Quinta Puntata



15
ottobre

ISOLA DEI FAMOSI 6 / ATTO V: GAY O FROCIO, QUESTO E’ IL PROBLEMA. YOU KNOW?

Vladimir Luxuria @ Davide Maggio .it

Gay o Frocio. La quinta puntata della sesta saga dell’Isola dei Famosi ha offerto in pasto agli spettatori un acceso confronto tra Vladimir Luxuria e Rossano Rubicondi su quale sia il termine corretto, o forse il meno offensivo, per indicare un omosessuale. 

Il tutto è nato da un “racconto” di Mr. Trump che parlava insieme agli altri naufraghi del coreografo che ha preparato l’isolano per il matrimonio da favola con Ivana Trump. Un coreografo “frocio”, stando alle parole di Rossano. Apriti cielo: l’appellativo ha suscitato le ire dell’onorevole transgender che, a parere di chi vi scrive, sono risultate un tantino forzate. Una presa di posizione eccessiva che puntava il dito contro l’italiano trapiantato negli States per aver usato il termine frocio/faggot (il bilinguismo regna sovrano, ormai, sull’Isola) che Luxuria riteneva offensivo per l’intera categoria dei “gay”.

Un disquisire di gay, froci e faggots culminato con le scuse, probabilmente (e forse giustamente) ipocrite, di Rossano Rubicondi che hanno messo un punto fermo alla questione che avrebbe potuto avere un pizzico di credibilità in più se Luxuria avesse preferito ad un paio di codini legati da una mutanda una mise più sobria.