Fabrizio Corona



27
settembre

LELE MORA: IO E CORONA ERAVAMO AMANTI

Corona

Alzi la mano chi, questa mattina, avrebbe fatto volentieri a meno di immaginare Lele Mora e Fabrizio Corona impegnati a scambiarsi effusioni di varia natura. La prova della relazione fra i due è contenuta nei verbali di un interrogatorio risalente al 13 ottobre 2009, in piena tempesta Vallettopoli, ed è stata diffusa soltanto oggi. L’agente dei vip, messo alla sbarra all’epoca dai pm Eugenio Fusco e Massimilano Carducci, ha confessato di aver avuto una relazione con Fabrizio Corona e di aver speso per lui cifre da capogiro.

E non è finita qui. Un Lele Mora nelle vesti di generoso principe azzurro attento alle esigenze della sua bella (tatuata) ha anche ammesso di essere stato la ragione dei primi litigi fra Corona e Nina Moric. Altro che Belen Rodriguez, insomma, il terzo incomodo fra i due aveva tutt’altre fattezze.

“Nel 2005 sono iniziati i grandi litigi tra Corona e la Moric, avendo lei scoperto l’esistenza della relazione del marito con me. Cosa che io avevo sempre negato e che poi è emersa durante l’indagine Vallettopoili. In quel periodo capitava spesso che Corona venisse buttato fuori di casa e mi chiedeva ospitalità. Io gli avevo consigliato, vista la situazione, di prendersi una casa per proprio conto. Gli avevo anche detto che l’avrei certamente aiutato sul piano economico. Come in effetti è stato. In quel periodo un mio conoscente mi aveva mostrato un appartamento in via De Cristoforis chiedendomi se potevo essere interessato. Io ho pensato subito di farlo vedere a Corona al quale avevo anche consigliato di prenderlo pure in affitto”,
ha dichiarato Mora.





28
agosto

UN GIORNO IN PRETURA: DA STASERA IL PROCESSO A FABRIZIO CORONA

Fabrizio Corona a Un Giorno in Pretura

Dopo il processo contro Olindo Romano e Rosa Bazzi, che ha fatto impennare gli ascolti, a Un Giorno in Pretura, storica trasmissione di Rai3, è la volta di un personaggio tanto controverso quanto emblematico: Fabrizio Corona. Il sedicente re del gossip sarà prottagonista di ben sei puntate, la prima della quali, dal titolo Prendi i Soldi e Scatta, sarà in onda stasera a partire dalle 23.20.

Così gli autori presentano le puntate a venire:

Entreremo nel mondo dei paparazzi e delle riviste di gossip una realtà che frutta svariati milioni di fatturato annuo. È qui che si inserisce l’attività dell’agenzia Corona’s e del suo fondatore, sempre sopra le righe e spesso in conflitto con la legalità. Personaggio spregiudicato, Fabrizio Corona sembra incapace di assoggettarsi a regole altrui, anche quelle del tribunale, che travolge come un fiume in piena”.

Il fidanzato di Belen Rodriguez è, infatti, chiamato a rispondere alla corte d’Assise di Milano per il reato di estorsione nei confronti di vari personaggi dello spettacolo: si comincia  con il calciatore brasiliano Adriano, colpito da obiettivi indiscreti all’epoca in cui iniziava la sua crisi in nerazzurro.


3
agosto

DM LIVE24: 3/8/2010. CORONA SBATTE LA TESTA, BLASI E TOTTI PAGANO, IL TG LA7 CRESCE.

Diario della TV italiana del 3 Agosto 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Battere la testa!

Nedda ha scritto alle 20:37

Al Tg4 viene trasmessa un’intervista fatta dallo stesso direttore a (..indovinate un pò) Fabrizio Corona. Il direttore fa complimenti a gogo sia a Corona che a Belen. Corona difende Belen dalle polemiche che l’hanno coinvolta ultimamente e poi si augura di cambiare testa. Alla fine dell’intervista si alza salutando il direttore e dicendo “con lei sempre belle interviste” sbatte la testa sul lampadario. Punizione divina per aver straparlato?

  • E io pago!

lauretta ha scritto alle 21:50

Chiedevano un risarcimento di 100 mila euro a testa per una serie di foto-gossip, ma il tribunale di Milano ha respinto la domanda e ha condannato Ilary Blasi e Francesco Totti, i promotori della causa, a pagare le spese di giudizio quantificate in 10.076 euro. È finita così, davanti alla prima sezione del Tribunale civile di Milano, la vertenza avviata dal capitano della Roma e della moglie che sostenevano di essere stati diffamati dal contenuto di un servizio intitolato ‘La notte del Pupone’ pubblicato dal settimanale ‘Oggi’ con varie fotografie scattate all’interno di una discoteca della capitale che ritraevano Totti accanto ad un’altra donna. I giudici hanno stabilito che quelle fotografie erano state scattate in un locale pubblico e quindi che non c’era bisogno per la pubblicazione, del consenso degli interessati. (Dagospia)

  • La7 dixit

mcooo ha scritto alle 22:16

Un mese da record per il Tg de La7 diretto da Enrico Mentana. Tra domenica 4 e sabato 31 luglio infatti, superando il record precedente del 3,39% di share di giugno 2010, l’edizione delle 20 ha fatto registrare i dati medi più alti di sempre con uno share del 4,18%, 631.800 telespettatori, 1.400.000 di contatti (1.388.400) e 10.600.000 di contatti nel mese (10.591.500).





30
luglio

DM LIVE24: 30/7/2010. SABRINA IMPACCIATORE PREDICA, CORONA SCRIVE E DE SICA CONFESSA

Diario della televisione italiana del 30 Luglio 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Non servono talent e reality

lauretta ha scritto alle 12:18

Sabrina Impacciatore, ospite al Giffoni film festival, lancia un messaggio a tutti i giovani:” Non cadete nella tentazione di credere alle facili promesse. Per emergere bisogna studiare. Non servono i talent show o i reality. La vita è un’altra cosa”.

  • Una condanna (per i lettori)!

lauretta ha scritto alle 18:39

Fabrizio Corona sta scrivendo ben tre libri gialli e il plot sembra più che interessante. Parlerà anche del suo giallo sentimentale con Belen Rodriguez? (Diva e Donna)

  • Tanto rumore per nulla

lauretta ha scritto alle 18:59

Christian De Sica da Diva e Donna: “Ogni anno in questo periodo mi offrono di condurre il Festival di Sanremo, poi, alla fine, non lo faccio mai”.


12
luglio

CURRENT: DA STASERA VA IN ONDA VIDEOCRACY, RACCONTO A SENSO UNICO SULL’ITALIA DELLA TV

Videocrazy, il documentario trasmesso questa sera da Current TV

Su Current va in onda l’Italia delle veline e dei tronisti, degli addominali tartarugati di Corona e delle festicciole al Billionaire. Il paese dei Balocchi che ammalia e contamina il Paese reale. A partire da stasera, 12 luglio, dalle 21.10 il canale 130 di Sky trasmetterà il documentario “Videocracy, basta apparire” del regista bergamasco-svedese Erik Gandini. Current propone così per la prima volta la discussa inchiesta che nessuna emittente aveva ancora mandato in onda (e ci sarà pure stato un motivo). La pellicola, presentata al festival di Venezia 2009, racconta del presunto partito catodico che suggestiona le menti e governa la Penisola, degradandola culturalmente. Tutti vogliono fare la tv: la colpa di questa tendenza perversa, manco a dirlo, sarebbe di Berlusconi e delle sue reti. Ci si aspettano grandi rivelazioni da questo documentario, ma il flop è dietro l’angolo.

L’inchiesta assembla immagini e suggestioni, portando avanti la tesi che quella orchestrata da Berlusconi sia una macchina di potere prima che di intrattenimento. Una ‘videocrazia’, appunto. In realtà, se le premesse possono incuriosire e sembrare valide, sono le argomentazioni che lasciano a desiderare. C’è Fabrizio Corona che fa la doccia col pacco in bella vista, raccontando come si fanno i soldi (e si finisce in tribunale). Poi Lele Mora si dichiara “mussoliniano” e ci fa ascoltare le suonerie del Ventennio sul suo cellulare. Seguono immagini di provini, con ragazze che sculettano e sognano la celebrità. Tutto qui: “Videocracy” scopre l’aqua calda, ci racconta che certa tv illude e ‘usa’ le persone, promettendo loro una popolarità effimera, e soldi facili.

Il promo del documentario di Erik Gandini, a suo tempo, non era andato in onda su Rai e Mediaset suscitando polemiche. Ora Current propone “Videocracy” per intero, nonostante le imprecisioni che esso contiene. Quella più clamorosa, ad esempio, riguarda l’attribuzione di un programma di spogliarelli alle tv di Berlusconi (quando a realizzarlo era invece la rete locale Tele Torino International, nel 1977). Current trasmetterà tutto da stasera, commettendo forse una stonatura, se consideriamo l’ampia serie di inchieste ben confezionate che solitamente l’emittente realizza.





2
giugno

DM LIVE24: 2 GIUGNO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Living in America

lauretta ha scritto alle 08:49

Ad Uno Mattina Estate il truccatore Michelle a Georgia Luzi: “Sei molto carina ma un pò troppo Miami!”.

  • Senza vergogna

lauretta ha scritto alle 18:59

Dopo aver cantato e dopo aver presentato, stando a Diva e Donna, Emanuele Filiberto di Savoia ora reciterà. Infatti sembra che farà una piccola parte nella sit com ‘Così fan Tutte’ accanto ad Alessia Marcuzzi. Non ci libereremo davvero mai di lui in tv…

  • Pericolo?

lauretta ha scritto giugno 2010 alle 14:36

Guai in vista per il re dei paparazzi Fabrizio Corona. Sembra che Simona Ventura lo abbia accusato di diffamazione per una lettera scritta da Corona e pubblicata sul settimanale ‘Chi’ ,dopo la lite tra i due avvenuta la scorsa estate in quel di Porto Cervo. Corona è stato dunque rinviato a giudizio ed è stato convocato anche Alfonso Signorini, in qualità di direttore del giornale. La frase incriminata che ha fatto andare su tutte le furie la Ventura è stata :” Quante cene e quanti pranzi abbiamo condiviso in dodici anni di frequentazione che abbiamo avuto entrambi con Lele Mora? Potrei scrivere un libro sulla ‘Simona segreta’ e tu lo sai bene, molto bene. E anche Lele Mora potrebbe farlo”. (fonte Chi)

  • Malgioglio come la Setta

lauretta ha scritto alle 18:52

Su una spider, Cristiano Malgioglio e Domenico Zambelli, si sono diretti a Cervia per il matrimonio di Sara Ventura, sorella di Simona. “I camionisti avevano occhi soltanto per noi. Ci chiamavano Thelma e Louise” ha rivelato Malgioglio. (Chi)

  • Seconda Chance


15
maggio

DM LIVE24: 15 MAGGIO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Finalmente

lca ha scritto alle 18:16

Secondo Panorama, tra Belen e Corona sarebbe finito tutto. Ma non è tutto. La bella argentina sarebbe anche tornata a casa del suo ex, il centravanti del Milan Marco Borriello, in cerca di ospitalità.

  • Qua conduco io!

Phaeton ha scritto alle 18:44

A pomeriggio 5 la D’Urso chiede a Omar Monti ( ex secchione ) di parlare della volta che ha perso la verginità… Monti racconta che la storia con questa sua prima ragazza è una storia che lo ferisce abbastanza, sarebbe stato lo stesso se avesse pagato una signorina. Barbara a quel punto molto basita, si trova in evidente difficoltà perchè aveva invitato questa ragazza, tale Giada, pensando di fare cosa gradita a Monti. Monti a quel punto dice che sarebbe uscito lui dallo studio…ma proprio in quel momento entra Giada in studio. La D’Urso a quel punto va su tutte le furie e visibilmente arrabbiata dice che lei non la aveva ancora chiamata e sentenzia :” Qua conduco io”. Poi esce Monti entra Giada… e per capire quello che è successo dopo non ci vuole molta fantasia!!!

  • Classifiche

mcooo ha scritto alle 13:32

Classifica settimanale dal 03/05/2010 al 09/05/2010
Top Album
1 Biagio Antonacci – Se Fosse per sempre
2 Pierdavide Carone – Una Canzone Pop
3 AC/DC – Iron Man 2
4 Emma Marrone – Calore
5 Loredana Errore – Ragazza occhi cielo
6 Max Gazze’ – Quindi?
7 Lost – Allora Sia Buon Viaggio
8 Nina Zilli – Sempre Lontano
9 Marco Mengoni – Re Matto
10 Miguel Bose’ – Cardio
DA SEGNALARE
Alessandra Amoroso, oltre al secondo album uscito 33 settimane fa fermo alla 14 posizione, sale anche con il primo album uscito piu’ di un anno fa (57 settimane in classifica) che dalla 51 posizione passa alla 41.


12
maggio

VIDEO HARD DI BELEN RODRIGUEZ? ARRIVA IL TAPIRO A FABRIZIO CORONA!

Striscia la Notizia consegna il Tapiro d’oro a Fabrizio Corona per la presunta rissa scoppiata nel corso della compravendita di un video hard con protagonista Belén Rodríguez in compagnia di un ragazzo argentino. Secondo quanto riportato dai giornali, il sex tape sarebbe stato girato otto mesi fa, quando la showgirl era già fidanzata con il re dei paparazzi.

I giornali hanno scritto una cavolata. Non è un video hard, sono due persone nude a letto che fanno solo di petting. Lei sembra una bambina innocente”, spiega Corona ai microfoni di Valerio Staffelli. E aggiunge: “È stato girato tantissimo tempo fa, con un fidanzato di quando lei aveva 17, 18 anni, famoso in Argentina perché è un conduttore televisivo. Questo ragazzo è stato contattato da un’agenzia di Milano e ha provato a vendere questo video ai giornali ”.

La stampa ha inoltre raccontato di una rissa scoppiata per l’acquisto del video tra l’intermediario e il re dei paparazzi, che si sarebbe presentato in un locale con dieci amici pronti a picchiare il venditore. Corona spiega: “Li ho contattati e mi hanno chiesto 500.000 euro per ritirare questo video. Sono andato da loro da solo, ma non ho messo le mani al collo a nessuno, perché se mi prendo un’altra denuncia vado diritto in galera. Lui si era rivolto a dei balordi, c’era di mezzo la malavita siciliana, napoletana… è successo un putiferio…”.