Ezio Greggio



14
giugno

EZIO GREGGIO A DM TV: “OCCHIO A QUEI DUE”, FILM TV CON ENZO IACCHETTI PROSSIMAMENTE SU CANALE5

Ezio Greggio, attore e conduttore televisivo tra i più nazional popolari, s’è aggiudicato il Taormina Arte Award, prestigioso premio assegnato nell’ambito del Festival organizzato da Deborah Young, per la sua interpretazione in “Il papà di Giovanna”, di Pupi Avati. Un premio importante che conferma il successo artistico di Greggio non solo come attore comico, ma anche drammatico: per lui prevista pure una candidatura in qualità di attore non protagonista per i Nastri D’Argento 2009, che saranno consegnati il prossimo 27 Giugno sempre a Taormina, a cura del sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici.
Simpatico e coinvolgente, come pochi sanno essere, lo abbiamo “intercettato” poche ore prima della premiazione per cogliere le sue emozioni. Storico mattatore di Drive-in e Striscia La Notizia, per l’occasione ha preferito non esprimersi sulla tv, ma parlare solo di cinema in vista anche dell’uscita dell’action-comedy “Occhio a quei due”, film girato in coppia con l’inseparabile Enzino Iacchetti, in onda verosimilmente nella prossima stagione di Canale 5.




7
marzo

PREMIO TV 2009: ECCO LE NOMINATIONS. QUALE SARA’ IL MIGLIOR PROGRAMMA TV?

Premio Tv 2009 @ Davidemaggio.it

Con un nuovo conduttore (Carlo Conti, affiancato dal patron della manifestazione Daniele Piombi) e nuovo titolo (Premio TV 2009 e non più “Oscar tv”, a seguito della causa intentata dall’Academy degli  Oscar americani, che ha rivendicato i diritti sul termine Oscar) si riaccendono le luci del palco dell’Ariston di Sanremo per premiare il meglio della televisione di casa nostra.

Domani alle 21.30 su Raiuno, andrà in onda, infatti, la 49esima edizione del Premio tv 2009 – Premio regia televisiva. Saranno circa 160, tra premianti e premiati, i volti dello show-biz che si alterneranno sul palco nel corso della manifestazione. Previsti fra gli ospiti anche Anna Falchi, Aida Yespica, i Matia Bazar e Nino Frassica. Oltre ai riconoscimenti tradizionali verranno riconosciuti dei premi speciali come quello assegnato al Festival di Sanremo targato Bonolis (premiato come “Straordinario evento televisivo dell’anno”) o quello che andrà alla maratona Rai dedicata alla lettura della Bibbia.

Carlo Conti, per la seconda volta cerimoniere della manifestazione, è anche tre volte candidato a ricevere l’ambito premio: il presentatore più in voga della rete ammiraglia Rai è in gara, tra l’altro, come miglior personaggio maschile accanto a Paolo Bonolis ed Ezio Greggio. Per i personaggi femminili, concorrono Milly Carlucci, Michelle Hunziker e Simona Ventura. Per il personaggio rivelazione tv: Caterina Balivo, Morgan e Mara Maionchi. Per la miglior fiction: Tutti pazzi per amore (Rai1), I Cesaroni (Canale5) e I Vicerè (Rai1). Per il miglior telegiornale: Tg2, Tg5 e Sky Tg24.

Dopo il salto scopri quali sono i programmi in lizza per vincere il Premio tv 2009.


11
settembre

STRISCIA LA NOTIZIA : LA VOCE DELLA PERSISTENZA

Striscia la Notizia @ Davide Maggio .it

Non è un’edizione come tutte le altre quella del tg satirico più famoso d’Italia che riaprirà i battenti il prossimo 24 settembre.

Verrà, infatti, inaugurata la 20esima edizione di Striscia la Notizia la cui conduzione sarà affidata, nella prima parte, alla coppia storica del programma formata da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti.

Confermate anche le veline. Melissa Satta e Thais Wiggers balleranno, dunque, per il terzo anno sui 4 metri e mezzo del bancone del programma.

Mi incuriosiva conoscere e rendervi noto il sottotitolo della ventesima edizione. Ebbene… sarà LA VOCE DELLA PERSISTENZA ad accompagnare l’ormai noto logo del tg satirico che, insieme al biennale cambio della guardia delle veline, rappresenta forse l’unica novità.

Una formula, quella del più noto programma di Antonio Ricci, che è rimasta pressocchè invariata da quel lontano 7 novembre del 1988 quando fece il suo debutto su Italia1.

Una trasmissione che risulta più o meno come un reato, come direbbe il regista Federico Fellini.

Un “reato” che, però, piace agli italiani perchè porta agli onori delle cronache ciò che gli altri non vogliono o non possono dire.

Un potente cocktail di scoop e inchieste che tiene in guardia gli italiani dalle piccole grandi truffe quotidiane.

Quello che è stato eletto dai sondaggi come “Il Telegiornale più credibile per gli italiani” ha collezionato in “vent’anni di onorata carriera” scoop da prima pagina come :

  • il filmato inedito sui saccheggi nel campo di Valona in Albania durante la Missione Arcobaleno nel settembre ‘99;
  • la scoperta di due navi irachene ancorate nel porto di La Spezia con 80 marinai e 40 ufficiali in piena Guerra del Golfo!
  • la messa in scena per rendere più sensazionale un servizio ad opera di un cronista della CNN che, collegandosi con il network, indossava la maschera antigas durante la Guerra del Golfo pur non essendoci alcun pericolo

Si potrebbe proseguire all’infinito partendo dai clamorosi casi di malasanità per arrivare alle truffe ad opera di sedicenti maghi e passando naturalmente per Wanna Marchi e Stefania Nobile.

Certo, sono stati anche tanti i servizi ai quali è stato dato sin troppo spazio senza che ce ne fosse il motivo e che hanno rapprentato la rovina di molti ma in questi casi la probabile mancanza di notizie porta a mettere da parte l’ortodossia. Ma questa e’ un’altra storia…  

Per chiudere vi lascio ad alcune “ventennali curiosità” : Striscia la Notizia in… numeri! 

STRISCIA LA NOTIZIA IN NUMERI

7/11/1988 – Data di nascita di “Striscia la Notizia” (su Italia1);

7 – I minuti che durava ogni puntata nella prima edizione di Striscia;

30 – Il numero di puntate della prima edizione;

222 – Il numero di puntate in onda nell’ultima edizione 2006/2007;

3901 – Il numero delle puntate andate in onda dal 1988 al 2007;

57 - Il numero dei conduttori di Striscia dal 1988 al 2007;

31 – Il numero di Veline dal 1988 al 2007;

2 - Le “infermiere” di Striscia la Notizia;

1/10/1990 – Data di nascita del Gabibbo;

159 – I centimetri d’altezza del Gabibbo;

73 – I chili del Gabibbo;

83 – Il numero di scarpe del Gabibbo;

800.055.077 – Il numero verde S.O.S. GABIBBO

1500 – Il numero di segnalazioni telefoniche che, in media, arrivano ogni giorno alla redazione;

1000 – Le segnalazioni quotidiane che, in media, arrivano via e-mail;

100 – Le segnalazioni quotidiane che arrivano via fax;

30 – Le segnalazioni quotidiane che arrivano via lettera o video;

3530 - Le segnalazioni quotidiane totali che arrivano in redazione;

13.870.000 TELESPETTATORI – Il miglior ascolto di sempre registrato il 23/09/2002;

387.000 Record di pagine viste per il sito www.striscialanotizia.mediaset.it il 02/02/2006;

350 GRAMMI – Il peso di un tapiro d’oro (che in realtà non è d’oro ma realizzato in poliuretano espanso);

8000 KM circa – Il tragitto più lungo compiuto dal tapiro consegnato da Capitan Ventosa ad Al Bano a Samanà (Isola dei Famosi) nell’ottobre 2005;

16.650 - Le persone che hanno partecipato come pubblico in studio da settembre 2006 a giugno 2007;

49.950 - Le persone che hanno partecipato come pubblico in studio dalla stagione 2004/2005 alla stagione 2006/2007;

21 - I personaggi imitati da Dario Ballantini;

27/11/1996 - Prima consegna del tapiro effettuata dal Gabibbo al giudice Alberto Cardino.





9
agosto

UN CONTROCAMPO TUTTO PLATINATO?

Nina Senicar @ Davide Maggio .it

Sembrava che finalmente fosse riuscita a spodestare Federica Fontana dalle ambite poltrone di ControCampo ed invece, all’ultimo minuto, pare che le certezze siano venute meno ai piani alti di Viale Europa.

L’aspirante valletta sarebbe, infatti, troppo aggressiva!

Parliamo di Nina Senicar attraente modella serba che non vede l’ora di trovare il proprio spazio nel piccolo schermo.

Al suo attivo una storia con Eros Ramazzotti e un flirt, tuttora in corso, con Ezio Greggio che pare abbia molto a cuore la carriera della modella.

Si mormora che possa essere rimpiazzata da una procace modella spagnola. Biondissima!

Chi sarà mai?!?


7
gennaio

STRISCIA LA NOTIZIA : TORNA IACCHETTI E POI?

Ezio Greggio & Enzo Iacchetti @ Davide Maggio .it

Per Gerry Scotti è finita l’avventura di Striscia La Notizia.

Non era un mistero che la conduzione del presentatore pavese sarebbe terminata il 6 gennaio.

Al Suo posto tornerà, da domani, Enzo Iacchetti grazie al quale si riunirà la coppia storica di Striscia La Notizia, quella che ha saputo regalare i momenti più divertenti ai telespettatori del tg satirico di Canale5.

L’ennesimo passaggio del testimone se da una parte è visto, quanto meno da me, con estremo favore, dall’altra mi porta a fare alcune riflessioni.

Se i miei ricordi televisivi non mi tradiscono, quello del fenomeno del “cambio” a Striscia La Notizia dovrebbe essere un caso isolato.

Mi chiedevo per quale motivo questa trasmissione debba essere soggetta ad una regolare sostituzione dei conduttori nel pieno della programmazione.

Questa simpatica “abitudine” ha caratterizzato il fiore all’occhiello di Ricci sin dalla quarta edizione e rispondeva, nella maggior parte dei casi, ad un’esigenza ben precisa : l’impossibilità per Ezio Greggio di condurre in toto Striscia La Notizia, avendo scelto di vivere per sei mesi in Italia e per sei mesi negli states.

Adesso, però, pare che quest’esigenza si sia trasformata in una vera e propria epidemia che colpisce i presentatori dell’access prime time di Canale5.

Ebbene… non capisco per quale motivo venga permesso ad un conduttore (che, diciamolo pure, altro non è che un dipendente, anche se privilegiato, dell’emittente per la quale, appunto, lavora) di poter fare i propri comodi e scegliere di “andare e tornare” a proprio piacimento nel bel mezzo della programmazione e deludendo quel pubblico che alla coppia di turno s’era affezzionato.

Non è un caso che in seguito al “cambio della coppia” ci sia puntualmente un calo d’ascolti fisiologico.

Se, però, negli ultimi anni, questo calo poteva essere anche spiegato con la minore popolarità, l’indubbia minore simpatia e il palese minore affiatamento delle “accoppiate striscianti” seguenti a quella originale (nella maggior parte dei casi Greggio – Iacchetti), quest’anno le regole si sono invertite.

Da domani, infatti, dopo che a una Hunziker qualunque è stata data la possibilità di scegliere il ”trasferimento” in teatro e dopo il conseguente arrivo di un sovraesposto Scotti a tappare i buchi, FINALMENTE avremo il ritorno della migliore accoppiata degli ultimi anni di Striscia La Notizia.

Non tutti i mali, almeno in questo caso, vengono per nuocere ma speriamo che ci si dia una calmata!





13
dicembre

SCOTTI STRISCIA, LA MARINI SCHERZA CON AMENDOLA e LA PIVETTI VOTA!

Striscia la notizia @ Davide Maggio .itEzio Greggio & Gerry Scotti @ Davide Maggio .it

Arrivano conferme per il passaggio del testimone a Striscia la Notizia. Come annunciato, la Hunziker lascia anzitempo la conduzione dell’access prime time di Canale 5 dal prossimo lunedi. Al Suo posto è confermata la presenza di Gerry Scotti che affiancherà Ezio Greggio sino al prossimo 6 gennaio.

Inizia, insomma, con anticipo, il solito, fastidioso turnover del tg satirico di Canale 5.

Scherzi a Parte @ Davide Maggio .it

Continuano i mormorii sulla coppia che condurrà la prossima edizione di Scherzi a Parte che prenderà il via il 19 gennaio. Sembra che Claudio Amendola stia avendo la meglio su Teo Mammucari mentre tra la Lecciso e la Marini parrebbe ormai certa la convocazione di quest’ultima.

Einstein Multimedia @ Davide Maggio .itIrene Pivetti @ Davide Maggio .it

Si mormora che Antonio Marano, direttore di RaiDue, voglia scippare a Rete4 Irene Pivetti per la conduzione del nuovo format, targato Einstein Multimedia, “Vota Antonio“. Si tratta di un programma di satira e di intrattenimento politico per il quale la Pivetti sarebbe più che “azzeccata”. [via DagoSpia]