12
gennaio

RAGION DI STATO: ANTICIPAZIONI SECONDA PUNTATA

Ragion di Stato

Al suo insediamento alla direzione di RaiFiction, Eleonora Andreatta aveva promesso storie dall’ambientazione contemporanea, maggiore varietà di temi da affrontare, e il coinvolgimento di nuove case di produzione. A tutti questi requisiti sembra rispondere Ragion di Stato, la miniserie  - con protagonista Luca Argentero nei panni di un Colonnello dei Servizi Segreti impegnato in un’operazione militare in Afghanistan – il cui primo appuntamento si avvia alla conclusione in questi minuti su Rai1. A confermarlo in sede di presentazione della fiction è la stessa Andreatta, che dichiara:

“(La fiction è) una storia di spionaggio ambientata in un contesto internazionale mescolata ad una vicenda d’amore. Una miniserie che percorre un genere diverso dalla tradizione italiana, quello della spy story, molto praticata nella grande tradizione cinematografica statunitense.”

Per il regista Marco Pontecorvo unire i due generi non è stata un’impresa facile:

“Sono stati tanti gli elementi del progetto Ragion di Stato che mi hanno affascinato. Per primo il fatto che fosse un’avvincente storia ambientata nel mondo dei servizi segreti internazionali e quindi con un ampio respiro internazionale. Le vicende si svolgono, infatti, in tre diversi Paesi: Afghanistan, Libano e Italia. In secondo luogo la ricerca di un equilibrio tra spy story e storia d’amore. Mettere insieme questi due elementi cardine non è stato facile, è stata per me una sfida interessante, ma grazie all’aiuto di tutti, dal cast alla produzione fino ai più stretti collaboratori, siamo riusciti a realizzare un prodotto in cui si fondono le forti emozioni che appartengono ad entrambi i generi.”

La fiction è co-prodotta dalla Rai con Cattleya, casa di produzione artefice di successi come Romanzo Criminale – La Serie e Gomorra – La Serie (in onda in chiaro su Rai3), ma anche de La Strada Dritta, miniserie con Giorgio Marchesi trasmessa da Rai1 lo scorso ottobre. Scritta da Andrea Purgatori e Laura Ippoliti, Ragion di Stato non risparmia al pubblico colpi di scena, compromessi, tradimenti e – mando a dirlo – “ragioni di Stato”. Vediamo cosa accadrà nella seconda e ultima parte in onda domani sera alle 21.10 su Rai1.

Ragion di Stato – Anticipazioni Seconda Puntata

Fallito il tentativo di liberazione di Fontana i due agenti italiani sono dichiarati ufficialmente morti. Massa capisce che l’intervento americano non può essere causale e che, dunque, all’interno del suo team c’è una talpa. Si tratta in realtà di Ranieri, il suo vice, che trama alle sue spalle assieme a Bundy, capostazione della CIA in Italia, entrambi in una cordata oltranzista, se non deviata, dei servizi d’intelligence.

Rosso, però, è tutt’altro che morto e Massa, l’unico a saperlo, gli propone un patto: lavorerà sotto copertura, all’insaputa del Servizio e soprattutto di Ranieri. In cambio avrà la possibilità di entrare in contatto e di salvare Rania. Contemporaneamente, Massa costringe la donna a spiare il marito Rashid, sospettato di stare organizzando un attentato con armi chimiche. Rashid scopre che sua moglie passa informazioni ai servizi italiani e, anziché eliminarla, decide di darle falsi indizi per depistare gli Italiani.

L’uomo ha però sottovalutato non solo l’intelligenza di sua moglie, ma anche le capacità eccezionali di Rosso e i contatti di Massa con la parte “sana” della CIA. L’esplosivo necessario all’attentato progettato da Rashid viene intercettato ed eliminato. La giustizia sembra aver vinto e Rosso e Rania possono finalmente vivere il loro amore. Ma, forse, sarà necessario accettare scomodi compromessi. Perché in certe situazioni e in certi contesti, la “Ragion di Stato” deve prevalere.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Amici 2017 - Morgan e Elisa
Amici 2017: anticipazioni seconda puntata Serale. Gli ospiti e l’eliminato di sabato 1° aprile (Foto)


I Fantasmi di Portopalo 8
I Fantasmi di Portopalo: anticipazioni seconda ed ultima puntata di martedì 21 febbraio 2017


C'era una Volta Studio Uno
C’era Una Volta Studio 1: anticipazioni seconda ed ultima puntata di martedì 14 febbraio 2017


Il Bello delle Donne... Alcuni anni dopo - Lalla la Sciacalla 2
IL BELLO DELLE DONNE… ALCUNI ANNI DOPO: LA SECONDA PUNTATA IN ONDA QUESTA SERA (ANTICIPAZIONI)

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.