Masantonio



30
aprile

Morti che parlano: il nuovo filone della fiction italiana

La Porta Rossa - Lino Guanciale

La Porta Rossa - Lino Guanciale

Una volta c’erano solo i delinquenti. Ora ci sono anche i fantasmi.  Al filone investigativo predominante, la fiction aggiunge un altro tipo di mistero, quello onirico paranormale, che vede i protagonisti alle prese con spiriti, fantasmi e altre presenze con le quali interagiscono e dalle quali apprendono importanti informazioni.




22
aprile

Masantonio relegato a giugno da Canale 5. La fiction con Alessandro Preziosi è già stata trasmessa persino in Francia

Masantonio - Alessandro Preziosi

Masantonio - Alessandro Preziosi

Questa fatichiamo a capirla: dopo diversi annunci di messa in onda, mesi di attesa e slittamenti, Mediaset – salvo nuove variazioni – ha deciso di trasmettere la fiction con Alessandro Preziosi Masantonio – Sezione Scomparsi (mai sottotitolo fu più appropriato) a giugno, fuori dal periodo di garanzia e quando gli occhi saranno puntati sugli Europei di Calcio. Trattandola come una qualunque delle serie d’importazione che nei mesi più caldi invadono puntualmente il palinsesto di Canale 5 (qui quelle di quest’anno).


29
gennaio

Cosa resterà della fiction Mediaset?

Fratelli Caputo - Cesare Bocci e Nino Frassica

Fratelli Caputo - Cesare Bocci e Nino Frassica

C’è stato un tempo in cui la fiction rappresentava una parte importante della produzione Mediaset. Erano gli anni di titoli quali Il Bello Delle Donne, Distretto di Polizia, L’Onore e il Rispetto e Squadra Antimafia. Poi qualcosa è andato storto: il pubblico si è stancato di quel tipo di offerta, spremuta fino al midollo, il Biscione ha proposto altro senza successo e, stagione dopo stagione, la fiction Mediaset si è impoverita, incapace di catturare l’attenzione del pubblico. Fino, praticamente, a scomparire: in questo mese di gennaio, infatti, non c’è stata neanche una serata di Canale 5 dedicata alla fiction, e la stessa cosa dovrebbe ripetersi a febbraio.