Tessa Gelisio



22
agosto

TESSA GELISIO A DM: “PIANETA MARE E’ QUASI UN REALITY. A COTTO E MANGIATO FORSE ERO MENO CREDIBILE DELLA PARODI MA HO COMPENSATO CON LE RICETTE”

Tessa Gelisio

Tessa Gelisio è senza dubbio una delle donne più invidiate d’Italia. Tutta “colpa” di Pianeta Mare, il programma domenicale di Rete4 che da anni porta la conduttrice alla scoperta di luoghi meravigliosi e unici. Chi non vorrebbe stare al suo posto? Anche nella prossima stagione tv, la bella giornalista continuerà a solcare le onde con le telecamere al seguito, parlando al pubblico di tutela dell’ambiente e di specie protette: argomenti che – come ci racconta – le stanno molto a cuore. Dal settembre 2011 Tessa è pure diventata la reginetta del piano cottura, approdando su Italia1 alla guida di Cotto e Mangiato. La popolare trasmissione cucina fu ideata a immagine e somiglianza di Benedetta Parodi, che la inaugurò, e alla Gelisio è toccato compito di raccoglierne il difficile testimone…

Qual è il bilancio di Cotto e Mangiato ad un anno dal tuo debutto alla conduzione?

Il bilancio è ottimo. Gli ascolti sono andati benissimo e su Facebook siamo il quinto profilo in assoluto tra le trasmissioni televisive italiane e il primo per quanto riguarda un programma dedicato ai menù. La nostra è una pagina molto seguita, i fan commentano, si scambiano anche le ricette e con esse abbiamo addirittura fatto un libro che sta andando molto bene.

Ormai i programmi di cucina hanno invaso la tv. Qual è la cifra che vi distingue?

Ci sono una serie di caratteristiche. Il format è velocissimo, non ti annoi: in molte trasmissioni alle ricette si aggiungono altri contenuti per allungare il brodo ma il risultato è che diventano pallose. In Cotto e Mangiato, invece, in 1 minuto e 40 sono condensati tutti i passaggi per cucinare un piatto e da parte mia c’è lo sforzo di comprendere la ricetta per poterla spiegare con i tempi, i gradi e le quantità precise. Se uno fa esattamente quello che dico io è impossibile che non gli riesca il piatto. Le nostre ricette sono molto semplici e la soddisfazione più grande è essere fermata in strada dalla gente che ha provato a realizzarle, magari applicando qualche variante.

Subentrare a Benedetta Parodi, che aveva personalizzato il programma, è stato difficile?

E’ stata una cosa nuova perché io avevo sempre fatto programmi nati con me a livello di conduzione. Inevitabilmente, quando prendi il posto di una persona vieni messa a confronto e questa cosa per me è stata un po’ uno shock visto che non ero abituata. Detto questo, ormai non ci penso nemmeno più.

Tra voi non c’è rivalità?

No, quella non c’è mai stata. Non fa parte del mio carattere.

Benedetta era vista dal pubblico come la brava madre di famiglia e la casalinga tuttofare, tu non hai figli e sei uno spirito avventuroso: a livello di immagine, credi che questo abbia comportato qualcosa?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




16
giugno

DM LIVE24: 16 GIUGNO 2012. LA DEL BASSO SGONFIATA, SOFI CADE DALLO SGABELLO AD AGORA’, LA GELISIO TORNA IL 24 CON PIANETA MARE

Diario della Televisione Italiana del 16 giugno 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Cristina Del Basso sgonfiata

tinina ha scritto alle 11:42

Cristina Del Basso deve gran parte del suo successo alle dimensioni (aumentate) del suo seno. Entrata nella casa del Grande Fratello è stata subito rinominata “la maggiorata” e le sue sexy-docce nella casa più spiata d’Italia sono ormai leggendarie. Da qualche tempo però l’ex gieffina diceva che il super-lato a cominciava a darle fastidio e “TgCom” l’ha sorpresa in giro per le strade di Milano con un décolleté evidentemente più “leggero”… (Fonte Leggo.it)

  • Sofi cade dallo sgabello ad Agorà

Reuccio ha scritto alle 15:31

Oggi ad Agorà su Rai tre durante la diretta Antonio Sofi cade ‘rovinosamente’ a terra dal suo sgabello.

  • La Gelisio torna con Pianeta Mare

Markos ha scritto alle 14:25


6
marzo

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (27/02-4/03/2012). PROMOSSI VIRGINIA RAFFALE VERSIONE BELEN (VIDEO) E MELAVERDE, BOCCIATI GILETTI E CANZONA

Simona Ventura

10 a Virginia Raffaele. Dopo Eleonora Brigliadori, Carla Gozzi, Ornella Vanoni, solo per citarne alcune, il volto comico di Quelli che il Calcio ha aggiunto al suo curriculum un’esilarante imitazione di Belen Rodriguez. Una parodia perfetta (video dopo il salto) che serve anche al programma  calcistico per conquistare maggiore appeal nazionalpopolare.

9 al tributo a Lucio Dalla di Pierdavide Carone ad Amici, intimo ed onesto.

8 ad Alessio Boni.  L’attore bergamasco, nei panni del mattatore dello spettacolo italiano, è l’unica vera nota positiva della miniserie Walter Chiari – Fino All’ultima risata, a dispetto di una sceneggiatura poco avvincente e piena di imprecisioni.

7 a Melaverde. Quasi in silenzio il programma dedicato ad ambiente e natura, condotto da Edoardo Raspelli ed Ellen Hidding, continua a racimolare ottimi risultati di gradimento e d’ascolti (ogni domenica Rete4 batte puntualmente Canale 5) che gli sono, peraltro, valsi un’appendice quotidiana.

6 alla Simona Ventura hollywoodiana. Con un fare da star (in 10 minuti di programma riusciva a cambiare d’abito anche tre volte!) Simona è andata a caccia dei luoghi e dei personaggi cult di Los Angeles offrendo uno spaccato di civiltà a stelle e strisce, forse un tantino spicciolo e kitsch, ma interessante e godibile. A differenza di Simona goes to Hollywood – The Day After, talk povero e banale in cui la Simo, che non è nè giornalista nè tanto meno esperta di cinema (cinepanettoni a parte), era fuori luogo, oltre che sprecata.





22
dicembre

LA CUCINA RIVELAZIONE DELLA STAGIONE, MA NON DIMENTICATE CHE ANTONELLA CLERICI…

Antonella Clerici nelle cucine de La prova del cuoco

Giù le mani dai fornelli di Rai1. Antonella Clerici non ha alcuna intenzione di lasciare La prova del cuoco, programma antesignano della cucina in tv, al termine della stagione televisiva in corso. Molto dipenderà dal contratto della bionda conduttrice, in scadenza a giugno 2012, ma se la Rai dovesse riconfermarla anche in day time, lei non avrebbe dubbi. Con il proliferare dei cooking show, la Clerici, che ha portato pentole e ricette in televisione nel lontano 2000, ha tutte le intenzioni di rimanere al suo posto. Gli ascolti del resto sono dalla sua parte: nelle ultime settimane La prova del cuoco viaggia su una media attorno ai 2 milioni e mezzo di telespettatori con il 20% di share, in ripresa dopo un inizio di stagione tutto in salita.

Per lei che cucina in diretta e ha aperto la strada a molte colleghe, mollare quando i programmi di cucina spopolano sulle generaliste e tematiche, non avrebbe senso, per la serie “battere il ferro finchè è caldo”. La Clerici, a detta sua non considerata trendy dai blog (se questo può esserle riconosciuto per la cucina, forse è arrivata tardi con Il treno dei desideri), approderà in prime time con La prova del cuoco il 6 gennaio, in occasione dell’estrazione finale della Lotteria Italia. Poi si dedicherà al nuovo people show previsto in primavera, sempre su Rai1.

Tornando tra i fornelli, la cucina va alla grande, ma come precisa Antonellina “il programma di cucina che va meglio dopo di noi fa il 3%“. Dati alla mano, Benedetta Parodi e i suoi Menù non si schiodano da quella cifra, comunque positiva per il day time de La7. Il programma della parodi si rivolge a una fetta di pubblico ristretta, ma è diventato un cult su internet e traslato con successo in libreria. Sono lontani i tempi del boom di popolarità con Cotto e mangiato, ma proprio quest’ultimo con l’addio di Benedetta ha perso tutto il suo smalto ed è finito nel dimenticatoio, almeno dei media.


11
ottobre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (3-9/10). PROMOSSI VANONI E MASTERCHEF, BOCCIATI I 10 EURO PER SANTORO E BAILA

Ornella Vanoni

10 a Ornella Vanoni. L’interprete de L’Appuntamento è la giurata perfetta di un talent show con quella aria da quichecistoafare questichedicono di chi ormai può permettersi di tutto.

9 a  MasterChef. Il talent di Cielo, dopo un avvio sottotono, ha raggiunto ascolti all’altezza della sua elevata fattura (1,12% di share con 281mila telespettatori nella puntata di mercoledi 5 ottobre; MasterChef Magazine, nella giornata di venerdì 7 ottobre, ha invece toccato lo 0,57%).

8 a Salvo Sottile sempre al posto e al momento giusto.

7 a Luciana Littizzetto. Mentre a Che Tempo Che Fa si fa notare per l’assenza (momentanea, dovuta ad un impegno cinematografico), Lucianina imperversa in simpatici spot di una catena (rossa) di supermercati.

6 al pilot di My name is (forse) su Canale 5 (per maggiori info clicca qui). L’idea di un “Re per una Notte”  in versione “got talent” per ora non entusiasma. Vedremo se Maria de Filippi saprà accendere gli animi.





27
settembre

COTTO E MANGIATO, TESSA GELISIO PRONTA ALLA GUERRA A MESTOLATE CON ANTONELLA CLERICI

Tessa Gelisio conduce Cotto e Mangiato

Benedetta Parodi avrebbe preferito che la sua creatura Cotto e Mangiato non andasse più in onda, invece non soltanto tornerà nella consueta collocazione all’interno di Studio Aperto delle 12.25 (a partire da lunedì 3 ottobre), ma avrà inevitabilmente un’altra padrona di casa. Sarà, infatti, Tessa Gelisio, volto di Rete 4 per Pianeta Mare, a subentrare alla “fuggitiva” Parodi, sbarcata nelle cucine di La 7.

La neo-cuoca di Italia 1, in un’intervista per Tv Sorrisi e Canzoni, spiega come ha conquistato il posto a Cotto e Mangiato e in particolare il direttore di Studio Aperto Giovanni Toti:

“Ammetto di averlo corteggiato (professionalmente) con un piatto ben studiato: gli ho preparato delle linguine con pesto alla siciliana, a base di pistacchi, a cui non si poteva resistere. Le ho ribattezzate ‘gli spaghetti del direttore’ e potrebbero arrivare in tv tra le ricette che presenterò”.

La sua, però, non sarà un’improvvisata. Tra i fornelli, infatti, confessa di saperci stare grazie soprattutto alla nonna, che le ha insegnato come mangiare e cucinare bene. E infatti dimostra di avere le idee piuttosto chiare:

“A 14 anni ho cominciato a passare tutte le domeniche da lei a imparare i segreti di pasta, pesce, pietanze. Da lì in poi ho sempre cucinato tantissimo, tutto rigorosamente ‘bio’, per parenti, amici e non solo. A Pianeta Mare sono nove anni che propongo un piatto alla settimana, e molte ricette sono raccolte nei libri che ho pubblicato, tra cui ‘La buona ricetta’ e ‘La cucina del mare’” (…) Darò consigli di eco-risparmio, per esempio come riutilizzare l’acqua di cottura della pasta per sgrassare i piatti sporchi. Farò anche la ‘cucina degli avanzi’ e ricette per vegetariani, celiaci, intolleranti al lattosio”.


20
settembre

DM LIVE24: 20 SETTEMBRE 2011. CICCIOLINA VA IN PENSIONE (NON E’ UN FILM!), LA NERA SUL 2, UOMINI E DONNE RIPARTE DA ROSETTA, LA GELISIO COTTA E MANGIATA, BAILA…

Diario della Televisione Italiana del 20 Settembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Cicciolina pensionata

Giuseppe ha scritto alle 09:46

Ilona Staller, meglio nota come Cicciolina, il prossimo 26 novembre compirà 60 anni e percepirà un vitalizio di 3 mila euro lordi mensili in quanto deputato dal 1987 al 1992. “So che risulta impopolare,- ha dichiarato l’anziana pornostar – ma allora gli italiani dovrebbero cambiare la legge, mica l’ho fatta io. Sarei disposta a versare tutto in beneficenza, ma solo se lo faranno anche gli altri. Ho lavorato duro, il mio non è stato il bunga bunga di un giorno, ma un ragionamento, una campagna elettorale intelligente. E faticosa. Giravamo per le piazze io, Moana e Ramba, ho perso molti chili per la fatica”. Una ventina le sue proposte di legge (affettività dei detenuti, parchi dell’amore, insegnamento del sesso nelle scuole, tasse ecologiche sulle auto, no alle pellicce). Benchè in pensione come politica, continuerà a esibirsi in altri settori: “Canto. A seno nudo, me lo posso permettere”. (fonte Corriere della Sera)

  • La nera sul 2

Phaeton ha scritto alle 14:13

Se fino ad una settimana fa si parlava del vouyerismo sulla cronaca nera, oggi a L’italia sul 2 si parla di Melania Rea con tanto di collegamento di un cugino di Salvatore Parolisi… coerenza portami via!

  • Uomini e Donne riparte da Rosetta

lauretta ha scritto alle 15:14

Con l’rvm di nonna Rosetta che festeggia il suo 90esimo compleanno, si apre la stagione di U&D trono Over.

  • La Gelisio e’ cotta e mangiata

Alessandro ha scritto alle 16:38

A Mattino5 Federica Panicucci ci informa che ha appena ricevuto un sms da Gabriele Parpiglia, il quale gli comunica che è stata scelta la nuova conduttrice di Cotto e Mangiato: Tessa Gelisio. Il direttore di Studio Aperto, Giovanni Toti, in studio, glissa.

  • E meno male che erano solo appassionati

mcooo ha scritto alle 02:02


2
settembre

COTTO E MANGIATO: TESSA GELISIO IN POLE POSITION

Tessa Gelisio

I telespettatori di Cotto e mangiato conosceranno presto la nuova conduttrice. Nel frattempo dovranno accontentarsi ancora di un caldo toto-cuoca. Ci risulta, infatti, che non sia stata ancora scelta la sostituta di Benedetta Parodi, passata a La7 dove condurrà dal 19 settembre I Menù di Benedetta alle 12.25. Se è vero che la ricerca del nuovo volto continua, è altrettanto vero che in pole position al momento ci sarebbe Tessa Gelisio. A svelarlo è il settimanale Oggi, che ha pizzicato Tessa a cena con Giovanni Toti, direttore di Studio Aperto.

Messi a punto gli ultimi dettagli, la rubrica di cucina tornerà nel telegiornale di Italia1 il 25 settembre. Volto di punta di Rete4, Tessa non ha mai nascosto la sua passione per i fornelli. Ora avrà l’occasione per dimostrarlo live (o quasi) sulla rete giovane del Biscione. Appena concluso il programma in prima serata Lo spettacolo della natura, la Gelisio tornerà anche a condurre Pianetamare da domenica 11 settembre.

La sfida del mezzogiorno in cucina si fa interessante: dopo la Clerici, pronta a ricominciare con La prova del cuoco in versione rinnovata, e la Parodi sbarcata a La7, si fa strada anche Tessa Gelisio.