12
aprile

WHITNEY HOUSTON SHOCK: SOLIDARIETA’ DA MARIAH CAREY MA LA COGNATA RINCARA LA DOSE

Whitney Houston

Vi ricordate il post in cui, alcuni giorni fa, parlavo della grave situazione in cui è precipitata Whitney Houston? (No!?! leggete il post allora cliccando qui)

Il successo riscosso da quel post mi porta ad aggiornarVi sugli sviluppi della situazione.

A differenza, infatti, di quanto spesso (se non sempre) accade nel mondo dello spettacolo ci sono state delle manifestazioni di solidarietà per la ”nostra”.

L’acerrima nemica di un tempo, Mariah Carey, vorrebbe ritornare sui suoi passi.

Dopo gli scontri per il duetto del 1998 (When You Believe, del quale Vi fornisco una “diapositiva” qui a lato) arriva una dichiarazione della Carey che parrebbe aver accantonato i vecchi rancori.

“A Whitney va  tutto il mio amore – ha detto la Carey – è un tale, immenso talento. Vorrei incidere un altro duetto con lei”.

Dopo aver provato sulla propria pelle depressione e solitudine, quella che è sempre stata definita (forse a torto) un’artista capricciosa e viziata, vuole mettere a disposizione della collega sfortunata la forza e l’energia che le hanno permesso di voltar pagina dopo non poche sventure.

Nonostante, infatti :

  • un matrimonio fallito col padre-padrone Tommy Mottola (discografico della Sony che l’ha scoperta e lanciata)
  • un altro amore con Luis Miguel andato a put—e (non Luis Miguel ma il loro rapporto) che le ha causato un esaurimento nervoso con conseguente ricovero in clinica specializzata
  • le “torture” mediatiche della critica

Mariah Carey, già tornata sulle scene nel 2002 con l’album “Charmbracelet”, è tornata all’apice del successo col suo nuovo disco “The Emancipation Of Mimì” che l’ha vista vincitrice di ben 3 Grammy.

Mentre, dunque, c’e’ chi le tende una mano, possono, invece, trovare conferma i dubbi sull’onestà morale della cognata della Houston (Tina Brown).

E’ stato, infatti, reso noto il compenso percepito da quest’ultima che, ora è chiaro, ha reso pubblica la situazione dell’interprete di The Bodyguard (con relative foto e dichiarazioni shock) per 200 mila dollari.

Non è finita…

Tina Brown continua a fare rivelazioni da urlo…

L’ultima riguarda la presunta dipendenza dal sesso della cantante. Dichiara infatti che “Quando prende il crack, pratica sesso lesbo e si chiude in bagno per usare i suoi giochi erotici”



Articoli che potrebbero interessarti


WHITNEY HOUSTON SHOCK: SOLIDARIETA' DA MARIAH CAREY MA LA COGNATA RINCARA LA DOSE
WHITNEY HOUSTON SHOCK: CASA PIENA DI COCAINA E CRACK


Morgan squalificato dal Festival di Sanremo
MORGAN SQUALIFICATO DAL FESTIVAL DI SANREMO 2010


Morgan Cocaina
MORGAN, INTERVISTA SHOCK A MAX: LA COCAINA FA BENE, ED E’ BUFERA. ATTACCATA ANCHE LA DE FILIPPI. IN BILICO LA SUA PARTECIPAZIONE A SANREMO.


Barbara D'Urso
Droga al Grande Fratello: i risultati della perizia – Video

5 Commenti dei lettori »

1. CptUncino ha scritto:

12 aprile 2006 alle 08:55

uhssignur…se potessi laiuterei……anzi se posso laiuto!!!



2. Alfonso ha scritto:

12 aprile 2006 alle 11:57

ankio se potessi le darei una mano… Cmq sei grande cm sempre davide. Ciao



3. francesco ha scritto:

14 aprile 2006 alle 11:48

Certo che per chi come me si è innamorato ascoltando le sue canzoni è un duro colpo. Tanti ricordi di una giovinezza oramai passata, ma daltra parte mi chiedo come possiamo aiutarla? Ed anche: é moralmente corretto correre in aiuto di una star in difficoltà solo perchè è una star e ignorare quanti, attorno a noi, soffrono nellindifferenza generale?Grazie ed a presto fra



4. Marika ha scritto:

18 aprile 2006 alle 12:10

Pure io vorrei aiutarla….ma come si può fare???



5. fabio ha scritto:

10 maggio 2007 alle 14:34

Guardate, lho conosciuta grazie a mio padre che è un noto discorafico, e grazie anche al suo produttore clive davis, e devo dire che Whitney è una persona fantastica, ancora di più adesso che è uscita dalla droga… Non mi crederete ma mi ha intonato il ritornello di i will always love you e, ribadisco, non mi crederete ma la voce è quella fenomenale di una volta! io amo whitney.. scherzando le ho detto se potevo andare a vivere con lei e mi ha risposto che quando diventerò maggiorenne posso mandare… magari!!! forza Whitney!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.