20
ottobre

IMPAZIENTI: MAX TORTORA ED ENRICO BERTOLINO NELL’ACCESS PRIME TIME DI RAI 2

Impazienti - Enrico Bertolino e Max Tortora

Dopo mesi di permanenza nell’access prime time di Rai 2, LOL :-) ci saluta. La serie canadese che traghettava i telespettatori verso la prima serata lascia spazio ad una produzione tutta italiana che, si spera, allieterà il pubblico per due mesi circa.

Impazienti: una nuova sketch comedy dalle 21:00 alle 21:10 su Rai 2

Da oggi – lunedì 20 ottobre 2014 – dalle 21:00 alle 21:10 circa Max Tortora ed Enrico Bertolino torneranno alla sketch comedy che li vide già protagonisti tra il 2007 e il 2008 con Piloti. La loro nuova fatica si intitola Impazienti: cinquanta puntate dirette da Celeste Laudisio, ognuna composta da tre sketch autoconclusivi che non seguiranno uno sviluppo orizzontale. Tranne la prima settimana di programmazione, che avrà la funzione di set up della serie per presentare al pubblico l’antefatto, i protagonisti, le loro famiglie e l’ambiente dell’ospedale.

Impazienti: la trama

Le storie di Impazienti si sviluppano intorno alle conseguenze di un incidente automobilistico (che vedremo nella sigla stile cartoon) che ha visto coinvolti due automobilisti che non si erano mai visti prima. Uno è il romano Alberto Principe (Max Tortora), impiegato assenteista che al momento dello scontro guidava il furgone della ditta che lo aveva appena licenziato. L’altro è il milanese Chicco Carloni (Enrico Bertolino), amministratore di alcuni condomini di proprietà del benestante suocero di cui è succube, che al momento dell’incidente guidava un Suv. Nessuno dei due rimane ferito, ma l’obiettivo di entrambi è di incassare a tutti i costi il risarcimento dell’assicurazione. Così si fanno portare in ospedale dove rischiano un altro incidente, questa volta per zuffa, e dove dichiareranno nel tempo qualunque tipo di dolore…

Impazienti: i personaggi

ALBERTO PRINCIPE (Max Tortora)
Alberto è un sognatore. Crede di essere un grande imprenditore. In passato qualche fallimento l’ha anche collezionato. Lui non ne parla, la moglie sì. È un vulcano di idee, ne tira fuori a raffica, compreso il mondo delle “appe” – come dice lui – per i telefonini. Alberto è innamorato pazzo di sua moglie, di cui è gelosissimo. A dispetto della realtà, lui è convinto che Nadia sia una di quelle sventole che fanno girare tutti gli uomini per la strada. La famiglia di Alberto e Nadia vanta una parentela numerosissima e rumorosissima, che verrà a trovarlo più volte al giorno incurante della tranquillità di Chicco, sedendosi anche sul suo letto e inondando la stanza di odore di lasagne e bucatini.

CHICCO CARLONI (Enrico Bertolino)
Serissimo amministratore di stabili. Laureato in economia e commercio alla Bocconi. Preciso alla noia. Ossessivo, deve avere tutto in ordine. Maniaco della pulizia. Il suocero è un billionaire che lo tiene in pugno. Chicco amministra solo 6 degli innumerevoli palazzi che il suocero possiede, ma spera in futuro di ottenerne qualcuno in più, o magari qualcuno più in centro, più prestigioso. Bocconiano doc, si vanta del suo lavoro e delle responsabilità gravose che ogni giorno assume (riscaldamento, pulizia delle scale, convocazioni assemblee, precisione della raccolta differenziata, ecc.). Sognava di diventare un capitano d’impresa e si racconta di esserci riuscito.

IL DOTTORINO (Carlo De Ruggeri)
Nessuno sa come si chiami veramente. Lui è solo: il Dottorino. Tra il personale medico è l’unico che lavora e che ha capito benissimo che Alberto e Chicco non hanno nulla e non vede l’ora di dimostrarlo. Ma, vittima dei due, non riesce mai ad averla vinta. Ha un debole, non ricambiato, per Sonia.

SUOR CLOTILDE (Antonella Morea)
È la caposala. Ha una predilezione per Alberto, al quale le fa passare tutte. Ha invece un’innata antipatia per Chicco, che ritiene responsabile anche quando è chiaro che la responsabilità di uno dei tanti guai combinati da Chicco è di Alberto.

JOHN (Johnatan Silvestri)
Infermiere di origine inglese, traffichino disonesto e incompetente. È arrivato in Italia 10 anni fa e ha preso il peggio della Penisola. Era venuto per studiare medicina ed è diventato infermiere. Si è perso fra intrallazzi e magheggi vari. Vende di tutto.

SONIA (Angela Tuccia)
Infermiera in prova bellissima e incapace. Giustamente la caposala vorrebbe lasciarla a casa, ma Alberto e Chicco, colpiti dalla sua avvenenza, sostengono sia bravissima e ne parlano bene. Al Primario spacciano le diagnosi del Dottorino per sue e viceversa.

IL DOTTOR PESTILLO, IL PRIMARIO (Peppe De Rosa)
Molto facilone, teoricamente dovrebbe fare il primario. E invece effettua visite molto veloci, nelle quali sembra non dare molta importanza agli acciacchi e parla sempre al plurale. Sessantenne, molto elegante, è sempre in partenza per un convegno o per meglio dire per una vacanza. Tende costantemente a sminuire le lamentele dei nostri dicendo: “Non è niente, non è niente”. Oppure: “È normale.” A ogni richiesta dei due si svincola sempre dicendo: “Vedremo al mio ritorno, nel frattempo rimettetevi”.

IL PERITO (Ettore Massa)
Giovane e leggermente viscido. Il nemico giurato dei due protagonisti. Sarà lui che per tutta la serie cercherà di risolvere la diatriba sulla dinamica dell’incidente. A lui è affidato il compito di decidere a chi dei due andranno i soldi. Siccome è un nemico comune, Alberto e Chicco si coalizzeranno spesso contro di lui.

NADIA (Daniela Terreri)
Moglie di Alberto. È in carne, molto colorata, simpatica, chiassosa come tutta la famiglia. Non riservata, e siccome deve far tornare i conti non ha nessun problema a parlare pubblicamente dei problemi del bilancio familiare. In passato ha assecondato qualcuna delle follie “imprenditoriali” di Alberto. Ora non più e infatti gliele rinfaccia amorevolmente quando lui si fa avanti con nuove idee. Amante della buona e ipercalorica cucina romana. Ogni volta che va a trovare Alberto, gli porta in dono pietanze pesantissime (con disappunto di Chicco).

GIOVANNI (Filippo Laganà)
Figlio di Alberto e Nadia. 16 anni. Preciso, ordinato, quasi maniacale. Vuoi per l’atteggiamento, vuoi per come parla – non ha accento romano! – lo scambiano per il figlio di Chicco. Vero talento matematico, spesso aiuta Chicco con i conti e le ripartizioni millesimali. Invaghito di Eva, la figlia di Chicco, ma troppo timido e impacciato per farsi avanti.

ANTONIO (Antonello Liegi)
Nonno di Alberto. È completamente sordo e con lui le gag nascono da quello che lui travisa. Generalmente si assopisce sul letto di Chicco e si risveglia solo quando vede suor Clotilde, per la quale ha una passione sfrenata.

ELVIRA (Giorgia Cardaci)
Moglie di Chicco. Donna elegante, snob, super affettuosa e appiccicosa, sempre prodiga di pensierini e di consigli. Gli uni e gli altri non richiesti né graditi da Chicco. Non è vessatoria. Presa a piccole dosi sarebbe apprezzabile, ma viverci da una vita… Al marito prescrive diete, porta cibi centrifugati: i cosiddetti beveroni! Quando Chicco dissente dai desiderata di Elvira, lei tira fuori, sempre garbatamente, il suo tormentone: “A papino piacerebbe molto”. È fierissima della figlia Eva che è fissata col fitness.

EVA (Mariastella Burchietti)
Figlia di Chicco ed Elvira. 14 anni. Carina e appariscente, sempre vestita alla moda. La sua vita è fondata su tre valori: cellulare e social networking, moda e fitness. Va male a scuola e questo si ripercuote sulla sua oratoria, molto scarsa: sbaglia nomi e coniugazioni dei verbi. È una sognatrice e immagina spesso di svoltare inventandosi business improponibili. Anche per questo motivo, va molto d’accordo con Alberto, di cui potrebbe essere tranquillamente figlia. Vuole molto bene a Giovanni, pur senza mai pensare di poter avere un flirt con lui. Ovviamente se ne approfitta e lo sfrutta a mo’ di fattorino.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Impazienti
IMPAZIENTI: UNA NUOVA PRODUZIONE CHE SA TANTO DI USATO SICURO. MAX TORTORA FA RIVIVERE EZIO DE I CESARONI


RAI
RAI, AGGIORNAMENTO SUI PALINSESTI 2010/2011


IMPAZIENTI: MAX TORTORA ED ENRICO BERTOLINO NELL'ACCESS PRIME TIME DI RAI 2
PILOTI, la NUOVA SITCOM della RAI


Angelo-Teodoli
Nomine Rai: Teodoli nuovo direttore di Rai1, Fabiano retrocesso a Rai2 al posto di Dallatana

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.