Teo Teocoli



26
agosto

DM LIVE24: 26/8/2010. TOMBOLINI VA A DAHLIA, DR. HOUSE SI DA’ AL BLUES, NINO RIZZO E’ NERVO(SO), TEOCOLI DISTURBA SANREMO.

Diario della Televisione Italiana del 26 Agosto 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • La Redazione segnala: Tombolini a Dahlia

Daniele Tombolini, ex arbitro ed opinionista della Domenica Sportiva, entra a far parte della squadra di Dahlia. Sarà ospite fisso del programma “Dahlia in campo Domenica” e parteciperà nel ruolo di opinionista al programma “Dahlia Calcio Serie A”, trasmissione dedicata agli anticipi e posticipi della massima serie del campionato italiano di calcio. Un ampio pre e post partita con vari collegamenti, le anticipazioni, le ultime dal campo e i commenti a caldo dei protagonisti.

  • Dr. House si dà alla musica

lauretta ha scritto alle 09:33

Hugh Laurie, il Dr. House dell’omonimo telefilm, uscirà presto con un album dalle tinte blues: “Sono ubriaco di eccitazione per questa opportunità” ha detto l’attore che non ha mai nascosto la sua innata passione per la musica. Cantante e tastierista di un gruppo musicale, Hugh Laurie è uno degli attori televisivi più pagati degli Stati Uniti: per il ruolo del medico scorbutico che lo ha reso famoso in tutto il mondo l’attore viene pagato circa 400mila dollari a puntata. (fonte TeleSette)

  • Rizzo Nervo(so)

mcooo ha scritto alle 13:49

Nino Rizzo Nervo, consigliere Rai, dalle pagine del Corriere della Sera: “Sono deluso che un’artista cresciuta e maturata in Rai non si sia resa conto del momento che sta attraversando l’azienda. Mi sarei aspettato maggior collaborazione. A un certo punto della trattativa mi sono anche domandato: ma se noi non lo rinnoviamo la Clerici cosa fa la prossima stagione televisiva? Non dimentichiamo che con l’Isoardi La prova del cuoco non ha diminuito ascolti o ricavi pubblicitari. La forza è del format e del marchio”.




19
luglio

NIENTE PIU’ DOMENICA SPORTIVA PER TEO TEOCOLI

Teo Teocoli: "Non farò la Domenica Sportiva"

Squadra che vince, a volte si cambia. E’ il caso del team de La domenica sportiva, che dal prossimo 29 agosto non vedrà più schierati De Luca, Tombolini e Teocoli. Così ha deciso la Rai: rinunciare a quel mix di giudizi, commenti e risate che avevano consolidato la rubrica sportiva al 10% di share nella seconda serata di Rai2 (ore 22.35), nonostante sulle altre reti fiction e programmi siano nel bel mezzo della programmazione. Se Teo Teocoli fino a qualche settimana fa era indeciso sul suo futuro professionale, ora ha le idee ben chiare tanto da dichiarare che rimarrà lontano dalla tv per un anno:

Alla Domenica Sportiva non ci sarò, non per volontà mia ma perchè sono state fatte delle scelte che non comprendono me, come non comprendono De Luca o Tombolini“.

Niente Domenica Sportiva e nessun ritorno a Mediaset (“Lì poi nemmeno per sogno“) per Teocoli, che preferisce prendersi un anno sabbatico dal tubo catodico alla splendida età di 65 anni. La Domenica Sportiva avrà quindi una nuova squadra da far scendere in campo con l’inizio del campionato, e, con ogni probabilità, sarà guidata dal capitano Paola Ferrari. Sì, proprio colei che fa il suo compitino, illuminata come una madonna, come l’ha ironicamente definita Teocoli.

Reduce dalle Notti Mondiali di Rai1, la Ferrari torna alla DS a “illuminare” gli spettatori tra gol e moviola. I tifosi del pallone, gradiranno certamente il suo recente strip in barca, mentre si gode le vacanze. A settembre, tra servizi e dibattiti, forse i telespettatori si ricorderanno di questa scena alla nove settimane e mezzo e allora il buon Teocoli potrebbe essere ben presto dimenticato.

Dopo il salto, occhio alla Ferrari nuda.


30
giugno

TEO TEOCOLI AVVELENATO CON PAOLA FERRARI: “FA IL SUO COMPITINO, ILLUMINATA COME UNA MADONNA E SMISTA IL TRAFFICO”.

Inaspettate polemiche riscaldano le già caldissime giornate estive. A rendere il clima rovente sono, manco a dirlo, i palinsesti autunnali della prossima stagione. Oggetto di discussione è la Domenica Sportiva che sembra si prepari a cambiare “timoniere” a favore della bionda Paola Ferrari. E se, di solito, l’arrivo (che poi in questo caso è un “ritorno”) di una donna bella e competente è sempre gradito dai colleghi uomini, stavolta la sostituzione di Massimo De Luca ha fatto storcere il naso ad un commentatore del programma che mette in forse la propria partecipazione alla trasmissione nella prossima stagione. E’ il caso di Teo Teocoli che dalle pagine di Oggi rilascia dichiarazioni al veleno nei riguardi della candidata alla conduzione del programma sportivo più longevo:

“Non è vero che me ne vado: ci devo ancora pensare. Il cambio di conduzione per me è un mistero: Massimo De Luca è un bravissimo giornalista, è preciso, equilibrato, sa tenere gli ospiti come pochi. Dicono che al suo posto – conclude Teocoli - venga Paola Ferrari. Una che fa il suo compitino, se ne sta lì illuminata come una Madonna e smista il traffico. Mah”.

Non che Teocoli sia un campione di simpatia, ma c’è da dire che un po’ impostata la bella Ferrari lo è: dal look alla mimica facciale ciò che traspare è un atteggiamento poco simpatico e per nulla spontaneo. Quello che però non possiamo affermare è che non sappia il fatto suo e abbia le competenze adeguate per sostenere la conduzione di un programma sportivo come quello di cui parliamo.





26
maggio

SUDAFRICA 2010: ECCO L’OFFERTA DELLA RAI PER I MONDIALI DI CALCIO.

Preparate bandiere e cappellino, tutti rigorosamente in tinta azzurra: tra pochi giorni milioni d’italiani saranno inchiodati davanti ai teleschermi pronti a soffrire (si spera poco) e a gioire (ci auguriamo tanto) per le avventure calcistiche della nostra Nazionale impegnata nei Mondiali di calcio in Sudafrica. Tutto è pronto per il fischio d’inizio dell’11 giugno e anche la Rai, la televisione che da sempre segue l’evento sportivo più atteso, si prepara a schierare in campo la sua “squadra” di professionisti e tecnici per offrire una copertura completa dell’avvenimento.

Al grido di “Forza Azzurri” ritroveremo, anche quest’anno, Marco Civoli e Gianni Cerqueti pronti, come sempre, a commentare le performances dei magnifici undici sugli stadi di Johannesburg e dintorni, coadiuvati dallo staff tecnico di cui farà parte, tra gli altri, la coppia Bagni-Collovati. Ma non solo Italia: le partite trasmesse in diretta dalla Rai saranno, in totale, 25 (quelle della Nazionale e finali comprese) mentre delle restanti 39 saranno proposte gli highlights assieme al consueto pacchetto di programmi che il servizio pubblico, tra tv e radio, spalmerà su tutto il palinsesto nel periodo che va dall’11 giugno all’11 luglio, giorno in cui si disputerà la finalissima.

Cominciamo dalla tv: otto ore di programmi al giorno tra cui Dribbling Mondiali che a partire dal 7 giugno ogni giorno su Raidue a partire dalle 14.00 si collegherà in diretta con Casa Azzurri per fornire anticipazioni ed indiscrezioni varie sulle formazioni scelte dal c.t Lippi. La giornata prosegue alle 17,15 su Raiuno con Mondiale Sprint e alle 19,00 sulla seconda rete con Mondiale Sera entrambi condotti da Marco Mazzocchi con in studio Marino Bartoletti, per concludersi con il tradizionale appuntamento post partita con Notti Mondiali, rubrica sportiva che offre da sempre una sintesi completa della giornata calcistica strizzando un occhio all’intrattenimento.


22
ottobre

TEO TEOCOLI VA IN PENSIONE E TUONA: LA MORI E CELENTANO? STRANI E UN PO’ EGOISTI

Teo Teocoli

Cosa succede quando un’artista vede continuamente sfumare i progetti a cui tiene di più e si ritrova a fare il commentatore de “La Domenica Sportiva”? S’incavola e dichiara di voler presto appendere il “frac al chiodo”. E’ successo questo anche a Teo Teocoli, istrionico e “sempre verde” attore comico, al momento in forze proprio presso il programma sportivo di Raidue.

Forte di una carriera teatrale altrettanto longeva e riuscita, Teocoli in occasione della presentazione del suo spettacolo “La compagnia dei giovani” (che partirà da Napoli il 25 ottobre), trova il tempo di “lanciare la bomba mediatica” (che è sempre sinonimo di sicura pubblicità):

Dopo questa tournèe andrò in pensione! [...] Sono sei anni che non mi fermo un momento ed è giunta l’ora che mi dia una calmata e faccia scelte più tranquille”.

Durante un’intervista a Libero, l’attore milanese infatti fa un’analisi matura e un pò malinconica del suo iter artistico e  non solo dice “basta” al teatro per via di “un impegno fisico troppo pesante”, ma anche al cinema (“Ho fatto un film che ha visto solo mia madre e da allora non c’è stato più nulla da fare“) e con ottime probabilità alla tv (“Oggi sinceramente non vedo come e dove lavorare: [...] fare i one-man show a me non interessa, perchè  a me piace lavorare con gli altri“). Sulla base di queste riflessioni inoltre, Teocoli non manca di citare i troppi progetti per lui sfumati  e si toglie “più di un sassolino” dalla scarpa.





9
giugno

DM LIVE24: 9 GIUGNO 2009

DM Live 24 - 9 giugno 2009
Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal Diario di ieri…

  • Rumors

Mauro 70 ha scritto alle 18:38 via Il Giornale

Amadeus torna in Rai a Mattina in Famiglia RaiDue
Magalli, Volpe e Marcello a I Fatti Vostri
Teocoli, giurato di XFactor

In più, sul toto candidature per Sanremo, oltre a Simona Ventura ci sarebbe l’inossidabile Pippo Baudo. Altri nomi Gerry Scotti, Antonella Clerici e Maria De Filippi.


28
maggio

MAGARI FOSSE UNO SCHERZO! DAL 13 GIUGNO TORNA SCHERZI A PARTE

Manuela ArcuriChiuso per ferie. Questo il contenuto del cartello che i vertici delle emittenti italiane dovrebbero apporre, con riferimento alla loro programmazione estiva. Immancabili come la zanzara tigre, le diete lampo e la vexata quaestio “topless sì, topless no”, le repliche estive tornano, infatti, a infestare i palinsesti della tv generalista.

L’italico telespettatore, costretto dalla crisi planetaria, a trascorrere i suoi giorni di ferie, sotto casa, al bagno “Mariuccia”, ameno lido ricavato dalla parziale bonifica di un’ex discarica a cielo aperto, anche quest’anno, non potrà trovare conforto nella tv. Spiaggiato sul suo divano di pelle, che litri di sudore fanno sembrare cosparso di mastice, assillato dalle petulanti lamentele della moglie “Antò fa caldo”, quel disgraziato dovrà sorbirsi un mare di repliche ed assistere, sconsolato, alla sadica riproposizione di programmi che conosce a memoria, dal momento che la suddetta crisi, anche d’inverno, non gli ha concesso svaghi alternativi al piccolo schermo.

E il sabato sera? Puntatina al Billionaire, tavola rotonda in piazzetta a Capri o festa sul panfilo di un amico facoltoso? Macchè! Tutti a casa a vedere Scherzi a parte story. Ebbene sì, dal 13 giugno, infatti, ogni sabato Canale 5, non paga dei risultati di No Scherzi No Party ha pensato bene di riproporci integralmente l’ottava edizione del programma, quella condotta da Teo Teocoli, Manuela Arcuri e Sconsolata. Quanta fantasia! Troppo disturbo avrebbe rappresentato un collage, peraltro già visto e rivisto, dei migliori scherzi di tutte le stagioni passate, piuttosto meglio mettere in onda, direttamente, un’intera edizione (magari scelta a caso).


20
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2009: LA SCALETTA DELLA QUARTA PUNTATA | ARISA VINCE LA CATEGORIA PROPOSTE 2009. ELIMINATI DOLCENERA E I GEMELLI DIVERSI PER LA CATEGORIA ARTISTI

Conigliette Playboy - Festival di Sanremo 2009

AGGIORNAMENTO DELLE 24.55: ARISA VINCE IL FESTIVAL DI SANREMO PER LA CATEGORIA PROPOSTE 2009

AGGIORNAMENTO DELLE 23.55: sono eliminati dalla categoria Artisti Dolcenera e i Gemelli Diversi

Irruzione a sopresa sul palco dell’Ariston in stile cavallo pazzo. Durante l’intervista a Hugh Hefner e alle sue fidanzate-conigliette, la pornostar Laura Perego è salita sul palco, indossando soltanto un perizoma e col corpo dipinto in “fantasie” tigrate”. Due resposabili della sicurezza l’hanno allontanata dal palco e l’intervista è proseguita regolarmente.

 

AGGIORNAMENTO DELLE 21.31: ARISA VINCE IL PREMIO ASSOMUSICA CASA SANREMO
Arisa, con il brano “Sincerità”, è la prima concorrente dei Giovani del Festival di Sanremo a portarsi a casa un premio. La 26enne cantante originaria di Genova, ma residente ormai da anni nella provincia potentina, ha portato a casa l’ambito “Premio Assomusica Casa Sanremo”, attribuito alla migliore esibizione live della categoria “Nuove proposte” dell’edizione in corso da una giuria qualificata composta dalla presidente di “Assomusica” Ilaria Gradella, dal discografico Elio Cipri, dall’ideatore di “Casa Sanremo” Mauro Marino ed il produttore musicale Giampaolo Rosselli. Questa la motivazione espressa dai giurati: “La canzone ‘Sincerità’ viene arricchita dal personaggio di Arisia che abbina le proprie doti canore a una presenza scenica particolare e originale”. In attesa di sapere se Arisa farà il bis o addirittura incetta di premi ancora più importanti, l’inusuale canzone, impreziosita dal duetto con Lelio Luttazzi è già programmatissima nelle radio ed ha conquistato il vertice della hit parade di iTunes.

Serata sui generis quella che parte tra poco piu’ di un’ora direttamente dalla cittadina ligure di Sanremo.

Il quarto appuntamento col Festival della Canzone italiana, infatti, vedrà la presenza sul palco del teatro Ariston di deliziosi animaletti: le conigliette di Playboy insieme al “patron” Hugh Hefner. Sono attese a Sanremo: Dasha Astafieva, Micol Ronchi, Sarah Nile, Cristina De Pin, Kristina e Karissa Shannon e Crystal Harris.

La puntata verrà aperta dal consueto evento speciale affidato, questa sera, al soprano Dimitra Theodossiou, al tenore Gianluca Terranova e al ballerino/coreografo Daniel Ezralow che racconteranno con il canto e la danza “E la nave va”.

La gara musicale prevede:

  • l’interpretazione delle dodici canzoni degli Artisti rimasti in gare, con votazione del pubblico attraverso il sistema del televoto (con peso percentuale del 50%) e di una giuria tecnica composta da tutti i professori dell’Orchestra del 59° Festival di Sanremo (con peso percentuale del 50%). Verrà stilata la graduatoria in base ai voti ricevuti nella serata e le dieci canzoni più votate saranno ammesse alla Serata Finale. Gli artisti proporranno la propria canzone in una “versione liberamente rivisitata” (sempre per una durata massima di tre minuti e quaranta secondi), affiancati da artisti ospiti italiani e/o stranieri. Questi i duetti previsti:
    1. Pupo, Paolo Belli e Youssou N’Dour con con Gianni Morandi
    2. Patty Pravo con Dave Weckel, Nathan East e Todd Rundgren
    3. Fausto Leali con Fabrizio Moro
    4. Sal da Vinci con Gigi D’Alessio
    5. Dolcenera con Syria
    6. Francesco Renga con Daniela Dessì
    7. Alexia e Mario Lavezzi con Teo Teocoli e gli Orphin
    8. Al Bano con Michele Placido
    9. Marco Masini con Francesco Benigno
    10. Povia con il disegnatore Alessandro Matta, Massimiliano Varrese e Rossella Infante
    11. Marco Carta con i Tazenda
    12. Gemelli Diversi con i Bmb Marchin’ Band
  • l’interpretazione delle dieci canzoni delle Proposte 2009 nella versione “radio edit” che saranno votate con sistema di votazione misto (giuria specializzata composta da un rappresentante per ognuna delle testate – quotidiani, settimanali, mensili, periodici, agenzie, siti web, Tg e Gr nazionali e stranieri - accreditate presso la sala stampa Ariston Roof (con un peso percentuale del 25%), la giuria specializzata composta da un rappresentante per ognuna delle radio, tv e siti web accreditati presso la sala stampa Radio e Tv private (con un peso percentuale del 25%) e il pubblico attraverso il televoto (con un peso percentuale del 50%). La canzone-artista che avrà totalizzato il maggior numero di voti nel corso delle serate del Festival verrà proclamata vincitrice tra le dieci canzoni delle Proposte 2009.

Ospite maschile: Ivan Olita vestito da Roberto Cavalli.

La lettura del “Caro Sanremo” di questa sera, scritto per il Festival da Michele Serra, verrà letto da Remo Girone.

Nel corso della serata è prevista anche l’esibizione della pop star olandese Alain Clark, in programma per la serata di ieri e slittata ad oggi, che canterà con suo padre Dane “Father and Friend”.

A conclusione della serata verrà aperto il nuovo televoto per la categoria Artisti.

Amici 9: qual è il tuo preferito?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...