Ronn Moss



23
agosto

BEAUTIFUL: RONN MOSS SPIEGA I MOTIVI DELL’ADDIO FRA PROBLEMI DI SALARIO E UN TOUR DELLA SUA BAND

Ronn Moss

Pochi giorni fa Ronn Moss ha scioccato il mondo televisivo annunciando la fine della sua partecipazione alla longeva Beautiful, dopo una collaborazione di oltre 25 anni. Il suo Ridge Forrester si prepara quindi a dire addio alla modaiola Los Angeles, ma soprattutto ai fan che ormai lo consideravano colonna portante di una delle soap più famose di sempre. L’attore non si era però ancora espresso sui veri motivi che l’hanno spinto a questo passo e ora è pronto a fare chiarezza sulla sua posizione nella lunga intervista rilasciata a EW.

Innanzitutto il Ridge più noto della tv si sente in dovere di ringraziare la squadra che l’ha accompagnato per ben 25 anni e che per lui è diventata una vera e propria famiglia che ha imparato ad amare: “questa è la più lunga di qualsiasi relazione che abbia avuto nella mia vita*, scherza Moss con il giornalista. Insieme con il rispetto e la riconoscenza verso la creatura che gli ha conferito la fama, l’ex concorrente di Ballando con le Stelle non nasconde che per tener fede all’impegno preso abbia rinunciato a molti stimoli e opportunità che gli venivano proposte nel corso degli anni:

“Spesso andando avanti nel corso della vita ci chiediamo: perché non ho dato retta a quell’istinto? Perché non ho prestato attenzione a quella cosa che è successa? Se si inizia a prestare ascolto a queste cose e ti rendi conto dei modi diversi in cui ne sei colpito, tutto si aggiunge alla consapevolezza della direzione da intraprendere.*.




15
agosto

BEAUTIFUL: RIDGE NON MUORE E POTREBBE TORNARE SENZA RONN MOSS

L'ultima cena di Ronn Moss con i colleghi di set

Il suo abbandono, arrivato come un fulmine a ciel sereno, ha fatto parlare tutta Italia. E non poteva essere altrimenti per un attore entrato nell’immaginario collettivo come pochi. Ora dall’America si aprono nuovi e clamorosi scenari su quello che sarà Beautiful senza Ronn Moss. In un’intervista esclusiva al magazine Tv Guide il produttore esecutivo e capo sceneggiatore della soap, Bradley Bell (leggi qui le dichiarazioni esclusive rilasciate a DM), rivela più di un dettaglio sul nuovo corso di B&B.

A cominciare dall’uscita di scena di Ridge che sarà trasmessa in America dalla Cbs venerdi 14 settembre e che non sarà definitiva. Il primogenito di casa Forrester non morirà nè tanto meno la sua sarà una morte presunta. Ridge si allontanerà per un certo lasso di tempo per poi tornare, prima o poi, con o senza Ronn Moss. Ebbene sì Bell parla apertamente di possibile recast ammettendo di avere già in mente alcuni nomi di attori in grado di prestare il loro volto (mascellona compresa?) allo stilista.

L’assenza di Ridge metterà inevitabilmente Brooke al centro della scena. Per lei è in arrivo un nuovo amore. Chi sarà? Bell rivela altresì di aver saputo solo lo scorso 9 agosto della decisione maturata di Moss, il cui cachet non sarebbe stato decurtato drasticamente:

“Mi limito a dire che sono molto orgoglioso dell’offerta che abbiamo fatto a Ronn, specialmente in questo periodo storico per la tv del daytime e  per ciò che sta succedendo nel nostro settore” (*Traduzione estemporanea, non legalmente vincolante)


12
agosto

BEAUTIFUL: RONN MOSS (RIDGE FORRESTER) LASCIA LA SOAP DOPO 25 ANNI

Ronn Moss

Chi l’avrebbe mai detto. Uno shock sta per abbattersi sui milioni di fan che seguono Beautiful in tutto il mondo. Una clamorosa uscita di scena da qui a poco sconvolgerà le vicende dei Forrester. A lasciare la soap, che da oltre 20 anni strega gli italiani ad ora di pranzo, sarà infatti il suo protagonista maschile.

Ebbene sì a dire addio a The Bold & Beautiful (questo il titolo originale) sarà Ronn Moss meglio conosciuto come Ridge Forrester. Non si conoscono ancora i dettagli esatti, ma pare – come riporta il sito americano di Entertainment Weekly - che alla base del mancato rinnovo contrattuale ci siano questioni economiche. L’attore, interpellato anche su Twitter, preferisce non commentare invitando i suoi fan a non essere tristi. Una nota della produzione, invece, recita:

“Ronn ha passato 25 anni straordinari con B&B. Lo considereremo sempre di famiglia e gli auguriamo il meglio per il suo futuro”.

Ronn Moss, recentemente vittima di uno spaventoso incidente stradale, era nel cast della soap sin dalle primissime puntate, datate 1987, insieme a Susan Flannery (Stephanie Forrester), John McCook (Eric Forrester), e Katherine Kelly Lang (Brooke Logan). La sua ultima scena sarà girata il prossimo 14 agosto e trasmessa in America il mese successivo. Per la messa in onda in Italia bisognerà aspettare circa 10 mesi.





2
agosto

DM LIVE24: 2 AGOSTO 2012. G’DAY TORNA ALLE 19.20, INCIDENTE D’AUTO PER RONN MOSS

Diario della Televisione Italiana del 2 Agosto 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • G’Day torna al tradizionale orario delle 19.20

PierVivaCanale5 ha scritto alle 16:22

G’DAY con Geppi Cucciari – dal 10 settembre su LA7 alle 19:20 (profilo twitter di G’Day)

  • Incidente d’auto per Ronn Moss

Devin Devasquez, moglie di Ronn Moss su Facebook: Ronn and I were in a horrible car accident yesterday that involved 8 cars and totaled our brand new truck. An old guy came out of no where and hit two cars before hitting us that caused us to spin a 360 and hit several other cars including a lamp post that fell on top of the truck. It was quite a scene and poor Ronn had a bad bump on his head that was bleeding along with a shoulder injury. I’m pretty sore and bruised. But we are so blessed to be alive and grateful no one else was hurt. Shows you how precious life is and how quickly something like this can change it.


8
maggio

BEAUTIFUL ARRIVA IN PUGLIA: LA SOAP FESTEGGIA LE NOZZE D’ARGENTO CON 10 EPISODI AMBIENTATI TRA ALBEROBELLO E FASANO

Ronn Moss ospite recentemente de I Fatti Vostri

Ridge tra i trulli di Alberobello, o Brooke che prende il sole sulle spiagge di Polignano a Mare. Se per caso in questi giorni vi dovesse capitare di avvistare qualche star di Beautiful in giro per la Puglia, tranquilli, non si tratta di un’allucinazione. Dopo il lago di Como, Venezia e Portofino, infatti, il cast della celebre soap americana ha deciso di ritornare in Italia per festeggiare i suoi 25 anni di successi.

La soap opera, amatissima dal pubblico italiano, girerà nel nostro paese, da oggi sino al prossimo 11 maggio, ben dieci episodi, che dovrebbero andare in onda nella primavera 2013. Le avventure made in Italy vedranno protagonisti gli immancabili Ridge (Ronn Moss) e Brooke (Katherine Kelly Lang), in compagnia di Bill Spencer Jr (Don Diamont), Hope (Kim Matula), Steffy (Jacqueline Macinnes Wood) e Liam (Scott Clifton), e saranno girate tra Polignano a Mare, Alberobello e Fasano (Masseria San Domenico). Mentre è a Borgo Egnazia che alloggeranno cast, produttori e maestranze (per intenderci, il resort dove ha trascorso parte delle sue vacanze, lo scorso anno, Antonella Clerici).

Il progetto vede il finanziamento dell’Apulia Film Commission che, collaborando con la produzione americana, conta di dare visibilità alla Puglia e ai suoi bellissimi paesaggi. Del resto Beautiful, in onda su Canale5 dal lunedì al venerdì alle 13.40, vanta il record di soap opera più popolare del mondo, con ben 45 milioni di telespettatori giornalieri in oltre 100 paesi.





6
aprile

BALLANDO CON TE: LA FINALE PUNTA SUL TUTTI CONTRO TUTTI TRA I VIP. OSPITI RONN MOSS E VITTORIA BELVEDERE

Vittoria Belvedere con Stefano Di Filippo a Ballando con le Stelle 2011

Niente “meglio di”! Con la terza ed ultima puntata, in onda domani sera alle 21.10 su Rai 1, si chiude il mini-torneo di Ballando con Te, condotto da Milly Carlucci. Lo spin-off del più noto show ballerino del sabato sera si appresta ad incoronare le coppie vincitrici, in una serata in cui la sfida a squadre verrà decisamente “rivisitata”.

Si parte, però, da dove si era chiusa la seconda puntata di sette giorni fa, che ha visto il Team Marco (con Bruno Cabrerizo – Ekaterina Vaganova, Maria Pia Sperati – Simone Di Pasquale e Luca Tarquinio – Samanta Togni) trionfare sul Team Bobo (con Anna Tatangelo – Stefano Di Filippo, Franco Sperati – Vicky Martin ed Ester Condorelli – Raimondo Todaro), che ha perso la coppia Claudia Mottolese – Samuel Peron. Le due squadre si sfideranno soltanto in una prima fase di gara, supportate rispettivamente dalle performances di Ronn Moss e Vittoria Belvedere, già “esperti” della pista di Ballando con le Stelle.

Nel corso della serata, infatti, le due compagini verranno rimescolate per formare due gruppi ben distinti (uno con la gente comune e un altro con i vip) dai quali usciranno le due coppie regine di Ballando con Te. A questo punto prenderanno il via le sfide incrociate per assegnare i due “titoli” in palio: il trofeo per la coppia migliore tra i non famosi e la coppa del capitano per quella tra i concorrenti più noti. Soprattutto quest’ultima sarà l’occasione, già anticipata dalla Carlucci, di rivendicazioni e rivincite, in una sorta di “vendetta finale” post Ballando con le Stelle (e c’è da scommettere che saranno ancora Delvecchio e la Tatangelo ad infuocare la gara al televoto).


30
marzo

BALLANDO CON TE PUNTA SU BEAUTIFUL PER CONTRASTARE AMICI. OSPITI RONN MOSS E ADAM GREGORY

Adam Gregory e Ronn Moss

Dopo il poco emozionante debutto di sabato scorso, torna l’appuntamento con Ballando con Te, il programma “figlio” di Ballando con le Stelle, che domani si appresta a sfidare la corazzata di Amici di Maria De Filippi, al via su Canale 5 con la fase serale. E quando il gioco si fa duro… Milly Carlucci inizia a giocare. Per arginare l’agguerrita concorrenza del Biscione, la signora del sabato sera di Rai 1 punta sull’effetto Beautiful con due ospiti d’eccezione: Ronn Moss e Adam Gregory.

Padre (Ridge Forrester) e figlio (Thomas) nella celebre soap americana, i due attori scenderanno in pista per danzare e supportare le due squadre in gara, ruolo svolto egregiamente da Andrès Gil e Kaspar Capparoni nella prima puntata. Quello di Ronn sarà un ritorno alle “origini”, dopo la partecipazione nelle vesti di concorrente a Ballando con le Stelle del 2010, dove arrivò ad un passo dal trionfo in coppia con Sara Di Vaira.

Il Team Bobo e il Team Marco tornano, dunque, a sfidarsi, dopo il primo round vinto nettamente dalla squadra di Vieri (Anna Tatangelo – Stefano Di Filippo, Franco Sperati – Vicky Martin, Ester Condorelli – Raimondo Todaro e Claudia Mottolese – Samuel Peron) su quella di Delvecchio (Bruno Cabrerizo – Ekaterina Vaganova, Maria Pia Sperati – Simone Di Pasquale e Luca Tarquinio – Samanta Togni), che ha subìto la prima eliminazione del torneo, ai danni della coppia Simone Biagi – Annalisa Longo.


12
settembre

MISS ITALIA 2010: IN UNA PRIMA SERATA SENZA INNOVAZIONE A TRIONFARE E’ SILVIA MAZZIERI

Miss Italia 2010 prima serata, l'elezione di Silvia Mazzieri

Niente da fare: ogni anno in conferenza stampa si annunciano grandi novità e grandi sforzi creativi nel cercare di rivoluzionare una manifestazione che puntualmente invece non presenta nulla di innovativo. Diciamola tutta: la vera notizia di questa prima serata di Miss Italia è la definitiva assenza a Salsomaggiore di Sharon Stone. Ebbene si, l’ospite più atteso ed annunciato non sarà presente ad incoronare la nuova Miss. Gli spettatori dovranno accontentarsi della sua intervista a distanza con Emanuele Filiberto di Savoia.

La serata dedicata  a Miss Cinema è stata caratterizzata da prove al limite del soporifero precedute da trailer di film leggendari riproposti ed ”arricchiti” dalla presenza di guest-star nostrane come Flavio Montrucchio e Lorenzo Flaherty. Le Miss hanno omaggiato (ma il termine non è dei più adatti) capolavori della storia del cinema italiano e mondiale, come La finestra sul cortile o Ieri, oggi e domani,  con dei partner che non hanno particolarmente aiutato le ragazze ma anzi hanno mostrato, se possibile, una recitazione persino peggiore delle concorrenti. Milly Carlucci ha manifestato, nonostante la sua indubbia professionalità, qualche serio problema nel districarsi nel difficile meccanismo del concorso che ha mostrato anche quest’anno numerose pecche e problemi tecnici.

Non si può dire che il Principe si sia rivelato un prezioso supporto. La sua prestazione da conduttore è sonoramente bocciata, i suoi interventi sembrano presi dal manuale delle frasi fatte, le sue interviste non hanno mordente e la sua dimestichezza con l’italiano non è delle migliori. Come ciliegina sulla torta Filiberto fa il verso a se stesso e si sdoppia con un’improbabile versione chiamata Pregiudizio Filiberto Di Savoia. Sarà contento Antonio Ricci che avrà nuovo materiale per i suoi Nuovi Mostri televisivi alla riapertura del suo TG Satirico.