Duilio Giammaria



30
giugno

Duilio Giammaria a DM: «Petrolio in access su Rai3? Sarebbe una ricollocazione naturale, è facile che ci siano evoluzioni nei palinsesti» – Video

duilio giammaria

Duilio Giammaria

Era destinato all’access prime time della domenica di Rai3, al posto di Che Tempo Che Fa. E invece, nel corso della presentazione dei palinsesti Rai per l’autunno 2017, Petrolio è stato annunciato nel sabato di Rai1 in seconda serata. Ma non è detta l’ultima parola, a DavideMaggio.it Duilio Giammaria – intercettato a margine della conferenza stampa per la nuova programmazione – sottolinea come l’assetto 2017/2018 della Rai sia ancora in divenire.




18
giugno

Petrolio passa su Rai3 al posto di Che Tempo Che Fa

Petrolio - Duilio Giammaria

Duilio Giammaria

Che opti per altri lidi o resti a “casa”, una cosa sembra certa: Rai3 dovrà rinunciare all’appuntamento domenicale con Fabio Fazio e Che Tempo Che Fa. Il conduttore, infatti, qualora rinnovasse il contratto con la tv pubblica si accaserebbe comunque su Rai1 lasciando un vuoto nel palinsesto festivo di Rai3. Come occupare, dunque, una fascia oraria così importante? Ebbene, Daria Bignardi e i vertici di Viale Mazzini non hanno perso tempo e hanno già individuato il sostituto di Fabio Fazio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


3
novembre

PETROLIO: ULTIMA PUNTATA CON DAVIDE SERRA E MAURIZIO LANDINI

Petrolio

Petrolio

Ultima puntata per Petrolio, questa sera alle 23.20 su Rai1. Il programma di inchiesta della prima rete pubblica condotto da Duilio Giammaria si appresta a salutare gli spettatori dopo questo primo ciclo di puntate, in onda il lunedì in seconda serata sulla rete ammiraglia. Il giornalista, peraltro, è stato l’unico in grado di scalzare il predomino decennale di Bruno Vespa, costretto suo malgrado – complice il Direttore Generale Luigi Gubitosi e il Direttore di Rai1 Giancarlo Leone – a rinunciare temporaneamente ad una delle sue quattro serate settimanali.

Una scelta vincente? A parer nostro senz’altro, pur essendosi assestato poco sopra l’11% di share. Certo, il pubblico – assuefatto dal talk show targato Vespa che da anni detiene il monopolio su Rai1 – va abituato ad una seconda serata diversa, e gli ascolti a due cifre rappresentano da questo punto di vista uno stimolo ad andare avanti con la sperimentazione. Dal prossimo lunedì, comunque, la “terza Camera” torna protagonista mentre Petrolio dovrebbe tornare il prossimo anno.

Petrolio – Anticipazioni ultima puntata

In questa ultima puntata ancora spazio alle potenziali ricchezze del nostro Paese, con un’attenta analisi sulle forze in campo. Analisi che toccherà le tematiche più attuali: dalla spaccatura della sinistra del Partito Democratico, alla fiducia a Renzi sulle riforme, senza dimenticare il potenziale crollo dei diritti con il Jobs Act e il conseguente impoverimento della classe media.

Petrolio – Davide Serra e Maurizio Landini





11
luglio

DUILIO GIAMMARIA A DM: “CON PETROLIO VOGLIO RACCONTARE L’ITALIA CHE VUOLE FARCELA”

Duilio Giammaria

E’ riuscito nella storica impresa di “strappare” una seconda serata di Rai1 a Bruno Vespa, e con Petrolio, dal prossimo 25 agosto, promette di raccontare i fatti in maniera chiara e oggettiva. Parliamo di Duilio Giammaria che, intervistato da DavideMaggio.it in occasione della presentazione dei palinsesti Rai della prossima stagione, racconta di aver puntato con Petrolio sul gioco di squadra, affidandosi a collaboratori di livello.

Duilio Giammaria nuovo conduttore di…?

Nuovo conduttore di Petrolio, in onda su Rai1 il lunedì sera dal 25 agosto.

Hai portato a casa un risultatone che nessuno si aspettava, non solo per quanto riguarda l’apprezzamento del programma, ma anche perché la prossima stagione una delle seconde serate di Rai1 non sarà condotta da Bruno Vespa, ma sarà occupata da Petrolio. Un’attestazione di stima!

Certamente. Un’attestazione di stima che prendiamo con grande responsabilità. Avete visto, lo slogan di quest’anno della presentazione dei palinsesti era creatività, innovazione e connessione, che per noi saranno le parole guida di un programma che vuole riconnettere il più possibile il paese reale, il paese che ce la vuole fare, e cerca le risorse per ripartire.  Una conferma anche della linea editoriale di Rai1.

Senti la responsabilità?

Moltissima. Tutti quelli che fanno televisione dovrebbero sentirla. Fare tv è uno dei mestieri più difficili del mondo. Voi tra l’altro lo sapete benissimo, E’ un mestiere che richiede creatività, produzione, mettere insieme le cose. Noi abbiamo una squadra complicatissima ma molto robusta. Guidata da Ludovico Di Meo, da Daniele Cerioni, da registi e collaboratori di grande livello. La responsabilità c’è, ma c’è anche il coraggio di farcela.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


27
giugno

DM LIVE24: 27 GIUGNO 2014. LA NOSTRA FRANCESCA MANZINI IN SQUADRA MOBILE, DUILIO GIAMMARIA CI PARLA DI PETROLIO (VIDEO)

Francesca Manzini al trucco - Squadra Mobile

Francesca Manzini al trucco - Squadra Mobile

La nostra Francesca Manzini in Squadra Mobile

Siamo felici per la nostra Francesca Manzini che sta girando in questi giorni alcune pose per Squadra Mobile, nuova fiction che Taodue sta realizzando per la prossima stagione di Canale 5.

Duilio Giammaria presenta a DM il suo ‘Petrolio’

Duilio Giammaria approda stabilmente nella seconda serata di Rai 1 con Petrolio, settimanale d’attualità con inchieste e reportage alla ricerca delle risorse, dei giacimenti da cui far ripartire il paese. Testato con successo nella stagione tv appena conclusasi tornerà in onda il 21 agosto.





18
marzo

PALINSESTI 2014/2015: DI MARE TORNA A UNO MATTINA (FUORI GIAMMARIA), CONFERMATE ISOARDI E DANIELE (FUORI OSSINI)?

Eleonora Daniele e Franco Di Mare - Uno Mattina

Eleonora Daniele e Franco Di Mare - Uno Mattina

Sembra che il Direttore Generale della Rai, Luigi Gubitosi, sia stato categorico: entro Maggio i palinsesti della prossima stagione televisiva 2014/2015 devono essere pronti per essere discussi in CdA. Nessuna deroga ammessa, pare. E volete che non siano iniziati già i frenetici incastri delle tessere che andranno a comporre il nuovo puzzle dei palinsesti?!

Certo, siamo lontani dalla definitivà ma possiamo già rendervi partecipi di alcune mosse che riguarderanno la prima rete della tv pubblica. Il tutto, naturalmente, da prendere con le pinze poichè passibile di modifica.

Elisa Isoardi e Massimiliano Ossini

Elisa Isoardi e Massimiliano Ossini

Uno Mattina, stagione 2014/2015

Oggi parliamo di Uno Mattina e procediamo per punti. Questa potrebbe essere la situazione:

- Confermata Elisa Isoardi che pare conduca in solitaria dalle 10 alle 11 un nuovo segmento.

- Fuori Duilio Giammaria (che dovrebbe dedicarsi a Petrolio)

- Dentro Franco Di Mare che torna al mattino lasciando la Vita in Diretta.

- Confermata Eleonora Daniele a Uno Mattina Storie Vere.

- Probabile allontanamento di Massimiliano Ossini da Uno Mattina Verde.

- Non definita la situazione di Uno Mattina Magazine (rischia la cancellazione. Ma anche no).


13
agosto

PETROLIO: DUILIO GIAMMARIA ESTRAE LE RISORSE ANTICRISI IN ITALIA. DAL 16 AGOSTO SU RAI1

Duilio Giammaria

In piena estate, Rai1 estrae Petrolio dal proprio palinsesto. E lo fa ‘trivellando’ il suolo italico, spesso ritenuto poco prolifico se non addirittura secco. Il titolo del nuovo format, che esordirà venerdì 16 agosto in seconda serata, non si riferisce però all’oro nero delle raffinerie, bensì alle ricchezze che il nostro Paese possiede e che devono essere identificate, estratte, valorizzate prima dell’utilizzo. Si tratta di talenti, di tesori artistici o culturali che attendono solo di essere sfruttati al meglio. A condurre il programma ci sarà Duilio Giammaria, che svilupperà i temi proposti e scoprirà i punti di forza (o gli ostacoli) che potrebbero incidere sul futuro dell’Italia.

Ogni venerdì, fino al 6 settembre prossimo, il giornalista porterà alla luce storie poco conosciute, realtà trascurate o personaggi che hanno qualcosa da dire, in un percorso scandito da reportage di giovani videomaker, interviste, grafici e approfondimenti. L’obiettivo è quello di cercare le risorse inesplorate del nostro Paese, in grado di offrire soluzioni concrete alla crisi. Nella sua narrazione, il format non prevederà dibattiti, contradditori né tantomeno risse verbali, ma l’esposizione dei fatti promette di avvenire in modo chiaro e lineare, secondo lo stile che Duilio Giammaria sta utilizzando anche nella sua attuale esperienza alla conduzione di UnoMattina Estate, accanto a Benedetta Rinaldi.

Quattro le puntate in programma. Nel primo appuntamento, intitolato Caccia al tesoro, Petrolio andrà alla ricerca delle risorse artistiche dimenticate, spaziando dalle meraviglie di Pompei ai Bronzi di Riace. Nell’Italia delle contraddizioni, il pubblico scoprirà così che Pompei apre al turismo solo 4 case su 70, mentre gli inglesi del British Museum realizzano una delle mostre più visitate grazie a 300 reperti prestati da noi. Perché i custodi del Colosseo, lasciano i turisti in fila per ore per protestare per stipendi inadeguati, mentre gli inglesi stanno ricavando decine di milioni di euro da una semplice mostra?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


27
giugno

UNO MATTINA 2013/2014: UN CONTENITORE IN 4 PARTI PER 5 CONDUTTORI

Uno Mattina 2013/2014: Eleonora Daniele - Massimiliano Ossini - Lorella Landi

Lo spezzatino sembra andare ancora di moda su Rai1. Dopo averlo proposto qualche anno fa a Domenica In, da qualche stagione caratterizza anche Uno Mattina, sia per quanto riguarda la versione estiva sia per quel che concerne la versione classica. L’edizione 2013/2014 al via lunedì 9 settembre coprirà tutta la mattinata e sarà divisa in quattro parti con ben cinque conduttori

Dopo Unomattina Caffè per i più mattinieri con Guido Barlozzetti e Cinzia Tani, alle 6:45 Elisa Isoardi e Duilio Giammaria (confermato anche dopo l’estate) daranno il buongiorno ai telespettatori di Rai1 per il blocco centrale di Unomattina. Mantenendo il rapporto storico con il Tg1, il programma avrà una vocazione informativa che andrà ad approfondire tematiche come il lavoro, le pensioni, l’economia, la medicina e la cronaca.

A partire dalle 10.00 sarà la volta di Unomattina Verde con Elisa Isoardi in solitaria che focalizzerà l’attenzione sui consumi degli italiani. Alle 10.30 arriva Unomattina Storie, nato dalle ceneri di Storie Vere, con la conduzione di Eleonora Daniele e Massimiliano Ossini: la nuova coppia si occuperà delle tematiche legate alla famiglia e alla vicende della vita quotidiana, narrate in prima persona dai protagonisti.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »