Techetecheté



14
agosto

Techetecheté chiude la stagione con 10 speciali monografici

Fiorello

Fiorello

Manca un mese al termine del viaggio estivo di Techetecheté: il programma amarcord di Rai1 sulla “tv che non c’è più“, giunto alla sua nona edizione, saluterà infatti il pubblico domenica 15 settembre 2019 ma, prima di farlo, proporrà dieci speciali monografici. Oltre a quelli dedicati agli scomparsi Lucio Battisti e Little Tony, gli access prime time previsti ripercorreranno le carriere di vari artisti ancora in attività come Carlo Verdone e Toto Cutugno, riservando una serata persino allo show di Miss Italia, che per il suo 80esimo “compleanno” verrà trasmesso nuovamente su Rai1 – il 6 settembre – con la conduzione di Alessandro Greco. Techetecheté concluderà poi la sua corsa con uno speciale su Fiorello, di ritorno sulla tv di Stato dopo anni di assenza.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes




3
giugno

Techetechetè ritorna con gli omaggi a Fabrizio Frizzi e Massimo Troisi

Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi

La bella stagione quest’anno fatica a venire, ma l’estate ha già fatto capolino in tv, dal momento che diversi programmi del daytime hanno salutato il pubblico. C’è chi lascia spazio a repliche e chi invece ad un programma sostitutivo, come I Soliti Ignoti, che da oggi libera l’access prime time di Rai 1 in favore di Techetechetè.


4
luglio

Uozzap: La7 imita Rai 1 e riciccia le teche in access

Uozzap, La7

Spezzoni di vecchi programmi, filmati di repertorio, memorabilia e gag d’archivio. si fa il suo Techetecheté. Un promo in onda proprio in queste ore annuncia infatti che da domenica prossima, 8 luglio, alle 20.30 verrà proposto Uozzap, un nuovo programmino-riempitivo che raccoglierà contenuti d’archivio trasmessi dalla stessa rete terzopolista.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





8
giugno

TecheTecheTè: al via su Rai1 la lunga estate a tutto amarcord

Mike Bongiorno, Edy Campagnoli e Totò

Mike Bongiorno, Edy Campagnoli e Totò

L’estate di Rai1 è ufficialmente iniziata. A testimoniarlo è la partenza questa sera di TecheTecheTè, il fortunato appuntamento a tutto amarcord che, per il settimo anno consecutivo, presidierà l’access prime time della prima rete sette giorni su sette. Grazie ad un montaggio attento e appassionato, il programma donerà anche in questa edizione nuova vita allo smisurato repertorio delle Teche Rai, recuperando sketch, canzoni ed esibizioni artistiche, che verranno riproposte all’interno di oltre 100 appuntamenti. Puntate costruite con l’intento di coniugare la nostalgia alla voglia di raccontare, attraverso il varietà televisivo, più di 60 anni di storia e costumi dell’Italia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


8
settembre

Pagelle TV dell’Estate 2017. Promossi Techetechetè e Reazione a Catena. Bocciata la Rai dalla doppia morale

techetechetè

Techetechetè

Promossi

10 a Techetechetè. E’ stata l’edizione più fortunata per il programma dell’access prime time di Rai1. Un successo meritato, non solo perchè Canale 5 ostina a propinarci papere viste e riviste condite da siparietti imbarazzanti e fuori dal tempo, ma anche e soprattutto per il sapiente utilizzo del materiale di repertorio che intrattiene raccontando la storia della tv.





5
settembre

Techetecheté con Mina e Raffaella Carrà Vs il concerto di Madonna su Canale 5

Raffaella Carrà - Mina - Madonna

C’erano una volta le signore del sabato sera. In chiusura di stagione, Techetecheté si concede un passaggio in prima serata dopo la fortunata maratona estiva. L’appuntamento è per venerdì 8 settembre 2017 alle 20.35 su Rai 1 con una puntata -che si allunga di un’ora- dedicata a Mina e Raffaella Carrà.


8
giugno

Techetecheté: tornano i «soliti noti» nell’access di Rai1

Techetecheté

Techetecheté - Rai 1

I ’soliti noti’. Da questa sera l’access prime time di Rai 1 torna ad ospitare i contributi offerti dalle Teche Rai con la settima edizione di Techetecheté. Amadeus e Soliti Ignoti cedono dunque il posto ad uno dei programmi più visti dell’estate, in onda ogni sera alle 20.35, subito dopo il Tg1. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


25
aprile

Boncompagni «sfratta» Mia Martini da TecheTecheTè, e i fans della cantante insorgono sui social

Mia Martini

Gianni Boncompagni sfratta Mia Martini dall’access di Rai1 ed è subito polemica. Domenica 23 aprile sulla prima rete Rai l’appuntamento con TecheTecheTè prevedeva un’intera puntata dedicata all’indimenticata cantante di Bagnara Calabra, della quale tra alcuni giorni ricorre l’anniversario della morte. La scomparsa di Gianni Boncompagni, avvenuta la scorsa domenica, ha però spinto la tv di Stato a realizzare in corsa uno speciale per omaggiare il noto autore e regista. Una scelta doverosa per colui che con la sua ironia e il suo istrionismo è stato artefice di tanti successi prima in radio e poi in tv, ma che per anni è stato incolpato di essere uno dei principali autori della stupida superstizione nei confronti di Mia Martini, accusata di portare sfortuna, e per questo costretta ad allontanarsi dalle scene per un lungo periodo.