Prima Serata



19
febbraio

LE PAGELLE DEL FESTIVAL DI SANREMO 2014, PRIMA SERATA. PROMOSSI CARRA’ E FERRERI, BOCCIATI GRILLO E FAZIO IN CONFERENZA

pagelle prima serata festival di sanremo 2014

Raffaella Carrà

9 a Yusuf Cat Stevens. Complice un’astuta scelta dei brani e – ça va sans dire – uno straordinario talento l’artista londinese ha emozionato la platea rinverdendo la fama di leggenda della musica.

8 a Raffaella Carrà. Ha scritto la storia della televisione ed è ancora incredibilmente attuale. A 70 anni suonati, il caschetto biondo più celebre della tv canta, balla e non perde il suo senso dell’umorismo. Peccato che il suo momento sia stato troppo lungo. Evitabili la chiacchierata con Fabio Fazio e il mega medley “markettone” tratto dall’ultimo e non irresistibile album. Speriamo che almeno la Rai abbia barattato la promozione di Replay con uno sconto sul cachet.

7 a Giusy Ferreri. Aria di rivincita per l’ex stella di X Factor che, superato il problema alle corde vocali, si presenta sul palco con due canzoni competitive.

7 ai Perturbazione. Dagli “sconosciuti” del Festival è arrivata una delle poche botte di vita della prima serata della kermesse.

6 a Laetitia Casta. La modella francese – trattata come una superstar non si sa per quale motivo  – sta al gioco e la sua presenza incuriosisce. Come nel caso della Carrà, l’intervento è troppo lungo (alla faccia della musica che doveva farla da padrone al Festival) e non si è capito come e perchè si sia passati dalla gag sul Fazio esistenzialista allo (pseudo) omaggio a Monica Vitti e Alberto Sordi.

6 alla gestione da parte di Fabio Fazio della turbolenta apertura. Il conduttore radical chic appare quasi infastidito, come se giudicasse quel tentato suicidio un tentativo di attirare l’attenzione fine a se stesso o alla notorietà. Giusto non marciarci ma un fare un tantino più empatico non sarebbe guastato. PS. Ma con tutta la sicurezza che c’è all’Ariston e con il costo dei biglietti alle stelle, come hanno fatto i due lavoratori ad intrufolarsi?




18
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014 – PRIMA SERATA DEL 18 FEBBRAIO IN DIRETTA

Luciana Littizzetto

Ci siamo! Il dado è tratto. Tutto è pronto per il via al Festival di Sanremo 2014. La marcia d’avvicinamento alla 64° edizione della storica kermesse di Rai 1 sta per essere archiviata; d’ora in poi – fino a sabato 22 febbraio – ci si immerge nel caldo clima delle cinque serate che animano da sempre la settimana televisiva più chiacchierata e seguita dell’anno.

Questa sera il Teatro Ariston spalanca le sue porte a 7 dei 14 artisti big in gara: Arisa, Frankie Hi-Nrg, Antonella Ruggiero, Raphael Gualazzi con The Bloody Beetroots, Cristiano De Andrè, Perturbazione e Giusy Ferreri. Attesi sul palco da Fazio e Littizzetto gli ospiti Raffaella Carrà, Luciano Ligabue, Cat Stevens e Laetitia Casta.

Ma da questo momento, su DavideMaggio.it, entrate in gioco voi: promossi e bocciati, pensieri e commenti, impressioni a caldo e verdetti senza appello… spettano a voi! Amici di DM, pronti a seguire e commentare live insieme a noi la prima serata del Festival di Sanremo 2014? Si parte con l’anteprima di Pif alle 20.35.

..:: Tutto su Sanremo 2014 ::..

I TESTI DELLE 28 CANZONI

IL PROGRAMMA SERATA PER SERATA

LA SCALETTA DELLA PRIMA SERATA

ATTENZIONE: per commentare su DavideMaggio.it non è necessario registrarsi. Tuttavia, per evitare di inserire per ciascun commento il proprio nick e indirizzo email, consigliamo la registrazione per la quale è necessario un minuto scarso del vostro tempo. Potete registrarvi qui. REGISTRAZIONI APERTE PER 90 MINUTI. E’ necessario utilizzare un indirizzo email valido al quale verrà invita la password per l’accesso.

Festival di Sanremo 2014: prima serata in diretta

20.29: Collegamento del Tg1 con il Teatro Ariston.

20.38: Inizia l’anteprima del 64° Festival della Canzone Italiana curata da Pif. Una sorta di reportage personale nella città dei fiori fino ai pochi metri che lo separano dal palco dell’Ariston, tra bar, camerini e sala stampa. E poi la caccia al Santo Sanremo, per scoprire che quello vero è in realtà San Romolo. Nove minuti di tutto e… niente. Pubblicità.

Diretta: un inizio da incubo

20.52: Si parte… malissimo, causa intoppi tecnici. La scenografia studiata non accenna “versi”, il silenzio dura troppo a lungo fino a che non arriva Fabio Fazio che, a sorpresa, dà il via un po’ così al Festival: “Come inizio non c’è male”.

20.56: E siccome al peggio non c’è fine, si alzano due voci di protesta che stoppano il monologo sulla bellezza iniziato da Fazio. Le luci dell’Ariston si accendono e due uomini sono appesi in cima al teatro: Mi butto - urla uno dei due – Voglio che leggete questa lettera. Fazio tira un sospiro di sollievo quando i due vengono ripresi e riportati al loro posto. Però legge, o meglio accenna, la lettera (è una protesta contro la mancanza di lavoro e l’impossibilità di mantenere le proprie famiglie) perché “dobbiamo comprendere la disperazione”.


18
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: LA SCALETTA DELLA PRIMA SERATA

Festival di Sanremo 2014 - la scaletta della prima serata

Festival di Sanremo 2014 - la scaletta della prima serata

Ancora qualche ora e sarà Festival di Sanremo 2014. Questa sera, in diretta su Rai 1 subito dopo il telegiornale delle 20.00, Fabio Fazio e Luciana Littizzetto si apprestano al bis all’Ariston, nella speranza che gli ascolti confermino il successo di dodici mesi fa. Ma cosa accadrà nella prima serata? Chi canta nel primo blocco e chi nel secondo? E poi gli ospiti, i presenter e molto altro, prima del via al DopoFestival intorno a mezzanotte. Curiosi di scoprire cosa accadrà? Ecco la scaletta della prima serata.

Festival di Sanremo 2014 – Scaletta Prima Serata

Il 64° Festival della Canzone Italiana inizia da “Sanremo e Sanromolo“. Questo, infatti, è il titolo dell’anteprima di circa cinque minuti curata da Pif, chiamato ad aprire la kermesse ogni serata alle 20.35. E poi il via ufficiale alla gara tra i 14 artisti big; in questa prima serata si esibiscono i primi 7 che scopriranno subito quale tra le due canzoni proposte passerà il turno ed entrerà definitivamente in gara.

Festival di Sanremo 2014 – ordine di uscita dei cantanti

.

Arisa canta “Lentamente (il primo che passa)” e “Controvento”
Annuncia la canzone che passa il turno Tito Stagno

Frankie Hi-Nrg canta “Pedala” e “Un uomo è vivo”
Annunciano la canzone che passa il turno Tania Cagnotto e Francesca Dallapè

Antonella Ruggiero canta “Quando balliamo” e “Da lontano”
Annuncia la canzone che passa il turno Amaurys Perez

Raphael Gualazzi ft. The Bloody Beetroots cantano “Liberi o no” e “Tanto ci sei”
Annuncia la canzone che passa il turno Luigi Naldini

Cristiano De Andrè canta “Invisibili” e “Il cielo è vuoto”
Annuncia la canzone che passa il turno Cristiana Capotondi

Perturbazione cantano “L’unica” e “L’Italia vista dal bar”
Annuncia la canzone che passa il turno Massimo Gramellini

Giusy Ferreri canta “Ti porto a cena con me” e “L’amore possiede il bene”
Annuncia la canzone che passa il turno Marco Bocci





18
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: GLI OSPITI DELLA PRIMA SERATA

Fabio Fazio e Raffaella Carrà al Festival di Sanremo

Fabio Fazio e Raffaella Carrà al Festival di Sanremo

Chi c’è e chi non c’è alla prima serata del Festival di Sanremo 2014? E’ vero che la musica dovrebbe essere assoluta protagonista, ma se ogni tanto qualche “nome forte” si fa vedere dalle parti dell’Ariston, magari per spezzare un po’ il ritmo della gara, ai telespettatori non dispiace affatto. Dopotutto sono le regole del varietà: più hai nomi di peso, più hai la probabilità di salire con gli ascolti. Non che ce ne sia chissà quale bisogno: pure quest’anno Mediaset ha optato per la strategia “concorrenza zero” anche se la serata di mercoledì, con la partita di Champions in chiaro, potrebbe riservare qualche sorpresa.

..:: Tutto su Sanremo 2014 ::..

.

Festival di Sanremo 2014: gli ospiti della prima serata

Comunque sia, concentriamoci sugli ospiti della prima serata di martedì 18 febbraio 2014. Nonostante sia già previsto nella serata finale, Luciano Ligabue ha deciso di fare una sorpresa agli spettatori decidendo di presentarsi anche al debutto, dove si limiterà però ad omaggiare Fabrizio De Andrè. Non mancherà il “momento varietà” affidato a Laetitia Casta, di ritorno dopo più di 10 anni sul palco dell’Ariston, che farà un omaggio assieme a Fazio ad Alberto Sordi e Monica Vitti. La Casta – che ha dichiarato di non temere le battute di Luciana Littizzetto – peraltro è considerata una delle modelle più sensuali del mondo ed è legata a doppio filo all’Italia, visto il fidamento con Stefano Accorsi. E’ protagonista (e in promozione in questi giorni) di Una donna per amica, il nuovo film con Fabio De Luigi.

Altro ospite è Raffaella Carrà che tra l’altro ricanterà Rumore. Per la Carrà si tratta peraltro di un gradito ritorno dopo la non proprio riuscita esperienza alla guida del Festival nel lontano 2001. Che poi l’ospitata abbia anche un po’ il sapore di “promozione” non solo per il nuovo album Replay (la Carrà entrerà proprio con uno dei suoi nuovi brani) ma anche per la nuova edizione di The Voice in partenza a breve su Rai2, non c’è alcun dubbio.  La Carrà è uno dei personaggi più amati, una vera icona, che ancora oggi unisce praticamente tutte le generazioni: dai più adulti che la ricordano ancora a Milleluci e a Pronto Raffaella, ai più giovani, che invece la ascoltano in discoteca tra un remix e l’altro. Le sue canzoni – Tuca Tuca, Rumore, Tanti Auguri, Pedro per citarne alcune – hanno in qualche modo fatto la storia della musica italiana: lanciata da Canzonissima, nel 1971 è stata in classifica con quattro brani contemporaneamente, e ha oltrepassato i confini italiani ottenendo consensi anche all’estero, in Spagna e America Latina in primis, dove tutt’ora è un’icona apprezzatissima.

Ospite internazionale sarà invece Yusuf Cat Stevens che dovrebbe cantare ben tre brani del suo, comunque non vastissimo, repertorio. E per non farsi mancare nulla in platea troveremo, molto probabilmente, anche Beppe Grillo, che fuori dall’Ariston farà sicuramente la sua solita “caciara” contro la casta dei partiti e in difesa del Movimento 5 Stelle ma dentro, invece, non è ancora chiaro come potrebbe intervenire e, nonostante le smentite e le rassicurazioni in conferenza stampa, siamo certi che Fabio Fazio abbia messo in conto un suo possibile intervento (ben gradito per gli ascolti, senza dubbio).

Festival di Sanremo 2014, presenter della prima serata


18
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: LA CONFERENZA STAMPA DELLA PRIMA SERATA IN DIRETTA WEB

Giancarlo Leone e Laetitia Casta

Festival di Sanremo 2014, ora ci siamo. Si apre stasera la 64esima edizione della kermesse canora più nazional popolare d’Italia, sotto la conduzione di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. La scaletta della première è ormai definita, mancano solo le ultime limature prima della diretta. Nella puntata odierna si esibiranno i primi sette Big in gara (gli altri sette domani), accompagnati dai rispettivi presenter; sul fonte degli ospiti, ad aprire le danze saranno Laetitia, Raffaella Carrà, Cat Stevens e Luciano Ligabue.

Seguiremo oggi la conferenza stampa di presentazione della prima serata della kermesse. I conduttori del Festival ed il direttore di Rai1 Giancarlo Leone faranno il punto della situazione artistica a poche ore dal debutto di stasera. Le ultime parole prima di lasciare spazio allo spettacolo.

Festival di Sanremo 2014: la conferenza stampa in diretta

ore 12.20: Giancarlo Leone apre la conferenza stampa confermando la scaletta di stasera, che prevede l’esibizione di sette big e l’ospitata di Laetitia Casta (presente ora in sala stampa), Raffaella Carrà e Cat Stevens. Poi una delucidazione sul televoto, composto per metà dal pubblico e per metà dal suffragio della sala stampa.

ore 12:25: in sala sono presenti le mogli dei Marò italiani trattenuti in India, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.

ore 12.30: Filippo Solibello e Marco Ardemagni parlano del loro Dopofestival. Laetita Casta prende la parola e dichiara la sua emozione per il ritorno a Sanremo. “Stasera faremo festa” dice. Fabio Fazio la ringrazia per la sua presenza.

ore 12.32: Luciana Littizzetto si lascia andare ad apprezzamenti su Laetitia Casta. Poi ironizza: “Lei non sarà come Bar Refaeli, non suonerà la batteria”.

ore 12.34: “Faremo un omaggio al varietà, per ricordare i 60 anni della televisione. Quello che faremo con Laetitia nasce da un’intuizione sua” spiega Fabio Fazio.

ore 12.35: “A Sanremo mi aspettavo il sole, invece ho trovato la nebbia” racconta Laetitia Casta. Stasera, spiega, si cimenterà in qualcosa di inedito. “La prima volta che sono venuta qui non sapevo nulla di Sanremo. Ho incontrato Fabio ed è nata una bella cosa. L’anno scorso mi ha invitato, ma ho detto: non posso” prosegue la modella francese.





17
febbraio

SANREMO 2014 LIVE 24: 17 FEBBRAIO. SALA STAMPA PRONTA, SCALETTA PRIMA SERATA ABBOZZATA, PALLE DI MIKE… STROFINATE!

Sanremo 2014 - Teatro Ariston

Sanremo 2014 - Teatro Ariston

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo. Ogni anno, in occasione del Festival di Sanremo, il DM Live24 si trasforma in Sanremo Live 24.

Sanremo 2014: scaletta provvisoria prima serata

La sala stampa è pronta

Le palle di Mike…

La responsabile casting di Uno Mattina Magazine, Flavia Frazzi, si diletta a… strofinare Mike! Pare porti bene.

 

Flavia Frazzi - palle di Mike - Sanremo

Flavia Frazzi - palle di Mike - Sanremo

 


14
novembre

IL SEGRETO: DOMENICA 24 NOVEMBRE 2013 IN PRIME TIME CON TRE EPISODI E LA PROPOSTA DI MATRIMONIO DI TRISTAN A PEPA

Il Segreto

Il momento è arrivato: domenica 24 novembre 2013 Il Segreto sbarca in prima serata, con un appuntamento che comprenderà la messa in onda di tre episodi consecutivi. Una full immersion nel mondo di Pepa, Tristan, Donna Francisca, Soledad, Emilia e tutti gli altri personaggi che abitano a Puente Viejo, borgo della Spagna di inizio novecento nel quale sono ambientate le trame della telenovela rivelazione dell’anno.

Il Segreto in prima serata: come se la caverà?

Il programma, partito come una scommessa lo scorso 10 giugno, nella sua prima collocazione delle 14:45 raggiungeva picchi di 3 milioni di spettatori. Nel nuovo orario, le 16:10, ha perso qualche telespettatore ma mantiene comunque una media superiore al 24% di share: come se la caverà in prime time? Sicuramente i numeri del pomeriggio saranno impossibili da raggiungere ma c’è da dire che la diretta concorrente dell’ammiraglia Mediaset, ovvero Rai 1, pur avendo a disposizione nuovi prodotti da trasmettere, seguita a mandare in onda la domenica delle repliche. Che Il Segreto, con lo sbarco in prime time, metta in crisi la strategia dell’azienda pubblica e stupisca anche in quell’occasione? Gli appassionati non si perderanno di certo la serata del 24 novembre, visto che in quell’occasione Tristan chiederà a Pepa di sposarlo… e lei accetterà! A seguire le anticipazioni della puntata in onda domani venerdì 15 novembre 2013.

Il Segreto: anticipazioni di venerdì 15 novembre 2013

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


8
ottobre

IL SEGRETO VERSO LA PRIMA SERATA DI CANALE 5

Il Segreto prima serata

Alex Gadea

Un passo alla volta, senza fretta apparente ma in realtà bruciando le tappe visto il successo costante, la telenovela spagnola Il Segreto (qui le anticipazioni della puntata di oggi) è entrata nell’Olimpo di Canale 5. Si è infatti ritagliata un posto tra i programmi di punta della rete ammiraglia e di Mediaset in generale, che ne ha ormai capito le potenzialità e ne usa la popolarità per trainare altre trasmissioni.

Il Segreto in prima serata

Dopo lo spostamento dalle 14:45 alle 16:10, per fare spazio a Uomini e donne e trainare Pomeriggio Cinque (che ne ha  decisamente guadagnato), Il Segreto è ormai in onda anche ogni sabato alle 15:25 prima di Verissimo e adesso si appresta a fare il grande salto, volando in prima serata.

Il sito di Publitalia rivela che a dicembre 2013 la storia d’amore tra Pepa e Tristan intratterrà – salvo (possibili) variazioni – infatti il pubblico di Canale 5 ogni domenica sera in prime time. Una sorta di esperimento, avvenendo fuori dal periodo di garanzia, finalizzato ad accappararsi il fedele pubblico de Il Segreto in una serata altamente competitiva e difficile in cui gli obiettivi di Canale 5 sono decisamente meno ambiziosi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,