Quarti di finale



21
gennaio

COPPA ITALIA 2014: ROMA-JUVENTUS QUESTA SERA SU RAI 1 APRE I QUARTI DI FINALE

Roma-Juventus

Torna l’appuntamento con la Coppa Italia, da sempre garanzia di ascolti per le reti Rai. L’edizione 2014, nonché la numero 67 nella storia del calcio, entra prepotentemente nel vivo questa sera con i quarti di finale, che decreteranno le quatto squadre semifinaliste. Si parte dal match sicuramente più atteso, vale a dire Roma-Juventus. Ma andiamo a scoprire date, orari e dirette tv della messa in onda di tutte le partite in programma.

Coppa Italia 2014: Roma-Juventus questa sera su Rai 1

La prima delle quattro partite valevoli per l’accesso alle semifinali vede, come detto, questa sera – martedì 21 gennaio 2014 – Roma e Juventus di nuovo l’una contro l’altra dopo il duello in campionato. Teatro della sfida è lo stadio Olimpico di Roma, con fischio d’inizio fissato alle 20.45 e diretta tv su Rai 1 e Rai HD a partire dalle 20.35. La telecronaca dell’incontro è affidata alla voce di Gianni Cerqueti, con Aldo Dolcetti al commento tecnico e Alessandro Antinelli a bordo campo per le interviste. Al termine dei 90 minuti di gioco, ampio post-gara in diretta su RaiSport 1.

Coppa Italia 2014: chiude i quarti Napoli-Lazio il 29 gennaio

Il tabellone dei quarti di finale della Coppa Italia 2014 si completa mercoledì 22 gennaio con Milan-Udinese allo stadio San Siro di Milano (in diretta su Rai 2 dalle 21.00); giovedì 23 gennaio con Fiorentina-Siena al Franchi di Firenze (in diretta su Rai 2 dalle 21.00); mercoledì 29 gennaio con Napoli-Lazio al San Paolo di Napoli (in diretta su Rai 1 dalle 20.45).




15
marzo

CHAMPIONS LEAGUE 2013: BAYERN MONACO – JUVE AI QUARTI

Sorteggio Champions League

Sono stati appena sorteggiati a Nyon – in diretta tv sui canali Sky Sport 1, Sky Supercalcio, Eurosport e Premium Calcio – gli accoppiamenti dei quarti di finale di Champions League. Il sorteggio, condotto dal segretario generale Uefa Gianni Infantino e dal direttore delle competizioni Uefa Giorgio Marchetti (assistiti dall’ambasciatore della finale di Wembley Steve McManaman) ha riservato alla Juventus il Bayern Monaco.

Questo, dunque, il quadro completo dei quarti: Malaga – Borussia Dortmund, Real Madrid – Galatasaray, PSG – Barcellona, Bayern Monaco – Juventus.

Il turno, come da regolamento, si svolgerà con la formula della gara d’andata e di ritorno: i match d’andata sono in programma martedì 2 e mercoledì 3 aprile, mentre quelli di ritorno martedì 9 e mercoledì 10 aprile. Una volta decise le quattro squadre che proseguono il loro cammino nella massima competizione europea, si procederà con il sorteggio delle semifinali, che si terrà venerdì 12 aprile, in diretta tv sempre da Nyon.


8
gennaio

COPPA ITALIA: AL VIA STASERA SULLE RETI RAI I QUARTI DI FINALE. ATTESA PER JUVE-MILAN

Coppa Italia, è di nuovo Juve-Milan

Terminate le feste e ripartito il campionato di calcio di Serie A, in esclusiva sulle reti Rai torna anche la Coppa Italia. Da stasera si entra nella fase calda della competizione con i quarti di finale, “spalmati” in tutto il Paese. Il Nord rappresentato dalle solite tre (Juventus, Inter e Milan), poker al centro (Bologna, Fiorentina, Lazio e Roma), mentre al Sud pesa l’eliminazione del Napoli, con la “piccola” Catania che avanza. Ecco le partite in programma e in tv:

Martedì 8 e mercoledì 9 gennaio 2013 – Il primo match si gioca stasera all’Olimpico di Roma, dove va in scena Lazio vs Catania. Diretta tv su Rai 2 a partire dalle 21.00, con la telecronaca di Marco Lollobrigida. Domani (mercoledì 9) big match allo Juventus Stadium di Torino, che farà da cornice all’attesissimo Juve vs Milan. L’incontro verrà trasmesso dalle 20.45 su Rai 1, con Gianni Cerqueti in postazione di telecronaca. Le due partite decreteranno le squadre protagoniste della prima semifinale.

Martedì 15 e mercoledì 16 gennaio 2013 – Tocca alla parte bassa del tabellone. Allo stadio San Siro di Milano si gioca Inter vs Bologna (martedì 15), mentre al Franchi di Firenze c’è Fiorentina vs Roma (mercoledì 16). Entrambi gli incontri sono programmati in diretta tv su Rai 2 a partire dalle 21.00. Dai due match usciranno le squadre protagoniste della seconda semifinale.





19
giugno

EURO 2012, QUARTI DI FINALE: L’ITALIA INCONTRA L’INGHILTERRA

Euro 2012 - Italia ai quarti di finale

Si è ufficialmente chiusa la fase a gironi di Euro 2012 e, dunque, si completa il quadro dei quarti di finale, che vedeva già in tabellone Repubblica Ceca-Portogallo e Germania-Grecia. Le ultime partite dei gruppi C e D hanno promosso le quattro nazionali rappresentanti – insieme a quella tedesca – dei più blasonati campionati di calcio, promettendo un’infuocata fase finale del torneo.

Gruppo C
1 Spagna (7 punti)
2 Italia (5)
3 Croazia (4)
4 Irlanda (0)

Gruppo D
1 Inghilterra (7)
2 Francia (4)
3 Ucraina (3)
4 Svezia (3)

Spagna vs Francia (sabato 23 giugno, in diretta alle 20.45 su Rai 1, Rai HD e Rai Sport 1) – La vincitrice del Gruppo C contro la seconda classificata del Gruppo D è il terzo quarto di finale in programma. Gli spagnoli, vincenti 1-0 nell’ultima partita con la Croazia, trovano a sorpresa i francesi, sconfitti 2-0 da una poco motivata Svezia, perdendo la testa del girone. Chi vince incontra in semifinale una tra Repubblica Ceca e Portogallo.


19
giugno

EURO 2012: L’ITALIA AI QUARTI DI FINALE. PROMOSSO ANCHE BRUNO GENTILI

Italia-Irlanda

E’ stata la notte dei bad boys. L’Italia di Cesare Prandelli sbarca ai quarti di finale di Euro 2012 grazie alle reti di Antonio Cassano e Mario Balotelli, i due attaccanti più discussi tra quelli convocati dal CT, e alla correttezza della Spagna che contro la Croazia ha giocato una partita vera, mettendo a tacere tutte le insinuazioni che davano per certo il ‘biscotto’ con la conseguente eliminazione degli azzurri.

A gioire per la qualificazione alla fase successiva anche Rai Sport che, con gli azzurri ancora in campo, si assicura almeno un’altra serata di ascolti straordinari anche in considerazione del fatto che la Nazionale giocherà in prime time e ad attenderla ci sarà molto probabilmente un avversario di grido. Domenica sera alle 20.45 infatti l’Italia affronterà la vincente del Gruppo C che vede attualmente in testa Francia e Inghilterra a pari punti. Solo una vittoria dei padroni di casa dell’Ucraina nella partita di domani sera contro i Britannici potrebbe rimettere in gioco il team di Andriy Shevchenko.

E’ stata la serata di Bruno Gentili, al debutto come telecronista ufficiale dell’Italia in una grande competizione. La passione dimostrata nel corso di questo match è sinonimo del fatto che si può coinvolgere il pubblico anche se non si appartiene a quella “fucina di fenomeni” che si chiama Sky.





17
giugno

EURO 2012, QUARTI DI FINALE DEL 21-22 GIUGNO: REPUBBLICA CECA-PORTOGALLO E GERMANIA-GRECIA

Euro 2012 - il portoghese Cristiano Ronaldo

In attesa di conoscere il destino dell’Italia, dei campioni in carica della Spagna e del duo Francia-Inghilterra, si è completata la parte alta del tabellone di Euro 2012, dove gli esiti dei match del Gruppo A e del Gruppo B hanno decretato le quattro squadre protagoniste dei primi due quarti di finale.

Gruppo A
1 Repubblica Ceca (6 punti)
2 Grecia (4)
3 Russia (4)
4 Polonia (2)

Gruppo B
1 Germania (9)
2 Portogallo (6)
3 Danimarca (3)
4 Olanda (0)

Repubblica Ceca vs Portogallo (giovedì 21 giugno, in diretta alle 20.45 su Rai 1, Rai HD e Rai Sport 1) – Il match tra cechi e portoghesi è il primo quarto di finale in programma, che vede in campo la vincente del Gruppo A contro la seconda classificata del Gruppo B. La Repubblica Ceca, grazie al successo per 1-0 sui padroni di casa della Polonia, ha chiuso in testa un girone dove il ruolo di favorita toccava alla Russia. Ancor più inatteso, invece, il passaggio del turno del Portogallo, che all’ultima giornata ha conquistato il pass grazie al successo per 2-1 sull’Olanda, delusione numero uno degli Europei.