Dove TV



9
aprile

BOOM! LEI E DOVE TV (CANALI RCS) FUORI DA SKY

Lei Tv

Il made in Italy non piace al satellite. Dopo la dipartita dei canali LT Multimedia e di altre realtà più piccole (come Lady Channel), la pay tv satellitare pare abbia scelto di fare a meno anche di ulteriori reti in mano a società nostrane. DM può anticiparvi che Sky sembra non avere nessuna intenzione di prolungare il contratto in scadenza con Lei e Dove Tv, canali di RCS Media Group, prodotti da Digicast ed inclusi nell’offerta della piattaforma satellitare. Da giugno, i canali 129, 130 (Lei +1) e 413 cesseranno, dunque, le proprie trasmissioni su Sky.

Il canale Lei è nato nel 2009 - annunciato in anteprima da DM – con l’obiettivo di catturare un pubblico femminile “alto”, portando in Italia una serie per palati fini come 30 Rock, per poi riposizionarsi ben presto puntando sul factual alla maniera di Real Time. Tra i programmi più famosi Case da Incubo, Non Ditelo alla Sposa e I Menù di Benedetta in replica. Nell’anno auditel 2014 ha raggiunto una media dello 0.09% (0.06% se si esclude il time shift), non esaltante ma nemmeno disastrosa se si considerano i dati di altri canali come Sky Atlantic/+1 (0.08%) e AXN/+1 (0.09%).

Stesso discorso per Dove Tv, canale di viaggi dallo scorso anno maggiormente improntato al lifestyle, che nel 2014, potendo contare su un minor numero di abbonati rispetto a Lei, ha ottenuto lo 0.05%. Dodici mesi fa circa, il gruppo Fox aveva mostrato interesse, poi sfumato, per un’acquisizione dei canali Digicast. Era comunque rimasta l’idea di lanciare un canale di lifestyle (Georgia Luzi doveva essere uno dei volti) e, paradossalmente,  con la fuoriuscita di Lei dal satellite sembrano aprirsi i margini per la nuova creatura.




1
ottobre

LA SECONDA CASA NON SI SCORDA MAI: QUINTA STAGIONE AL VIA SU DOVE TV

La seconda casa non si scorda mai - Dove tv

La seconda casa non si scorda mai - Dove tv

Torna per la quinta stagione “La seconda casa non si scorda mai”, il programma cult del palinsesto di Dove (Sky 413) che vede in sfida l’agente immobiliare milanese Giulia Garbi e l’architetto romano Nicola Saraceno alla ricerca della seconda casa perfetta.

Negli inediti episodi – in onda dal 1° ottobre tutti i mercoledì alle ore 22:00, in esclusiva sul canale 413 di Sky – Giulia e Nicola tornano a visitare in lungo e in largo la nostra Penisola scorgendo panorami mozzafiato, location da favola e soluzioni abitative piene di particolari. Dalle verdi colline del Chianti all’Argentario, dall’Isola d’Elba a Saint Moritz, passando per Catania fino alle montagne di Ponte di Legno, i due esperti immobiliari cercheranno di soddisfare le esigenze delle famiglie che si affideranno, di settimana in settimana, ai loro preziosi consigli.

“La seconda casa non si scorda mai”  si inserisce nel palinsesto di Dove, che già annovera prodotti originali e di acquisto capaci di unire la visita e la scoperta di luoghi meravigliosi in Italia e all’estero e il seguitissimo argomento della compra vendita delle case: come “Compro casa: missione possibile – Australia”, “Prendere o lasciare”, “Vado a vivere in campagna – Europa”, “La nostra prima casa”.

Chi è Giulia Garbi


1
settembre

ALBERTO ROSSINI (DIGICAST) A DM TV: UN FORMAT DI SUCCESSO DEVE STARE IN UN MESSAGGIO TWITTER. SU LEI, AL VIA CAMBIO CUOCO.





18
febbraio

DOVE TV: DEBUTTA SU SKY IL CANALE DEL GRUPPO RCS INTERAMENTE DEDICATO AI VIAGGI.

DOVE l’anima può riposare a due passi dalla città, DOVE trovare la poesia sotto la superficie, DOVE sentirti sopra le nuvole , DOVE viaggiare ha il sapore di altri tempi, DOVE sentirsi al centro del mondo”.

E’ con questa ambiziosa presentazione che oggi debutta al canale 412 di Sky “Dove Travel&TrendsTV il nuovo canale interamente  dedicato ai viaggi, nato dall’integrazione tra Digicast e RCS Publishing. Prende, così,  una svolta  multimediale  l’omonimo mensile RCS, leader del settore, che passa dalla carta stampata alla televisione. Dove Tv, però, non punta ad essere solo la versione televisiva del giornale, ma si propone soprattutto come un prodotto inedito per il mercato italiano. Alla base la stessa filosofia che lo caratterizza da 20 anni:

Come è nella tradizione del giornale offriremo servizi di alta qualità, che non vengono realizzati a tavolino ma da inviati mandati sui luoghi che vogliamo raccontare [...] La filosofia di fondo è innanzitutto quello della prova, della verifica di ogni dettaglio che riguarda l’itinerario prescelto”  - ha specificato il direttore di Dove, Carlo Montanaro, alla presentazione del progetto.

 Il nuovo canale proporrà un palinsesto giornaliero a fasce  dedicato agli amanti dell’avventura con una programmazione “pratica” facile da imitare per chi ha lo spirito giusto e il budget necessario. Sono previste 450 ore di materiale televisivo nel primo anno delle quali 100 prodotte autonomamente e le altre costituite da format acquistati previa un’accurata selezione. Tra quelle autoprodotte ci sarà “Italia segreta”in onda ogni sabato alle 21, in cui l’inviata Melba Ruffo, a bordo di una Peugeout 3008, percorrerà lo stivale in lungo e largo mostrando uno spaccato dell’Italia più autentico.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


10
giugno

DOVE TV: IL MENSILE DI RCS DIVENTA UN CANALE TV. NEW ENTRY DEL BOUQUET SKY ENTRO FINE ANNO

Dove TV

Debutterà entro fine anno su Sky il nuovo progetto targato RCS Multimedia. Si tratta di Dove Tv, che porterà in tv i contenuti dell’omonimo mensile, leader del settore del tempo libero in Italia, puntando più che al turismo di massa ai viaggi “nel vero senso della parola” come spiega Gianluca Paladini in un’intervista al mensile Tivù.

L’ad di Digicast, che già produce sulla piattaforma satellitare i canali Jimmy, Yacht & Sail, Caccia e Pesca, Moto TV e Lei, ha aggiunto che il canale seguirà la linea editoriale della rivista raccontando però viaggi, destinazioni e località in modo più accurato. Il canale, anche grazie al ricorso a testimonial ad hoc, porterà alla creazione di un nuovo linguaggio televisivo con l’obiettivo di incrementare la percentuale delle produzioni, utile a creare una library specializzata in viaggi e turismo sfruttabile su più canali inglobati nello stesso progetto.

La promozione di Dove Tv partirà il prossimo settembre in Italia, e l’obiettivo è quello di varcare i confini nazionali in breve tempo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , , ,