20
aprile

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (13-19/04/2015). PROMOSSI MAURIZIO COSTANZO SHOW E HAIR, BOCCIATI I PROTAGONISTI DEL CONTADINO CERCA MOGLIE

Maurizio Costanzo Show

Promossi

9 al ritorno del Maurizio Costanzo Show. Non solo il format è ancora estremamente contemporaneo (molto però dipende dalla scelta degli ospiti) ma rappresenta ancora un unicum nel panorama televisivo italiano. Nessuno ha saputo o voluto, infatti, seguirne la scia. Allo stesso tempo per il prosieguo bisogna evitare l’effetto nostalgia: è una nuova stagione, non un amarcord celebrativo. Addentrandoci, poi, nel dettaglio delle puntate, qualche difetto lo scorgiamo: l’inizio lento della première, il disturbatore in platea e quella specie di spin off (evitabile) con Belen e Stefano De Martino, andato in scena ieri.

8 all’esordio boom de Il Trono di Spade 5 che alle 3 di notte ha tenuto svegli oltre 70.000 abbonati Sky.

7 a Hair – Sfida all’Ultimo Taglio. Il meccanismo del talent sui parrucchieri amatoriali funziona, buona la scelta dei giurati mentre Costantino Della Gherardesca riesce ad ammiccare ad un target più largo. Tuttavia gli ascolti rimangono di “nicchia”, penalizzati altresì dalla concorrenza, durata e partenza alle 21:10. Parimenti di alcuni aspetti tecnici produttivi si potrebbe discutere.

6 a Luciana Littizzetto. Dopo i boom delle passate annate, quest’anno Lucianina si fa in tre senza però lasciare l’inconfondibile segno. Fuoriclasse parte da “ripetente”, nessun suo exploit ad Italia’s got talent e i monologhi a Che Tempo Che Fa ormai fanno parlare solo per gli scivoloni.

Bocciati

5 a Il Contadino cerca Moglie – Protagonisti. Riprese suggestive per un’inedita Simona Ventura chiamata ad introdurre contadini sin troppo patinati. Comprensibile il tentativo di sfatare lo stereotipo ma non siamo a The Bachelor e, visto il titolo del formato, il rischio è quello di andare fuori strada. Staremo a vedere se nel programma vero e proprio i contadini – o per meglio dire gli imprenditori agricoli – riserveranno ruspanti sorprese.

4 a Tea Falco, al centro delle cronache di Twitter e dei media per la sua (modestissima) interpretazione in 1992. Tanto rumore per nulla, comunque.

3 al preserale domenicale di Canale 5 affidato ad una replica de Le Tre Rose di Eva. A fine aprile, a Mediaset è già iniziata la spending review estiva.

2 alla messa in onda a singhiozzo del Karaoke. La scorsa settimana il Pintus di piazza s’è visto lunedì, martedì e venerdì. Come dare la mazzata finale ad un programma che stenta a decollare.

1 alla diatriba tra Lory Del Santo e Cristiano Malgioglio sulle capacità degli attori di The Lady. Quando si dice “parlare del nulla”.



Articoli che potrebbero interessarti


vergara-emmy
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA (12-18/09/2016). PROMOSSI IL TRONO DI SPADE E SCOTTI-VENTURA, BOCCIATE LE POLEMICHE SU GIOVANI E RICCHI


le regole del delitto perfetto gay
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (4-10/07/2016). PROMOSSI COSE NOSTRE E RDS ACADEMY, BOCCIATI CORVAGLIA E LA CENSURA A LE REGOLE DEL DELITTO PERFETTO


kolors mtv awards
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (13-19/06/2016). PROMOSSI GOMORRA E MAURIZIO COSTANZO SHOW, BOCCIATI I THE KOLORS E LA CALL TO ACTION DEL GF VIP


Simona Ventura pagelle
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (7-13/3/2016). PROMOSSI POOH E PEQUENOS GIGANTES, BOCCIATA L’ISOLA DEI FAMOSI

13 Commenti dei lettori »

1. Andystein ha scritto:

20 aprile 2015 alle 14:30

Un bel 9 anche a Rete4 e Lombardi, che con due lire tiene accesa la rete, con produzioni(che vanno bene), per tutta la settimana



2. Luna ha scritto:

20 aprile 2015 alle 14:45

Complimenti per la trasmissione Hair. Costantino per me è una bella scoperta. Ironico, divertente, elegante e raffinato. Conduce una trasmissione divertente, leggera, educata e interessante. Rido dall’inizio alla fine. Complimenti anche ai giudici, stanno al gioco e sono in simbiosi con Costantino. Voto 9 :-)))
Promuovo anche TopDj in onda su SKY Uno.



3. Marco89 ha scritto:

20 aprile 2015 alle 15:18

Bravo Mattia ma non sono d’accordo sui contadini, a me hanno abbastanza convinto. Boccerei la scelta di aver piazzato quella puntata in una serata di piena concorrenza interna su Sky. Simona in grande forma, ritmo veloce e ottimo montaggio, vedremo il reality, lei da` una marcia in piu`. Concordo su Costanzo, anche se lo slot della seconda serata sarebbe piu` auspicabile. Deluso invece da 1992 per la trama e per le attrici,Falco e Leone, che fanno rimpiangere Hessler e Arcuri. Andando sulla pay, attrici brave no?



4. Mattia Buonocore ha scritto:

20 aprile 2015 alle 15:19

@marco89 grazie, piuttosto diciamo che se devi prendere una sconosciuta (Teo Falco) ne prendi una brava.



5. Marco89 ha scritto:

20 aprile 2015 alle 15:28

Esatto Mattia. Son rimasto particolarmente deluso ma gli ascolti han parlato. Ci si lamenta del cast Ares e delle soap, ma qui? E come hai scritto, tanto rumore per nulla.



6. Giuseppe ha scritto:

20 aprile 2015 alle 16:18

Tea Falco è inascoltabile però abbiamo visto di peggio e non è mai stato creato un caso del genere, Tea Falco è una cagna di attrice ma non è certo la sola, potrei fare una lista infinita di attori del suol livello e anche più basso, diciamo che tutta la serie a lasciare interdetti e non solo la Falco, non parliamo poi della Leone, è stata trombata più volte in 1992 che in tutta la sua vita, Accorsi si è inventato una serie solo per mettersi a pecora la Leone, 1992 serie modestissima.



7. Viola ha scritto:

20 aprile 2015 alle 16:36

Ahah i commenti su 1992 sono troppo comici ma anche tristemente VERI!! ;D



8. Ba Lordo ha scritto:

20 aprile 2015 alle 17:37

Costantino è un conduttore superlativo.



9. Luna ha scritto:

20 aprile 2015 alle 19:15

Allora 1992 è una sola ? Che peccato. Speravo fosse una bella produzione come Gomorra e Romanzo criminale. Allora non mi affrettero’ a guardarlo. Anche SKY propone attori e attrici che non sanno recitare ? Uffa ma perché…. Erano partiti tanto bene.



10. Travis ha scritto:

20 aprile 2015 alle 19:38

Bellissimo Hair. Io sono la persona più lontana che c’è dal trucco e parrucco, mai interessato e infatti Hair non lo avrei seguito per nulla. Se non che mi è capitato di vederlo e mi è piaciuto sempre di più. Avvincente come Bake off e arguto grazie a Costantino e i due giudici davvero azzeccati. Mai dire mai.



11. JAcaranda liebe ha scritto:

21 aprile 2015 alle 00:07

Hair lo adoro, Costantino è davvero bravo, simpatico e davvero naturale, il programma però ha bisogno di una bella messa a punto, che verrà con la seconda (a questo punto scontata) stagione. Spero che questo comprenda l’uscita del giudice stylist di Coppola, perché è banale, ripetitivo, usa paroloni a sproposito (vabbhe in molti parrucchieri heheh) insomma nn mi convince. Almeno aggiungere un terzo giudice più interessante, come la tipa, che tra i suoi look e il suo modo gelido ma in fondo camp ci sta proprio bene.



12. qwerty ha scritto:

21 aprile 2015 alle 16:55

mcs è cmq un flop
cn tutti quei ospiti il 5-6 % ke sta ottenendo è poco



13. Alessio Callegaro ha scritto:

21 aprile 2015 alle 22:26

Invece di andare avanti qui si torna indietro di Vent’anni!MaurizioCostanzo Show,Karaoke…ma le ragazze di Non è la Rai No?almeno quello era puro svago senza tante pretese..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.