2
settembre

BAKE OFF 2016: AL VIA LA QUARTA EDIZIONE (A RISCHIO RIVOLUZIONE?)

Benedetta Parodi

Torna in grande spolvero su Real Time il programma che ha sfornato più dolci di tutti, guadagnandosi anche una certa visibilità sui social tra l’ironico e l’appassionato: parte oggi – venerdì 2 settembre 2016 – alle 21.10 (la premiere è in onda su tutti i canali Discovery free) la quarta edizione di Bake Off Italia – Dolci in forno, con un carico di novità notevole. Ma sarà un bene?

Bake Off 2016: tutte le novità della quarta edizione

Visto il pubblico ormai affezionato ed i buoni risultati auditel, il rischio di fossilizzarsi e restare uguali a se stessi c’era. Ma dopo la terza edizione, che non ha brillato in quanto a concorrenti lasciando, per restare in tema, l’amaro in bocca ai telespettatori, Magnolia e Discovery Italia hanno deciso di cambiare un po’ di cose ed osare, puntando più in alto.

Ecco dunque arrivare un terzo giudice, il maestro panificatore Antonio Lamberto Martino (qui la nostra videointervista), pronto a smuovere le acque di quell’idillio ormai consolidato tra Ernst Knam e Clelia d’Onofrio; ecco una prova in più insieme a quella creativa e quella tecnica, la prova WOW, nella quale i concorrenti saranno chiamati a fare creazioni spettacolari sul tema indicato; ecco che non ci saranno solo ricette dolci ma anche salate, per ampliare il raggio d’azione degli aspiranti vincitori.

E fin qui tutto bene. Ma ci sono altre novità che, invece, un tantino preoccupano, perchè rischiano di stravolgere il format e fargli perdere quella delicatezza che lo faceva brillare come un piccolo ed elegante macaron: da una parte la durata maggiore – ben quattordici puntate di 90 minuti invece dei canonici 60, che davano un buon ritmo – e dall’altra l’aumento dei concorrenti, che adesso saranno addirittura venti.

Troppi. Già il passaggio dai nove della prima ai sedici della seconda e della terza edizione aveva destabilizzato, perchè si era perso quel sapore caldo e familiare degli esordi, e adesso il rischio di non riuscire nemmeno a conoscerli tutti si fa avanti (qui, intanto, le loro schede). E, infatti, non tutti e venti avranno la possibilità di accedere alla tensostruttura di Villa Annoni di Cuggiono: solo chi supererà le prime due prove, che si terranno questa sera nel grande giardino, varcherà la soglia dello studio tanto caro alla conduttrice Benedetta Parodi.

Ce la farà Bake Off 2016 a reggere tutte queste novità senza snaturarsi? Curiosi di scoprirlo, mentre c’è attesa anche per la puntata speciale di fine edizione con protagoniste otto coppie di vip e la nuova edizione di Junior Bake Off, che verrà a seguire.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Take Me Out
Gabriele Corsi a DM: «Take Me Out è divertente nonostante il conduttore. Torno a Carta Bianca? Lo spero vivamente»


REAL TIME_Cose da non chiedere_3
Cose da Non Chiedere: come «maneggiare con cura» i luoghi comuni


Cose da Non Chiedere
Cose Da Non Chiedere: su Real Time si fanno domande scomode ai «diversi»


piccoli giganti
Real Time, floppa la serata del mercoledì: Piccoli Giganti e Il Boss delle Cerimonie si spostano al venerdì

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.