19
settembre

PECHINO EXPRESS 2016: LA SECONDA TAPPA E’ VINTA DAI SOCIALISTI, CHE TENTANO DI ELIMINARE I CONIUGI PER VENDICARE GLI INNAMORATI

Pechino Express 2016 - Seconda Tappa

Con la seconda puntata la competizione è entrata nel vivo a Pechino Express 2016. E la gara, almeno quella televisiva, vuol dire quasi sempre liti, urla e sgambetti, metaforici ma solo perché non c’è stata occasione di farne di reali: i Contribuenti hanno litigato fra loro, i Coniugi pure, gli Spostati anche e in più Tina Cipollari è stata artefice di uno scontro a fuoco verbale con Raffaella delle Naturali.

Pechino Express 2016, seconda tappa non eliminatoria: vincono i Socialisti

Ancora una volta in questo programma le donne sono le peggiori nemiche delle donne, e gli scontri di incomprensione generazionale si fanno sentire. Ma tutti questi scontri non hanno impedito agli Spostati di vincere la prova Immunità e tirarsi fuori dallo scontro finale e godersi la serata libera, finendo però in mezzo ai festeggiamenti per la fine del campionato di calcio colombiano.

La seconda tappa colombiana è stata ricca di avvenimenti e prove, che hanno visto i viaggiatori cantare, ballare, vendere telefonate per strada, fare shopping, trasformarsi in statue di Botero e sperimentare la grande ospitalità dei locali, che li hanno accolti nelle loro case e in alcuni casi aiutati mettendo mano al portafogli.

Ma a rendere la puntata ancora più movimentata c’è stato il “ripescaggio” degli Innamorati, che hanno avuto il compito di catturare in un’inquietante vettura tre coppie, offrendo loro un passaggio per poi rallentarle e travestire i componenti da Pokemon. La missione è stata completata e dunque Lory Del Santo e il suo fidanzato sono tornati in gioco, rendendosi loro malgrado anche protagonisti del momento finale.

I Socialisti, infatti, arrivati primi al traguardo, hanno deciso di eliminare i Coniugi, che dopo il trionfo della prima puntata si erano ridotti a fanalino di coda insieme alle Naturali. E lo hanno fatto dicendo loro che nella tappa precedente avevano “fottuto le persone sbagliate”, tentando di eliminare gli Innamorati e meritandosi una vendetta.

Ma la seconda tappa non era eliminatoria e dunque Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina restano in gara, carichi e platealmente decisi a vendicarsi a loro volta. E in questo girone dantesco si andranno ad inserire nella terza tappa ben tre tremendi passeggeri, che renderanno il viaggio ancora più difficoltoso…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Pechino Express 2017 - Antonella Elia si commuove
Pechino Express 2017, seconda puntata: nelle Filippine si piange


Bake Off Italia 2017 - Manuela e Viola
Bake Off Italia 2017: il naufragar m’è «dolce» in questo mare… di lacrime


MasterChef 6 - i concorrenti con i giudici
MASTERCHEF 6: TROVATI I VENTI CONCORRENTI TRA PROVE, TALENTI E CASI UMANI


Pechino Express 2016
PECHINO EXPRESS 2016, QUARTA TAPPA: I CONTRIBUENTI VINCONO ANCORA

2 Commenti dei lettori »

1. RoXy ha scritto:

20 settembre 2016 alle 08:52

Pechino Express quest’anno è truccato, spiace doverlo constatare ma questa seconda puntata me ne ha dato la conferma.

La “pierina” Tina Cipollari è arrivata misteriosamente prima ed ha ricevuto l’immunità, ma soprattutto si è risparmiata tutta la seconda parte più difficoltosa con tanto di corse in salita e scale veriginose che non sarebbe mai riuscita a portare a termine.

Con lo zaino in spalla, “Pierina” non riesce neanche a camminare, figuriamoci a correre. Credo che il suo zaino sia solo di facciata e sia mezzo vuoto a confronto di quello degli altri concorreti che quando lo mettono in spalla a momenti si ribaltano mentre lei misteriosamente riesce a portarlo con una sola bretella!

Ma ci rendiamo conto, questa buzzicona ovviamente raccomandata ed agevolata dalla produzione, scostumata e volgare, ieri inveiva come una cafona sulla povera gente che le offriva un passaggio con un’aggressività mai vista. Io la avrei fatta scendere subito dall’auto, questa buzziocona con la faccia di gomma!

Secondo me dietro tutto questo scempio c’è lo zampino della De Filippi che avrà assicurato un minimo di puntate alla Cipollari in cambio della sua partecipazione, visto che per le sue doti fisiche non avrebbe potuto neanche partecipare ad un simile tipo di programma. Che peccato!



2. xxxxx ha scritto:

20 settembre 2016 alle 09:58

RoXy: Pechino Express secondo me è sempre stato un po’ manipolato (altrimenti come te li spieghi i figli di e le immigrate che non uscivano mai neanche a pagarli e i perez sempre favoriti su tutto?) secondo me.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.