30
novembre

LA VITA IN DIRETTA, GIULIANA DE SIO VS CRISTINA PARODI: SEMPRE LE STESSE DOMANDE, MI ANNOIO. TU HIPPIE? FORSE BEVEVI IL THE CON LE AMICHE

Giuliana De Sio, La Vita in Diretta

A La Vita in Diretta è sceso il gelo. E l’inverno ormai alle porte non c’entra: a raffreddare il clima nel programma di Rai1 sono state le risposte al vetriolo che una Giuliana De Sio piuttosto seccata ha riservato a Cristina Parodi. “Nelle interviste ripeto sempre le stesse cose, poi mi annoio” ha borbottato l’attrice, mettendo alle strette – e in evidente imbarazzo – la padrona di casa. Ma le frecciate erano solo all’inizio: vale la pena di recuperare il faccia a faccia.

Dopo un filmato introduttivo e una presentazione bella accomodante, Cristina Parodi ha aperto l’intervista con domande dal tenore salottiero. “Da ragazza sei andata a vivere in una comunità hippie?” ha chiesto la conduttrice, aggiungendo di essere molto incuriosita da quel tipo di esperienza. “Io ho vissuto in una sorta di comune con le mie amiche quando facevo l’università” ha chiosato. Non l’avesse mai detto.

Anche tu in una comunità hippie? Impossibile. No senti, io ti vedo inquadrata tutta in un’altra maniera. Tu prendevi il the con le amiche, era un’altra cosa” ha risposto l’attrice, sfoderando anche una risatina beffarda.

Ma le insidie per Cristina erano appena iniziate. Di lì a poco, Giuliana De Sio l’avrebbe di nuovo bacchettata: “nelle interviste ripeto sempre le stesse cose, poi mi annoio” ha lamentato l’attrice, che in altri momenti è apparsa piuttosto contrariata al punto da rimproverare il pubblico per un applauso ritenuto fuori luogo. “Fammi una domanda che non mi ha mai fatto nessuno, dai buttati, fuori dal copione” ha inoltre incalzato la De Sio.

Nel tentativo di riportare la tranquillità in studio, la conduttrice ha poi chiesto: “sei felice? Leggo che sei innamorata, hai un fidanzato giovane e fighissimo…“. Ma non le è andata bene. “No” ha risposto glaciale l’attrice, aggiungendo: “alla mia età mia età mi voglio prendere il lusso di non dire più nulla per quanto riguarda la sfera dei miei sentimenti, anche perché sono qualcosa di estremamente delicato“.

La conversazione iniziata male è finita peggio, con una Giuliana De Sio ormai indispettita e intenzionata a far saltare certi convenevoli della trasmissione. E così, quando Cristina Parodi ha parlato dello spettacolo teatrale della sua ospite (“verremo tutti a vederti“), quest’ultima l’ha inchiodata con una battuta secca: “figuriamoci se vieni davvero. Non ci verrai mai“. Imbarazzo in diretta.



Articoli che potrebbero interessarti


cristina-parodi
La Vita in Diretta, Cristina Parodi saluta domani. Marco Liorni in solitaria fino al 16 giugno


Giuliana De Sio
Giuliana De Sio cambia idea su Ballando: «Bisogna passare per il peggio per arrivare al meglio»


La vita in diretta, Marco Liorni e Cristina Parodi
PERCHE’ CRISTINA PARODI DEVE CONDURRE LA VITA IN DIRETTA DA MILANO ANCHE ORA CHE EXPO E’ FINITO?


Cristina Parodi occhiali
CRISTINA PARODI “PECCAMINOSA”: LA RIVELAZIONE DI ENRICO MENTANA SUL LOOK DELLA COLLEGA

17 Commenti dei lettori »

1. Gianni ha scritto:

30 novembre 2015 alle 13:18

Non mi aspettavo di meno dalla De Sio. Soprattutto davanti a una smorfiosa snob come la Parodi.
Ma è anche vero che andae ospite alla Vita in Diretta vuol dire sentirsi fare questo domande! Quindi che pretende?
A parte i ruoli che ha interpretato e la vita privata di cosìaltro si dovrebbe parlare con la De Sio? C’è altro?

Forse si credeva di andare a fare l’opinionista, di poter parlare di qualunque cosa. Un’intervista è questo.

Se si annoia a rispondere alle solite domande si domandi lei per prima cosa ha da offreire al pubblico a casa a parte lavoro e gossip!
Che le puoi chiedere a una così? Che spunti offre? Poveraccio chi ha dovuto scrivere i testi per quella intervista..sarà impazzito nel cercare qualcosa di interessante sulla De Sio.



2. lorenzo ha scritto:

30 novembre 2015 alle 13:26

Grande Giuliana De Sio ahahahahhaahha “figuriamoci se vieni davvero. Non ci verrai mai“ ahahahahah



3. mario ha scritto:

30 novembre 2015 alle 13:31

quoto in PIENO la De Sio



4. Marco89 ha scritto:

30 novembre 2015 alle 13:39

La De Sio è la numero uno, regala sempre soddisfazioni. Che donna! Non vedo l’ora di rivederla in tv, grande artista.



5. manur ha scritto:

30 novembre 2015 alle 14:12

Giuliana De Sio e’ una fra le migliori attrici presenti nel nostro paese.La trovo fantastica,eccellente nel suo lavoro…guardo tutte le fiction in cui e’ presente perche’ da sempre lustro e colore ai lavori in cui e’ presente…..Grande Giuliana sei un mito…..



6. Peppa ha scritto:

30 novembre 2015 alle 14:47

Grande! Ben le stia a quella snob antipatica della Parodi



7. edmond ha scritto:

30 novembre 2015 alle 14:58

vi meritate barbara d’urso… povera italia!!



8. flaky ha scritto:

30 novembre 2015 alle 15:29

perché la d’urso che domande rivoluzionare le farebbe??? -.- se si depila alla brasiliana??? ahahahah XD comunque se vai a fare un intervista e di te si sanno solo i lavori teatrali le fiction e il gossip che domande ti aspetti???



9. Lorenzo ha scritto:

30 novembre 2015 alle 16:04

Comunque la D’Urso ce l’avete in testa!!! Ma cosa centra??? Mica si sta paragonando la Parodi alla D’Urso … L’articolo ha solo riportato un dibattito tra una grande donna con le p…e e una snobetta gelida e altezzosa



10. free ha scritto:

30 novembre 2015 alle 16:27

Ma io dico, se alla De Sio non piace il modo in cui è stata intervistata (tra l’altro le domande sono sicuramente prestabilite con gli autori per cui c’è puzza di…) che cavolo ci è andata a fare? Ha preso dei soldi, si è fatta pubblicita’, quindi io trovo tutto molto maleducato e arrogante…Al contrario la Parodi è stata invece molto professionale perche’altri al posto suo avrebbero risposto a tono alla ” sig.ra” De Sio.



11. grilloparlante ha scritto:

30 novembre 2015 alle 18:19

Beh certo, chi va a La Vita in Diretta a farsi intervistare dalla Parodi si aspetta come minimo di parlare della fenomenologia dello spirito, che brutto tranello le hanno teso poverina.



12. ellis ha scritto:

30 novembre 2015 alle 18:28

Io non amo x niente lo stile “sciuretta” della first lady di Bergamo, premesso cio’ non capisco xche’ sta gente va in televisione dove sa bene quali domande scontate e melense vengono fatte e poi s’incazzano…



13. favola ha scritto:

30 novembre 2015 alle 20:43

la De Sio chi? x quanto è rifatta non l’avevo anche riconosciuta…ma x favore ma di chi parliamo



14. Paola ha scritto:

30 novembre 2015 alle 21:05

Hai ragione favola il chirurgo è stato davvero bravo nei ritocchi del viso! Fa tanto la diva però c’è venuta in trasmissione per far pubblicità al suo spettacolo teatrale….grande Cristina✌



15. mafalda ha scritto:

30 novembre 2015 alle 23:50

Rispondo io per Cristina Parodi: adesso col cavolo che ci vengo a vederti a teatro!



16. comare ha scritto:

1 dicembre 2015 alle 03:00

Giuliana De Sio mi piace e la Parodi no. Ma in questo caso non riesco proprio a solidarizzare con la De Sio. E’ stata maleducata e supponente. Conosceva la trasmissione e lo stile della Parodi, nessuno l’ha obbligata ad annoiarsi e a sbuffare in faccia a chi la stava guardando da casa. A questo punto mi aspetto che vada pure dalla D’Urso a farle i cazziatoni per le faccette.



17. alex ha scritto:

2 dicembre 2015 alle 18:02

buonasera a tutti. in tutto questo io voglio dire che la de sio in un modo o nell’altro deve per farsi riconoscere che è napoletana. da una parte posso capirla, nel fatto che ogni volta che si va in un programma come ospite e ti fanno le stese domande. anche io mi annoierei. anche io se fossi un personaggio vip e mi viene fatta la stessa domanda mi annoio. ma da parte non è nemmeno giusto che mentre una persona ti parlati si sbuffa in faccia. come ha fatto con la parodi. i napoletani devono farsi riconoscere non cè niente da fare. io dalla de sio da una parte mi sarei aspettato che avrebbe fatto questo. mentre dall’altra parte no. e poi voglio anche mandare un appello. vale per tutti. non ci fissiamo con la d’urso. miraccomando. fate i bravi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.