8
giugno

GAD LERNER VERSO RAI3

Gad Lerner

Per il suo futuro, Rai3 guarda al passato. Nella prossima stagione televisiva, infatti, la rete diretta da Daria Bignardi spalancherà le porte ad un vecchio lupo del piccolo schermo: Gad Lerner. Dopo l’addio a La7 e l’esperienza a Laeffe, il giornalista – classe 1954 – tornerà a Viale Mazzini e in particolare sul terzo canale, dove venticinque anni fa debuttò come conduttore. A lui sarà affidato un programma nella fascia serale.

Mancano pochi giorni alla presentazione dei palinsesti Rai 2016-2017 (il 28 giugno prossimo verranno svelati a Milano), ma già trapelano notizie sulla futura programmazione del servizio pubblico. Il Corriere, in particolare, anticipa che Gad Lerner farà parte della squadra di Rai3: per il giornalista si tratterà di un ritorno, visto che proprio a Viale Mazzini mosse i suoi primi passi come conduttore televisivo.

Non solo. Nel 1991 fu proprio Gad Lerner a far esordire una giovane Daria Bignardi come autrice del suo programma Milano, Italia. Ora la neoeletta direttrice di Rai3 accoglierà sulla sua rete quello che fu un suo maestro ed ex collega di La7. Stando a quanto trapela, Lerner dovrebbe condurre una trasmissione serale, intorno alle 22. In un primo momento – scrive il Corriere – al giornalista era stata proposta la fascia mattutina, ma l’interessato non ne avrebbe voluto sapere.

Lerner torna così su un’emittente generalista, anzi sulla generalista per eccellenza, in quel mondo che fino a ieri aveva snobbato con la decisione di ritirarsi nel locus amoenus (ed elitario) di Laeffe, la tv di Feltrinelli. Quale progetto e quali novità avranno spinto il giornalista ad accettare la chiamata di Rai3?

Intanto, sempre sul fronte della terza rete, si vocifera di un possibile accorpamento tra Rainews e Ra3, sotto la direzione unica di Antonio Di Bella. Ma questa sarebbe solo una delle ipotesi al vaglio. Federica Sciarelli sarebbe invece in predicato per la conduzione di una striscia quotidiana.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Daria Bignardi rai3
Daria Bignardi, addio a Rai3: cosa ricorderemo della sua direzione


Stefano Coletta
Stefano Coletta verso la direzione di Rai3 al posto di Daria Bignardi


daria bignardi (1)
Daria Bignardi ha lasciato la direzione di Rai3


Operai - Gad Lerner, Ken Loach
Operai: Gad Lerner dà voce ai lavoratori invisibili e sogna Marx

3 Commenti dei lettori »

1. GAETANO ha scritto:

8 giugno 2016 alle 20:38

Striscia quotidiana alla Sciarelli;
Bene ma questo vuol dire che lascia Chi l’ha visto?



2. Luca ha scritto:

8 giugno 2016 alle 22:47

Gad Lerner ? Ma questi sono pazzi
Odiosissimo giornalista ,per usare un commento di Beppe Grillo su D’alema che lo aveva paragonato ad una guardia di confine bulgara,Gad Lerner ha la faccia di una guardia di confine afghana
Se Giannini fa ascolti bassi con Ballarò ,Lerner farà ascolti infimi pari all’1 %
Ma la Bignardi oltre a dare lavoro ai suoi amici ,è in grado di gestire una televisione pubblica come Rai3 ?



3. Marco Urli ha scritto:

9 giugno 2016 alle 11:12

Questa Rai Pay Tv è sempre più vergognosa.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.