Sapiens



24
ottobre

Sapiens – Un solo pianeta: Mario Tozzi riparte dalla pandemia

Mario Tozzi

Mario Tozzi

Non solo vip ballerini o sconosciuti talentuosi nel sabato sera televisivo. Per tutti coloro che a varietà e talent show preferiscono la divulgazione, da questa sera torna su Rai3, alle 21.45, l’appuntamento con Sapiens – Un solo pianeta, il programma ideato, curato e condotto da Mario Tozzi. La nuova serie, composta da 5 appuntamenti, non poteva che partire dall’emergenza pandemica con cui tutto il mondo convive oramai da mesi. Tozzi dal Lazzaretto di Venezia, una delle prime strutture permanenti della storia per combattere il diffondersi delle malattie infettive, compirà un’indagine sulle tracce delle antiche pandemie, cercando affinità e differenze con quella attuale, puntando già lo sguardo sulla prossima.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




3
aprile

Terremoto a L’Aquila: gli appuntamenti tv nel decennale dal sisma. Su Rai2 il docufilm con Lino Guanciale

L'Aquila 03:32, Lino Guanciale

Dieci anni fa, il terremoto che devastò L’Aquila provocando 309 morti. In una notte cambiò tutto: le tremende scosse distrussero edifici e vite. Nell’anniversario del tragico evento, l’attenzione torna sulle popolazioni colpite dal sisma per ricordare chi non c’è più e raccontare a che punto è la tormentata ricostruzione. Di seguito, i principali appuntamenti tv pensati per l’occasione: dagli spazi d’approfondimento al film documentario di Rai2 con la voce dell’abruzzese Lino Guanciale.


14
marzo

Sapiens, Mario Tozzi spiega l’uomo e l’ambiente su Rai3: «Io e Alberto Angela siamo diversi, nessuna somiglianza con Ulisse»

Mario Tozzi, Sapiens

Esplorazione e divulgazione. Sapiens, il nuovo programma del sabato sera di , utilizzerà un doppio registro con l’obiettivo di informare il pubblico sui legami tra l’evoluzione umana e le questioni ambientali. Il viaggio in otto puntate alla scoperta degli equilibri del Pianeta sarà condotto dal geologo e ricercatore del Cnr , che il 16 marzo alle 21.45 tornerà sulla terza rete nello spazio che fu di Alberto Angela (prima che questi migrasse su Rai1). Nessun parallelismo, però, tra i due: “Siamo differenti, i linguaggi sono diversi” assicura lo stesso Tozzi.