Melissa Satta



14
giugno

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (6-12/06). PROMOSSI L’ASTUZIA DI SANTORO E LA FERMEZZA DI ANTONELLINA. BOCCIATI LA LEI E LA SATTA

Michele Santoro

10 al cast di Squadra Antimafia. Michelini, Cavallari, Bocci, Tognazzi e co. sono parte viva e integrante dell’ottima riuscita della fiction di Canale 5. Onore al merito.

9 allo stratega della comunicazione Michele Santoro. Vado via, resto, datemi un euro, la Rai è cattiva, no aspetta W la Rai: nessuno come lui sa giocare con i media ammaliando (o abbindolando?) il pubblico.

8 ad Antonella Clerici che, con equilibrio e fermezza, spiega i motivi del suo risentimento nei confronti di Barbara d’Urso. Sulla rivale, la conduttrice ha dichiarato a Gioia: “[...] Doveva usare toni diversi [...] Non parli di una ragazzetta del Grande Fratello, ma di una signora rispettabile. Io non l’avrei fatto. E non dimentico“.

7 a La7 che si aggiudica Benedetta Parodi. In attesa di Santoro, la rete di Ti Media si assicura una gallina dalle uova d’oro, anche se gli scettici dubitano sul fatto che la Parodina possa consolidare la sua fama all’interno di una rete ad alta vocazione informativa. Stupisce che Mediaset abbia rinunciato al Cotto e Mangiato doc come se nulla fosse.

6 a Victoria Cabello che su Io Donna, parlando di Victor Victoria, confessa: “I risultati sono stati buoni, abbiamo superato la media di ascolto della rete, ma ho vissuto due anni chiusa in quella stanza, e adesso ho bisogno di tornare alla vita, agli affetti, alle cose normali”. Beh va beh.




6
giugno

INSIDEOUT – PAZZI PER LA SCIENZA: MELISSA SATTA CONQUISTA LA PRIMA SERATA DI RAI 2

Melissa Satta

Prima la fine della relazione con Bobo Vieri, poi il gossip con Leonardo di Caprio e la partecipazione al talent vip Lasciami cantare su Rai1. Per Melissa Satta si tratta certamente di un periodo pregno, coronato dalla conduzione di Insideout – Pazzi per la scienza, questa sera e lunedì prossimo in prima serata su Rai2. Un programma sperimentale che strizza l’occhio alle ultime produzioni di Italia1 (citofonare Wild) con filmati e documentari lanciati dall’ex velina dedicati a un pubblico giovane.

Nelle due puntate previste, prodotte da Toro Produzioni, si toccheranno temi che spaziano dalla fisica applicata alla quotidianità, alla tutela dell’ambiente, natura, corpo umano, comportamento e sessualità. All’interno del programma saranno protagonisti anche i famosi Mythbusters Adam Savage e Jamie Hyneman, due esperti di effetti speciali, che vantano milioni di fans in rete, e che mettono alla prova la validità di numerose leggende urbane e miti, in modo molto spettacolare.

La location del programma è un luogo mai visto in tv, pieno di macchine industriali, officine, aerei, rottami, vari mezzi in disuso, e vuole simboleggiare il mondo che stiamo distruggendo e che dovremmo invece salvaguardare. Finalmente qualcosa di nuovo in un’inizio estate già pieno zeppo di repliche. Sarà Insideout il programma giusto (sulla linea low cost) sul quale il secondo canale potrebbe fare affidamento anche nella prossima stagione?


26
maggio

LASCIAMI CANTARE: NESSUNA NOVITA’, TANTA APPROSSIMAZIONE.

Lasciami Cantare

E’ andato in onda ieri sera il primo dei tre appuntamenti previsti con Lasciami Cantare, il nuovo show di Rai 1 condotto da Carlo Conti. Il programma, che ammicca ai talent show nostrani, vede dodici concorrenti vip (sei uomini e sei donne) sfidarsi in una vera e propria gara di canto, con tanto di vocal coach al seguito e le giurie (di qualità e tecnica) chiamate a dare i voti. E fin qui nulla di male, a parte l’effetto novità pari a zero. Il problema, evidente fin dalle prime battute, è trovare una giustificazione al programma che ha tutta l’aria di un’improvvisata poco riuscita.

La prima nota dolente è rappresentata dalla giuria di qualità, composta da Camila Raznovich, Paolo Limiti, Patty Pravo, Gianni Boncompagni e Rosita Celentano. Danno i voti (anzi i numeri) come se fossero al bar: non riescono ad innescare ragionamenti sensati, non usano un criterio obiettivo nel giudicare le performance, risultando di una banalità quasi fastidiosa. Su tutti “spicca” la Celentano, un misto tra la più “famosa” Alessandra e la mamma Claudia Mori, che ricopre il ruolo della giurata cattiva, ormai ampiamente fuori moda. Gli altri passano quasi inosservati (per loro fortuna) eccetto Camilla Raznovich, che conferma la sua competenza. Impercettibile Patty Pravo. Cinque teste non bastavano e così c’è spazio anche per la giuria tecnica (due giornalisti e un dj radiofonico), che vede protagonisti Riccardo Alessi, Marco Mangiarotti e l’onnipresente Anna Pettinelli. I tre, sparati sul soffitto dell’angusto studio, tentano di fare il loro mestiere ma giocano praticamente da soli perchè nessuno è in grado di raccogliere i loro assist, costretti ad arrendersi subito alla monotonia dello show. Altro che versione canterina di Ballando con le Stelle, verrebbe da dire.

Non sembra trovarsi a proprio agio neppure Carlo Conti, sempre più ancorato a I Migliori Anni (tanto che ad ogni lancio della performance gli scappa inutilmente l’anno d’uscita della canzone). Poi ci sono i vocal coach (tra cui gli amici di Maria Maria Grazia Fontana e Luca Jurman) che in settimana avranno fatto un gran lavoro ma in puntata non si sono quasi mai visti e avrebbero sicuramente meritato almeno una degna presentazione. Insomma, tutto risulta molto sterile e incompiuto.






25
maggio

LASCIAMI CANTARE: STASERA IL DEBUTTO DEL BALLANDO CON LE STELLE DEL CANTO. CONDUCE CARLO CONTI

Carlo Conti

Carlo Conti

Avete la nausea dei programmi canterini? No problem, visto che dopo i Raccomandati e Ciak si Canta e dopo lo slittamento di qualche giorno causa flop di Vittorio Sgarbi (e fuggi fuggi dal temibile Squadra Antimafia) i piani alti di Rai1 hanno ben pensato di concludere il periodo di garanzia con un ennesimo programma musicale, stavolta con la conduzione di Carlo Conti: Lasciami Cantare, già My Way.

Nato come un Ballando con le stelle del canto, Lasciami Cantare sarà una sorta di talent show dove due squadre da 6 personaggi famosi ciascuna, assolutamente poco pratici con la voce, se le daranno di santa ragione cimentandosi sul palco del Teatro delle Vittorie con una “appassionante” gara di canto. Come per il programma di Milly Carlucci, anche in questo caso le squadre verranno seguite da esperti vocal coach che avranno il compito di migliorare, in meno di tre settimane (questa è la durata del test del programma), le ugole dei dodici vip, preparando per ogni puntata le loro performance musicali (tra l’altro tutte live con l’orchestra diretta da Pinuccio Pirazzoli).

Le performance verranno ovviamente giudicate da una apposita giuria composta da Patty Pravo, Gianni Boncompagni, Paolo Limiti e Camila Raznovich, due giornalisti e un dj radiofonico che cambieranno ad ogni puntata. I 12 concorrenti vip sono stati divisi in “maschi” e “femmine”, manco fosse un Furore qualsiasi. La squadra dei maschi è composta da: Massimo Ghini, Paolo Conticini, Francesco Pannofino, Massimo Ciavarro, Emanuele Propizio e Alessandro Borghese. Quella delle femmine da: Gloria Guida, Eleonora Giorgi, Licia Colò, Melissa Satta, Laura Barriales e Fanny Cadeo. I vocal coach (due a squadra) saranno Eric Buffet, Maria Grazia Fontana, Luca Jurman, Danila Satragno.


15
maggio

DM LIVE24: 15 MAGGIO 2011. LA CLERICI SENZA SCARPE, RAI3 CON VITA DA STREGA, LA SATTA SENZA VIERI.

Diario della Televisione Italiana del 15 Maggio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Senza Scarpe

Phaeton ha scritto alle 13:03

A La Prova del cuoco la Clerici non ne può più e durante lo spazio Casa Clerici si toglie le scarpe, perchè dice che a casa sua fa sempre così. Poi chiede se può continuare il programma senza scarpe, ma non le danno il permesso!

  • Vita da Strega

Clà ha scritto alle 16:40

Da Lunedi 16 Maggio, Rai3 trasmetterà (per la prima volta in Rai) la serie di Sabrina Vita da Strega alle ore 20.10…

  • Vieri come la Canalis

Federico ha scritto alle 19:48





8
maggio

L’ULTIMA SFIDA DELLA DOMENICA: NATASHA KAMPUSCH DA GILETTI, CLEMENTE RUSSO DALLA MONA, MELISSA SATTA E GF PER LA PANICUCCI

Le tre signore della domenica: Cuccarini, Ventura e Panicucci

Sole, ombrelloni e tintarella stanno per invadere le domeniche degli italiani. E così, con l’arrivo della bella stagione, cominciano a chiudere i contenitori del dì di festa. Il primo a farlo è Domenica in che proprio oggi saluta il pubblico in versione ridotta, per lasciare spazio al Gran Premio della Formula1 in Turchia e per tornare in onda le prossime domeniche con una sorta di “meglio di”. Cosa ci attende per questa ultima sfida della domenica?

A l’Arena, in onda alle 16.55,  protagonista di una commovente e intensa intervista a tu per tu con Massimo Giletti sarà la giovanissima Natascha Kampusch, rapita in Austria ancora bambina e prigioniera per otto anni di un insospettabile aguzzino. Per gli ultimi Amori, Sonia Grey omaggerà quattro grandi maestri della televisione italiana: Mike Buongiorno, Raimondo Vianello, Enzo Tortora e Corrado. Domenica in…onda, lo spazio condotto da Lorella Cuccarini chiude con Paolo Brosio, che racconta (per l’ennesiva volta) la sua rinascita spirituale avvenuta grazie alla Madonna di Medjugorjie, Licia Colò, protagonista dell’intervista a colori e Marisa Laurito che presenta “Tutti insieme abbondantemente”, il suo ultimo divertente show.

Simona Ventura, in una forse delle sue ultime puntate di Quelli che il calcio (leggi qui), ospita Dolcenera che si esibirà in Il sole di domenica, e gli Everything Everything, un’alternative rock band inglese. Ospiti in studio anche il giornalista Alain Elkann e l’attrice Isabella Ragonese. Ci saranno, inoltre, Carmine Recano e Clemente Russo interpreti del film Tatanka. Per l’angolo dedicato a L’Isola dei Famosi, ormai finita da due settimane, oltre a Cristiano Malgioglio ci saranno anche le due opinioniste Alba Parietti e Vladimir Luxuria, insieme agli ex naufraghi Thyago Alves ed Eleonora Brigliadori.


29
luglio

PLATINETTE E MELISSA SATTA DANNO “SCANDALO AL SOLE” SU SKY

Melissa e Platinette in un momento di Scandalo al Sole

Mettete due donne (o quasi) in un loft superglamour della capitale, aggiungeteci un drink che rinfreschi la calda serata estiva e completate il tutto con una marea di riviste di gossip: il rilsultato è Scandalo al sole, gossip di una notte di mezza estate. No, non stiamo parlando del famoso film del ‘59 rivisitato in chiave shakespeariana, ma della nuova sit-com in onda domani alle 22.40 su Lei (canale 125 di Sky) che vede come pettegole protagoniste la bella Melissa Satta e la pungentissima Platinette, impegnata in realtà a portare in porto progetti ben più ambiziosi (qui maggiori info sul suo Platinette Talk & Show).

Come due amiche adolescenti facenti parte dello stesso “giro”, le due inedite quanto insolite roommates si mettono comode e “biforcano” le lingue per spettegolare sugli usi e “consumi” dei Vip e raccontare, non senza una buona dose di ironia e un pizzico di malizia, gli scandali e le tendenze di quest’estate 2010. I personaggi presi di mira in questo speciale sono vari e tra i più disparati: si passerà da Rossano Rubicondi, che da perfetto latin lover svelerà trucchi e segreti di seduzione (cosa che in realtà ci ricorda vagamente George Leonard e il suo decalogo da 12 regole), a Caterina Balivo e Belen Rodriguez.

Le tre interviste esclusive sono, però, solo la punta di un icerberg fatto di scoop, scatti hot, inediti e storici, degni di un vero e proprio magazine di gossip; come il servizio shock Mora et Labora, che racconta la clamorosa svolta mistica del non bello e “dannato” agente dei vip Lele Mora. Non è tutto: non verranno risparmiati neppure i Nip e insieme a Walter Siti commenteranno questa vera e propria fenomenologia del momento che fa dei comuni mortali degli esseri quasi ultraterreni, in mistica levitazione tra il famoso e lo sconosciuto.


21
luglio

DM LIVE24: 21/07/2010. LA SATTA FA SCANDALO, MORGAN STRAPARLA, MASOTTI RICORRE.

Diario della Televisione Italiana del 21 Luglio 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Scandalo al Sole

lauretta ha scritto alle 12:46

Platinette ha concluso in questi giorni le registrazioni di “Scandalo al sole”, programma tra Bikini e Lucignolo, condotto con l’ex velina Melissa Satta (che a settembre lascerà Controcampo su Rete 4). Scandalo al sole andrà in onda su Sky con ogni probabilità tra fine luglio e l’inizio di agosto. (Tv sorrisi e canzoni).

  • Poverino, solo 500.000 euro per due anni

lauretta ha scritto alle 20:48

“La Rai dovrà rispondere alla Corte dei Conti dei soldi che perderà per non avermi rinnovato il contratto”. È Morgan che torna a parlare su Libero :” Ogni volta che facevano un sondaggio io risultavo il più popolare della rete. Se una televisione pubblica decide di rinunciare ad un elemento che gli portava determinati introiti, bisognerà vedere quanto fa d’introiti quest’anno e poi risponderà alla Corte dei Conti”. Per quanto riguarda il suo cachet ad Xfactor:” Praticamente niente. Mezzo milione di euro per due anni!”.

  • Vuoi ricorrere anche tu?

lauretta ha scritto alle 15:18

Nuovo ricorso contro la Rai. Questa mattina. Questa mattina il legale di Giovanni Masotti ha presentato ricorso d’urgenza al Tribunale di Roma sezione lavoro contro la Rai per chiedere “il reintegro immediato come corrispondente responsabile dell’ufficio londinese della Rai, preannunciando anche la richiesta di danni professionali e privati, d’immagine e di salute”. (Adnkronos)