Elisa Isoardi



7
aprile

RAI1, ESTATE 2011: INGRID MUCCITELLI O ELISA ISOARDI A UNO MATTINA WEEKEND. 3 PILOT IN PROGRAMMA PER IL PRIME TIME, ECCO QUALI…

Mauro Masi e Ingrid Muccitelli

Mauro Masi e Ingrid Muccitelli

Il periodo di garanzia primaverile, che vede in testa per il momento Rai1 sul competitor del Biscione, sta sparando le sue ultime cartucce. Il settimo piano di Viale Mazzini, però, è già impegnatissimo nella stesura dei palinsesti estivi, bloccato in Consiglio di Amministrazione per alcune scelte che non convincono affatto i piani alti.

Il risveglio mattutino dei telespettatori sarà accompagnato come sempre dalla versione estiva di Uno Mattina che vedrà quest’anno alla conduzione la coppia inedita formata da Lorena Bianchetti e Gerardo Greco (info qui), preferita a Georgia Luzi e Pierluigi Diaco, impegnati (separatamente) in altre produzioni. La versione weekend, stando a quanto rivelato da Laura Rio su Il Giornale, potrebbe invece essere affidata a Ingrid Muccitelli. Meglio nota come la compagna del Direttore Generale Mauro Masi, la scelta di Ingrid, in pole anche nel nuovo programma di economia di Rai2 e nel talk di Costanzo su Rai2 (entrambe le collaborazioni sono poi sfumate), ha fatto storcere il naso a molti in quel di Viale Mazzini. Per evitare quindi le solite polemiche, Mauro Mazza potrebbe puntare per il fine settimana estivo della sua rete su Elisa Isoardi, che ha già avuto l’onore di occupare quello slot nel lontano 2008. Staremo a vedere su chi ricadrà la scelta.

Intanto in mancanza di programmi per il prossimo autunno, Rai1 ha “ordinato” per il periodo estivo le puntate pilota di tre nuove produzioni che nel caso in cui riuscissero ad ottenere consensi dal punto di vista degli ascolti, potrebbero essere riproposte nel periodo di garanzia autunnale. Tra i test spicca La vita è una cosa meravigliosa, prodotto dalla Casanova Entertainment di Luca Barbareschi. L’ex parlamentare di Alleanza Nazionale, quindi del Popolo delle Libertà, poi fuggito in FLI ed ora nel gruppo misto in sostegno del Premier Berlusconi, produrrà per Rai1 una puntata zero di uno show a metà tra La corrida e i musical. Il programma doveva essere già proposto lo scorso inverno ma venne a quanto pare bloccato anche a causa dell’aspro scontro politico tra PdL e FLI.




18
marzo

ELISA ISOARDI A DM: CON LINEA VERDE ASCOLTI MOLTO ALTI. FELICE DI ESSERE LA PRIMA CONDUTTRICE DEL PROGRAMMA.


3
febbraio

LINEA VERDE: OTTIMI ASCOLTI MA SCARSA VISIBILITA’ PER ELISA ISOARDI.

Elisa Isoardi conduce Linea Verde

Sostituire la regina delle tagliatelle alla Prova del cuoco non deve esser stata una passeggiata. Critiche e ingiusti paragoni si sono sprecati sulla giovane Elisa Isoardi che non si è fatta abbattere dal clamore mediatico attorno alla vicenda ma ha continuato sulla sua strada con impegno e modestia. Ora che Antonella Clerici si è ripresa la cucina di Rai1, la sua ex supplente è tutta dedita al programma domenicale Linea Verde. La trasmissione sulla natura non le darà la visibilità di prima (e infatti Lamberto Sposini crede che il conduttore sia ancora Massimiliano Ossini, ospite ieri alla Vita in diretta) ma non c’è palestra migliore che una conduzione sul campo, anche se si tratta di vagare tra patate od ortaggi.

La Isoardi si muove a suo agio tra stalle, piantagioni e tavole imbandite e non si tira indietro se c’è da guidare un trattore, calarsi in una grotta o assaggiare qualche prodotto particolare. Alla faccia dei capricci da star e di quell’aria da altezzosa che spesso le è stata attribuita. Niente da invidiare insomma alla precedente gestione Ossini, seppur di ottimo gusto. Anche gli ascolti hanno retto il confronto: per quanto concerne il mese di gennaio, nel 2010 Ossini aveva totalizzato una media attorno ai 3,6 milioni di spettatori e al 22% di share, mentre quest’anno la Isoardi ha portato gli ascolti vicino ai 4 milioni e al 23% di share. Uno dei pochi programmi che non segue il trend negativo di questo periodo.

A onor del vero, a proposito di ascolti, salta agli occhi la media mensile di gennaio de La prova del cuoco: Antonella Clerici ha totalizzato il 19.6% di share contro il 20.2% dello scorso anno, come riporta la concessionaria Sipra. Un dato che evidenzia un piccolo vantaggio per la gestione Isoardi anche se, di fronte al calo generico degli ascolti delle generaliste, il risultato della Clerici si presta a più di un’interpretazione.





7
novembre

DM LIVE24: 7/11/2010. LA ISOARDI E LE IENE, DAVIDE BARONCINI E LA D’URSO, VESPA E L’ASCESSO APPENDICOLARE

Diario della Televisione Italiana del 7 Novembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Uno tutto nuovo, no?

lauretta ha scritto alle 15:42

La Isoardi al settimanale Vero: “Se esistesse in Rai un programa di inchiesta simile a Le Iene, mi piacerebbe molto provare a condurlo”.

  • Impazzire

lauretta ha scritto alle 15:56

Nella Casa del Gf, Davide Baroncini: “A me Barbara d’Urso fisicamente fa impazzire”.

  • Urgenza

lauretta ha scritto alle 19:22

Lunedì sera Vespa ha subito un intervento d’urgenza per ascesso appendicolare. Lo ha spiegato il giornalista sottolineando di stare bene: “lunedì tornerò a condurre regolarmente”. Un comunicato della redazione in precedenza aveva spiegato perchè la trasmissione l’altra sera non era andata in onda: “Bruno Vespa era convalescente dopo un intervento avvenuto lunedì sera al Policlinico Gemelli di Roma”. (fonte Ansa)


18
ottobre

DM LIVE24: 18/10/2010. COMMISSARIATO CINQUE

Diario della Televisione Italiana del 18 Ottobre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Commissariato 5

lauretta ha scritto alle 18:29

Domenica 5 trasformata in… ‘Commissiarato 5′.

  • Insieme

lauretta ha scritto alle 19:25

La Isoardi intervistata da Gente, parla della Clerici: “Si, abbiammo fatto pace… Non ne avevamo mai avuto l’occasione, ma per me Antonella è una maestra. Non sarebbe male che la Rai pensasse ad un programma da fare insieme visto gli ascolti che facciamo da sole, chissà in coppia. Anche se sarebbero da studiare bene i ruoli: non è facile far lavorare insieme due prime donne”.

  • Prima e ultima

iuventina92 ha scritto alle 21:54

Fabio Fazio al termine di Che tempo che fa: “Diamo la linea a Milena Gabanelli per la prima e forse ultima puntata di Report“.





4
ottobre

ANTONIO VERRO CONTRO TUTTE: NEL MIRINO DEL CONSIGLIERE DEL CDA RAI LA CLERICI E LA SETTA

Antonio Verro vs Antonella Clerici & Monica Setta

Ne ha per tutti il consigliere di amministrazione Rai Antonio Verro, intervistato da La stampa. Anzi per tutte, perchè si è scagliato soprattutto verso le conduttrici donne dell’azienda. Un nome su tutte? Antonella Clerici. Alla padrona di casa de La Prova del cuoco, ”rea” di percepire uno stipendio altissimo (ma in linea con i suoi colleghi), Verro non perdona il calo di ascolti di Ti lascio una canzone:

E’ sceso il pubblico di Ti lascio una canzone (meno 10 punti) e persino della Prova del cuoco. Le sue lamentazioni sono tutte orientate verso la difesa dei privilegi. I suoi contratti sono al di fuori d’ogni logica. Guardi che La prova del cuoco con la brava Isoardi faceva gli stessi ascolti e lei prendeva il 90% in meno. Da sola“.

Continuano, dunque, le polemiche di Verro su cachet e ascolti, anche se il consigliere non ha ben presente i dati auditel. Se è vero che il baby talent ha subito un calo di ascolti è allo stesso tempo vero che il prime time del sabato è ben diverso da quello del mercoledi; ma è il discorso relativo agli ascolti de La prova del cuoco a non reggere: lo show del mezzogiorno di Rai1 cresce di oltre 2 punti percentuali rispetto alla gestione Isoardi (ieri al 21.9% con il debutto a Linea Verde). Chiuso il capitolo Clerici, Verro non le manda a dire neppure a Simona Ventura (“ha perso smalto e ascolti ma è pur sempre brava“) e a Monica Setta, orfana del day time e in procinto di sbarcare in prime time a dicembre con Solo per amore:

«La sua trasmissione fu criticata in cda; falsi scoop, abbigliamento non consono e superficialità nel trattare argomenti delicati. Condivido l’idea di tagliarla, molto meno quella di darle un programma di prima serata. Spero sia più sobria».


3
ottobre

LINEA VERDE: IL DAYTIME DOMENICALE DI RAIUNO RIPARTE CON ELISA ISOARDI

Elisa Isoardi alla guida di Linea Verde

Riparte da oggi il daytime domenicale della prima rete Rai e, mentre gli occhi di tutti saranno puntati sulle sfide pomeridiane tra la Cuccarini, Giletti, la Ventura e la D’Urso, un gustoso aperitivo all’ora di pranzo ci viene fornito dal ritorno di Linea Verde“, il programma che da quasi trent’anni apre il giorno festivo dell’ammiraglia Rai. La novità più consistente di questa edizione è data dall’avvicendamento alla conduzione tra Massimiliano Ossini e Elisa Isoardi, così risarcita dallo “scippo” de “La Prova del cuoco” (anche se c’è un bel declassamento nel passaggio da un quotidiano a un settimanale). 

Lo start è previsto per le 12.20 di questa domenica e la conduttrice, che rivendica le origini agresti, sembra estremamente galvanizzata da questa esperienza. La sostituzione tra i due conduttori ha dato vita a non poche polemiche come testimonia la creazione di una pagina Facebook, con oltre tremila iscritti, dal titolo Rivogliamo Massimiliano Ossini a condurre Linea Verde ma la stessa Isoardi rivela che “Ho incontrato Massimiliano a giugno e mi sembrava contento. Mi ha dato anche dei consigli“.

Nonostante gli ascolti non siano più quelli degli anni d’oro con Federico Fazzuoli alla conduzione, Linea Verde continua ad essere un punto di riferimento per gli amanti del turismo e dell’enogastronomia come si evince dal fatto che tante trasmissioni (un nome su tutti è quello di “MelaVerde” peraltro in onda il medesimo giorno festivo) hanno ripreso il filone e gli argomenti trattati dal programma di Raiuno.


29
settembre

DM LIVE24: 29/9/2010. BALIVO AMICA DI TUTTI, MALGIOGLIO NEMICO DEI KYMERA

Diario della Televisione Italiana del 29 Settembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • 4 samurai e 2 geishe

marcello walker ha scritto alle 10:17

Cristiano Malgioglio a Extra-Factor dopo aver visto i Kymera e i pezzi assegnati da Enrico Ruggeri: “Ma perchè 6 samurai, io direi 4 samurai e 2 geishe!”

  • L’amica di tutti

lauretta ha scritto alle 15:43

La Balivo, a Pomeriggio sul 2, chiedendo a Melita Toniolo, sua ospite, quale programma avesse coniato il termine ‘Diavolita’, aggiunge: “Possiamo anche citare la concorrenza perchè io voglio essere amica di tutti…”.

  • Casta come una Madonna

lauretta ha scritto alle 20:39

Elisa Isoardi dalle pagine di Telepiù spiega il motivo della sua grande popolarità presso il pubblico femminile: “Forse dipende dal fatto che non ho un look aggressivo, non mi sono mai presentata mezza nuda in studio. Ho sempre voluto diventare una di famiglia per i telespettatori. Certe cose si notano e, alla lunga, ti rendono più credibile”.