Sfera Ebbasta



17
ottobre

X Factor 2019: i 12 concorrenti ufficiali – Foto

Sfera Ebbasta con le under donna - X Factor 2019

Sfera Ebbasta con le under donna - X Factor 2019

“Tutti a Berlino”. No, non è un flashback dei Mondiali 2006, bensì le Home Visit di X Factor 2019, che nella capitale tedesca ha visto Malika Ayane, Mara Maionchi, Samuel e Sfera Ebbasta formare definitivamente le squadre che gareggeranno ai live, al via giovedì prossimo su SkyUno. In 20 sono arrivati all’ultima tappa di selezioni, ma soltanto in 12 (3 per ogni categoria) si sfideranno sul palco di Monza. Ecco i concorrenti scelti.




10
ottobre

X Factor 2019: i concorrenti scelti per le Home Visit – Foto

Nuela - X Factor 2019

Nuela - X Factor 2019

Il cerchio si stringe, i live sono sempre più vicini. Al Bootcamp i quattro giudici di X Factor 2019 hanno scelto ciascuno cinque concorrenti da portare alle Home Visit, dove avverrà la scelta definitiva dei 12 talenti. Nel ‘diabolico’ meccanismo delle sedie, Samuel, Sfera Ebbasta, Malika Ayane e Mara Maionchi hanno così iniziato la formazione delle loro squadre.


26
settembre

X Factor 2019: l’assegnazione delle categorie ai giudici

X Factor 2019

X Factor 2019

Nella terza ed ultima puntata di Audizioni, Alessandro Cattelan ha comunicato l’assegnazione delle categorie ai quattro giudici di X Factor 2019. Per la prima volta, infatti, tale decisione è stata presa dal conduttore, che da quest’anno è anche Creative Producer del talent in onda su SkyUno. Ecco le scelte.





3
giugno

X Factor 2019, polemiche per Sfera Ebbasta. La produzione: «Vi conquisterà, anche Fedez era fortemente criticato. La sua vicenda è diversa da quella di Asia Argento»

Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta

La presenza di Sfera Ebbasta nella nuova edizione di X Factor non è passata di certo inosservata. La scelta di Sky di inserire il ‘re della trap’ nella nuova giuria del talent, al fianco di Mara Maionchi, Malika Ayane e Samuel dei Subsonica, non è piaciuta a molti dei fan della trasmissione. Le motivazioni, come prevedibile, sono le più svariate, legate alla proposta musicale del trapper, ai discutibili testi veicolati e alla tragedia di Corinaldo. A seguito, dunque, dei numerosi commenti negativi lasciati sulla pagina del programma, è intervenuta la produzione che, rispondendo agli internauti, ha difeso l’artista. Anzitutto, la produzione ha rivendicato la scelta fatta, richiamando anche i pregiudizi verso una vecchia conoscenza del programma:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


1
giugno

X Factor 2019: ecco la giuria

X Factor 2019

X Factor 2019

La macchina di X Factor, il talent show di SkyUno condotto da Alessandro Cattelan, riparte da una giuria quasi completamente rivoluzionata. La vincitrice in carica Mara Maionchi ci sarà, insieme a tre nuovi giudici: Malika Ayane, Samuel dei Subsonica e Sfera Ebbasta.





19
marzo

Sfera Ebbasta: «The Voice mi incuriosiva ma non ne ho bisogno»

Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta ha rotto il silenzio sulla sua esclusione dalla sesta edizione di The Voice, in partenza su Rai 2 ad aprile. Il cantante, attraverso un’intervista concessa a Repubblica, ha espresso il suo punto di vista sulla decisione dell’amministratore delegato Rai  Fabrizio Salini di estrometterlo dal ruolo di coach, posto che è stato poi occupato da Gigi D’Alessio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


26
febbraio

Pagelle TV della Settimana (18-24/02/2019). Promosso Non Mentire. Bocciati Bisio e l’esclusione di Sfera Ebbasta da The Voice

lamborghini e sfera ebbasta

Elettra Lamborghini e Sfera Ebbasta

Promossi

9 a Olivia Colman e Rami Malek, entrambi vincitori di un Oscar rispettivamente per La Favorita e per Bohemian Rhapsody. Dalle serie tv al cinema, i migliori attori degli Oscar 2019 arrivano già da una consacrazione catodica. Ed è singolare che mentre le star hollywoodiane ormai non disdegnano più la televisione, al cinema sono stati proprio i televisivi a primeggiare.


25
febbraio

Rai2, Freccero: «Popolo Sovrano costa 150 mila euro. Se non crescerà, bisogna cambiarlo». E su Sfera Ebbasta…

Carlo Freccero

Lavori in corso. E’ un con le mani all’opera quello che, a tre mesi dal suo insediamento come direttore, sta armeggiando nel cantiere di Rai2. Tra debutti incerti e novità in palinsesto su cui scommettere, l’esperto di tv e comunicazione ha idee e progetti per trasformare la seconda rete, costretto però a fare i conti con i tempi ristretti di un mandato che coprirà una sola stagione. Dalle pagine di Libero, Freccero ha risposto anche alle critiche ricevute sugli ascolti, con particolare riferimento al nuovo approfondimento del giovedì: Popolo sovrano.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »