16
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2015: LA CLASSIFICA FINALE (TUTTI I RISULTATI SERA PER SERA)

Classifica finale Festival di Sanremo 2015

Pronostico rispettato. Super favoriti fin dall’apertura della kermesse, i ragazzi de Il Volo trionfano al 65° Festival di Sanremo, battendo, con il 39% dei voti, Nek e Malika Ayane. Quest’ultima si è aggiudicata il Premio della Critica Mia Martini, mentre l’artista modenese si è portato a casa il riconoscimento per il Miglior Arrangiamento, dato dall’orchestra, e il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla. Precedentemente, nel corso della lettura della classifica parziale si era verificato un vero e proprio giallo. Durante la lettura della graduatoria, la grafica è andata in tilt nell’annunciare la nona posizione, erroneamente attribuita a Nek anziché a Nina Zilli.

A quel punto Carlo Conti ha cercato di sdrammatizzare e prendere tempo, fino ad invocare un foglietto con la classifica trascritta a mano. Se la medaglia d’oro è finita al collo del trio figlio di “Ti lascio una canzone”, stupisce al contempo l’assenza sul podio dei cantanti reduci da “X Factor” ed “Amici”. Il talent di Maria De Filippi si è dovuto accontentare del quarto posto di Annalisa (miglior piazzamento), del settimo dei Dear Jack (ci si aspettava di più) e del penultimo di Moreno.

Da segnalare pure l’ultima posizione di Grazia Di Michele, che ad “Amici” è insegnante di canto. Sul fronte “X Factor”, sorrisi a metà per il quinto posto di Chiara. Decimo invece il campione dell’ottava edizione Lorenzo Fragola, che dai bookmakers veniva considerato un papabile vincitore. I due programmi avevano sfornato quattro vincitori negli ultimi sei anni (Carta nel 2009, Scanu nel 2010, Emma nel 2012 e Mengoni nel 2013).

Festival di Sanremo 2015 – classifica finale completa e le percentuali del podio

1 – Il Volo 39% (56% per il televoto)
2 – Nek 35% (33% televoto)
3 – Malika Ayane  26% (11% per il televoto)
4 – Annalisa Scarrone
5 – Chiara Galiazzo
6 – Marco Masini
7 – Dear Jack
8 – Gianluca Grignani
9 – Nina Zilli
10 – Lorenzo Fragola
11 – Alex Britti
12 – Irene Grandi
13 – Nesli
14 – Bianca Atzei
15 – Moreno
16 – Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi

Festival di Sanremo 2015: i risultati delle votazioni e le percentuali sera per sera

Di seguito i risultati delle votazioni sera per sera di ciascuna giuria e delle Nuove Proposte così come pubblicati dal sito ufficiale della kermesse.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


NCIS
Ascolti TV Usa, i più visti della stagione 2016/2017


Gabbani (Sanremo 2017) ufficio Stampa Rai-iwan
FESTIVAL DI SANREMO 2017: I RISULTATI DELLE VOTAZIONI SERATA PER SERATA. 0 PER ALBANO E GIGI D’ALESSIO DALLA GIURIA DEGLI ESPERTI


Classifica Sanremo
FESTIVAL DI SANREMO 2017: LA CLASSIFICA


Sanremo 2017 Big
FESTIVAL DI SANREMO 2017, PRIMA SERATA: CLEMENTINO, RON E GIUSY FERRERI A RISCHIO ELIMINAZIONE

31 Commenti dei lettori »

1. Max_86 ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 02:24

Le uniche veramente contente di questi piazAmenti da ex talent credo siano annalisa e chiara che hanno acquistato molta visibilità in questa edizione portando due tra le canzoni più belle e dimostrando ancora una volta,se mai ce ne fosse bisogno,di essere due grandi talenti della musica italiana attuale…parlando in generale della classifica sono profondamente deluso dal piazzamento di irene grandi con un pezzo intimo e cantato divinamente bene…mi aspetto molto dal dopo festival,che possa passare molto in radio come era già successo nel 2010 e nel 2000,mi spiace davvero x lei perchè è una grande artista…la vittoria de il volo preferirei non commentarla proprio,visto lo schifo che mi fa e la puzza di magheggio da parte della Rai…sono contento invece di nek e malika,due bravissimi interpreti che hanno dimostrato ancora una volta la bellezza del festival quest’anno,soprattutto a livello di canzoni..



2. Marco89 ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 02:35

Vittoria finale risicata. Se le giurie invece che ostinarsi a salvare e premiare la Ayane che al televoto non e` forte, avessero premiato di piu` Nek (che migliora di appena due punti rispetto ai 15 della Ayane) ora un vero artista avrebbe meritatamente vinto Sanremo. E invece per appena 4 punti vince Il Volo. In ogni caso per coerenza dico che almeno ha vinto chi preferiva il televoto. Son stanco di vedere la Ayane strapremiata come nel 2013 per poi fermarsi. Annalisa al suo posto sarebbe stata piu’ temibile.



3. Vince! ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 02:49

Negli ultimi anni raramente ha vinto qualcuno con possibilità di vendere all’estero. Quest’anno paradossalmente ha vinto un “prodotto” destinato soprattutto all’estero…



4. Valerio91 ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 04:37

La posizione più scandalosa è quella di Grignani, un 13 posto era più che sufficiente.
Per il resto sarà interessante scoprire quanto la sala stampa ha inciso sul risultato del televoto, soprattutto per i concorrenti che vengono dai talent e che quindi hanno fanbase attive quando si parla di votare.



5. Claudio ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 07:27

Contentissimo per le posizioni di Malika, Annalisa e Chiara; vere vincitrici di questo festival. Meglio che non commenti la vittoria de Il Volo altrimenti rischierei di trovarmi alla porta la postale.



6. mart tagliasacchi ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 09:13

Il problema é che Sanremo sarebbe un festival per far scoprire di più artisti indirizzati all’Italia…. Il volo? In Italia non faranno successo, mai.



7. stefy ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 10:17

Non ritengo giusto che i cantanti , quasi tutti grandi professionisti, debbano essere giudicati dal televoto di fan e gruppi organizzati che comunque sono di parte e non sono esperti di musica. Stefano



8. Luca11 ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 11:29

Praticamente Nek non ha ricevuto voti dalla critica.. Se solo Annalisa fosse arrivata in finale.. Il televoto non sarebbe stato così alto per il volo..



9. mery ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 11:40

Risultato scontato e prevedibile. Nek avrebbe dovuto vincere per originalità e bravura. 2^ posto Marco Masini per il testo. 3^ posto Raf per la musica. Purtroppo per Il Volo la vittoria non sarà certo nelle vendite dei dischi. Non avranno mai successo in Italia.



10. mery ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 11:45

Risultato prevedibile e scontato. 1^ posto avrebbe dovuto essere di Nek per bravura e originalità. 2^ posto Marco Masini per il testo. 3^ posto Raf per la musica. Bocciati Il Volo per me.



11. Marco89 ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 11:55

Esatto Luca. Per questo sono amareggiato per il quarto posto. Annalisa al televoto va forte, la Ayane al televoto debolissima, non vince se lo devono mettere in testa. Che vittoria sarebbe stata con un 11% di voto? Non sarebbe stato neanche giusto.
Con Annalisa sul podio la percentuale del voto sarebbe stata meno alta e con l’aiuto della giuria sarebbe stata la vincitrice di Sanremo. E invece ci ritroviamo srmpre Malika alta che non contrasta nessuno.



12. Marco89 ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 11:59

Sarebbe stata meno alta per Il Volo e Nek o lei l’avrebbero spuntata. Grazie televoto e grazie Malika,che non ha contrastato niente. 1 su 10 l’ha votata.



13. Luca11 ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 12:09

Vero.. C’e da dire che sono discorsi complessi però.. Il volo non ha preso voti dalla critica perché sono andati tutti a Malika.. In sua assenza chi può dirlo, magari confluivano in loro.. Non lo sapremo mai.. Ma sarebbe stata una finale più combattuta, anche se preferisco la canzone di Malika a quella di Annalisa..
Comunque dai, per Chiara e Nali è stato un ottimo Sanremo.. Un quinto ed un quarto posto non sono da buttare.. Poteva andar meglio ma sono felice così.. Sono due di quei “ex talent” che meritano molto più di quanto raccolgono..



14. elisa ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 12:14

non trovo affatto giusto che abbiano vinto loro……..cavolo doveva vincere nek non è affatto giusto :-(



15. theSmaser ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 13:25

Malika non vince al televoto perché -unica, assieme ad Arisa- non ha partecipato ad un talent ma si è imposta per bravura personale. Apprezzo le doti vocali della Scarrone ma una canzone in cui si chiede (cito letteralmente) di “disegnare una finestra tra le stelle da dividere col cielo, da dividere con meeeee” non merita nemmeno la decima posizione. Se poi nel testo è presente anche un grave errore grammaticale: “Solo se mi baci teeeee”, capirete he la canzoncina in questione non meriterebbe neanche il ventesimo posto…



16. Dora ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 13:31

Soottovaluta la canzone di Irene grandi che invece meritava molto di più(minimo la quinta posizione)…sopravvalutato nek che non ha cantato nulla di straordinario



17. Dora ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 13:43

Incomprensibile sesto posto di Marco Masini,che avrebbe superato Nina Zilli e Irene Grandi…e anche Grignani come canzone è meglio di Nina Zilli??.ma non ci sono paragoni…giusta la vittoria del Volo perchè c’è da ammettere che sono di un altro livello



18. Luisa ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 14:20

Condivido la vittoria del Volo, sono bravissimi e sul palco, per me, sono stati fantastici un favoloso mix di voci e di timbri, poi quello che deve essere vincente è la canzone.Se sono stati stravotati dal pubblico è perchè la canzone del Volo è piaciuta , se poi il pubblico non capisce di qualità vocali, di intonazione……….pazienza, l’artista deve trasmettere sul palco e deve piacere la canzone! Ho votato il Volo e sicuramente comprerò il loro cd!



19. Giovanni ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 15:03

Come già espresso altrove, immeritata secondo me la vittoria de Il volo. Canzone dal testo assolutamente banale e dalla musica scopiazzata e antiquata. Loro hanno una bellissima voce e tecnicamente sono bravissimi, ma è il Festival della CANZONE italiana, non dei CANTANTI. Ormai posso dire di aver votato per Nek, vero vincitore di quest’anno a mio parere. Se gli esperti avessero puntato su Nek e non sulla Ayane, che era una causa persa, a quest’ora avremmo un vincitore meritevole.
Il volo è meglio che continui a diffondere insulsi stereotipi dell’Italia intorno al mondo.



20. Emy ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 18:52

Brave Annalisa e Chiara,forse avrebbero entrambe meritato il podio con Malika.Nek fortissimo,ma la sua canzone la trovo troppo simile alle sue precedenti.Il volo,grandi voci ma canzone veramente stile Claudio Villa.Penso ieri sera le nonne abbiano fuso i loro telefoni fissi pur di votarli.
Fragola aveva una canzone carina,ma le sue esibizioni non sono state un granché.Idem i Dear Jack: paradossalmente rispetto alla scorsa edizione di Amici,ho trovato più in forma la band piuttosto che il front-man,la voce mi sembrava non al massimo delle sue possibilità e poi gigioneggiava un po’ troppo con la telecamera(stesso difetto,a mio avviso,dei ragazzi del Volo)Anche la loro canzone l’ho trovata meno convincente delle loro hit estive.
Concordo sul l’analisi fatta degli altri commentatori su Irene Grandi:un testo bellissimo e profondo,meritava più attenzione un miglior posto in classifica



21. francesca ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 21:09

bravissimi nesli moreno masini grignani irene grandi britti..altri artisti non sono di mio gradimento anche se avrei salvato raf su il volo beh voci bellissime testo anche ma non è il mio genere



22. liberopensiero ha scritto:

15 febbraio 2015 alle 21:28

X16 Dora concordo, la canzone della Grandi meritava tantissimo piu’ di Chiara e Annalisa, bisognerebbe premiare anche per i testi e le parole e le interpretazioni e le migliori sono state Malika e la Grandi appunto. Chiara ha una voce straordinaria ma la canzone e’modesta. Annalisa invece aveva anche lei un testo banalissimo, scontato e come ha notato qualcuno con un errore dialettale (il te al posto del tu),e ‘una bellissima ragazza, elegante e intonata ma per qualche motivo non funziona non emoziona, ha poca personalita’ e non lascia segno. Malika ha una carica e personalita’talmente forte che potrebbe cantare anche l’elenco telefonico, chi capisce un minimo di musica non puo’non considerare questi aspetti.



23. Mariella ha scritto:

16 febbraio 2015 alle 15:22

Propongo per il prossimo anno di dare il premio della critica e i voti della sala stampa in anticipo a Malika, almeno un paio di mesi prima così si trovano avanti col lavoro…. :-D



24. Marco89 ha scritto:

16 febbraio 2015 alle 15:36

Quello zero ai Dear Jack e` clamoroso. La Ayane sempre avantaggiata dalle giurie, pezzesco il suo flop al televoto. Annalisa e Chiara avanti in coppia, se solo quegli esperti non avessero visto solo Malika, Annalisa sarebbe salita nel podio e poi chissa’. Ma solo Malika Malika Malika. Spropositati i voti al Volo, malissimo tanti nomi forti al televoto tra cui Grandi e Zilli, Tatangelo penalizzata al massimo come sempre nonostante il televoto l’abbia premiata. Bene Bianca Atzei, ora aspettiamo le vendite.
Se la Ayane si ripresenta a Sanremo nessuna sorpresa sul voto delle giurie. Puo’ cantare pure il ballo del Canguro.



25. alessandro ha scritto:

16 febbraio 2015 alle 15:47

copio/ incollo dalla apgina fb di claudio Cecchetto componente della giuria di qualita.
SANREMO 2015 – Giuria Esperti
La votazione di questa giuria contava per il 30% sul risultato finale (aggiungendosi al “peso” del 30% della giuria demoscopica e al 40% del televoto).
Forse è meglio spiegare a tutti come funzionava la votazione della giuria degli esperti perché ho notato che molti pensano che ogni componente potesse dare la propria valutazione ad ogni canzone (tipo paletta).
Non era così
Ogni giurato aveva a disposizione solo 20 “gettoni “ (20 punti) che doveva distribuire secondo il proprio gusto alle 20 canzoni in gara.
Regole (Ipsos):
- Non si poteva dare 1 punto ad ogni canzone perché in questo caso sarebbe stata una votazione inutile, non esprimeva nessuna preferenza
- Si potevano dare al massimo 10 punti ad una canzone e si doveva votare almeno per la metà delle canzoni in gara.
Se, per esempio, davi 5 punti a una canzone gli altri 15 a disposizione dovevano essere distribuiti sugli altri brani.
Dando, per esempio, 1 punto ciascuno ad altri 15 pezzi (sui 19 rimanenti), automaticamente ne rimanevano esclusi 4.
Per questi lo “zero” non era una valutazione, ma era un non-voto perché il regolamento non dava alternative.



26. Daniela ha scritto:

16 febbraio 2015 alle 16:15

Le canzoni in gara erano tutte banali. Sinceramente questo pregiudizio verso Silvestre e’ troppo gravoso, perche’ a sto punto e’ poesia rispetto al testo di Grande Amore. Per i linguisti, e’ proprio l’errore grammaticale che salva la canzone: l’italiano parlato con alcuni costrutti grammatical scorretti (come ‘a me mi’) da sempre sono ricercati in quanto la canzone non dev’essere un tema, ma uno scritto come se fosse un parlato. Poi stic*, di fronte al miracolo di una voce come quella di Annalisa che te la rende meravigliosa, doveva essere un podio assicurato. La Ayane io non la capisco sempre quanto canta, per me gli ‘esperti’ la votano per partito preso, perche’ non e’ ex talent, per sentirsi radical chic :D



27. avir12 ha scritto:

16 febbraio 2015 alle 16:40

Complimenti al Volo per la vittoria strameritata. Hanno sbancato il televoto e penso che quello sia la vera vittoria e non la critica…e non penso che quasi il 60% erano solo persone over 60 (io sono l’eccezione)



28. Luca ha scritto:

16 febbraio 2015 alle 23:29

Ma com’è possibile che i dear jack abbiano avuto 0 dalla giuria????? Vuol dire che nessuno gli ha dato nemmeno 1? Mi pare follia



29. Emanuele ha scritto:

17 febbraio 2015 alle 13:56

Vittoria meritatissima de “il volo”…gli unici in grado id vendere dischi in tutto il mondo….e in questo modo si sono fatti conoscere anche in Italia.

Le canzoni più belle quelle di Chiara e Annalisa !



30. valval ha scritto:

17 febbraio 2015 alle 22:55

nessuno ha menzionato la coppia Di Michele-Coruzzi ; trovo che il pezzo, oltre che ad avere un testo bellissimo, sia stato benissimo interpretato



31. Nunzio ha scritto:

24 aprile 2015 alle 07:11

Mai stato a Sanremo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.