Gaffe



15
ottobre

MOMENTI DA (NON) DIMENTICARE : GERRY SCOTTI SFONDA IL BANCONE DI STRISCIA LA NOTIZIA

Gerry Scotti sfonda il bancone di Striscia la Notizia

Gerry Scotti sfonda il bancone di Striscia la Notizia

Recuperiamo con 24 ore di ritardo il settimanale appuntamento del sabato con i Momenti da (NON) Dimenticare.

Questa volta il protagonista è Gerry Scotti nella inusuale veste di conduttore di Striscia la Notizia.

Ebbene, nel 1999 quando era ancora in voga la presentazione dei “titoli” del telegiornale satirico fatta “qualche metro sopra” il tradizionale bancone, il conduttore dopo aver adempiuto alle mansioni appena citate usava lanciarsi in studio “atterrando” sulla lunga scrivania per procedere con lo spettacolo.

Ma a Gerry Scotti accadde questo…

In realtà c’è chi asserisce che l’accaduto è il frutto di una scenetta preparata ad arte. In effetti, a ben guardare, qualche “indizio” nel video si potrebbe trovare ma è altrettanto vero che la simpatica abitudine non è più tale ormai da qualche anno.

Voi da che parte state?




29
settembre

MOMENTI DA (NON) DIMENTICARE : UNA GAFFE… SATELLITARE!

Riccardo Cresci (SkyMeteo24) @ Davide Maggio .it

Non pensiate che le gaffe e/o i fuorionda siano prerogativa esclusiva della tv generalista.

Il video che sto per proporvi viene direttamente dal satellite e protagonista è Riccardo Cresci, uno dei volti di SkyMeteo24.

Un divertente fuori onda proprio nel giorno del suo compleanno, il 12 settembre, durante l’edizione notturna del Meteo della piattaforma di Murdoch, quando la stanchezza iniziava a farsi sentire.

Il video non è propriamente un fuori onda. E’, infatti, realmente andato in onda in DVB-H (cellulari) e internet mentre, in seguito, è stato correttamente tagliato per l’edizione televisiva.

Bisogna cercare di capire cosa abbia voluto dire il caro Riccardo con quello strano versetto simile all’ammaraggio di un piccolo velivolo.

Poichè ho la “sfortuna” di averlo come amico, ora gli preparo uno scherzetto del quale vi darò conto prestissimo!

Ma siete curiosi di vedere il look pre-Sky di Riccardo Cresci?

Guardate l’immagine che segue :


1
settembre

MOMENTI DA (NON) DIMENTICARE : GAFFE DI ROBERTA CAPUA E RITA FORTE AL TAPPETO VOLANTE

Tappeto Volante @ Davide Maggio .it

Quando andava in onda su TMC, era un appuntamento che cercavo di non perdere.

Uno dei salotti più educati e soft della nostra televisione, condotto con garbo e simpatia da Luciano Rispoli.

Parlo de Il Tappeto Volante che attualmente fa parte dei palinsesti di Canale Italia.

Ebbene, oltre 10 anni fa, il salotto di “Zio Luciano”, come veniva simpaticamente chiamato dalle presenze femminili che lo accompagnavano, fu teatro di una imbarazzante gaffe.

Rita Forte, storico volto del programma e Roberta Capua, all’epoca co-conduttrice, ridevano e scherzavano sui loro problemi con la vista.

Il “bello” è che l’ospite che sedeva sul divano e che sarebbe stato presentato di li a poco era il cantante non vedente Aleandro Baldi (chiamato, per giunta, Alessandro).

Ecco cosa successe il 1° Maggio del 1997 (col commento della Gialappa’s).

Fa sorridere che sul sito del programma, nonostante la migrazione a Canale Italia, faccia bella mostra di sè un’immagine di Aleandro Baldi. Ecco il link al sito.





2
giugno

MOMENTI DA (NON) DIMENTICARE : MIKE BONGIORNO VS ANTONELLA ELIA

Mike Bongiorno @ Davide Maggio .it VS Antonella Elia @ Davide Maggio .it

Questa settimana non potevo non omaggiare gli 83 anni del Mito della Televisione anche con un “Momento da (NON) Dimenticare”.

Questo momento cult della televisione è, forse, uno dei più belli che ci possano essere.

Ne ero alla ricerca da mesi. Alla fine sono riuscito a trovarlo.

Si parla della storica lite di Mike con l’allora valletta de La Ruota della Fortuna, Antonella Elia, colpevole di non riuscire a non manifestare il proprio disappunto ogni qualvolta un concorrente vinceva la desiderata “Pelliccia Annabella”.

Da brava animalista, era infatti pronta a “umiliare” lo sponsor suscitando le ire, com’era ovvio che fosse, di colui che delle telepromozioni/televendite ne ha fatto la propria ragione di vita.

Per riscaldare l’atmosfera, un altro “incontro ravvicinato” tra i due introdurrà la “chicca” vera e propria.


1
marzo

PERICOLO…sconGIURATO!

Luca Giurato @ Davide Maggio .it

Luca Giurato

Erano le 10.03 del 28 febbraio 2007 quando si è sfiorata la “tragedia”.

Così titolerebbe Emilio Fede se dovesse parlare di un’inciampata di Silvio nel parco della Sua villa di Macherio.

In realtà parliamo solo dell’ennesima gaffe di Luca Giurato a UnoMattina.

Ieri mattina, ripresa la diretta dopo l’ennesimo servizio sul Festival di Sanremo, i telespettatori mattinieri di RaiUno si sono ritrovati l’erede di Mike Bongiorno riverso per terra.

Si si, Luca Giurato è caduto dalla poltrona arancione dove riposava le stanche membra e, nell’imbarazzo generale, non ha saputo dire altro che “Ma lo vedete che mi combina Eleonora? Scusate eh! Ma sei tremenda. M’hai fatto fa na figuraccia, c’è il direttore. Che so ste cose, ah oh!”

Ecco il video.

Cheers!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,





17
febbraio

L’ALLONTANAMENTO DI MADONNA DAL PALCO DELL’ARISTON

Madonna @ Davide Maggio .it

Come ogni sabato, facciamo un salto nel passato e rivediamo qualche “Momento da (Non) Dimenticare” della nostra televisione.

Dato l’approssimarsi del Festival di Sanremo, ho pensato di riproporVi una di quelle gaffe più uniche che rare avvenuta il 24 febbraio del 1998 sul palco dell’Ariston.

Raimondo Vianello, dopo l’esibizione di Madonna che aveva presentato in anteprima il Suo “Frozen” e si era stranamente trattenuta sul palco accanto al presentatore, decide di invitare delicatamente la star a lasciare il palco perchè “noi dobbiamo andare avanti”.

Ecco il video dell’evento.

Belli i tempi di quel Festival di Sanremo…

 


10
agosto

ANTONELLINA…DATTI UNA CALMATA!

Il bello e, allo stesso tempo, il brutto di essere un personaggio pubblico consiste, tra l’altro, nell’essere sempre sulla bocca di tutti per qualunque strxxxxta si faccia. Questa sera, dopo il mio classico giro di ricognizione tra blog, agenzie e quoditiani online mi sono soffermato su questa notizia di ieri (–> clicca).

Antonella Clerici pare non possa vivere senza ca…

Guardate voi stessi.