28
maggio

BOOM! CAMBIO DI DIREZIONE AL TG5?

Clemente Mimun

Clemente Mimun

Dicono che la direzione del Tg5 potrebbe cambiare a breve. Le decisioni dovrebbero arrivare dopo un incontro dell’azienda con il CDR previsto per i primi di giugno. Per il dopo-Clemente J Mimun qualcuno fa i nomi di Ferruccio De Bortoli e di Maurizio Belpietro.

Non solo. Potrebbe essere unificata per tutti i tg la cronaca, attualmente gestita in autonomia dalle redazioni dei singoli telegiornali delle reti del gruppo. Le alternative sarebbero due: la prima vedrebbe la creazione di una redazione ad hoc del Tg5 gestita Maurizio Amoroso, che contestualmente verrebbe promosso da Capo Redattore centrale a Vice Direttore. La seconda, invece, contemplerebbe l’affidamento della cronaca all’agenzia NewsMediaset.

Sempre prima dell’avvio della nuova stagione dovrebbe partire il processo di digitalizzazione del telegiornale di Canale 5.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Tg5 anticipazioni, Mimum
BOOM! IL TG5 ANTICIPA(ZIONI) ALLE 19.45


tg5, Luigi Bignami e Cristina Bianchino
Tg5, Luigi Bignami licenziato per aver corretto la gaffe della conduttrice. «Ha reagito in modo eccessivo»


Tg5 8
IL TG5 COMPIE 25 ANNI. DOMANI SI FESTEGGIA CON UNO SPECIALE CONDOTTO DA BONOLIS CON MENTANA, MIMUN E ROSSELLA


TG5
TG5 INTERAMENTE DIGITALE: DA OGGI IN ONDA CON IL SISTEMA DALET GALAXY

24 Commenti dei lettori »

1. pig ha scritto:

28 maggio 2014 alle 16:02

Ferruccio De Bortoli al tg5? Sarebbe fantascienza, però è sicuramente un nome autorevole e di forte richiamo. Darebbe molta più credibilità al tg5 e non sarebbe per nulla di parte



2. Phaeton ha scritto:

28 maggio 2014 alle 16:13

Quando ci sono questi cambiamenti mi piace! De Bortoli poi sarebbe un ottimo nome, Belpietro un po’ meno. Non ho capito la questione cronaca. Studio Aperto e TG4 non mi sembra che gestiscano la cronaca autonomamente. Si verrebbe a creare una nuova redazione? Ma a che pro? Va bene la centralizzazione, per gli inviati ma eccessivamente no, altrimenti si rischia di fare dei tg fotocopia, tanto vale a quel punto mandare sempre TGCom24!



3. aleimpe ha scritto:

28 maggio 2014 alle 16:13

E Mimum va a VideoNews ?



4. giacomo bartoluccio ha scritto:

28 maggio 2014 alle 17:31

visto il concetto di informazione che hanno a medaset escluderei ferruccio de bortoli, sicuramente belpietro è più in sintonia



5. Ba Lordo ha scritto:

28 maggio 2014 alle 17:47

Ma già adesso se uno guarda in successione Studio Aperto, il TG4 e TGCom24 trova gli stessi servizi (e gli stessi giornalisti che li firmano ovviamente). O no?



6. griser ha scritto:

28 maggio 2014 alle 18:27

Non vorrei dire niente ma il tg5 non è indipendente da News Mediaset che riunisce Tg4/com e Studio Aperto? E in ogni modo De Bortoli porterebbe una gran equità a un tg che da molti anni fa solo propaganda alla destra



7. nico93 ha scritto:

28 maggio 2014 alle 18:39

Bene, finalmente aria nuova…… Speriamo cambino anche logo e studio….



8. lorenzo ha scritto:

28 maggio 2014 alle 19:47

So che con questa notizia non c’entra nulla ma ho letto in internet che ci soo novità per Forum che da Settembre si divide in due conduzioni una per la mattina e una per il pomeriggio. Si dice che la mattina rimane in mano alla Palombelli e su Rete4 per lo sportello arriva la Folliero!!!!
E’ vera questa cosa?????????



9. Phaeton ha scritto:

28 maggio 2014 alle 22:08

@ Ba Lordo: si, spesso molti servizi soprattutto quelli di cronaca li trovi uguali a TG4, Studio Aperto, TGCom24 e spesso anche allo stesso TG5.

@Griser: NewsMediaset non riunisce SA e TG4 è l’agenzia di Mediaset che fornisce servizi a tutti i telegiornali!



10. fabio ha scritto:

28 maggio 2014 alle 22:58

@Davide Maggio : è vero che Mimun potrebbe lasciare il Tg5 come dice la notizia ? Oltre eventualmente a De Bortoli e Belpietro, ci sono altri candidati per la poltrona di direttore? Comunque il Tg5 avrebbe bisogno di un restyling totale, dalla sigla al logo allo studio oltre a un piano editoriale più equilibrato.



11. davide ha scritto:

29 maggio 2014 alle 19:49

Mimun su twitter ha smentito….



12. fabio ha scritto:

29 maggio 2014 alle 22:11

Interpellato dall’ANSA sull’ipotetico avvicendamento alla guida del notiziario di Canale 5, il direttore generale del settore informazione di Mediaset Mauro Crippa ha affermato, citando il grande Totò, che le voci uscite sul web sono bazzecole, quisquilie nonchè pinzillacchere. Però il grande boss delle news così dicendo non ha proprio smentito il cambio al vertice. Che Crippa nasconda l’operazione cambio di direttore al Tg5 nonostante le smentite di chi ora il Tg5 lo dirige ovvero Mimun?



13. aleimpe ha scritto:

31 maggio 2014 alle 17:06

Alla presentazione dei palinsesti 2007 smentirono il cambio di direzione, ma poi ci fu il cambio Rossella-Mimum, ora Mimum a VideoNews e al TG5 Belpietro ?



14. Giuseppe Pennisi ha scritto:

1 giugno 2014 alle 18:01

Ho smesso da anni di guardare il tg5 . Con due eccezioni : la versione flash della mattina presto e quando un mio amico conduce alle 20 ( per pura simpatia). Ormai è vetusto ……..per una audience di vecchiette di provincia G P



15. Giuseppe Pennisi ha scritto:

1 giugno 2014 alle 18:01

Ho smesso da anni di guardare il tg5 . Con due eccezioni : la versione flash della mattina presto e quando un mio amico conduce alle 20 ( per pura simpatia). Ormai è vetusto ……..per una audience di vecchiette di provincia G P



16. Giuseppe Pennisi ha scritto:

1 giugno 2014 alle 18:01

Ho smesso da anni di guardare il tg5 . Con due eccezioni : la versione flash della mattina presto e quando un mio amico conduce alle 20 ( per pura simpatia). Ormai è vetusto ……..per una audience di vecchiette di provincia G P



17. Giuseppe Pennisi ha scritto:

1 giugno 2014 alle 18:09

Ormai solo il flash di prima mattina e guardabile, il resto e vetusto e rottamabile. Vedo il Tg delle 20 quando conduce un mio amico. Per simpatia e carità



18. Giuntidemetra ha scritto:

24 luglio 2014 alle 11:35

da telespettatore fedele del tg5 la notizia mi piace! mi pare che Mimum in campo dal 2007 alla direzione del telegiornale sia ora di sostituirlo, non perché non sappia fare il suo mestiere ma semplicemente perché dopo un po’ e bene cambiare un po’!
Tra i due nomi debortoli non mi dispiace affatto.
Avete qualche notizia se il tg5 aggiornerà la grafica, il logo, la sigla e lo studio?



19. Giuntidemetra ha scritto:

24 luglio 2014 alle 11:39

rispondo a chi non segue più il tg5 o a chi lo accusa di fare propaganda alla destra: ai primi dico che a me piace come tg perchè ha una conduzione snella e giovane non come i tg rai dove i giornalisti sono rigidi come pezzi di legno e non fanno mai un sorriso. Poi i tg rai fanno informazione come 50 anni fa…ai secondi dico non vi pare che sia ben più grave che il tg3 da sempre sia il tg della sinistra? il tg3 è pagato con i soldi di tutti gli italiani che pagano il canone e non vedo perché debba fare il portavoce della sinistra!
Concludo dicendo che il tg5 lo considero un telegiornale non d parte ma un po’ simpatizzante verso destra…
Pensiamo al tg1 dove appena cambia il governo arriva un nuovo direttore…non vi dice nulla?



20. Giuntidemetra ha scritto:

24 luglio 2014 alle 11:46

ultima cosa…non ci sono più aggiornamenti su questa notizia? a giugno non c’è stato il CDR?



21. fabio ha scritto:

31 luglio 2014 alle 14:32

AGGIORNAMENTO: De Bortoli lascia la direzione del Corriere Della Sera. Il 61enne direttore del quotidiano di Via Solferino traghetterà il quotidiano fino alla primavera del 2015. Che non sia un primo segnale verso la direzione del Tg5 per prendere il posto di Mimun?



22. Emanuele ha scritto:

7 agosto 2014 alle 17:32

Ma la digitalizzazione non dovrebbe cominciare prima della nuova stagione?



23. Giuntidemetra ha scritto:

18 settembre 2014 alle 12:04

Ma per quanto riguarda questa notizia non ci sono degli aggiornamenti? La digitalizzazione non doveva partire prima della nuova stagione? Possibile che si cammino li notizie e poi non ci siano aggiornamenti!



24. Emanuele ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 16:41

Non si sa ancora niente della digitalizzazione e del restyling?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.