Diego Dalla Palma



29
marzo

CIAO BELLEZZA!: DAL 2 APRILE DIEGO DALLA PALMA TORNA SU RETE4

Diego Dalla Palma - Ciao bellezza!

Diego Dalla Palma si prepara a salutare la bellezza. O ad accoglierla, che è meglio. Si chiamerà proprio così, Ciao Bellezza!, il nuovo programma in onda da sabato 2 aprile alle 15:45 su Rete 4, durante il quale diverse donne si affideranno al guru del make up più famoso d’Italia per trasformare la propria immagine.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




4
febbraio

NESSUNO MI PUO’ GIUDICARE: DIEGO DALLA PALMA TORNA SU RETE4 CON UN TALK SHOW TUTTO AL FEMMINILE

Diego Dalla Palma

Dopo l’esperienza di Come si cambia, declinato nelle ultime stagioni nelle versioni Celebrity e Academy, Diego Dalla Palma torna su Rete 4 con un nuovo talk show dedicato alle donne, la cui formula ricorda lo storico Il Trucco c’è, rubrica condotta dallo stesso Della Palma – affiancato da Rita Dalla Chiesa – a cavallo tra gli anni ’90 e gli anni 2000. La trasmissione, dal titolo Nessuno mi può giudicare, prenderà il via sabato 7 febbraio alle 15.30, e terrà compagnia al pubblico per otto settimane.

In ogni puntata, della durata di 45 minuti, il più famoso make up artist d’Italia ospiterà due donne dal diverso profilo, che racconteranno aspetti inediti della propria vita professionale e privata, confessando momenti più o meno felici, legati alla carriera, i figli, l’amore, e il futuro. Le ospiti del programma dovranno confrontarsi non solo con il conduttore, ma anche con il pubblico presente in studio, che alla fine decreterà chi è stato il personaggio più sincero e vero, e con le persone comuni intercettate in giro per l’Italia da Michela Coppa. Non mancheranno naturalmente i momenti di trasformazione del look.

A sottoporsi agli interrogatori del padrone di casa nel corso delle puntate saranno esponenti delle istituzioni come Paola Concia e Giorgia Meloni, e donne di spettacolo come Tamara Donà, Anna Mazzamauro, Fiordaliso, Hoara Borselli, Licia Maglietta e Morena Zapparoli in Funari. Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni, Dalla Palma, da sempre intrigato dall’universo femminile, ha dichiarato di voler per prima cosa mettere a proprio agio le sue ospiti:


19
settembre

COME SI CAMBIA CELEBRITY: SU RETE 4 DIEGO DALLA PALMA ‘TRASFORMA’ ZANICCHI, MAZZAMAURO E EVA ROBIN’S

Diego Dalla Palma

La tv ci ha ormai abituati ai cambi di look e quasi tutti i canali televisivi, con tempi, modi e professionisti diversi, hanno insegnato alle donne comuni come rivoluzionare e migliorare il proprio aspetto. Puntando sugli abiti, sul trucco, sulle unghie o magari soltanto dando loro consigli su come sentirsi più belle e avere così più fiducia in se stesse.

Come si cambia Celebrity su Rete 4 dal 21 settembre 2013

Certo, però, quando a parlare è un vero esperto, la cosa cambia. E più di Diego Dalla Palma, truccatore di fama con una sua linea di cosmetici e numerosi programmi televisivi all’attivo, non c’è nessuno che può parlare alle donne e sembrare credibile. Eccolo dunque tornare a dispensare preziosi suggerimenti in Come si cambia Celebrity, da sabato 21 settembre 2013 alle 10:15 su Rete 4.

Diego Dalla Palma cambia il look alle star di un tempo

Il programma, nato lo scorso novembre e trasmesso alle 14:30 di domenica, in questa nuova edizione cambia non solo collocazione ma soprattutto protagoniste, visto che a passare sotto le mani del make up artist e della sua squadra di esperti non saranno donne comuni ma donne dello spettacolo, non più giovanissime, alle quali Dalla Palma tenterà di ridare il lustro di un tempo.





20
aprile

COME SI CAMBIA ACADEMY – DIEGO DALLA PALMA SCEGLIE SQUADRE E TUTORIALS SU RETE 4

Come si Cambia Academy - Diego Dalla Palma

Come si Cambia Academy - Diego Dalla Palma

Pensavate che tutorials, make-up ribelle e tacchi a spillo fossero solo “roba” di Real Time o, al massimo, di Detto Fatto su Rai Due? Macché, tenevi forti alla sedia del parrucchiere e sintonizzatevi su Rete 4. Diego Dalla Palma è stato al timone, questa mattina alle 10.35 (e così, per altri 7 sabati) il nuovo programma “Come si cambia – Academy”. Tra trucchi, gloss e frange dell’ultimo minuto, la “sfida della bellezza” è aperta: due donne, per ogni puntata, miglioreranno il loro aspetto fisico con l’aiuto di due team – una squadra bianca e nera – formate da esperti del trucco, parrucco e immagine. A valutarli e a decretare la squadra vincitrice una mini-giuria tecnica, che a suon di pane  e moda, costituisce un ‘Osservatorio di Stile’.

La prima puntata, con la storia di Nayla e Chiara, ha decretato  vincitrice il team di esperti della squadra Nera. Intanto le aspettative di tempi morti, tipici di Rete 4 in genere, vengono disilluse alla messa in onda della prima puntata, puntando su ritmo, scorrevolezza ed interesse nel telespettatore.

Si strizza persino l’occhio alla moda del momento, i tutorials stile youtube, con Alessandra Dini – esperta di trucco e immagine – che insegna alle telespettatrici come truccarsi “alla Nina Zilli” con un semplice eyeliner e qualche tocco finale! Fuori gara, molto stile sorpresa, si è data “bellezza” anche ad un amico delle partecipanti, non escludendo il pubblico maschile dal trucco e parrucco.


25
novembre

DIEGO DALLA PALMA A DM: LA COLLOCAZIONE DI ‘COME SI CAMBIA’ E’ STIMOLANTE, POTREI DISTURBARE LA CABELLO. SONO UN UOMO TORMENTATO MA NON CAMBIEREI LA MIA VITA

Diego Dalla Palma (foto di Marco Marré Brunenghi)

Il profeta del make up made in Italy, come l’ha definito il New York Times, sta per tornare in tv. Da oggi, 25 novembre, alle 14,30, Diego Dalla Palma sarà al timone di Come si Cambia, nuovo show di Rete 4 che aiuta un gruppo di donne a riscoprire la propria femminilità attraverso un cambio radicale di look e non solo. Partendo dall’ultima fatica catodica l’esperto di immagine si confessa a DM a 360 gradi…

Da dove nasce il progetto di Come si cambia?

Il programma è frutto di una combinazione di idee: io volevo porre l’accento sulle ripercussioni psicologiche che possono scaturire da problematiche estetiche; i miei autori erano, invece, intenzionati a cavalcare il filone “makeover”. E così abbiamo trovato una via di mezzo.

Per quale motivo un esperto di look intendeva dare maggiore spazio all’aspetto psicologico?

Cercare di capire chi ho davanti è sempre stato il segreto della mia professione. Non mi sono mai occupato dell’immagine di una persona senza averla conosciuta prima. Avrei guadagnato molto di più se non avessi sempre pensato di usare la parola e il pensiero prima del rossetto e del trucco. Di conseguenza, in accordo con il direttore di rete, ho dato un taglio più empatico alla mia conduzione evitando che Come si Cambia si trasformasse in un clone di trasmissioni sull’aspetto fisico, come il Brutto Anatroccolo, nelle quali non si dà spazio alla persona. Credo di non essere più bravo degli altri nel mio lavoro e che la mia particolarità stia proprio nel capire le persone anche solo guardandole negli occhi o tramite una stretta di mano.

Qual è la sua opinione nei confronti della chirurgia estetica?

Sono favorevole nei casi in cui ci sia un vero difetto da correggere; sono assolutamente contrario, invece, se comincia a diventare eccessiva come nei casi di Nicole Kidman, Alba Parietti e Valeria Marini. Guardando alcune donne mi chiedo: è chirurgia estetica o antiestetica? Nella prima puntata ci chiediamo se sia la rassegnazione che porta alla vecchiaia o la vecchiaia che porta alla rassegnazione. Io che non sono più giovane me lo sto chiedendo.

E che risposta si dà?

E’ la vecchiaia che porta alla rassegnazione. Bisogna tenere a mente una parola: consapevolezza. La consapevolezza di tutto, delle piccole e grandi cose, del fatto che se si attraversa la strada ad occhi chiusi si rischia, che il tempo passa, che se mangi tanto dormi male.

La collocazione domenicale delle 14.30 potrebbe essere penalizzante?

Forse, ma magari è stimolante. Inizialmente si era pensato al sabato alle 14.30 poi hanno cambiato idea. Tuttavia il mio pubblico potrebbe non essere lo stesso di Giletti e la D’Urso, potrei forse disturbare di più la Cabello. E’ un’ipotesi, poi non lo so. Confido nello zapping comunque.





6
novembre

COME SI CAMBIA: DIEGO DALLA PALMA TORNA SU RETE 4 CON UN MAKEOVER SHOW

Diego Dalla Palma- Come si cambia

Ospite della puntata di ieri del Cristina Parodi Live, per disquisire se fosse meglio il tubino nero con la manica lunga o se invece sia la manica corta a dare quell’x factor glamour per sorprendere amiche e amici nelle occasioni di rappresentanza, il grande esperto di estetica Diego Dalla Palma ha sfoderato un bel trucco per lanciare la sua nuova avventura in televisione, nel segno di Libero Produzioni e per la regia di Andrea Masci.

Come si cambia, questo il titolo della nuova rubrica dedicata alle donne che partirà sulla sorella minore delle storiche reti Mediaset a partire da domenica 25 novembre. L’orario di messa in onda scelto per questo nuovo lancio è quello delle 14,30, al momento del caffè, con un’offerta in qualche modo diversa dalle altre reti più tradizionali, in quel momento dominate dalle discussioni sulla cronaca e sull’attualità più spinosa, o dal tema calcio e dintorni.

Otto appuntamenti in totale, durante i quali lo staff dell’“Academia” di Diego Dalla Palma, sotto la guida del responsabile Roberto Gotti, arriveranno a destinazione della candidata prescelta e la trasformeranno, scegliendo tra le varie proposte di look che esamineranno istantaneamente. Una volta deciso il nuovo look arriverà il momento, un po’ american style, della rivelazione alla famiglia della nuova mise. Sembra a primo impatto una sorta di rivisitazione più romanzata del vecchio Brutto anatraccolo di Amanda Lear e Marco Balestri, una forma decisamente più adatta al target di Rete 4.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,