Flavio Insinna



28
settembre

Flavio Insinna conduce La strada senza tasse. Rai3 ‘riabilita’ il conduttore dopo le polemiche con Striscia

Falvio Insinna, La strada senza tasse

Da ‘re dei pacchi’ a uomo della strada (senza tasse): la metamorfosi televisiva sta per essere completata. Dopo le polemiche per gli imbarazzanti fuori onda di Affari Tuoi e la convocazione a Cartabianca da parte della Berlinguer, ora Flavio Insinna si presenta al pubblico in nuove e ripulite vesti. Con un programma tutto suo. Da fine novembre, l’ex volto di Rai1 condurrà infatti La strada senza tasse (titolo di lavoro Andiamo a governare), un esperimento sociale che porterà una piccola comunità ad autodeterminarsi  per cinque settimane.




8
settembre

#Cartabianca: Flavio Insinna e Geppi Cucciari nel cast della nuova edizione

Flavio Insinna

Flavio Insinna e Geppi Cucciari, ora, avranno #Cartabianca. Anzi, saranno a #Cartabianca. Il programma d’approfondimento condotto da Bianca Berlinguer tornerà in prime time su Rai3 da martedì 12 settembre e quest’anno accoglierà nel proprio cast anche la comica sarda e l’attore romano, reduce da una chiassosa polemica con Striscia la Notizia per i suoi fuori onda ad Affari Tuoi.


26
giugno

Dalla tv alla politica: ecco la lista di chi è passato dalle telecamere alla Camera

Mara Carfagna e Alessandra Mussolini

Mara Carfagna e Alessandra Mussolini

Dal piccolo schermo agli scanni del parlamento. Sono tanti i personaggi del mondo dello spettacolo che hanno deciso di interrompere la propria carriera televisiva per dedicarsi alla politica. Ad alcuni è andata meglio di altri, conservando una piazza d’onore nel passaggio dal tubo catodico ai palazzi del potere. Uno su tutti, Beppe Grillo, dai monologhi di Fantastico su Rai 1 ai comizi del Movimento 5 Stelle.





7
giugno

La stagione degli «scandali»

paola perego

Paola Perego

Ogni stagione catodica che si rispetti porta con sé una scia, più o meno robusta, di “scandali“. Eventi eclatanti, liti accese, decisioni destinate a creare un punto di rottura nel flusso di una data trasmissione. L’anno televisivo ormai al tramonto ne è stato ampiamente foriero: dalla ‘lista di donne’ fatta da Bettarini al GF VIP ai fuori onda di Striscia la Notizia sul ‘caso Insinna’. Questi i momenti che sono riusciti a far parlare maggiormente di sé.


31
maggio

Pagelle TV della Settimana (22-28/05/2017). Promosso Andreas Muller. Bocciati Fabiano e Insinna

Flavio Insinna

Flavio Insinna

Promossi

9 ad Andreas Muller. Contravvenendo ai pronostici, il ballerino dei Blu ce l’ha fatta a trionfare nel talent show di Maria De Filippi. Dopo l’infortunio che l’anno scorso l’aveva portato a lasciare la scuola e alcune difficoltà personali, la sua è anche una storia di riscatto. In bocca al lupo per il futuro.





31
maggio

Striscia la Notizia: «Dopo Fiction seguito solo dai parenti di Insinna». Nino Frassica replica: «I parenti sono quasi il doppio dei telespettatori di Canale 5»

Nino Frassica replica a Striscia la Notizia

Nino Frassica replica a Striscia la Notizia

Va bene tutto, ma la verità prima di ogni cosa. Ieri sera Striscia la Notizia c’ha tenuto ad elencare i flop stagionali di Flavio Insinna, tra i quali Dopo Fiction, che Valerio Staffelli ha definito un programma seguito soltanto dai parenti del conduttore. Gli ascolti, in realtà, hanno detto altro e non è tardata ad arrivare la replica stizzita di Nino Frassica.


31
maggio

A Brio Blu non piace più: stop allo spot tv con Flavio Insinna

Sospeso spot tv Brio Blu con Flavio Insinna

Spot tv Brio Blu con Flavio Insinna

L’accanimento di Striscia la Notizia nei confronti di Flavio Insinna sortisce i primi effetti. Cogedi, la compagnia generale di distribuzione dei marchi Uliveto e Rocchetta, ha deciso di sospendere la campagna pubblicitaria Brio Blu che ha come testimonial il conduttore di Affari Tuoi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


30
maggio

Un Insinna logorroico, ridondante e a tratti patetico a Carta Bianca. La Berlinguer (per quel poco che ha potuto dire) lo gela: «Diciamo che sbrocchi sempre»

Flavio Insinna, Carta Bianca

Logorroico, ridondante, irrequieto. A tratti pure patetico. Flavio Insinna è tornato a Carta Bianca dopo la polemica con Striscia la Notizia, ma forse era meglio per lui che se ne stesse a casa tranquillo. In diretta su Rai3, il conduttore di Affari Tuoi si è infatti lanciato in un lungo intervento che – se possibile – ha persino peggiorato la situazione già pericolante in cui egli si trovava. Nel tentativo di placare il vortice che lo ha travolto dopo la divulgazione degli ormai noti fuori onda, l’attore è scivolato in un profluvio di retorica e di argomentazioni poco efficaci

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,