25
gennaio

FESTIVAL DI SANREMO 2016: FIORELLO SVELA LA SCENOGRAFIA

Il Tweet di Fiorello

Carlo Conti aveva detto che quest’anno il Festival di Sanremo sarebbe stato un grande mosaico, e infatti quasi quotidianamente sforna o fa sfornare i diversi pezzettini che comporranno il quadro finale. Dopo i cantanti in gara, il cast dei conduttori, l’elenco degli ospiti e quello delle canzoni già edite che saranno cantate nella terza serata, è arrivato il momento di scoprire la scenografia. A svelarla però è stato questa volta Fiorello, che ha postato una foto su Twitter.

Un invito a svelare l’aspetto del teatro Ariston che sarebbe arrivato proprio da parte di Carlo Conti, il quale avrebbe chiesto allo showman siciliano di pubblicare la foto della scenografia. Come già anticipato dal direttore di Giancarlo Leone durante la conferenza stampa di presentazione del Festival, la scenografia è firmata anche quest’anno dall’architetto Riccardo Bocchini. Molto simile a quella dell’edizione 2015, si apre verso l’esterno per dare più profondità a un teatro che certo non spicca per dimensioni e, almeno nella foto pubblicata, il colore predominante in grafica è l’arancione.

La foto postata da Fiorello può però lasciare intendere che lo showman siciliano si trovi all’Ariston (anche se stamane era a Roma), e che quindi lo vedremo sul palco come ospite. Lui tuttavia, intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni nello scorso ottobre, aveva raccontato che gli sarebbe piaciuto ma non disponeva del tempo necessario: “Mi dispiace per Carlo, ma ho preso un impegno precedentemente. È vero, gli avevo fatto una promessa, gli avevo detto che sarei andato a Sanremo, ma senza precisare l’anno… Mi piacerebbe fare l’ospite al Festival, ma dovrebbe essere una sorpresa e questo non è possibile”.

Che dunque le carte si siano ribaltate proprio in questi giorni? Va precisato comunque che Fiorello sarà all’Ariston l’11 marzo prossimo, con il suo spettacolo L’ora del rosario. Quello di oggi potrebbe dunque essere soltanto un sopralluogo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Fiorello
FIORELLO: “CI VEDIAMO SABATO A SANREMO. E NON DICO ALTRO”


Aldo, Giovanni e Giacomo
FESTIVAL DI SANREMO 2016: OSPITI ALDO GIOVANNI E GIACOMO, NINO FRASSICA ED ENRICO BRIGNANO


Festival di Sanremo 2016 - scenografia
FESTIVAL DI SANREMO 2016: ECCO LA SCENOGRAFIA. L’ARISTON COME ‘UN FIORE CHE SBOCCIA’


Murale Fiorello Vigna Clara
Edicola Fiore: il cast geronto-comico (con qualche intruso) di Fiorello e Meloccaro

3 Commenti dei lettori »

1. Lami ha scritto:

25 gennaio 2016 alle 15:39

Fiorello schifa tutto e tutti e poi è sempre li’ in mezzo… mah.



2. marco ha scritto:

25 gennaio 2016 alle 16:30

Hai ragione Lami che lo lascino dov’e
si puo fare proprio senza
non e’ un problema se non ce fiorello
anzi magari va a sanremo e lo strapaghiamo



3. angelo ha scritto:

26 gennaio 2016 alle 09:23

ormai nessuna novità sulla scenografia ogni anno la stessa… montano solo i led in forme diverse…. che fine hanno fatto le scenografie di una volta… mah…. ridatece castelli…!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.