medusa



4
maggio

DM LIVE24: 4 MAGGIO 2015. TIZIANA MAZZOLA NUOVO CAPO UFFICIO STAMPA DI MEDUSA. TRASLOCA DA MILANO A ROMA (E A NOI DISPIACE TANTO!)

Tiziana Mazzola - Ufficio Stampa Medusa

Tiziana Mazzola - Ufficio Stampa Medusa

Tiziana Mazzola nuovo capo ufficio stampa di Medusa

[Da Italia Oggi] Tiziana Mazzola, una delle colonne portanti dell’ufficio stampa Televisione del gruppo Mediaset, si prepara a un trasloco non da poco. Lascerà Milano per trasferirsi a Roma come nuovo capo ufficio stampa di Medusa (casa di distribuzione cinematografica controllata da Mediaset), dove lavorerà a stretto contatto con l’amministratore delegato Giampaolo Letta e il presidente Carlo Rossella. La nomina sarà operativa dalla metà di maggio. Mazzola prende il posto di Claudio Trionfera, critico cinematografico ed ex giornalista del Messaggero, che va in pensione.

NdDM: Tiziana Mazzola è attualmente a capo della comunicazione di Italia 1. Successivamente al trasferimento a Roma, seguirà riorganizzazione interna a Cologno Monzese per l’ufficio stampa delle reti tv.




19
novembre

MEDIASET PREMIUM: ARRIVANO PREMIUM CINEMA EMOTION, PREMIUM CINEMA ENERGY E IL NUOVO DECODER PREMIUM ON DEMAND

Premium On Demand, Premium Cinema Emotion, Premium Cinema Energy

Finalmente l’enigma è risolto. Dopo mesi di indiscrezioni e anticipazioni su ciò che la pay tv del Biscione stava programmando per i telespettatori digitali, culminate con un provvidenziale problema tecnico, arrivano oggi da Montecarlo tutte le novità che ci accompagneranno nei prossimi mesi.

Iniziamo dai canali. Le indiscrezioni dei giorni scorsi sono state pienamente confermate: le due nuove offerte cinematografiche saranno Premium Cinema Emotion e Premium Cinema Energy e occuperanno, rispettivamente, i canali 302 e 303 della tanto criticata nuova LCN. Le testcard, ora in onda, verranno sostituite domani, venerdì 20 novembre, con le regolari trasmissioni a partire dalle 21.00. Film spettacolari, d’avventura, comici, action e di fantascienza troveranno spazio in Premium Cinema Energy mentre in Premium Cinema Emotion vedremo commedie, dramma e romanticismo con film delle library Warner, Universal, Medusa Cinema e 01, quest’ultimo non in esclusiva.

I canali, come già avviene per i fratelli maggiori Premium Cinema e Studio Universal, andranno in onda 24 ore su 24 senza interruzioni pubblicitarie, in formato panoramico 16:9 ma senza doppio audio nè applicazioni interattive. Questi servizi extra, finora offerti, sono stati eliminati per far spazio ai due nuovi canali senza pregiudicarne la qualità. A farne le spese, però, è stata anche Mya+1. I canali sono, infatti, trasmessi sul multiplex Dfree (lo stesso di Premium Cinema, Joi, Joi+1, Mya, Steel, Disney Channel), e uno di loro ha occupato lo spazio che fu proprio di Mya+1 spostata, perciò, sul multiplex Timb2 (al posto di Mediashopping) e, nelle aree all digital, sul multiplex Mediaset5.

Continua a scoprire le novità dopo il salto:


27
agosto

I PRIMI MINUTI DI BAARIA IN ESCLUSIVA SU PREMIUM CINEMA IL 3 SETTEMBRE E OGGI SORTEGGI DI CHAMPIONS LEAGUE SU PREMIUM CALCIO

Baarìa su Premium Cinema 

Molti di voi avranno sentito parlare di Baarìa, il nuovo colossal italiano diretto da Giuseppe Tornatore e costato milioni di euro. Prodotto da Medusa, il film è accompagnato dalle musiche di Ennio Morricone, creatore anche dei jingle di Premium Cinema, il canale dedicato al cinema italiano ed internazionale di Mediaset Premium. Il prossimo 2 settembre, la pellicola sarà il primo lungometraggio italiano ad aprire la Mostra del Cinema di Venezia dopo due decadi.

Ma se non potrete essere sul lido, Premium Cinema vi offrirà per il giorno successivo, 3 settembre, un assaggio del film con la trasmissione alle 21.00 dei primi minuti del film evento dell’anno che uscirà nelle sale solo il 25 settembre.

Molti si chiederanno se la pellicola è autobiografica, Baarìa è infatti l’antico nome di Bagheria, sobborgo palermitano dove Tornatore è nato, ma non è così. Il pluripremiato registra ha, infatti, raccontato che  “Non è autobiografico ma è un film personale, quello che si avvicina di più al Nuovo Cinema Paradiso. C’è nostalgia, anche malinconia e la risata che ti porta a riflettere, ci ricorda che la passione politica e civile è stata per tutti noi qualche cosa di positivo“.





15
marzo

TORNA LA FABBRICA DEL SORRISO, AL VIA LA SESTA EDIZIONE DELLA MARATONA BENEFICA DI MEDIASET

La Fabbrica del Sorriso

Dopo “Telethon” e prima di “30 ore per la vita” giunge anche per le reti del Biscione il momento di pensare ai meno fortunati, abbracciando un importante progetto di solidarietà, attraverso una ormai rodata maratona televisiva: “La fabbrica del sorriso”. Giunta alla sua sesta edizione, l’iniziativa benefica promossa da Mediafriends, Onlus formata da Mediaset, Mondadori e Medusa, porrà l’attenzione sul miglioramento delle condizioni sanitarie dei bambini in Italia e nel mondo.

Da oggi, 15 marzo, e fino a domenica 22 marzo, tutto il palinsesto delle reti Mediaset, del Digitale Terrestre Mediaset e di Radio R101 sarà coinvolto in una grande staffetta per raccogliere fondi. Una missione che, quest’anno in particolare, vedrà scendere i campo volti amatissimi del calibro di Maria De Filippi, Paola Perego, Silvia Toffanin, Rita Dalla Chiesa, Barbara D’urso ed Emanuela Folliero. A queste indiscusse primedonne del piccolo schermo è doveroso segnalare la presenza, in qualità di testimonial delle associazioni beneficiarie, il conduttore di “TerraToni Capuozzo, la iena Andrea Pellizzari, il secondo classificato ad “Amici 5” Andrea Dianetti e il gruppo musicale degli Zero Assoluto.

Il nastro d’inizio verrà tagliato da “Amici di Maria De Filippi”, seguito l’indomani da “Mattino Cinque” e “Pomeriggio Cinque”che daranno ampio spazio a servizi a tema con ospiti in studio. Un costante aggiornamento in tempo reale arriverà anche dal tribunale di “Forum”, dove Rita dalla Chiesa parlerà quotidianamente dei vari sviluppi e obiettivi da perseguire. Il giornalista Toni Capuozzo presenterà il reportage realizzato in Kenya mentre Silvia Toffanin, all’interno di “Verissimo”, dedicherà tutta l’attenzione necessaria alle associazioni coinvolte. Su Italia1, “Le Iene” mostreranno il servizio girato da Andrea Pellizzari in Perù e “Pokermania” riserverà due puntate speciali, con i vip in veste di giocatori che, naturalmente, devolveranno tutto il montepremi vinto alla causa.


4
luglio

TG5 : L’ADDIO DI ROSSELLA E L’ARRIVO DI MIMUN

Carlo Rossella @ Davide Maggio .it

A voler essere sinceri, questo blog aveva riportato già lo scorso gennaio un “mormorio” (ripreso da Dagospia) che segnalava questa staffetta tra Carlo Rossella e Clemente Mimun alla direzione del TG5.

I lettori più attenti erano, quindi, già a conoscenza del nome del nuovo direttore del telegiornale della prima rete di Mediaset.

Ciò che è cambiato, per la verità da alcune settimane, è il nuovo incarico di Carlo Rossella che assumerà le vesti di Presidente di Medusa, acquisita “per l’occasione” da Mediaset al 100% (in precedenza faceva capo a Fininvest).

Sull’argomento non esprimerò alcun parere. Sono, però, curioso di sapere la Vostra nei commenti.

Prima di lasciarvi “sbizzarrire”, ecco l’addio di Carlo Rossella al TG5 durante l’ultima edizione del telegiornale sotto la Sua direzione.





29
agosto

SATURNO CONTRO, CIAK…SI GIRA!

Ferzan Ozpetek @ Davide Maggio .it

Buongiorno a Tutti.

Questa mattina la prima notizia che ho letto, svegliandomi, è stata una di quelle che mi fanno particolarmente piacere.

Sono, infatti, iniziate ieri le riprese di SATURNO CONTRO, il nuovo film di Ferzan Ozpetek.

Per undici settimane la Capitale e i Suoi dintorni (nello specifico, il quartiere Ostiense, location preferita del regista) saranno al centro delle vicende di un gruppo di quarantenni che dovrà confrontarsi con dolorose separazioni e l’incapacità di accettarle.

Il cast è praticamente tutto italiano. Accanto ai “tradizionali” interpreti dei film del regista turco e a grandi nomi del cinema italiano come come Margherita Buy, Stefano Accorsi, Pierfrancesco Favino, Serra Yilmaz (alla quale mi permetto di dare un 10 e lode per le Sue ultime interpretazioni), Ennio Fantastichini, Isabella Ferrari, Lunetta Savino, Milena Vukotic, Luigi Diberti, troviamo anche Michelangelo Tommaso e, addirittura Ambra Angiolini e Luca Argentero.

Il film è prodotto da Tilde Corsi e Gianni Romoli e sarà distribuito da Medusa.