne abbiamo visti.

E’ mancata, però, una ritualità forte, ben scandita, tale da creare pathos e affezione al prodotto. Il troppo parlare banalizza le scelte dei mentori mentre il fatidico momento dello specchio, sopratutto in alcune storie, è sembrato buttato lì. Oltre ad uno studio e ad una fotografia poco funzionali (per esser buoni), il programma sconta anche la difficoltà di Simona Ventura nell’emotainment.

La conduttrice dà carica e ritmo ed è stata il principale polo d’attrazione per lo spettatore, ma ha faticato a farsi strumento di amplificazione delle emozioni. Destrezza l’ha mostrata, invece, nel lasciar passare, e poi frenare, il “picco verace” del programma, ossia il battibecco “made in Uomini e Donne” tra Tina e Gemma, intervenuta in trasmissione per chiedere un ritocchino. A proposito, perchè non proporsi (anche) per intraprendere un percorso di consapevolezza per gestire meglio le relazioni con gli uomini?! La giuria, che per fortuna giuria non è, risuona alquanto paradossale nel complesso. L’innesto di un personaggio noto ma autorevole, in grado di dare una chiave introspettiva a quanto visto senza cadere nelle ovvietà, avrebbe conferito un po’ di spessore al contesto.

Luci e ombre, dunque, che attendono di essere spente o chiarite nel corso della seconda puntata. Indiscrezioni ci dicono che dei correttivi sono stati già apportati. Le cose cambieranno?



Articoli che potrebbero interessarti


Selfie
Canale 5: a maggio riparte Selfie, a giugno Temptation Island 2017


Simona Ventura
SELFIE: SIMONA VENTURA TORNA (PRESTO) CON LA SECONDA EDIZIONE


Simona Ventura - Selfie
SELFIE: ULTIMA PUNTATA MERCOLEDÌ 28 DICEMBRE


Terza puntata Selfie
SELFIE: ARRIVA VALERIA MARINI

22 Commenti dei lettori »

1. Sboy ha scritto:

22 novembre 2016 alle 15:36

Rendiamoci conto che questo programma a costo 0 ha fatto più di tante puntate del molto più costoso GF Vip.
Chapeu
Immagino la faccia stamattina di Venier, Durso, Bettarini, Mosciuzzi, Signorini e compagnia bella.. chchchchchchc



2. Serena ha scritto:

22 novembre 2016 alle 15:37

Bravissima Simona, bruttissimo il programma.



3. free ha scritto:

22 novembre 2016 alle 16:19

Mah…Sono convinto che a partire dalla settimana prossima il programma fara’ un crollo epocale.



4. ariel ha scritto:

22 novembre 2016 alle 16:44

Era naturale e anche scontato che la prima puntata facesse ottimi ascolti, il fattore curiosità ( il ritorno in tv in prima serata della Ventura), unito a spot martellanti, ha portato il telespettatore, me per prima, a sintonizzarmi su Canale 5, cosa che non farò lunedi prossimo, visto lo scempio a cui abbiamo assistito.

É come se avessero buttato in un pentolone gente da “uomini e donne”, qualche amico/a della de Filippi, un paio di bei faccini che spopolano sui social, giusto per acchiappre le bimbominkie, aggiungiamoci “qualche” scopiazzatura dal “brutto anatroccolo”, “bisturi” e il programma della Belen, e ne fosse uscita una minestra dal sapore sentito e risentito.
Per me, bocciato tutto, tranne la Ventura.
La giuria, uno spreco di centinaia di migliaia di euro a puntata, ma a cosa serve?
Avrebbero dovuto mettere gente seria, competente…ditemi voi una Paola Caruso o una Cipollari come può permettersi di dare giudizi su fattori psico-estetici!



5. ariel ha scritto:

22 novembre 2016 alle 16:47

chiedo se qualcuno di voi sa quante puntate,in totale, sono previste per questo programma



6. Mattia Buonocore ha scritto:

22 novembre 2016 alle 16:48

@ariel 6



7. Andrea ha scritto:

22 novembre 2016 alle 16:53

La prima della ventura ha fatto molto di più sia in valori assoluti che in share della prima del più oneroso gf vip, con una concorrenza spietata su rai1



8. giacomo bartoluccio ha scritto:

22 novembre 2016 alle 17:13

EEEEH ? ma che critica è? Sarà l’unico commentatore a parlarne bene. Finora una dei programmi più brutti visti quest’anno. Un concentrato di format defilippiani, miscelati a un format ripescato dalle library delle case di produzioni IL BRUTTO ANATROCCOLO. Se questo è un prodotto buono io mi sento brad pitt alla notte degli oscar



9. Emanuele ha scritto:

22 novembre 2016 alle 17:47

Il programma orrendo a tratti noioso.La giuria e mentori no comment. L’unica nota positiva la bravura ed il ritorno della Ventura ( unica cosa che ha monopolizzato l’attenzione). Ho sempre pensato che la Ventura fosse una delle conduttrici migliori della TV italiana ma il programma non le rende giustizia



10. Filippo ha scritto:

22 novembre 2016 alle 18:34

Alla Ventura bisognava dare la conduzione dell’Isola dei Famosi, punto. Questo era un programmino al massimo per Belen!



11. RoXy ha scritto:

22 novembre 2016 alle 18:46

Mi auguro che i telespettatori comincino presto a rifiutare il pattume defilippiano condannandolo ad una caduta libera di ascolti così come accadde anni fa a Costanzo e i suoi programmi pecorecci. Ho visto il promo dell’altro programma prodotto da questa peste infestante su Canale 5 e l’unica parola che ho trovato è: raccapricciante.



12. Srich ha scritto:

22 novembre 2016 alle 19:01

Mi chiedo se il programma sia stato impostato così, o hanno aggiunto elementi su elementi per la promozione improvvisa.
In ogni caso era davvero brutto, come se Bisturi e C’è posta per te avessero partorito in un pollaio dopo una notte alcolica. Le anticipazioni orientate tutte sul trash poi hanno reso i casi quasi d’intralcio, mentre il trash era talmente tanto apparecchiato da finire per non dare brividi.
Terribile il pulmino con gli aspiranti Enzo e Carla e le risatine registrate, roba da molotov.

Io ieri mi aspettavo massimo il 16% vedendo, sono contento comunque per Simona, anche se non so quanto peso abbia la sua presenza sull’ascolto.

Spero negli accorgimenti e che regga.



13. lorenzo ha scritto:

22 novembre 2016 alle 19:48

Felicissimo per il risultato d’ascolto per SuperSimo , perchè il botto cè stato solo ed esclusivamente per lei!!!
Il programma è orribile, noiso e confusionario.
La giuria è inutile , non ha senso e non da e non toglie al meccanismo del programma. Eppure ci sono nomi forti la Cipollari in primis, che aveva l’opportunità di fare altre cose aldilà di UeD.
La Caruso e la marchesa hanno un potenziale esplosivo ma sono inadatte al format.
Spero negli accorgimenti , ma il programma era adatto a una Belen e a Itali1.
La Ventura ha fatto un miracolo ha fare più di 4 milioni con sta ciofeca , figurati se conduce un format di un certo livello,merita di meglio, L’ISOLA SUBITO o qualcosa alla sua altezza!



14. Rosy ha scritto:

22 novembre 2016 alle 21:11

Programma noioso , giuria scialba e inutile, Tina penosa e volgare come sempre.
Brava Simona come sempre, merita di meglio.



15. xxxxx ha scritto:

22 novembre 2016 alle 22:24

RoXy: almeno sulla De Filippi siamo d’accordo.
Non è possibile prendere a pretesto qualunque cosa per trasmettere liti trash anche quando non sarebbe necessario (ditemi voi cosa ci azzeccano le liti trash tra talk-reality in un programma tipo Extreme Makehover, bah…). Oltretutto, fossero almeno credibili: l’entrata di Gemma è stata fatta apposta per fare incazzare quella buzzicona di Tina e lei, da brava amica della coppia De Filippi – Costanzo, ha obbedito, perché ormai è quello che ci si aspetta da lei. Spontaneità portami via. Quando capirò perché certa gente si esalta per certe cose sarà troppo tardi.

PS: ho letto su TVBLOG la cronaca della puntata. Meno male che i casi proposti erano soft e facilmente risolvibili, non so fino a quanto Paola Caruso e la Cipollara siano accreditate per parlare di certe cose. Forse, solo la Marchesa sarebbe adatta per un programma del genere, ma onestamente non saprei vista la valanga di cazzate che ha detto nella puntata di Ciao Darwin in cui è stata ospite. Dei due uomini, non parlo, perché non avendo visto il programma non so come si siano comportati precisamente.



16. Patrick ha scritto:

23 novembre 2016 alle 03:05

Roxy: ma una cosa che ti stia bene c’è? Leggi e commenti articoli, ma tutto è terribile, o è un flop, o un piattume, o raccapricciante. A me hanno insegnato a passare oltre, quando una cosa non mi interessa. Una lagna continua!!



17. roberto ha scritto:

23 novembre 2016 alle 10:40

E cosa doveva scrivere Rosy? E’ stata anche troppo buona in quanto questo programma fa veramente cagare



18. roberto ha scritto:

23 novembre 2016 alle 10:41

E cosa doveva scrivere Rosy dal momento che questo programma fa veramente cagare



19. Luca ha scritto:

23 novembre 2016 alle 10:44

Roxy mi ricorda un po’ il puffo odiatore dei cartoni animati famosi
AHAHA
Certo che anche la televisione italiana con tutti i teatrini che fanno non aiuta …..



20. Erodiochannel ha scritto:

23 novembre 2016 alle 17:34

Un programma dalla bruttezza infinita. A parte la trashissima parte con Tina e Gemma, di una noia mortale. Salvabile la Ventura che ha dato il massimo x portare a casa un buon risultato. È verosimile però che l’ascolto cali…



21. matt ha scritto:

24 novembre 2016 alle 01:41

Ventura brava (ma troppo ritoccata in viso, irriconoscibile). Programma orribile.
La prossima settimana fara´ l´11%. E la prossima ancora sara´ a rischio chiusura.



22. grazia ha scritto:

11 gennaio 2017 alle 12:14

Simona è bravissima una conduttrice “verace” senza troppi fronzoli, non troppo costruita e soprattutto non è svenevole con tutti gli ospiti come tante altre e dice le cose come stanno a tutti! il programma insomma, ma oltre alla conduttrice che ha fatto molto per renderlo unico, Tina con la sua schiettezza nei confronti di Gemma ha reso lo stesso esplosivo e divertente! Mi sono divertita moltissimo e ancora oggi rivedo quelle parti di puntate. Fateci divertire ancora, regalateci momenti di televisione spensierati con Simona, Tina e Gemma e la “marchesa del popolo” anch’essa molto divertente!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.