18
maggio

LA SECONDA POSSIBILITA’: MARCO LIORNI E PAOLA PEREGO IN AUTUNNO NELLA PRIMA SERATA DI RAI1

Marco Liorni

E’ un buon momento per Marco Liorni. E’ stato confermato, in coppia con Cristina Parodi, alla guida della prossima edizione de La Vita in Diretta, ma questa non è l’unica novità che lo riguarda. Il conduttore, infatti, in autunno tornerà a condurre anche un programma di prime time, sempre su Rai1: La seconda possibilità. Al suo fianco troveremo Paola Perego. E’ lo stesso Liorni ad ufficializzare il nuovo impegno in un’intervista al Corriere della Sera.

Una prima serata su Rai1 porta un discreto carico d’ansia – spiega Liorni -. Ma è una trasmissione che mi ha convinto, fatta di storie girate in esterna con linguaggio cinematografico. Protagoniste persone comuni che vogliono riannodare dei fili spezzati delle loro vite”.

Tratto dal format The Gift, La seconda possibilità è un people show, prodotto da Magnolia, che, come si legge nella pagina dei casting della società di produzione, “vuole offrire una seconda possibilità a tutte le persone che hanno perso l’occasione di dire grazie o chiedere perdono a qualcuno. Grazie per vite salvate o rese migliori da gesti di coraggio o di grande amore, perdono per errori commessi nel passato a cui si vuole rimediare…”. Stando a quanto ci risulta, all’inizio si era pensato di affidarne la conduzione a Sabrina Ferilli – con Luca Zanforlin autore – che però ha prontamente declinato l’offerta.

Marco Liorni: “Io e Cristina Parodi ci troviamo”

Nell’intervista al Corriere, Liorni parla anche del suo ritorno, quest’anno, a La Vita in Diretta, dopo la pausa dello scorso anno (quando il programma è stato condotto da Franco di Mare e Paola Perego). Il conduttore confessa di non averla presa benissimo all’inizio, “ma sapevo che mi avevano fatto fuori per altri motivi”. Ovvero: “il direttore Leone voleva dare una fisionomia diversa al pomeriggio di Rai1 e per dare l’idea di cambiamento devi avere volti nuovi”. Ma, come aggiunge Liorni, “aggiustare un quotidiano è un disastro”. In questa stagione, invece, la coppia Parodi-Liorni sembra aver funzionato. Non riesce ancora a eguagliare gli ascolti di Pomeriggio 5, ma ha recuperato spettatori. Con Cristina Parodi, ammette Liorni, “ci troviamo. Siamo una coppia. E’ un programma rigoroso ma leggero”. Una parola anche su Mara Venier, con cui pure ha condotto il rotocalco pomeridiano:

Mara è un animale televisivo pazzesco. Certo, con una personalità così debordante non era semplice starle vicino. A volte mi dicevo: cosa ci sto a fare?”.

“Sono andato via arrabbiato dal Grande Fratello”

E a proposito della concorrenza di Pomeriggio 5, spiega: “hanno l’arma del Segreto: quella soap ha cambiato gli equilibri del pomeriggio. Barbara (D’Urso) fa una proposta piena d’istinto, basata sulle emozioni e su di lei”. Infine, impossibile non citare Grande Fratello, il reality che l’ha visto protagonista come inviato fuori dalla Porta Rossa, dalla prima alla settima edizione:

Dal Grande Fratello me ne sono andato arrabbiato: ho portato pochissimo al programma. Non ho il rammarico per averlo fatto. Ma la rabbia era più lì che quando non ho rifatto La Vita in Diretta”.



Articoli che potrebbero interessarti


La vita in diretta, Marco Liorni e Cristina Parodi
PERCHE’ CRISTINA PARODI DEVE CONDURRE LA VITA IN DIRETTA DA MILANO ANCHE ORA CHE EXPO E’ FINITO?


Marco Liorni e Cristina Parodi
LA VITA IN DIRETTA AL VIA CON CRISTINA PARODI E MARCO LIORNI


Chicco Sfondrini
VITA IN DIRETTA: LIORNI E PARODI CHIAMANO SFONDRINI E TAVANTI. PAOLINI CAPO AUTORE.


Cristina Parodi
FERMI TUTTI! INCERTEZZA SU PARODI E LIORNI A VITA IN DIRETTA. CHI VORRESTE ALLA CONDUZIONE?

17 Commenti dei lettori »

1. Matteo G. ha scritto:

18 maggio 2015 alle 15:47

Ennesimo people show che non mi ispira. Tra l’altro c’è il belissimo così lontani così vicini, che funziona alla grande, perchè non puntare maggiormente su questo prodotto?
Altra cosa che non mi piace è che sembra sulla falsa riga di Senza Parole, ma tutelare maggiormente lo show delle Clerici al posto di cassarlo e riprorre una cosa simile?



2. alex ha scritto:

18 maggio 2015 alle 15:51

Quindi la Perego condurrà questo show, domenica in e così lontani? Complimenti a Leone che premia continuamente questa conduttrice nonostante il pubblico dimostri di non gradirla.Su un altro sito invece leggevo che per questo nuovo show era in lizza la Cuccarini ma i vertici rai hanno bloccato il uoo nome.Che non lo faccia la Cuccarini penso sia un bene per lei visto che prevedo un flop ma mi chiedo perché questo ostracismo nei suoi confronti da parte dei dirigenti.



3. Giuseppe ha scritto:

18 maggio 2015 alle 16:04

Sarà una strage!



4. alessandro ha scritto:

18 maggio 2015 alle 16:32

Marco Liorni un professionista come c’è ne sono pochi in televisione la scelta di Leone di toglierlo dalla vita in diretta è stata ingiusta e ha dato vittoria facile a Barbara D’urso.
Ora con Cristina Parodi hanno recuperato un pò L’endicap che avevano per colpa della stagione funesta di Franco di Mare e di Paola Perego che li aveva creato un abbassamento di telespettatori spostandoli su canale 5.
Comunque per il nuovo programma non concordo molto per la spalla per questo programma avrei preferito una Cuccarini ma si sa ormai comanda Lucio Presta in rai1



5. fill ha scritto:

18 maggio 2015 alle 16:58

alla perego sempre seconde terze quarte ed infinite possibilita’:(:(:(



6. Groove ha scritto:

18 maggio 2015 alle 17:38

Ma non gli è bastato il flop di Senza Parole? La Perego poi… Fantasia portami via!!! Comunque Liorni non dica che se Pomeriggio 5 vince il merito è solo del Segreto perchè non è vero, la Vid (togliendo l’anteprima) non si scontra mai con la telenovela, e poi la D’urso comunque non beneficia del traino visto che perde 10 punti di share!!! Comunque ora entrambi i contenitori sono in calo, ma è normale siamo a fino stagione!



7. federiko24 ha scritto:

18 maggio 2015 alle 17:46

Sento un bel profumo di flop cotto a puntino e pronto per essere servito in pasto alla concorrenza



8. kalinda ha scritto:

18 maggio 2015 alle 19:02

Povero Liorni…….con la Perego.



9. jacaranda liebe ha scritto:

18 maggio 2015 alle 20:09

A me lascia senza parole questi continui programmi affidati ad una persona (Perego) che perde puntualmente ogni obiettivo prefissato..ora sarebbe il caso di fare una petizione online, che non sortirebbe effetti ovviamente, ma almeno si romperebbe il silenzio su questo strapotere degli agenti!! Questa è un’azienda pubblica, è una cosa molto grave che nessuno intervenga a fronte di un evidente caso di favoritismo/obbligato! In qualsiasi azienda privata, se mai non l’avessero fermata al primo flop, ora sarebbe al massimo a fare le televendite! Floppa un programma dopo l altro, e parliamo sempre di fascia di ascolto alta, questa ha fatto male con programmi di punta, cioè è inaccettabile che le venga affidato anche un prime time!! Ma a nome di cosa??



10. Peppe93 ha scritto:

18 maggio 2015 alle 21:06

La Perego avendo fatto cosi lontani cosi vicini poteva evitare a mio parere di fare un programma simile.



11. iki ha scritto:

18 maggio 2015 alle 21:17

Rai1 è ferma agli anni ‘60 e questo è gravissimo. Detto ció io rimetterei mano al palinsesto completamente:
06.30 Unomattina con Fialdini e Giammaria
11.00 Storie Vere con la Daniele
12.00 PDC con Isoardi
13.30 TG
14,00 quiz con la Clerici
15.00 Programma tipo Geo
16.00 VID con Parodi
Fuori Perego, Di Mare e tutti gli incapaci



12. Lucantonio Prezioso ha scritto:

19 maggio 2015 alle 12:05

Sento puzza di flop. Liorni funziona al pomeriggio ma in prima serata su Rai1 già aveva fallito. Per quanto riguardo la Perego stendo un velo pietoso non mi va di sparare sulla croce rossa. Riguardo il segreto concordo con tutto ciò che ha detto @groove.



13. Max 26 ha scritto:

19 maggio 2015 alle 12:29

Sbagliatissima la scelta della spalla ci voleva qualche conduttrice più “animale” per portare il patos delle storie, cosa che avrebbe potuto fare la Clerici, se non fosse in una stagione al chiaroscuro. ma sbagliata anche la scelta del tipo di programma; senza parole è molto simile, c’è posta in quel genere è nettamente superiore perchè prodotto da una donna che la tv sa farla e sa farla piacere. Che disastro, si preannuncia un altro flop e una bella uscita economica per la Rai, come non bastassero i flop di quest’anno. Che tipo di pubblico vogliono prendere? Questo vorrei davvero capirlo.



14. Max 26 ha scritto:

19 maggio 2015 alle 12:30

E poi grande la scelta di mettere la Perego, che è altamente schifata pure dai colleghi. Non a caso gli ultimi due che hanno condotto accanto a lei nemmeno le rivolgevano la parola.



15. Salvo ha scritto:

19 maggio 2015 alle 14:04

Che senso ha questo programma se c’è già Senza Parole? Fossi al posto della Clerici mi incavolerei alla grande!!!



16. marek ha scritto:

19 maggio 2015 alle 17:09

Perego raccomandata.



17. Gianni ha scritto:

20 maggio 2015 alle 16:44

Viva la meritocrazia Rai!
Capisco che la Perego sia la moglie di Presta ma non giustifica che un professionista non si accorga che una sua cliente sta facendo pena in tv….passi l’amore ma continuare a illuderla di piacere a tutti e farle fare ogni trasmissione possibile anche se sarà un fiasco annunciato non mi sembra vero amore.

Non sarà che Presta fa di tutto per non averla in giro per casa?

Presta intestagli una catena di negozi a tua moglie e toglicela dai piedi!

Firmato: un grande ex fan della Perego…ma ai tempi di Forum poi…boom…morta!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.