28
luglio

ALESSIO BONI: TRIS DI FICTION RAI NELLA PROSSIMA STAGIONE

Alessio Boni in Catturandi - Nel Nome del Padre

Alessio Boni è pronto a tornare sul piccolo schermo. Gli ultimi impegni come attore di fiction risalgono al 2014 con il ruolo da protagonista nella coproduzione internazionale Il ritorno di Ulisse (Odysseus) e la partecipazione alla miniserie Gli anni spezzati – L’ingegnere. Lo scorso anno lo abbiamo invece visto nella serata evento Stanotte al Museo Egizio di Alberto Angela, dove ricoprì il duplice ruolo di custode e voce narrante. Dopo una stagione di pausa, l’attore tornerà ad essere uno dei volti di punta della fiction Rai, prendendo parte a ben tre produzioni.

Finalmente in onda ‘Catturandi – Nel nome del Padre’

In autunno, per la precisione da lunedì 19 settembre, andrà in onda Catturandi – Nel Nome del Padre, miniserie in sei puntate già annunciata per la passata stagione, ed in seguito mai trasmessa. La serie, scritta a quattro mani da Luca Rossi e Alessandro Fabbri, e diretta da Fabrizio Costa, vedrà Boni nel ruolo di un imprenditore che entrerà in contatto con la Catturandi di Palermo, la squadra d’élite della Polizia deputata all’arresto dei grandi latitanti mafiosi. Punta di diamante di questo team è una giovane donna, Palma Toscano, interpretata da Anita Caprioli. Impulsiva e determinata, l’agente avrà come principale obiettivo la cattura di Natale Sciacca, l’ultimo capo della più potente organizzazione criminale del mondo. Nel cast anche Massimo Ghini nel ruolo di un Vicequestore della Polizia, e Leo Gullotta in quelli di un avvocato vicino a cosa nostra. La miniserie è stata prodotta da Rodeo Drive.

‘Di Padre in Figlia’ con Capotondi e Rocca

Sempre in autunno Alessio Boni sarà tra i protagonisti di Di Padre in Figlia, attesissima fiction nata da un’idea di Cristina Comencini, che vede nel cast anche Cristiana Capotondi, Stefania Rocca, Matilde Gioli (ex valletta di Fazio al Rischiatutto), Domenico Diele e Alessandro Roja. La serie, diretta da Riccardo Milani e prodotta da Bibi Film, sarà composta di quattro appuntamenti e racconterà la storia dell’emancipazione femminile in Italia attraverso le vicende dei Franza, una famiglia che vive a Bassano del Grappa negli anni che vanno dal 1958 al 1980. I Franza sono da sempre impegnati nella produzione di distillati,  ncorati alla solida figura del suo patriarca, interpretato da Boni, che forte di impassibili costumi, crede nella sola autorità del figlio maschio, senza dare troppa importanza alle altre tre sorelle, cui in realtà non manca né coraggio né intraprendenza.

‘La strada di casa’ con Rubini e Lante Della Rovere

Dallo scorso 27 giugno l’attore bergamasco è invece sul set de La strada di casa, fiction diretta da Riccardo Donna e prodotta dalla Casanova Multimedia di Luca Barbareschi. Nei dodici episodi da 50 minuti, in onda in sei prime serate su Rai 1 nel 2017, Alessio Boni vestirà i panni di Fausto, un uomo che rimane in coma per molto tempo a causa di un evento traumatico. Al suo risveglio, il protagonista metterà in discussione tutto il proprio passato rivedendo la propria esistenza sotto un’ottica completamente diversa. Nel cast numerosi volti noti della fiction e del cinema come Lucrezia Lante Della Rovere, Sergio Rubini, Thomas Trabacchi, Eugenio Franceschini, Paolo Graziosi e Christiane Filangieri.



Articoli che potrebbero interessarti


Di Padre in Figlia - Alessio Boni
Di Padre in Figlia: Rai1 racconta il conflitto generazionale tra un padre padrone e una figlia intraprendente


Catturandi - Nel nome del padre
CATTURANDI – NEL NOME DEL PADRE: ANITA CAPRIOLI E ALESSIO BONI NELLA NUOVA “PIOVRA” DI RAI1


rai-fiction-logo
FICTION RAI 2016/2017: TUTTE LE SERIE IN ONDA NELLA PROSSIMA STAGIONE TV


Fabio-Fazio
Pagelle TV della Settimana (1-7/05/2017). Promosso Big Little Lies. Bocciati Briatore e Fazio

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.