Mara Maionchi



23
giugno

CLAUDIA MORI APPRODA A X FACTOR: IPERCRITICA E IMPREVEDIBILE, CON UN DEBOLE PER MORGAN

Claudia Mori e Adriano Celentano

E’ ufficiale: Claudia Mori sarà il nuovo giudice di X Factor. Superata la concorrenza di Ambra, Teo Teocoli e Giorgia, la signora Celentano sostituirà Simona Ventura per la terza edizione del talent show di Raidue, in partenza a settembre. Nelle scorse ore è stato chiuso il contratto e la Mori si racconta in esclusiva al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni: “Sarò ipercritica. Una parentesi di ringiovanimento mi farà bene, anche se proprio “vecchia” non mi sento né mi vedo“.

Un ritorno in grande stile sotto i riflettori dopo vent’anni dall’ultima apparizione tv con il programma musicale “Dudù Dudù”. Ad attendere la Mori, classe 1944, interminabili giornate di casting e lunghe dirette televisive, con la passione per la musica in primo piano. L’entusiasmo del produttore Giorgio Gori e del direttore (ormai ex) Antonio Marano hanno fatto il resto. Sistemati gli accordi economici, si è così ricomposto il terzetto della giuria (anche se sul web si parla di un quarto giurato).

Dimostrata una curiosa simpatia per Morgan, ci sarà da divertirsi con l’istrionico giurato in mezzo alle due signore della canzone. Ipercritica e imprevedibile, Claudia Mori promette di essere severa ma anche comprensiva con i talenti musicali. Una scommessa e una voglia di rimettersi in gioco per lady Celentano e per il talent show di Francesco Facchinetti che, con un grande nome della musica come la Mori, metterà a tacere le polemiche sull’inesperta Ventura e punterà ancora di più sulla credibilità, ma dovrà fare i conti con il verdetto dell’auditel e con il riscontro mediatico, garantito da una star come Mona Nostra, non così scontato con la Mori. Ed è proprio il volto di punta di Raidue a dare la benedizione alla sua sostituta dopo la conferma ufficiale: “Sul nome non si discute, competenza discografica ne ha”.




17
giugno

X FACTOR: CLAUDIA MORI NUOVO GIUDICE AL 90%

Claudia Mori 

Con Claudia Mori e’ quasi fatta al 90%, rimane da trattare la parte economica“. Il vicedirettore generale della Rai Antonio Marano, a margine della presentazione dei palinsesti autunnali della Rai, conferma l’ingaggio della signora Celentano per la terza edizione di X Factor, in partenza a settembre. Dopo l’addio a sorpresa di Simona Ventura e una lunga lista di candidati, il nome del nuovo giudice sembra praticamente certo. 

Superata la concorrenza di Teo Teocoli e Giorgia, ad attendere la Mori, classe 1944, lunghe giornate di casting e selezioni a stretto contatto con gli aspiranti talent, oltre che tre mesi sotto i riflettori della prima serata di Raidue. Un vero e proprio ritorno sulle scene, dopo anni dietro le quinte del clan Celentano, in cui potrà mettere a disposizione la sua grande esperienza e professionalità in campo musicale e di talenti. Ancora qualche piccolo aggiustamento al cachet (non solo per la Mori, come vogliono le malelingue. Si parla di 250 mila euro) e X Factor può scaldare i motori per la terza edizione, confermata al lunedì sera.

L’ex giurata Simona Ventura commenta così la scelta della Mori: ”Sono molto contenta se la mia sostituta sarà Claudia Mori, è una scelta che non si discute. Qui non si tratta di trovare un’erede, ma una persona che sappia fare il suo lavoro“. E Mara Maionchi: :”Ci hanno detto che Claudia ha un bel caratterino, ma certo non è Belzebù. E comunque ciascuno di noi ha il suo lato piuttosto allegro“. Ci sarà da divertirsi con le due signore delle canzone, non più giovanissime ma con una carica da ventenni, e in mezzo a loro l’istrionico Morgan. Auguri al capitano Francesco Facchinetti.


5
giugno

X FACTOR CASTING TOUR: AL VIA DA ROMA I PROVINI PER LA TERZA EDIZIONE, IN ATTESA DEL NUOVO GIUDICE

XFactor 3 - Casting Ostia 

Riparte la caccia al talento: a partire da oggi si rimette in moto il carrozzone di X Factor con i primi casting per partecipare alla terza edizione del talent show di Raidue, prevista per la metà di settembre. I provini si terranno in tutta Italia,  dalle piazze di città alle località balneari, fino alla fine di agosto. Un vero e proprio tour di selezioni per scovare la nuova Giusy Ferreri o il nuovo Matteo Becucci. Prima tappa ad Ostia (piazza Ravennati) fino a domenica 7 giugno.

In questa prima fase verrà effettuata una prima scrematura degli aspiranti talent (la produzione parla di oltre 10.000 richieste pervenute, nonostante non siano partiti i promo ufficiali del programma) prima di affrontare il temuto verdetto dei tre giudici, una volta deciso il sostituto di Simona Ventura che affiancherà i confermati Morgan e Mara Maionchi. Sul nuovo giudice rimane ancora il mistero, anche se in pole position ci sarebbe Claudia Mori (senza escludere Giorgia). Dopo Roma, le selezioni continueranno a Milano (12-14 giugno), a Bari (20-21 giugno) e Napoli (25-26 giugno).

In queste location, all’aperto, verrà allestito una sorta di “X Factor Village” che ospiterà i candidati in salette insonorizzate dedicate alle audizioni; inoltre ci sarà un grande palco dove verranno trasmessi i provini più interessanti e in serata musica live con i concerti di band emergenti e degli artisti lanciati dal talent show. In quel di Ostia si esibirà domani sera il terzo classificato Jury e domenica i Farias.

Per partecipare alle audizioni chiama lo 0423 733060 o visita il sito ufficiale: www.xfactor.rai.it





22
maggio

X FACTOR 3: SCOTTI VEDE BENE LA D’AMICO, MARA MAIONCHI CAPISCE LA VENTURA. INTANTO E’ ANCORA TOTO-GIUDICE

X Factor 3 Ilaria D’amico Gerry Scotti Mara Maionchi @ Davide Maggio .it

Continua il toto-nome della candidata sostituta di Simona Ventura nella giuria di X-Factor. Anche i lettori di DM si sono scatenati con le segnalazioni, commentando le indiscrezioni che iniziano a circolare, e proponendo nuove nomine (ci mancavano solo queste) per la poltrona del talent di Raidue.

Intanto Mara Maionchi, ospite domani del salotto di Verissimo, ha dichiarato alla padrona di casa, Silvia Toffanin, di capire perfettamente le scelte della sua collega. “Posso capirla, è piena di lavoro” – ha dichiarato la discografica entrata ormai nel cuore dei telespettatori – “Ha tre bambini che sono in crescita e che hanno sempre più bisogno che la mamma gli stia vicino. E poi tre trasmissioni fatte seriamente sono veramente tante. In più, bisogna dire che X Factor è una trasmissione che, aldilà della prima serata, porta via  un sacco di tempo proprio per la preparazione della serata stessa“. E per la nostra Mona, tanto bistrattata dal collega di giuria Morgan, che ha spesso accusato la conduttrice di essere poco esperta di musica, Mara non esita e spendere parole molto positive: “Mi è molto dispiaciuto che abbia deciso di lasciare X Factor. Con Simona abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto e per noi lei è una sicurezza, è brava e sa tutto di televisione“.

E di “caccia al sostituto” (chi ha detto che sia per forza una donna?) si è parlato anche a Chiambretti Night, che ieri sera ha avuto ospite, per la puntata conclusiva, Gerry Scotti. Anche il conduttore di “Chi vuol esser Milionario?” è intervenuto sull’argomento, ipotizzando che il testimone della Ventura possa passare alla bella Ilaria D’Amico. “Andrebbe bene per prendere il posto della Ventura nella giuria di X Factor. Sky del resto è in Santa Giulia a Milano, X Factor lo girano a Mecenate… c’è solo una fermata di autobus!“. Ironia a parte, Scotti si è anche espresso sullo show e sul genere talent, sul quale dice di aver cambiato idea: “Con X-Factor ad un certo punto ho pensato che virassero un po’ sul buffo, sul grottesco e invece sono stati bravi a tener duro sulla scelta dei talenti e non hanno svaccato nel far vedere quelli non bravi, altrimenti sarebbe necessariamente diventato come La Corrida. Devo dire che all’inizio ero molto perplesso: adesso i talent show mi piacciono“.

Arrivata anche la “benedizione” dello zio Gerry, non possiamo che continuare la caccia. Che continui il toto-giudice!


24
aprile

BREVEMENTE: ARGOMENTI ED OSPITI DEI PRINCIPALI PROGRAMMI DEL 24 APRILE 2009

Fabrizio Corona e Belen Rodriguez nudi
Brevemente

Il G8 di Siracusa sull’ambiente e la politica energetica in Italia sono al centro della puntata di “Otto e mezzo”. Lilli Gruber e Federico Guiglia ospitano in studio Luigi Paganetto, presidente dell’Enea e Monica Frassoni, presidente dei Verdi al Parlamento europeo. In collegamento da Milano, interviene l’imprenditrice Marina Salamon. All’interno la rubrica “Il punto” a firma di Paolo Pagliaro.

Ultima gara prima della finalissima, per “I Raccomandati”, la trasmissione condotta da Pupo con la collaborazione di Elizabeth Kinnear. Questa settimana ad esibirsi insieme ai loro “Raccomandati” ci saranno Gloria Guida, Fausto Leali, Gianni Nazzaro, Ricchi e Poveri, Nadia Rinaldi, Serena Rossi, Sabrina Salerno, Emanuele Filiberto di Savoia.

Della nave Pinar molto si è parlato negli ultimi giorni. Il battello battente bandiera turca dopo aver raccolto giovedì oltre un centinaio di profughi in mare aperto, si era trovato nell’impossibilità di poter attraccare sia nei porti italiani che in quelli maltesi. Luigi Pelazza, salito a bordo del mercantile dopo un viaggio di oltre 2 ore su di un gommone partito da Lampedusa, ha documentato con immagini e interviste esclusive (al capitano della nave e ad alcuni profughi) la situazione di degrado presente al suo arrivo. Le iene indagano sulla vicenda di una ragazza sieropositiva che si vede rifiutare le cure da parte di un dentista a causa della sua malattia. Paolo Calabresi fingendo di essere un paziente sieropositivo si reca presso le stesso studio dentistico a Roma, dove, come segnalato dalla ragazza, non viene curato. La Iena, per far luce sulla vicenda, intervista poi alcuni esperti, tra cui il Primario infettologo dell’ospedale di Tor Vergata a Roma e il Presidente dell’Associazione Nazionale dentisti. Per i Mondiali di nuoto Roma ’09, sono previsti 2.500 atleti, per oltre 170 nazioni rappresentate. I campionati del mondo si svolgeranno dal 18 luglio al 2 agosto, ma le Iene scoprono come i lavori siano ancora ad uno stato molto arretrato e che, secondo quanto sostenuto dagli addetti ai lavori presso i cantieri, molte strutture saranno pronte non prima di agosto, quindi quando i Mondiali saranno terminati. Inoltre, vedremmo il debutto di una giovane Iena, Francesco Matano, che, ad Amsterdam, intervista una donna affetta da una malattia chiamata persistent sexual arousal syndrome, che si manifesta in un continuo e duraturo eccitamento sessuale.

Gli ospiti della puntata sono: il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta, la produttrice discografica e giudice del talent show X Factor Mara Maionchi, l’attrice comica Geppi Cucciari e il controverso agente fotografico Fabrizio Corona.





20
aprile

X FACTOR: 500.000 TELEVOTI PER LA FINALE, MA SOLO 16 DI SCARTO TRA MATTEO E I BASTARD. FACCHINETTI: “AL PRIMO POSTO LA CREDIBILITA’ DELLA MUSICA”, MAIONCHI: “UN MIRACOLO IL ROCK IN FINALE”

Matteo Becucci e Morgan

E’ calato il sipario sulla seconda edizione di X Factor con la vittoria, per soli 16 voti, di Matteo Becucci, riuscito nell’impresa di battere i favoriti The Bastard sons of Dioniso e Jury. La finale su Raiuno è stato un successo (quasi 4 milioni e mezzo di telespettatori e il 22.76% di share, con picchi di 6 milioni e del 35%) e il talent show si appresta a tornare su Raidue già a partire da settembre. A pochi minuti dal verdetto finale, il conduttore Francesco Facchinetti, Mara Maionchi e i finalisti hanno incontrato la stampa e  rilasciato interessanti dichiarazioni.

Per Facchinettila vittoria di Matteo è meritata, ha fatto tanta gavetta, un percorso in salita, le cover che ha cantato sono finite subito in top10 su I tunes. Jury ha dimostrato una grande forza, è un ottimo comunicatore. I The Bastard sono la rivelazione del programma, hanno portato in prima serata un genere musicale, il rock, molto difficile in Italia e hanno avuto il coraggio di portare un pezzo che li rappresenta al 100%“.

La vittoria di Matteo è stata risicata al massimo: 16 voti di scarto su 500.000 televoti arrivati durante tutta la serata; Facchinetti commenta: “anche nella semifinale la differenza di voti era davvero minima. Programmi che fanno il 28% di share non arrivano a questi numeri di televoto, noi andiamo nella direzione della credibilità contro forti competitor, ma l’importante è che ci sia sempre più spazio a programmi del genere, quello che conta è il fine comune, scoprire e lanciare dei veri talenti. In due edizioni non ho mai visto una lite tra i cantanti, questo testimonia l’armonia del programma, tutto incentrato sulla musica”.

Se Morgan ha portato a casa la vittoria per la seconda volta, anche Mara Maionchi piò considerarsi vincitrice: “Portare il rock in prima serata, arrivare in finale e non aver vinto per 16 voti è un miracolo, e questo tutto merito dei Bastardi. Per loro è solo l’inizio, in autunno arriverà il primo album di inediti”.


19
aprile

DM LIVE SPECIALE: IN DIRETTA DALLA SALA STAMPA DEGLI STUDI RAI DI MILANO MECENATE LA FINALE DI X FACTOR. MATTEO BECUCCI SUL PODIO

Xfactor 2 - Matteo Becucci e Riccardo Cocciante

Sta per scattare l’ora X: tra pochi minuti in onda la finalissima di X Factor. Chi sarà il vincitore tra Jury, Matteo e The Bastard sons of Dioniso? Tra grandi ospiti, collegamenti dalle città dei finalisti e l’attesa per il verdetto finale, siamo pronti a seguire in diretta dalla sala stampa degli studi Rai di Milano Mecenate la finale LIVE per i lettori di DavideMaggio.it.

Ore 21.39: Francesco Facchinetti dà il via alla finale. Sigla. Ecco i 3 finalisti con i loro giudici. Facchinetti lancia la clip “Dai provini alla finale”. Chi vincerà il contratto discografico dal valore di 300.000 euro?

Facchinetti ricorda gli ospiti della serata: Cocciante, Elio e le storie tese, Grignani e Renato Zero. Collegamento con le piazze delle città dei finalisti: Miriam Leone, Miss Italia in carica, da Livorno; da Vigolo Vattaro Claudia Andreatti e da Brescia Luisa Corna.


19
aprile

DM LIVE SPECIALE: IN DIRETTA DAGLI STUDI RAI DI MILANO MECENATE, LA CONFERENZA STAMPA DI CHIUSURA DI XFACTOR

Conf.stampa Finale X Factor

X Factor – la finale: i 3 finalisti Jury, Matteo Becucci e The Bastard sons of Dioniso si giocano il tutto per tutto nell’atto finale del talent show, che mette in palio un contratto discografico da 300.000 euro. Dopo 13 puntate, 16 concorrenti, una lunga lista di ospiti e tanta buona musica, questa sera alle 21.30 su Raiuno si accendono i riflettori sulla finalissima, che potete seguire LIVE SU DM. Ospiti della serata Renato Zero, Riccardo Cocciante, Elio e le storie tese, Gianluca Grignani e gli Aram Quartet (qui il post con le anticipazioni della puntata).

Tra pochi minuti, sempre LIVE SU DM, la conferenza stampa di chiusura della seconda edizione di X Factor con i commenti e le dichiarazioni del conduttore Francesco Facchinetti, del trio della giuria Simona Ventura, Morgan e Mara Maionchi, del produttore Giorgio Gori e dei direttori di rete Antonio Marano (Raidue) e Fabrizio Del Noce (Raiuno). A tra poco.

In diretta dalla sala stampa degli studi Rai di Via Mecenate, la conferenza stampa di chiusura della seconda edizione di X Factor.

Alle 19.15 fanno il loro ingresso i protagonisti di X Factor. Prende la parola il direttore di Raidue Antonio Marano, sottolineando il successo di questa seconda edizione, non solo dal punto di vista degli ascolti ma anche dal punto di vista della qualità. Non nasconde la felicità per la promozione su Raiuno, grande occasione di visibilità per il talent show. Ringraziamenti generali, a Del Noce in particolare.

Fabrizio Del Noce afferma che lo spostamento di X Factor per la finale è segno di unità aziendale. Torna così a lavorare con Simona Ventura, più volte sulla rete ammiraglia Rai.

Giorgio Gori, produttore dello show, interviene ringraziando i concorrenti, vera forza del programma e passa in rassegna gli ascolti: il talent show non raccoglie ascolti oceanici ma ha incrementato lo share fino al 14%; ha saputo attirare l’attenzione dei media e ha lasciato un segno, un segno di qualità. E’ il programma più giovane della Rai che è riuscito a coinvolgere i pubblicitari.