10
febbraio

ASCOLTI SANREMO, SECONDA SERATA: DEBACLE DI BAUDO 2008 E FAZIO 2014. ECCO TUTTI I RISULTATI AUDITEL. E STASERA?

Fazio e Littizzetto - Sanremo 2014

QUI I DATI DELLA SECONDA SERATA DEL 2016

Dopo l’ottimo esordio auditel di ieri, il Festival di Sanremo 2016 prosegue la sua marcia con la serata del mercoledì. Riusciranno Carlo Conti, Gabriel Garko, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea a confermare il successo della kermesse? La seconda serata ha spesso regalato amare sorprese sul fronte ascolti; in alcune edizioni c’è stato un fisiologico calo rispetto al debutto, in altre veri e propri crolli. Ecco, nel dettaglio, tutti i risultati delle seconde serate a partire dal Festival del 2000.

Ascolti Sanremo, seconda serata: record per Fazio 2000 e Bonolis 2005

E’ sempre Fabio Fazio con Sanremo 2000 a risultare il più seguito (in valori assoluti) anche nella seconda serata, che incollò su Rai 1 13.171.000 spettatori, con il 51.60% di share. Dodici mesi più tardi (Sanremo 2001), invece, Raffaella Carrà deve accontentarsi di 10.298.000 e il 43.85%. Un risultato in calo, che Pippo Baudo risollevò leggermente con Sanremo 2002 (10.397.000 – 47.23%).

L’appeal della seconda serata del Festival viene meno nelle due edizioni successive, con il totale individui che abbandona la doppia cifra: 8.842.000 per Sanremo 2003 (40.39%), sempre guidato da Baudo, e 8.402.000 per Sanremo 2004 (33.74%) targato Simona Ventura. Ma i grandi numeri tornano nel 2005 con l’edizione affidata a Paolo Bonolis, che detiene il record in valori percentuali (52.80%), con 11.185.000 spettatori. Col senno di poi, però, fu un autentico fuoco di paglia: 8.235.000 e il 37.33% per Giorgio Panariello a Sanremo 2006, 8.973.000 e il 47.05% per Baudo a Sanremo 2007 e la debacle della serata del mercoledì di Sanremo 2008 (sempre con Pippo) con appena 6.500.000 e il 32.33%.

Si risale con Sanremo 2009, affidato ancora a Bonolis, che portò Rai 1 a 9.856.000 spettatori, pari al 42.64% di share. Ma è con le due edizioni successive che la seconda serata del Festival tornò a superare il muro dei dieci milioni: 10.163.000 (43.88%) per Antonella Clerici a Sanremo 2010 e 10.145.000 (42.67%) per Gianni Morandi a Sanremo 2011. Il bis del cantante al timone della kermesse, però, subì un netto calo con Sanremo 2012 (9.199.000 – 39.26%), mentre Fabio Fazio nel 2013 riportò tutto alla “normalità” (11.330.000 – 42.89%).

Nel 2014 accade ciò che non ci si aspetta (o quasi): la seconda serata del Festival, che vede ancora Fazio alla conduzione, sprofonda a 7.711.000 spettatori con il 33.95% di share (peggio fece soltanto l’edizione del 2008). Lo scorso anno, invece, Carlo Conti “tenne botta” mantenendo Sanremo 2015 a 10.091.000 in valori assoluti e il 41.70 in quelli percentuali.

E questa sera? Come sempre ai voi i pronostici, ai post… auditel l’ardua sentenza.



Articoli che potrebbero interessarti


Virginia Raffaele
ASCOLTI SANREMO, SECONDA SERATA: TUTTI I NUMERI DELLE PASSATE EDIZIONI


Sanremo 2014
ASCOLTI SANREMO: LA FINALE DEL 2014 E’ LA MENO SEGUITA DI SEMPRE. DOVE SI PIAZZERA’ CONTI STASERA?


Festival di Sanremo 2016 - Rocco Hunt
FESTIVAL DI SANREMO 2016: LA SCALETTA DELLA SERATA FINALE


Sanremo 2010
ASCOLTI SANREMO, QUARTA SERATA: NESSUNO COME LA CLERICI (50.74%) NEGLI ULTIMI QUINDICI ANNI. CONTI LA SUPERERA’?

3 Commenti dei lettori »

1. Dalila ha scritto:

10 febbraio 2016 alle 20:43

Fabio, non riesco a trovare il post dove commentare



2. Fabio Fabbretti ha scritto:

10 febbraio 2016 alle 20:58

Dalila lo trovi in home. Basta che aggiorni il sito. Questa sera il live lo fa Giovanni



3. margherita ha scritto:

12 febbraio 2016 alle 09:33

carlo conti sei eccezionale!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.