Stalking



22
novembre

MARA VENIER CONFESSA: “DA RAGAZZA SONO STATA VITTIMA DI UNO STALKER”

Mara Venier - La vita in diretta (puntata del 22 novembre)

Durante la sua Vita in diretta, leader del pomeriggio (in questi giorni in onda in forma ridotta per lasciare la linea allo Zecchino d’oro), si occupa spesso di violenza sulle donne con storie e testimonianze. Ma la testimonianza che non ti aspetti arriva proprio da lei, Mara Venier, che sulle pagine del settimanale Vero confessa di essere stata vittima di stalking:

«No, ne ho passate davvero tante. Quando parlo della violenza sulle donne lo faccio con immenso dolore. Non l’ho mai detto prima: da ragazza sono stata vittima di uno stalker».

Tema molto attuale (i casi di cronaca sono all’ordine del giorno) anche in vista della giornata internazionale contro la violenza sulle donne domenica 25 novembre, e molto dibattuto in tv, la Venier porta avanti la battaglia del denunciare, ancora un tabù per la maggior parte delle donne che subiscono violenza. A proposito la conduttrice ha dichiarato:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




1
aprile

DM LIVE24: 1 APRILE 2012. TREMONTI PROPONE FILM IN INGLESE SU RAI 2, KEITH OLBERMAN LICENZIATO, ASCOLTI RADIO MARIA E POI…

Diario della Televisione Italiana del 1 aprile 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Keith Olberman licenziato

Giuseppe ha scritto alle 10:19

Keith Olberman, popolarissimo conduttore tv americano, e’ stato licenziato da Current Tv, emittente di Al Gore, Premio Nobel ed ex vicepresidente Usa con Bill Clinton. L’emittente ha motivato il benservito all’anchorman con la mancanza di rispetto e collegialita’ nelle decisioni editoriali. (fonte ANSA)

  • Tremonti propone film in inglese su Rai 2

Giuseppe ha scritto alle 10:54

L’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti presenta una proposta di legge che prevede la programmazione di «un’opera cinematografica in lingua originale inglese, con sottotitoli in lingua italiana» da trasmettere in prima serata su Rai 2 almeno un giorno alla settimana. (fonte LiberoQuotidiano.it)

  • Condannate per aver fatto ascoltare Radio Maria

Giuseppe ha scritto alle 15:58

Hanno perseguitato per anni il fratello, con cui erano in lite per ragioni economiche, costringendolo a subire l’intera programmazione di Radio Maria, diffusa a tutto volume davanti al ristorante gestito da lui e dalla moglie. Due sorelle di Golfo Aranci (Olbia-Tempio), sono state condannate a otto mesi di reclusione per stalking dal tribunale di Olbia. (fonte AGI)