16
dicembre

AGON CHANNEL, L’EDITORE BECCHETTI REPLICA A CAPRARICA: DICHIARAZIONI INACCETTABILI

Agon Channel, Francesco Becchetti

Antonio Caprarica ha lasciato Agon Channel facendo rumore.”Se questa è la tv del futuro, io non intendo starci” ha sbottato il giornalista, che non ha risparmiato critiche alla neonata emittente made in Albania. E a stretto giro è arrivata la replica di Francesco Becchetti, editore e patron del canale televisivo. “Trovo le dichiarazioni del dottor Caprarica assolutamente inaccettabili e gratuite e la sua decisione illegittima, se non anche strumentale” ha affermato l’imprenditore in merito alle parole rese dall’ormai ex responsabile delle news di Agon Channel.

Agon Channel: Becchetti replica a Caprarica

“Non corrisponde al vero che la struttura organizzativa e il personale della redazione giornalistica messi a disposizione del dottor Caprarica siano inadeguati. Sin dall’inizio del rapporto, il dottor Caprarica ha condiviso l’idoneità delle strutture e la qualifica del personale necessari all’espletamento del suo incarico nella fondamentale e delicata fase di start up di Agon Channel. Come editore, ho sempre manifestato la mia disponibilità a discutere eventuali proposte di integrazione delle risorse. Ma ribadisco che quanto riferito dal dottor Caprarica non corrisponde in alcun modo alla reale situazione lavorativa della redazione di Agon news”

ha puntualizzato Becchetti. Caprarica aveva denunciato la presenza di strutture non altezza (“mi sono ritrovato a montare i servizi nei container“), aggiungendo di aver esposto queste criticità all’editore. Secondo il giornalista, tuttavia, questi avrebbe risposto di “non credere in principio che chi lavora 12 ore al giorno debba necessariamente stare male“. Affermazioni che, tuttavia, l’imprenditore rigetta:

“Le affermazioni che il dottor Caprarica mi attribuisce, totalmente avulse dal contesto, non corrispondono al mio pensiero e sono pretestuosamente collegate all’inaspettata e illegittima decisione assunta dal giornalista. Evidentemente, il dottor Caprarica non ha saputo calarsi nel modello di business di Agon Channel, che punta alla qualità coniugata con l’efficienza. Questa è per noi, oggi, la TV del futuro; forse il dottor Caprarica è rimasto alla TV delle spese fuori controllo e del passato”

ha precisato e concluso Becchetti.



Articoli che potrebbero interessarti


Francesco Becchetti
AGON CHANNEL, BECCHETTI: CAPRARICA? VOLEVA LE CIABATTINE SCENDILETTO. PUNTIAMO ALL’1% DI SHARE


Agon Channel
AGON CHANNEL CHIUSO. SUL CANALE 33 TORNANO LE TELEVENDITE DI ABC


Francesco Becchetti
AGON CHANNEL, FRANCESCO BECCHETTI RILASCIATO SU CAUZIONE. RITIRATO IL PASSAPORTO


Agon channel, Francesco Becchetti
AGON CHANNEL CHIUDE: IL GOVERNO ALBANESE INTERROMPE LE TRASMISSIONI

1 Commento dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

16 dicembre 2014 alle 19:55

Becchetti è quello che ha creato e poi distrutto la Roma Volley (campione d’Italia nellla Pallavolo nel 2000)!!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.