Marta Flavi



16
gennaio

DM LIVE24: 16 GENNAIO 2014. ACCUSE DI MOLESTIE SU MINORI PER IL FONDATORE DEI MODA’ – L’INCUBO DI PRESTA

Modà - Arrestato Paolo Bovi

Modà - Arrestato Paolo Bovi

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Accuse di molestie su minori per il fondatore dei Modà

tinina ha scritto alle 15:11

Con l’accusa di molestie sessuali su minori è finito nei guai, a Milano, un membro della band dei Modà, una delle più amate nel panorama pop-rock. L’uomo, residente nell’Hinterland Milanese, è stato arrestato dalla polizia, e posto ai domiciliari dall’autorità giudiziaria, che ha applicato, per la prima volta, il braccialetto elettronico tra le misure. Si tratta, secondo quanto riporta stamani il Corriere, di «Paolo Bovi, fondatore ed ex tastierista dei Modà, che dal 2005 è passato dietro il palco come fonico della band seconda nel 2011 e terza nel 2013 al festival di Sanremo. Bovi, che con il leader, Kekko, fondò la band in un oratorio, come animatore di una parrocchia è indiziato di avere molestato nel 2011 quattro ragazzini fra i 13 e i 16 anni». (Fonte Il Messaggero.it)

La Replica dei Modà

“Siamo agghiacciati alla sola idea che sia potuto succedere quello di cui non abbiamo mai avuto alcun sentore. Speriamo che la magistratura concluda presto le indagini e che il loro esito non sia terrificante come lo è il loro avvio.”

L’incubo di Presta

Alessandro ha scritto alle 17:00




18
maggio

DM LIVE24: 18 MAGGIO 2011. LUCA TELESE: LA MORATTI? UNA POVERA STRXXZA COTONATA (NOBLESSE OBLIGE)

Diario della Televisione Italiana del 18 Maggio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Una povera strxxza cotonata

lauretta ha scritto alle 21:07

A Striscia la notizia mostrano un fuorionda di Luca Telese che, parlando della Moratti la definisce “Una povera strxxza cotonata”. Poi, non ancora appagato: “Ops, forse non si può dire cotonata”.

  • Bello, fresco e colorito!

Phaeton ha scritto alle 12:48

A La Prova del Cuoco la nuova maesta di cucina Grazia dice che oggi è San Pasquale che è il protettore delle donne, poi recita un detto che dice più o meno “San Pasquale dacci un marito, bello, fresco e colorito”. La Clerici a quel punto dice: “Bello è bello, fresco è fresco… ma io ce lo ho pure coloritoooooo”.

  • Lady Gaga come la Bertè

claudia ha scritto alle 12:51

Lady Gaga come Loredana Bertè. Miss Germanotta si è presentata al concerto “Radio 1’s Big Weekend” di Carlisle, nel Regno Unito, con un finto pancione fasciato da un abitino in pelle nera. Un look molto simile a quello che la rockstar italiana aveva sfoggiato (facendo scandalo) a Sanremo nel 1986, quando cantava “Re”. (Tgcom)

  • Due pàl

lauretta ha scritto alle 14:41

A Se…a casa di Paola, Alessi, parlando di Nicolas Sarkozy, nomina il padre Pál. A quel punto Marta Flavi: “Praticamente, due ‘pal’…”.


13
aprile

DM LIVE24: 13 APRILE 2011. LA BRIGLIADORI ‘CORROMPE’, LA PEREGO DIMENTICA, DONAT CATTIN NON PERDONA, IL PUBBLICO DI POMERIGGIO CINQUE…

Diario della Televisione Italiana del 13 Aprile 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Non è la Rai anche la domenica

mats ha scritto alle 02:47

Stando alla guida tv di Mediaset, Non è la Rai andrà in onda anche la domenica alle 16.20.

  • Captatio benevolentiae

lauretta ha scritto alle 09:22

Nel day time dell’Isola dei famosi Emanuele Filiberto ad un meravigliato Laerte Pappalardo, racconta di un dialogo avuto con la Brigliadori in cui lei gli avrebbe detto: “Tu devi parlare bene di me in tutti i confessionali, mi devi aiutare, ti prometto che ti ricompenserò molto bene”.

  • E la Talpa?

Phaeton ha scritto alle 14:24

La Paolona Nazionale ‘entra in polemica’ durante la nuova rubrica rosa. Viene mandato un filmato dell’isola e lei ritornando dal filmato dice: “a me questi programmi dove si mangiano schifezze non mi piacciono per nulla”. La Flavi risponde: “ma tu non sei stata la prima che avevi un reality del genere”.

  • Beh va beh

lauretta ha scritto alle 17:45

A pomeriggio cinque, Agostino, l’ex della gieffina Rosa: “Io col Grande fratello c’ho solo rimesso… Ho rinunciato ad un contratto come animatore… Sono stato preso in giro”.

  • Pubblico

lauretta ha scritto alle 17:52

A pomeriggio cinque la D’Urso rivolta ai suoi ospiti: “ma si può sapere che c’avete contro il mio pubblico?”. Prende la parola il fratello di Davide Baroncini: “Beh, c’è una signora che prima fischia e poi vuole farsi una foto”.

  • Sputi imperdonabili





30
novembre

DM LIVE24: 30 NOVEMBRE 2009

DM Live24: 30 Novembre 2009

>>> Dal diario di ieri…

  • Ecchissenefrega

lauretta ha scritto alle 08:41

La “pupa” Amalia si é laureata venerdì in relazioni e pubblicità allo Iulm di Milano! Ora è diventata… una “secchiona”!

  • Addiritura

lauretta ha scritto alle 08:47

Januaria Carito, ex concorrente di Amici, ha rilasciato un’intervista al settimanale Visto dichiarando che Amici per lei é stata l’esperienza “più traumatizzante della sua vita”! Esagerata!!!

  • Datele del fosforo

simonevarese ha scritto alle 10:57

Una scenetta molto divertente a “Unomattina weekend”: gioco della Lotteria Italia, 2 concorrenti. Il montepremi è di 181mila euro. Il primo concorrente sceglie la teiera n. 4 ma non può partecipare ad Affari Tuoi. La Grey: “rimani in linea, vediamo se vinci il montepremi, intanto mi dicono che è diventato di 206mila euro”. Il secondo sceglie la teiera n. 3 e neanche lui può partecipare ad Affari tuoi. “Ma rimani in linea per vedere se puoi vincere il montepremi di 181mila euro!”. Ma non era salito a 206mila?!? In 30 secondi se l’è già dimenticato?
Intanto deve verificare anche le altre teiere, si rivolge al primo concorrente: “Tu avevi scelto la n. 2, vero?” Ma non aveva scelto la 4? S’è dimenticata pure questo? E il concorrente: “no, la 5″. Andiamo bene!!!
E la Grey: “no, non era la 5, stiamo facendo un po’ di confusione!” Nooooo, cosa stai dicendo!
Ora dico, le cose sono 2: o la Grey è fisicamente in studio ma con la testa è altrove, o ha una memoria davvero imbarazzante e dovrebbe fare qualcosa!!!

  • Furbizia

lauretta ha scritto alle 12:59

Marta Flavi all’interno della trasmissione di Sonia Gray ha uno spazio in cui si occupa di far ritrovare le persone mandando dgli appelli! Di domenica alle 7 ??? Forse la scelta dell’orario non é stata delle più felici!

  • Camila come i trans

MariaRoma ha scritto alle 18:22

A “Domenica Cinque″ Platinette intervista Camila ma l’italiano della ragazza è stentato. “Non capisco niente di quello che dice - la interrompe Plati- parlavano meglio i trans che erano qui prima”.

Per tutte le altre segnalazioni, dai un’occhiata al DM LIVE24 di ieri cliccando qui


28
luglio

DM LIVE24: 28 LUGLIO 2009

DM Live24: 28 Luglio 2009
Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal Diario di ieri…

  • Sanzione di 150.000 euro per Sky Italia

stefano66 ha scritto alle 22:26 

L’Autorita’ Garante della Concorrenza e del Mercato ha comminato a Sky Italia una sanzione di 150.000 euro per pratica commerciale scorretta. La sanzione, si legge nel bollettino dell’Autorita’, si riferisce alla diffusione di volantini con il messaggio “La Tv analogica si spegne, Sky accende una nuova visione”, senza la precisazione che “l’offerta di Sky presuppone la sottoscrizione di un abbonamento, mentre la nuova tecnologia del digitale terrestre sarebbe comunque gratuita”. Inoltre, sottolinea l’Autorita’, “l’ingannevolezza dei messaggi in esame e’ accentuata dalla presenza degli emblemi ufficiali delle Regioni”, che “avvalora ancora di piu’ il carattere di ufficialita’ del ruolo svolto da Sky di sostituto del segnale televisivo analogico”.

  • Lo Spoiler e il Promo

iLollo ha scritto alle 23:47

Dopo il triplo episodio iniziale di LOST 5 (che doppiaggio orrendo), RaiDue ha trasmesso un promo per la prossima settimana nel quale viene vergognosamente mostrato un colpo di scena fondamentale, senza alcun rispetto dei telespettatori che non vogliono sapere spoiler! Che schifo!

  • Questioni di rilievo: “Quanti anni ha Marta Flavi?”





14
aprile

CANALE ITALIA ALL’ATTACCO DE LA7 CON UN PALINSESTO RIVOLUZIONATO

Canale Italia

Avete, sino ad ora abbinato il tasto “7” del vostro telecomando all’emittente del Gruppo Telecom Italia? Se la risposta è si, con ogni probabilità potreste, nei prossimi mesi, sentire la necessità di cedere il settimo posto della vostra “hit” a Canale Italia.

L’emittente nata nel 1976, come Serenissima Televisione opera di un gruppo di imprenditori veneti capitanati da Lucio Garbo, dopo aver smesso i panni di emittente regionale per vestire quelli più prestigiosi di emittente generalista nazionale, è pronta a fare un nuovo salto di qualità. Sabato 11 aprile, infatti, al circolo della stampa di Milano, il presidente dell’emittente ha ammesso di voler costruire una rete pronta a fare concorrenza a La7. «Abbiamo una rete di oltre 360 canali in analogico, usciamo sul canale 883 di Sky e presto saremo sul digitale. Sembra folle che in questo periodo di incertezza economica si cerchi di realizzare un progetto così importante, ma volgiamo contribuire alla ripresa del Paese. Il nostro target sono le famiglie e il pubblico generalista; dal punto di vista commerciale volgiamo dare un impulso a oltre 2 milioni di aziende che non si sono ancora affacciate alla platea televisiva.»

E proprio in barba alla crisi, Canale Italia ha già avviato il suo progetto istituendo una società apposita per la raccolta pubblicitaria (riprendendo l’intuizione che ebbe Berlusconi con Publitalia), ma soprattutto mettendo in piedi un allettante palinsesto che riesuma vecchie glorie del piccolo schermo italiano ed è pronto a lanciarne altrettante: Marco Predolin e Charlie Gnocchi condurranno CFactor, una parodia di tutti i format della tv generalista; Marta Flavi tornerà a condurre Agenzia Matrimoniale; Susanna Messaggio sarà in video con un programma dedicato benessere e salute. Ma si rivedranno anche Vittorio Sgarbi, Pino Campagna, Franco Oppini ed Enrico Beruschi, mentre Ciccio Graziani sarà il nuovo volto del calcio per Canale Italia e non si escludono sorprese per i mondiali del 2010. Paolo Brosio si occuperà di Santi con una serie creata ad hoc e Luciano Rispoli riprenderà con Tappeto Volante. La programmazione della rete prevede, come un vero canale generalista, anche serate dedicate ai film del grande schermo.


31
marzo

LA GRANDE AVVENTURA (9^ PUNTATA) : STAGIONE TV 1989/1990

Silvio Berlusconi (La Grande Avventura) @ Davide Maggio .it

Riprende dopo una piccola pausa la Grande Avventura, la storia della TV Commerciale di Silvio Berlusconi (1978 – 1993) che ho iniziato a scrivere lo scorso settembre. Come saprete questi post richiedono uno sforzo decisamente notevole per rimettere insieme i tasselli che hanno composto la tv commerciale negli anni che abbiamo preso ad oggetto. Per questo devo ringraziare di cuore Capitano Sal senza il cui apporto questa puntata non sarebbe stata possibile.

Ci eravamo lasciati con la stagione televisiva 1988/1989. Prima di proseguire con quella successiva, però, è opportuno ricordare, in apertura di post, due programmi che videro la luce nella seconda parte dell’ultima stagione di cui ci siamo occupati. Visti i successi di programmi come Striscia la Notizia e Odiens, infatti, il 1° gennaio del 1989 inaugurò Emilio, varietà satirico della domenica sera di Italia1 affidato alla regia di Lella Artesi prima e Beppe Recchia poi. Scritto da Andrea Brambilla, Nino Formicola, Giorgio Faletti, Teo Teocoli, Soragni, Rossi, Gino e Michele, Marco Posani e la Gialappa’s Band, Emilio voleva rappresentare la trasposizione televisiva della redazione di un periodico comico. Redazione che fu animata dalla caporedattrice Athina Cenci e da Zuzzurro e Gaspare, Giorgio Faletti, Silvio Orlando, Teo Teocoli, Enrico Beruschi, Giannina Facio e Laura Delasiega ai quali si aggiunsero Gene Gnocchi e Carlo Pistarino nella seconda serie.

L’apprezzabile successo che il programma riscosse (ascolto medio : 2.784.000 spettatori) fece si che si proponesse una seconda serie di 26 puntate che ebbe dati d’ascolto altrettanto interessanti (2.650.000, l’ascolto medio).

Due settimane dopo il debutto di Emilio, il 16 gennaio 1989, fece la propria comparsa su Canale5 l’indimenticabile Agenzia Matrimoniale di Marta Flavi che teneva compagnia alle telespettatrici nel pomeriggio televisivo dell’ammiraglia del Biscione. Ce ne siamo già occupati su DM e potete trovate i dettagli del programma in questo Amarcord. Agenzia Matrimoniale proseguirà, visto il buon riscontro di pubblico, anche nella stagione della quale ci occupiamo quest’oggi. Ogni pomeriggio erano, infatti, sintonizzati circa 2 milioni di ascoltatori con una share che ha raggiunto anche il 30%. Il programma diede vita anche a due spin-off (troverete info nell’Amarcord già segnalato) e animerà i cuori solitari di Canale5 sino al 1995 quando il programma traslocò su Retequattro per poi venire definitivamente chiuso. Una chiusura in cui c’entrarono indubbiamente anche le vicende sentimentali della Flavi che dopo la separazione con Maurizio Costanzo riuscì a mantenere aperta la propria agenzia ma non si distinse per gratitudine nei confronti dell’ex marito.

Dop questa necessaria parentesi, passiamo alla stagione televisiva 1989/1990. Stagione che non si distinse per l’arrivo di show memorabili. Ma le novità, naturalmente, non mancarono… soprattutto nel week end.

Venerdì 29 settembre debutta, infatti, Finalmente Venerdì, uno straordinario varietà in 16 puntate diretto da Davide Rampello, scritto da Mario Amendola, Bruno Corbucci, Stefano Jurgens, Luca Goldoni e condotto da un eccezionale Johnny Dorelli con Heather Parisi (ballerina), Gloria Guida (cantante), Gioele Dix (comico) e Paola Quattrini con Corrado Pani. Bellissima l’apertura della della prima puntata in cui Dorelli presentava, cantando, lo staff del programma. Una presentazione che non potevo non mostrarvi nel video che segue…

Continua a scoprire la stagione televisiva 1989/1990 :


2
agosto

AMARCORD: GLI ALBORI DEL TRASH – AGENZIA MATRIMONIALE

Marta Flavi @ Davide Maggio .it 

La scorsa settimana, occupandoci di Indietro Tutta, abbiamo visto quanto già negli anni 80, la televisione si stesse inesorabilmente orientando verso il trash.

Una legittima preoccupazione dal momento che i palinsesti pochi anni più tardi sarebbero stati invasi da programmi di “pubblico servizio”, in realtà mirati alla strumentalizzazione dei sentimenti con funzione acchiappa-auditel.

Uno dei precursori di questo trend è senza dubbio alcuno Agenzia Matrimoniale, trasmissione di attualità andata in onda su Canale 5 dal 1989 al 1995 e condotto da Marta Flavi, all’epoca ancora fidanzata con Maurizio Costanzo.

Il programma nato da un’idea di Vito Oliva e prodotto dalla Fortuna AudioVisivi di Maurizio Costanzo (oggi diventata Fascino Pgt) si proponeva di favorire l’incontro di persone alla ricerca dell’anima gemella ed eventualmente di seguire gli sviluppi della loro storia, qualora questa fosse decollata.

In uno studio (l’Araldo) trasformato in salotto intimo e confortevole, Marta Flavi accoglieva persone di mezz’età, quasi tutte accomunate dalla voglia di riscatto dopo un matrimonio o una relazione naufragati miseramente.  Marta le intervistava, ripercorrendo i momenti più delicati delle loro relazioni passate ed infine le sollecitava ricordandoci puntualmente l’importanza di lasciarsi andare ai sentimenti.

Un’idea portata in televisione da Enzo Tortora nel suo Portobello, che nella sua declinazione timidamente pruriginosa e melensa ha fruttato alla trasmissione un grande successo. Agenzia Matrimoniale aveva infatti un ascolto medio di 2.000.000 di telespettatori per uno share che ha sfiorato spesso il 30%. Decisamente un buon risultato per l’epoca.

Massimo Guarischi

Un consenso che ha dato il via all’ampliamento del programma che per qualche tempo è stato anche Centro di Collocamento. Le persone che scrivevano in redazione avevano anche la possibilità di proporsi professionalmente, qualora fossero alla ricerca di un lavoro.

Da questa rubrica è nato in un secondo tempo il programma Cerco e Offro (2 edizioni), condotto da Massimo Guarischi, l’assessore più giovane d’Italia, in forza al Comune di Milano.

E non solo. Nel 1991 da Agenzia Matrimoniale  è nato anche “Ti Amo, Parliamone”, un talk-show attraverso il quale l’innamorato di turno poteva lanciare un videomessaggio destinato alla sua metà e mirato a dirimere le incomprensioni che funestavano la coppia.

Una formula ripresa con successo tre anni dopo da Stranamore, anche se è bene precisare che quest’ultimo programma si ispirava ad un format olandese e non a Ti Amo Parliamone.

Alessandro Alessandro