Laura Pausini



1
marzo

Laura Pausini a Sanremo 2021

pausini

Laura Pausini

Festeggiamenti made in Sanremo per Laura Pausini.  La cantante di Solarolo sarà ospite della seconda serata del Festival a poche ore di distanza dalla vittoria ai Golden Globe 2021. Laura ha vinto nella categoria miglior canzone originale con il brano Io Sì, colonna sonora del film di Netflix La Vita Davanti a Sè con Sophia Loren.




1
marzo

Golden Globes 2021, tutti i vincitori. Premio a Laura Pausini (video)

Laura Pausini

Trionfa l’Italia ai Golden Globe. Io sì di Laura Pausini, Niccolò Agliardi (co-autore del testo) e Diane Warren (autrice della musica) ha vinto per la Miglior canzone. Il brano (“Seen” nella versione internazionale) compare sui titoli di coda de “La vita davanti a sé”,  film Netflix con Sophia Loren nel ruolo di protagonista, diretto dal figlio dell’attrice Edoardo Ponti. La notizia, arrivata poco dopo le 3 del mattino (ora italiana) è stata accolta dalle grida di gioia della cantante faentina, che su Instagram ha poi commentato la vittoria.


16
febbraio

Alda D’Eusanio scrive alla Pausini: «Scusa per aver dato eco ad una chiacchiera cattiva»

alda d'eusanio

Alda D'Eusanio (Us Endemol Shine)

Arrivano le scuse di Alda D’Eusanio. A distanza di 10 giorni dall’espulsione dal Grande Fratello Vip, per aver accusato Paolo Carta di picchiare la moglie Laura Pausini, la conduttrice interviene pubblicamente sull’increscioso episodio:





6
febbraio

Alda D’Eusanio espulsa dal Grande Fratello Vip

Alda D'Eusanio - GF Vip 5 (US Endemol Shine)

Alda D'Eusanio - GF Vip 5 (US Endemol Shine)

Alda D’Eusanio al Grande Fratello Vip si è rivelata un autentico autogol per il programma. Se il suo ingresso, sulla carta forte, faceva sperare in una ’scossa’ per il reality, le cui dinamiche appaiono stantie e sfinite ormai da tempo, l’ex padrona di casa di Al Posto Tuo è invece inciampata in evitabili scivoloni, l’ultimo talmente grave da causarle l’espulsione.


3
febbraio

Golden Globes 2021: le nomination. In testa The Crown. Candidatura per La Vita Davanti a Sè e Laura Pausini. Niente da fare per Sophia Loren

Sophia Loren - La Vita Davanti a Sè

Sophia Loren - La Vita Davanti a Sè

E’ tutto pronto per la cerimonia di premiazione dei prossimi Golden Globe, il riconoscimento che viene assegnato ogni anno ai miglior film e serie tv. Anche quest’anno, a primeggiare è stata Netflix, che ha ottenuto ben 42 candidature (22 nei film, 20 nelle serie tv), imponendosi su tutti gli altri avversari che non hanno raggiunto la doppia cifra. La serie tv più candidata in assoluto è stata The Crown (6), tallonata da Schitt’s Creek (5), proposta invece da Pop Tv. La Vita Davanti a Sè, film che ha come protagonista Sophia Loren, ha ottenuto la nomination per il miglior film straniero e per la colonna sonora, con il brano Io Sì (Seen), cantato da Laura Pausini. L’attrice partenopea invece non ce l’ha fatta ad ottenere la candidatura. La premiazione avverrà il prossimo 28 febbraio a Los Angeles.





27
marzo

7 Donne – AcCanto a Te: su Rai 3 i concerti delle artiste contro la violenza sulle donne. Apre la Mannoia, chiude la Pausini

Amoroso, Giorgia, Mannoia, Pausini, Nannini, Elisa, Emma

Amoroso, Giorgia, Mannoia, Pausini, Nannini, Elisa, Emma

Arriva in seconda serata su Rai 3 7 Donne – AcCanto a Te, sette appuntamenti per rivivere i concerti, nell’ordine, di Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e Laura Pausini, alcune delle artiste che si sono spese e impegnate nella battaglia contro la violenza sulle donne.


6
febbraio

Sanremo 2020, sfilata di cantanti contro la violenza sulle donne. Ma senza musica

Sanremo, campagna contro la violenza sulle donne

Al Festival della Canzone, la campagna contro la violenza sulle donne si fa a parole. Strana contraddizione, no? La cosa stupisce ancor di più se a promuovere l’iniziativa in questione sono ben sette cantanti di primissimo piano, come è avvenuto nella terza serata della kermesse.


12
dicembre

Spagna, il conduttore annuncia la morte di sua madre e si commuove. La reazione di Laura Pausini – Video

pausini motos

Laura Pausini e Pablo Motos

Momento ad alto impatto emotivo per Laura Pausini. Ospite del programma spagnolo di Antena 3 El Hormiguero, per promuovere l’album Hazte sentir mas, la cantante è stata colta a sorpresa dal conduttore Pablo Motos, scoppiato in lacrime per la morte della madre Amelia Burgos. Al termine di una regolare puntata, in cui la Pausini si è raccontata tra sketch e sorprese, Motos si è, infatti, congedato, visibilmente commosso, ed ha voluto regalare un ultimo pensiero alla mamma: