28
agosto

SORTEGGI CHAMPIONS LEAGUE 2014/2015: TUTTI I GIRONI

Sorteggi Champions League

Champions League 2014/2015: i gironi

Gruppo A: Atletico Madrid (Spa) – Juventus – Olympiacos (Gre) – Malmoe (Sve)

Gruppo B: Real Madrid (Spa) – Basilea (Svi) – Liverpool (Ing) – Ludogorets (Bul)

Gruppo C: Benfica (Por) – Zenit (Rus) – Bayer Leverkusen (Ger) – Monaco (Fra)

Gruppo D: Arsenal (Ing) – Borussia Dortmund (Ger) – Galatasaray (Tur) – Anderlecht (Bel)

Gruppo E: Bayern Monaco (Ger) – Manchester City (Ing) – Cska Mosca (Rus) – Roma

Gruppo F: Barcellona (Spa) – Psg (Fra) – Ajax (Ola) – Apoel (Cip)

Gruppo G: Chelsea (Ing) – Schalke 04 (Ger) – Sporting Lisbona (Por) – Maribor (Slo)

Gruppo H: Porto (Por) – Shakthar Donetsk (Ucr) – Athletic Bilbao (Spa) – Bate Borisov (Biel)

Sorteggi Champions League 2014/2015: diretta tv dalle 17.30

Articolo del 28 agosto alle 11:25: Con il ritorno dei play off di ieri sera si è chiuso il cerchio delle squadre che parteciperanno all’edizione 2014/2015 della Champions League. E tra queste non c’è il Napoli, reduce dalla disfatta di Bilbao contro l’Atheltic (sconfitta bruciante per 3 a 1 dopo l’1 a 1 dell’andata al San Paolo) e fuori dall’Europa che conta. Sono Juventus e Roma – che beneficiano dell’eliminazione degli azzurri incassando circa 10 milioni di euro a testa – a guardare ai sorteggi di oggi, in diretta dal Grimaldi Forum di Montecarlo.

Le big d’Europa muovono in direzione Principato per conoscere il cammino che le attende da settembre nella Champions League 2014/2015. Oggi pomeriggio, infatti, viene definita la fase a gironi, con bianconeri e giallorossi inseriti rispettivamente in seconda e quarta fascia. Il sorteggio potrà essere seguito in diretta tv in chiaro soltanto su Mediaset Italia 2, live con Montecarlo a partire dalle 17.30.

Per gli abbonati Sky, invece, si accende (sempre in diretta dalle 17.30) il nuovo Sky Sport Plus. Non manca all’appuntamento con il sorteggio neppure Eurosport che, impegnato con l’esclusiva degli US Open 2014 di tennis, apre una finestra live con il Grimaldi Forum alle 17.45.

Sorteggi Champions League 2014/2015: le squadre divise per fascia

Andiamo a ricordare, ora, quali sono le 32 squadre che partecipano alla Champions League 2014/2015, divise per fascia:

PRIMA FASCIA: Real Madrid (Spa), Barcellona (Spa), Atletico Madrid (Spa), Bayern Monaco (Ger), Arsenal (Ing), Chelsea (Ing), Benfica (Por), Porto (Por).

SECONDA FASCIA: Juventus (Ita), Borussia Dortmund (Ger), Schalke 04 (Ger), Psg (Fra), Manchester City (Ing), Zenit (Rus), Basilea (Svi), Shakthar Donetsk (Ucr).

TERZA FASCIA: Liverpool (Ing), Athletic Bilbao (Spa), Bayer Leverkusen (Ger), Olympiacos (Gre), Cska Mosca (Rus), Ajax (Ola), Galatasaray (Tur), Sporting Lisbona (Por).

QUARTA FASCIA: Roma (Ita), Monaco (Fra), Anderlecht (Bel), Ludogorets (Bul), Apoel (Cip), Bate Borisov (Biel), Maribor (Slo), Malmoe (Sve).

Ciascun girone (in totale sono otto, dal Gruppo A al Gruppo H) comprenderà quattro squadre rappresentanti di ognuna delle quattro fasce.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sorteggio Champions League 2018
Champions League 2018: il sorteggio degli ottavi di finale in diretta su Italia 1 e Premium


SORTEGGI CHAMPIONS LEAGUE 2014/2015: TUTTI I GIRONI
Champions League 2017/2018: il sorteggio della fase a gironi in diretta su Italia 1 e Premium Sport


Dybala
Champions League 2017/2018: Mediaset blinda la Juventus su Premium. Su Canale 5 Roma e Napoli


Napoli fuori
NAPOLI FUORI DALLA CHAMPIONS LEAGUE: ESULTANO JUVE, ROMA E MEDIASET. BEFFATA SKY!

1 Commento dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

28 agosto 2014 alle 11:29

E la prima volta che il week-end dei sorteggi di Champions e Europa League saranno senza partita (la supercoppa europea si è già giocata a inizio agosto).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.