Festa Italiana



30
aprile

DM LIVE24: 30 APRILE 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • In tutti i luoghi, in tutti i laghi

carjochina ha scritto alle 14:54

A Centovetrine scena d’amore in un lago…Valerio Scanu docet!

  • Avvisate la Guerra

lauretta ha scritto alle 18:29

Qualcuno potrebbe fare presente a Barbara Guerra che invece di scagliarsi contro i fotografi li dovrebbe solo ringraziare? Altrimenti chi se la filerebbe mai?!?

  • Andar via come il pane

lauretta ha scritto alle 18:01

Craig, l’uomo che vede gli angeli, va davvero via come il pane ultimamente! Oggi, per esempio, prima è stato dalla Balivo e subito dopo dalla D’urso!

lauretta ha scritto alle 18:15

Anche Interrante però non scherza. Prima all’Italia sul due e poi a Pomeriggio 5!




28
aprile

RAI, ASSALTO FINIANO AI PALINSESTI DELLA PROSSIMA STAGIONE AUTUNNALE

Altro che ruggito del coniglio. Questi più che lasciare, raddoppiano. Dopo l’acceso scontro politico interno al centrodestra che da giorni li oppone ai Berluscones, i finiani doc passano al contrattacco. Non prestate ascolto a chi prospetta un imminente ribaltone in Parlamento, con liste di epurazione ad effetto boomerang o trame oscure in vista di una spallata. Cretinate da fantapolitica. Stavolta la partita si giocherà in Rai e riguarderà le tattiche di spartizione dei nuovi programmi. Pare siano in atto mosse ben precise per premiare con incarichi e conduzioni in video i fedelissimi di Gianfranco Fini. Sveliamone alcune, in attesa di scoprire se e quando avverrà il sorpasso a destra. 

“Amici” di Mauro, fibrillazioni in Viale Mazzini. La cautela in questi casi è d’obbligo, soprattutto dopo le smentite del direttore di Raiuno Mauro Mazza al Corriere della Sera in merito a una possibilie “finizzazione” della prima rete. Ma è altrettanto vero che certe indiscrezioni si fanno così insistenti da non poter essere ignorate. Come riporta  Il Giornale, tra i personaggi che troveranno presto una sistemazione in video c’è Pino Insegno (amico di Gianfranco Fini e Mauro Mazza). Il conduttore, dopo l’insuccesso di Insegnami a sognare, tornerà con il game estivo dal titolo Reazione a catena. Il programma sostituirà, come tradizione, l’Eredità di Carlo Conti nello spazio che precede il Tg1 delle 20. Anche Luca Barbareschi, parlamentare Pdl di area finiana, rientrerà in Rai dopo l’esperienza su La7 con la trasmissione Barbareschi Sciock. A partire da settembre lo vedremo nella Domenica In condotta da Lorella Cuccarini

Al centro dei rumors c’è anche una società di produzione. Si tratta della Goodtime di Gabriella Buontempo, moglie di Italo Bocchino, superfiniano che in questi giorni ha difeso a spada tratta le posizioni del Presidente della Camera. La società, nota in Rai per aver prodotto alcune fiction, stavolta potrebbe occuparsi del programma autunnale condotto da Pippo Baudo (che si schioderà dal trono di Domenica in per cederlo alla Cuccarini). Lo show di intrattenimento probabilmente andrà in onda al martedì in prima serata, al posto degli amarcord de I migliori anni. Questo perché in autunno – come ha spiegato il direttore Mazza – la Rai giocherà il jolly del programma musicale Canzonissima, condotto da Gianni Morandi. Un walzer di trasmissioni mica da ridere. E non è finita.  


28
aprile

BOOM! TELERATTI 2010: LA PROCLAMAZIONE DEI VINCITORI GIOVEDI 6 MAGGIO ALLE 14.30 SU RAIUNO.

Li abbiamo! I vincitori dei TeleRatti 2010 ci sono.

Dopo un’abbondante settimana di votazioni avete decretato gli “assegnatari” della temuta statuetta e manca soltanto una bella proclamazione che appaghi il vostro sadismo televisivo.

Per non farvi mancare nulla, ma proprio nulla, quest’anno riusciremo a farla in grande stile. E per l’occasione ci sposteremo nuovamente in Via Teulada 66 a Roma: i TeleRatti fanno, infatti, di nuovo Festa (Italiana) e i vincitori saranno annunciati alla corte di Caterina Balivo giovedi prossimo, 6 maggio, a partire dalle 14.30 su Raiuno.

Non mancheranno – ancor prima di giovedi prossimo – alcune chicche sugli esiti degli “scrutini” e qualche anticipazione vera e propria sui trionfatori. Per il momento sappiate che ci sono stati un ex aequo, un colpo di scena e un… plebiscito popolare!





26
aprile

I TELERATTI FANNO FESTA (ITALIANA). OGGI, DALLE 14.30 SU RAIUNO.

E’ stato uno dei primi obiettivi che mi sono prefissato quando ho pensato di premiare il peggio del piccolo schermo nostrano con i TeleRatti. Ma sembrava un traguardo quasi irraggiungibile. Ora, però, passati quattro anni, a quanto pare ce l’abbiamo fatta.   

Come ho avuto modo di dire in più occasioni, speravo infatti che i destinatari dei “ratti catodici al peggio della tv” non se la prendessero a male e considerassero con la giusta dose d’ironia quello che non vuol essere un “gioco al massacro” ma piuttosto uno spunto di riflessione, un invito a far meglio o, più sadicamente, una “punizione” per qualche scivolone poco gradito al pubblico. Un modo, in sostanza, per consentire allo spettatore di essere parte attiva di ciò che spesso subisce passivamente, seduto in poltrona, davanti al teleschermo.

Finalmente c’è qualcuno che l’ha fatto! Caterina Balivo, in nomination come Peggior Personaggio Femminile dell’Anno, ha pensato bene di scherzarci su, dedicando il talk della puntata odierna di Festa Italiana ai TeleRatti 2010. Non resta dunque che prendere il telecomando in mano e sintonizzarsi su Raiuno. Oggi, dalle 14.30 si fa Festa.

Ma non finisce qui… le votazioni per i TeleRatti 2010 continuano.

Votazioni TeleRatti 2010


24
aprile

CATERINA BALIVO FA LA FESTA (ITALIANA) AI TELERATTI. LUNEDI, DALLE 14.30 SU RAIUNO

Alla fine, voleva Davide Maggio vivo, vivissimo. Chi? Caterina Balivo (se hai perso le puntate precedenti, clicca qui).

La conduttrice, appresa la notizia della sua nomination ai TeleRatti 2010 come Peggior Personaggio Femminile, ha chiesto repentinamente una modifica alla scaletta della puntata in preparazione di Festa Italiana per poter ospitare nel suo show pomeridiano i nostri sorci catodici che premiano il peggio della tv.

Detto, fatto. La singolare Festa (italiana) ai TeleRatti sarà in onda lunedi, a partire dalle 14.30 circa su Raiuno.

Ma per dirla alla Corrado… non finisce qui! Stay Tuned.

Votazioni TeleRatti 2010





21
aprile

DM LIVE 24: 21 APRILE 2010

DM Live24: 21 Aprile 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Bislaccate Quotidiane

Per favore informate Barbara D’Urso che Rosa Bazzi si chiama Rosa e non Olinda!

  • Bislaccate Quotidiane 2

 Phaeton ha scritto alle 19:25

Nel blocco “il Caso di oggi” un ospite di Barbara si sente male e lei allora si prodica per questo suo ospite, chiede l’acqua alza le gambe all’ospite… e solo dopo qualche minuto manda la pubblcità.

In chiusura invece un momento molto divertente, perchè, dopo aver censurato Sgarbi mentre ancora stava salutando, le sue ospiti si alzano, la Del Santo le passa anche davanti alla camera e lei a quel punto dice “… non sono ancora chiusaaaaaaaaaaaaaaaaa…”.

  • Tette

lauretta ha scritto alle 16:12

La Maionchi alla Zanicchi entrambe ospiti di Festa Italiana: “sai che cos’è che t’invidio tantissimo? Le tette!”. E poi aggiunge: “secondo me saresti un’ottima giurata ad XFactor!”.


20
aprile

RAIUNO, AUTUNNO 2010: CLERICI A LA PROVA DEL CUOCO (E IN PRIME TIME), ISOARDI A LINEA VERDE. SPOSINI, VENIER E BALIVO IN LOTTA PER IL POMERIGGIO, CUCCARINI AL POSTO DI BAUDO. I SOLITI IGNOTI SOSTITUISCONO AFFARI TUOI

Antonella ClericiGrandi manovre in quel di Viale Mazzini. Il Direttore di RaiUno Mauro Mazza sta infatti studiando in questi giorni il nuovo palinsesto della prima rete Rai, a partire dal complesso e affollato daytime. Tante le pedine da sistemare, tante le richieste da accontentare: tra conferme e smentinte dei giorni passati, è Laura Rio de Il Giornale a fornire un quadro semi-ufficiale della nuova RaiUno targata Mazza.

Partiamo dalla tanto discussa Prova del Cuoco: a partire da settembre Antonella Clerici (qui la nostra intervista), forte del successo di Sanremo e di Ti lascio una Canzone, tornerà finalmente tra i suoi amati fornelli, sostituendo in toto la Grazia di Del Noce Elisa Isoardi (qui la nostra intervista). Nessuna co-conduzione quindi, come molti dei nostri lettori hanno auspicato: la Isoardi dovrà dire addio all’appuntamento quotidiano con i telespettatori e accontentarsi della sistemazione domenicale a Linea Verde, ma non è chiaro se in solitaria o in coppia con Massimiliano Ossini. Come da DM anticipato, invece, raddoppia Maurizio Costanzo, la cui creatura Bontà sua si evolverà in Bontà Loro e si allungherà di trenta minuti a scapito di Festa Italiana, alla cui guida potrebbe arrivare Mara Venier qualora non ci si metta d’accordo per La vita in diretta. Il destino di Caterina Balivo, in bilico tra RaiUno e RaiDue, sembra quindi essere in mano alla conduttrice veneziana.

In forse anche Lamberto Sposini a La vita in diretta, che pare non voglia dividere la poltrona con nessuno, men che meno con Mara Venier. Se Sposini lascia, al suo posto arriverà certamente un altro giornalista, ma date la trattative in corso al momento non ci è dato sapere come si risolverà l’impasse. Grandi cambiamenti anche alla domenica pomeriggio:


19
aprile

AUTUNNO 2010: SCOTTI VS BONOLIS, VENIER VS BALIVO, MORANDI VS DE FILIPPI

Dagospia – Tutti al lavoro per la programmazione autunnale.Rai e Mediaset quasi in vacanza hanno cominciato i lavori in corso per i prossimi palinsesti. Gianni Morandi da sabato 18 settembre sceglie (ma fintamente dichiara di avere paura) di scontrare la Sanguinaria Maria e il suo “C’è Posta per te”. A Raiuno piovono soldi. Oltre al compenso di Morandi (sembra aggirarsi intorno ai 700 mila euro a puntata) Ballandi scende in campo con la sua claque dei Fiorello, Cortellesi e Panariello come ospiti e convoca tutti i discografici per avere ospiti internazionali in promozione ma per ora la riesumata Kermesse di Raiuno vede in gara solo: Milva, Mal dei Primitives, Max Pezzali degli 883 e Valerio Scanu oltre ai fuori usciti dal talent X Factor. Nei grandi budget e’ compresa anche la Canalis in versione valletta da stra-pagare solo per la liason con George.

A Canale 5 si pensa al nuovo pre-serale. Il Milionario non va piu’ bene come dovrebbe ma Gerry Scotti non molla la presa. La soluzione? 6 mesi a Gerry e sei mesi a Bonolis. Paolino non ci sta. Accetta solo se il futuro prevede anche una parte di conduzione in access prime time ma non a Striscia la notizia al posto di Striscia la notizia.

Pomeriggio con sentimento per le reti Rai. La Venier sbarca a Raiuno e chiede di condurre con Sposini la Vita In Diretta. Sposini non vuole essere affiancato da lei e rischia di cedere il posto a Cucuzza che mollerebbe la mattina per tornare dove stava. Mara allora chiede una conduzione da sola, la ottiene e si piglia Festa Italiana e a farne le spese e’ la Balivo che si sposta su Raidue.