Sky Cinema



17
settembre

SKY CINEMA: PALINSESTI 2014/2015. ECCO I FILM IN ARRIVO (HBO IN ESCLUSIVA)

Thor, The Dark World

I titoli in ‘cartellone’ faranno felici i cinefili da salotto. Quelli che, anche quest’anno, guarderanno i film accomodati a casa. Per loro Sky Cinema ha preparato una ricca offerta, con anteprime cinematografiche e dodici canali dedicati, disponibili anche in HD. Il palinsesto della prossima stagione, già alla fine del 2014, prevede l’accensione di due canali evento: a novembre, infatti, arriverà un canale dedicato ai disaster movie più spettacolari, mentre a a dicembre tornerà l’ormai consueto appuntamento con un canale interamente dedicato al Natale, Sky Cinema Christmas.

Sky Cinema: i film in palinsesto

Per gli appassionati di cinema a trecentosessanta gradi sarà disponibile Sky Cine News, una rubrica tv quotidiana di cinema con cui verranno approfondite e raccontate le ultime notizie dal mondo cinematografico, con interviste sempre nuove ed aggiornamenti sui festival e i film in uscita. Inoltre, grazie ad un accordo tra Sky Italia ed HBO, Sky Cinema trasmetterà titoli in prima visione, mini serie e tv movies. In particolare, quest’anno verranno accolti in palinsesto cinque nuovi film HBO in esclusiva, e la miniserie Olive Kitteridge con il Premio Oscar Frances Mc Dormand, presentata all’ultimo Festival di Venezia e in arrivo su Sky Cinema nel gennaio 2015.

Le proiezioni verranno inaugurate il 22 settembre con The Normal Heart, premiato agli scorsi Emmy come “Miglior film per la tv”, che racconta il dramma della diffusione dell’AIDS nella comunità gay di New York nei primi anni ’80. Ad ottobre verrà invece trasmesso il legal movie Phil Spector, interpretato dai Premi Oscar Al Pacino ed Helen Mirren. Un altro grande titolo in arrivo per combattere i pregiudizi è Dietro I Candelabri, con Michael Douglas e Matt Damon, che ha ottenuto due Golden Globe nel 2014. In programma, anche due pellicole sulle leggende della boxe Muhammad Alì e Mike Tyson: Muhammad Ali’s Greatest Fight di Stephen Frears e Mike Tyson: Undisputed Truth diretto da Spike Lee.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




1
settembre

OLIVE KITTERIDGE: LA MINISERIE HBO PRODOTTA DA TOM HANKS A GENNAIO 2015 SU SKY CINEMA

Olive Kitteridge

La miniserie Olive Kitteridge, presentata oggi lunedì 1 settembre 2014 alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, sarà in onda a gennaio 2015 in prima TV su Sky Cinema, grazie ad un accordo esclusivo con la HBO americana.

In arrivo su Sky Cinema Olive Kitteridge ed altri titoli HBO

Con Olive Kitteridge, che debutterà sulla HBO negli Stati Uniti il prossimo novembre, sono in arrivo per gli abbonati Sky molti altri titoli HBO: serie tv, docu-film, mini serie e tv movies che andranno in onda su Sky Cinema e su Sky Atlantic. L’esclusiva in Italia riguarda inoltre tutte le piattaforme e tutti i device, le produzioni HBO saranno infatti visibili anche su Sky Go e Sky On Demand.

Olive Kitteridge: produce Tom Hanks

Protagonisti di Olive Kitteridge, miniserie tratta dall’omonimo romanzo di Elizabeth Strout, la vincitrice dell’Academy Award Frances McDormand (Fargo, North Country) e il candidato all’Academy Award Richard Jenkins (The Visitor, la serie targata HBO Six Feet Under). I produttori esecutivi sono invece Gary Goetzman, Tom Hanks, Frances McDormand and Jane Anderson, con Steven Shareshian come co-produttore.

Olive Kitteridge: trama e curiosità


31
luglio

SKY, LISTINO PREZZI 2014/2015: SI RISPARMIA (POCO) SOLO CON LE OFFERTE IN VIGORE

Sky

Sky

Nuova stagione televisiva e nuove offerte per le pay tv italiane, che sono già pronte ad accaparrarsi abbonati facendo leva sulle passioni tipiche degli italiani: non solo calcio e sport, ma anche cinema e serie tv. Iniziamo con Sky che conferma il listino prezzi ormai in vigore dal 2012 per i nuovi abbonati. Così se la Serie A si vede giustamente con il pacchetto Calcio – assieme ai canali sportivi di Fox (che non trasmettono solo calcio però!) -, la Champions League – di cui l’azienda guidata da Andrea Zappia detiene i diritti in esclusiva di 128 partite (le rimanenti sono un’esclusiva di Canale 5) – rimane visibile solo per gli abbonati Sport, presumibilmente per trainare l’offerta sportiva che – altrimenti – perderebbe appeal rispetto a quella calcistica. Dal prossimo anno, comunque, se Sky non riuscisse ad accordarsi con Mediaset per i diritti della competizione europea, dovrà giocoforza mettere mano al proprio listino, e rivedere al ribasso i prezzi. In attesa di novità su questo fronte, vediamo i prezzi e le offerte per questa stagione televisiva.

Sky, listino prezzi 2014/2015

Per abbonarsi a Sky è necessario acquistare il pacchetto base Sky Tv con i canali del gruppo 100 (come Sky Uno, Fox, Lei) e le news, al prezzo di 19 euro al mese, mentre se si vogliono anche i restanti canali – documentari, musica e bambini -  bisogna aggiungere Sky Famiglia con un sovrapprezzo di 5 euro. Per i pacchetti Sky Calcio e Sky Sport il costo è di 14 euro ciascuno, mentre Sky Cinema ha un prezzo di 15 euro al mese. Gli optional, alcuni dei quali prima inclusi in tutti gli abbonamenti, si pagano a parte: se Sky Go è sempre incluso, Sky 3D ha un costo mensile di 5 euro, così come Sky HD, mentre Sky Multivision (esclusi Calcio e Sport) costa 15 euro (5 euro per il solo pacchetto bambini). Tra i costi di attivazione, invece, il My Sky HD con Sky Digital Key ha un prezzo di 99 euro una tantum, mentre il classico Decoder Sky HD con Sky Digital Key costa 50 euro.

Con le offerte ora in vigore, però, si può risparmiare per i primi 12 mesi (dopo i quali si applicano i prezzi di listino già illustrati) combinando il pacchetto base con i pacchetti Premium. I pacchetti Sky Tv e Sky Sport – che include anche Formula 1, Moto Gp, Uefa Champions League con 128 partite in esclusiva ma non i canali Fox Sports e l’Europa League (esclusiva quest’ultima di Mediaset) – costano 29.90 euro al mese invece di 33 euro, My Sky HD con Sky Digital Key viene offerto in comodato d’uso gratuito, ma bisogna aggiungere il costo d’installazione pari a 69 euro una tantum.





10
settembre

SKY: LE SERIE TV CHE VEDREMO. SPICCANO GOMORRA E LA QUARTA STAGIONE DI THE WALKING DEAD

Gomorra - La Serie

Non solo calcio o talent show. La nuova stagione televisiva targata Sky si caratterizza per la presenza di numerose serie tv in programmazione sui canali della piattaforma satellitare. Vediamo, dunque, dopo aver analizzato le principali novità di Sky Uno quali telefilm saranno programmati in autunno tra novità assolute e attesi ritorni.

I delitti del Barlume e Gomorra in onda su Sky Cinema

Aldilà del fatto che può essere opinabile la scelta di mandare in onda produzioni originali sui canali inseriti del pacchetto Cinema, segnaliamo la partenza di due serie tv made in Italy in onda prossimamente sul canale 301. A Novembre debutterà la miniserie in due puntate dal titolo I delitti del Barlume con protagonista Filippo Timi e la regia di Eugenio Cappuccio. Si tratta di un giallo tra crimine e ironia ispirato ai fortunati  romanzi di Marco Malvaldi, vero e proprio caso editoriale. Timi, al suo debutto televisivo, interpreterà il ruolo di Massimo, l’ironico, sarcastico e arguto barista con la propensione “detective in camiciola e infradito” a non farsi mai gli affari propri. In Primavera, invece, sarà la volta di Gomorra – La Serie che può contare sulla supervisione di Roberto Saviano e la regia di Stefano Sollima, già al timone di Romanzo Criminale. Protagonista della trama sarà il destino di due grandi famiglie sullo sfondo di un territorio che combatte per non cedere al male. Nel cast presenti attori legati al territorio che si mischiano ad attori professionisti. Per 1992, la serie su Tangentopoli con Stefano Accorsi si dovrà aspettare il 2014, forse il prossimo autunno.

Le serie tv che vedremo sui canali Fox

Partendo dalle conferme, i canali del gruppo Fox ospiteranno le nuove stagioni di The Walking Dead e Homeland e American Horror Story (tutte su Fox, le prime due in autunno e la terza nel 2014), Grey’s Anatomy, Revenge e Scandal (su Fox Life) e CSI, Unforgettablee, Profiling e Dexter (con l’ultima stagione in partenza il 13 settembre) su Fox Crime. Attesissimo anche il ritorno di Kiefer Sutherland nella miniserie 24: Live another day (12 episodi in onda su Fox) mentre tra le new entry in programmazione c’è grande attesa per il debutto di Eva Longoria nelle inedite vesti di produttrice della serie Devious Maids, la serie (che sarà trasmessa da Fox Life) racconta in maniera ironica la vita di cinque domestiche al servizio di famiglie di Beverly Hills ricche e potenti. Fox Crime invece trasmetterà LowWinterSun, la serie scritta e prodotta da Chris Mundy ambientata a Detroit, che narrerà la storia di omicidi, inganni, vendette e corruzione in un mondo dove spesso forze dell’ordine e fuorilegge si trovano ad andare a braccetto e TheBlack List, l’attesa serie che vede protagonista James Spader nel ruolo di un pericoloso ricercato che decide di aiutare l’FBI nella cattura dei principali boss del crimine.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


8
aprile

MARGARETH THATCHER: SKY LA RICORDA CON THE IRON LADY

The Iron Lady

«Cura le tue parole che diventeranno le tue azioni. Cura le tue azioni che diventeranno le tue abitudini. Cura le tue abitudini che diventeranno il tuo carattere. Cura il tuo carattere che diventerà il tuo destino. Quello che pensiamo diventiamo. Io penso di godere di un’ottima salute!».

E’ questa una delle frasi celebri contenute nel film ‘The Iron Lady’ che Sky Cinema Hits riproporrà questa sera a partire dalle 21.10, nel giorno della scomparsa di Margaret Thatcher, morta all’età di 87 anni a causa di un ictus. Un modo unico per ricordare al pubblico della televisione satellitare l’importanza di una donna e del messaggio storico che ha voluto lasciarci. Premio Oscar come miglior attrice protagonista è Meryl Streep che non impersona la Thatcher, lo è.

Veste i panni dell’ottantenne ex Primo Ministro Britannico alle prese con la demenza senile: parla col marito defunto già da anni, sente forte la necessità di liberarsi dei suoi vestiti nel cercare di (contro)battere il passare dei giorni, della memoria e del potere. Un film che, con la regia di Phillida Loyd e la scrittura di Abi Morgan, appare anche più felice in sede televisiva che nelle sale cinematografiche. L’ex Primo Ministro Britannico viene raccontato tra presente e passato, senza il bisogno di ‘santificare’ una donna al potere, ma più nei termini della biografia, con il talento e l’ammirazione per un’attrice come Meryl Streep che, proprio oggi, la fa «rivivere» una seconda volta, elevando la donna al potere e il personaggio storico, all’ennesima potenza.





11
marzo

1992: MIRIAM LEONE SBARCA ANCHE SU SKY

1992

Se il termine “prezzemolina” nel linguaggio del mondo dello spettacolo non avesse una connotazione sostanzialmente negativa – quasi a volere sottolineare l’invadenza di un personaggio che pretende di comparire ovunque anche senza averne il titolo – l’aggettivo calzerebbe perfettamente su Miriam Leone. L’ultima Miss Italia che ha lasciato il segno è praticamente ovunque e le sue apparizioni sono quanto di più trasversale si possa pensare.

Tutti i principali canali tv hanno infatti ospitato le sue performance, da Rai1 che la costringe alle levatacce mattutine del weekend a Canale5 con Distretto di Polizia senza dimenticare Rai2 dove è stata la partner femminile dello sfortunato Wikitaly. Ma anche il digitale terrestre, dove conduce il magazine Drugstore su Rai Movie, e il satellite sono stati conquistati dalla catanese che sarà uno dei personaggi principali di 1992, la la serie in 10 episodi – prodotta da Sky Cinema in collaborazione con La7 (il ciclone Leone si è abbattuto quindi anche sul network di Urbano Cairo!) – che vede al centro del racconto cinque persone comuni la cui vita si intreccia con il terremoto politico, civile e del costume innescato dalla maxi-inchiesta su Tangentopoli.

Le riprese sono partite proprio in questi giorni mentre la messa in onda è prevista per il prossimo autunno. Il ruolo di Miriam sarà quello di Veronica Castello, una giovane showgirl il cui unico obiettivo è quello di diventare famosa. Ne ha bisogno, un bisogno fisico, profondo: l’amore, incondizionato e indistinto del grande pubblico televisivo è il solo viatico che conosce per l’amore verso se stessa. Da amante di un potente imprenditore che si suicida sotto la pressione dell’inchiesta, Veronica si trova spiazzata dal crollo della Prima Repubblica e non potendo più contare su appoggi di prestigio decide di trovare un uomo nuovo che sappia lanciare la sua carriera televisiva.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


18
dicembre

SKY CINEMA: UN PALINSESTO… CON I FIOCCHI

Benvenuti al Nord

E’ un Andrea Scrosati estremamente soddisfatto quello che ieri a Roma ha presentato il palinsesto natalizio di Sky Cinema. L’Executive Vice President Cinema, Entertainment & Third Party Channels ha citato i risultati raggiunti durante l’anno dai “canali 300″ (da luglio 2012 a novembre 2012, l’offerta è cresciuta dell’1% nel giorno medio rispetto all’anno precedente con 13 titoli hanno superato il milione di spettatori medi cumulati) e – insieme al direttore di Sky Cinema Margherita Amedei – ha illustrato le novità riservate agli spettatori abbonati nelle prossime settimane.

Tra i titoli in programmazione spiccano The Artist, il film muto vincitore di 5 premi Oscar, in onda il 24 dicembre, The Avengers, film terzo campione di incassi nella storia del cinema, in programmazione il 26 dicembre, Le Idi di Marzo, diretto e interpretato da George Clooney, in onda il 30 dicembre. Tra le produzione italiane, un titolo esemplificativo, Benvenuti al Nord, che andrà in onda il primo gennaio.

Per tutta la famiglia si rinnova l’appuntamento con il meglio del mondo Disney con Disney Cinemagic. Sulla scia del successo dello scorso anno, anche quest’anno tra i canali di Sky Cinema troveremo Sky Cinema Christmas, canale interamente dedicato ai sentimenti e alle atmosfere natalizie con 37 cicli di film, tra i quali, immancabili, i cinepanettoni.


22
ottobre

SKY CINEMA: IL CANALE DEDICATO A JAMES BOND E’ IL PIU’ VISTO AD OTTOBRE

Quantum of solace

Dall’eleganza di Sean Connery allo sguardo magnetico di Pierce Brosnan, dalla prontezza di Roger Moore agli addominali scolpiti di Daniel Craig. Parliamo sempre è solo di lui: di Bond. James Bond. L’agente segreto più infallibile e famoso del grande schermo, malgrado la sua veneranda età e il via vai di protagonisti che lo hanno interpretato, continua a mantenere inalterato il suo fascino e il suo appeal e questo Sky lo sa bene, al punto da dedicargli il canale Sky Cinema 007, interamente dedicato ai capolavori della saga.

“Questa operazione ha avuto risultati ben al di sopra delle nostre aspettative. Da quando Sky Cinema Hits è diventato Sky Cinema 007, abbiamo registrato il record di sempre negli ascolti, con una media di 43mila spettatori al minuto, risultando il canale più visto del gruppo cinema e stabilendo un 130% in più rispetto ad ottobre del 2011″

Queste le parole di Margherita Amedei, direttore di Sky Cinema, al Corriere della Sera. Nell’immaginario collettivo, James Bond è il nome e la garanzia di un agente galante e al passo con la tecnologia, pronto a sfidare le forze del male con il suo umorismo inglese e il suo charme. Certo è difficile poter dire quale volto sia stato il più adatto nei panni del personaggio creato dalla penna dello scrittore Ian Fleming; al momento però la battaglia dello share la vince Daniel Craig.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,